Neumyvakin – trattamento con soda e acqua ossigenata allo stesso tempo

Un numero considerevole di persone ai nostri giorni preferisce metodi di trattamento non convenzionali e li considera l'unica soluzione possibile in circostanze finanziarie limitate. Un simile trattamento alternativo può essere attribuito al metodo Neumyvakin – trattamento con soda e perossido di idrogeno allo stesso tempo.

Questo metodo ha scioccato i medici per molto tempo, perché nella maggior parte dei casi i risultati sono positivi e le persone soddisfatte continuano a godersi la vita senza mai vedere un medico.

Ivan Pavlovich conferma i suoi metodi di guarigione con la sua vita e il suo lavoro, e considera la sua salute, nonostante i suoi quasi 90 anni, e continua a lavorare, scrivere libri e tenere lezioni.

(Anche se a loro piace seppellire le persone viventi sul nostro Internet – 4 mila persone al mese chiedono la data di nascita e morte di Neumyvakin Ivan Pavlovich, professore e dottore in scienze mediche).

Tuttavia, per soddisfare almeno parzialmente questo interesse, ti informerò che Ivan Pavlovich Neumyvakin è nato il 7 luglio 1928 in Kirghizistan e si è laureato presso l'istituto medico lì.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Teoria del trattamento con Neumyvakin

IP Neumyvakin ha tratto conclusioni molto importanti sul sistema immunitario del corpo umano.

La base teorica su cui si basava lo scienziato era che quasi un quarto del sistema immunitario si trova nella zona intestinale. E se il cibo inizia a essere elaborato male nell'intestino, allora iniziano a verificarsi processi di fermentazione. La flora inizia a formarsi, il che provoca lo sviluppo e la riproduzione patologica delle colonie di microbi dannosi. Il risultato di tutto ciò è un serio rilassamento intestinale.

Lo scienziato afferma che la normale flora intestinale è disturbata a causa di una diminuzione di due tipi di batteri: zucchero-dipendente e proteina-dipendente.

I batteri proteici dipendenti contribuiscono al trattamento di organismi contenenti azoto, che alla fine emettono ammoniaca. I batteri dipendenti dallo zucchero aiutano a trattare l'ammoniaca e avvantaggiano l'intero corpo umano.

Se almeno un batterio nel tratto intestinale diventa più piccolo, ciò può portare al fatto che l'ammoniaca rilasciata inizia a colpire organi vitali come il fegato e il sistema nervoso centrale (SNC).

Al fine di normalizzare nuovamente gli intestini e ripristinare la normale quantità di batteri benefici, lo scienziato Ivan Pavlovich Neumyvakin raccomanda il suo metodo per pulire gli intestini e riportarli al normale tono di lavoro. Questa tecnica prevede l'uso simultaneo di soda e acqua ossigenata.

Un altro motivo per l'insorgenza di molte malattie nel corpo umano è una violazione dell'equilibrio acido-base. Il professor Neumyvakin ha sviluppato la sua scala unica per il calcolo dell'equilibrio acido-base, che consiste di 14 punti. Il 7 ° punto è considerato il più ottimale e tutto il resto (sopra o sotto) sono già le cause di molte malattie. E tutto ciò lo scienziato si connette con la presenza di un ambiente quasi universalmente avverso.

Nanovein  Quale medico si occupa delle vene varicose sulle gambe

Il metodo di trattamento con perossido di idrogeno e soda

Il metodo di trattamento secondo Neumyvakin consente di opporsi a prodotti a basso costo (tre percento di idrogeno e perossido di idrogeno) a medicinali in grado di combattere le infezioni e rafforzare l'immunità.

Lo stesso scienziato afferma che il suo metodo di trattamento della soda e del perossido è universale, poiché il suo uso consente di mantenere in tono tutto il corpo e tutti gli organi vitali.

La pratica dimostra che l'uso continuato di questa tecnica di trattamento ha aiutato molte persone, inclusi gli anziani, a ripristinare e normalizzare il sistema cardiovascolare e altri organi e sistemi interni.

L'unicità del metodo di trattamento sta nel fatto che, secondo la ricerca di uno scienziato, l'uso di perossido e soda nei giusti dosaggi aiuta i pazienti a combattere le cellule tumorali, tuttavia, solo nelle prime fasi dello sviluppo del tumore.

È possibile utilizzare acqua ossigenata e soda contemporaneamente a compresse e risciacqui. In questo caso, il lavaggio dovrebbe iniziare con le dosi più piccole, usando una soluzione di perossido di idrogeno al 3% e quindi aumentare il dosaggio ogni volta. È inoltre necessario considerare il fatto che questi prodotti non dovrebbero essere allergici.

Come essere adeguatamente trattato con la tecnica Neumyvakin

Non appena il paziente ha accertato che non vi sono reazioni allergiche alla soda e al perossido, il trattamento può già essere iniziato. Il successo della cura della malattia dipenderà dal giusto dosaggio.

Per i principianti, è meglio iniziare con 1 goccia in 50 ml di acqua. Questa soluzione di perossido con acqua dovrebbe essere bevuta tre volte al giorno, mentre ogni giorno vale la pena aumentare il dosaggio delle gocce, fermandosi a 10.

Quindi 10 gocce in combinazione con 50 ml di acqua dovrebbero essere prese 10 giorni. Vale la pena notare che con forti aumenti del dosaggio, il corpo potrebbe non abituarsi immediatamente e questo si manifesterà sotto forma di bruciore allo stomaco.

Ai primi allarmi, vale la pena ridurre il dosaggio e attendere che il corpo si abitui completamente alla soluzione.

Allo stesso tempo, il perossido e la soda sono controindicati. Poiché due sostanze chimiche possono influire negativamente sul funzionamento dello stomaco. Pertanto, prima prendi una soluzione di perossido e poi, dopo mezz'ora, soda.

Attenzione! Se il paziente ha una malattia come l'osteocondrosi, è necessario utilizzare il perossido in questo dosaggio: mezzo cucchiaino in un bicchiere d'acqua. E quindi è necessario sottoporsi a un trattamento per 14 giorni, prendendo una soluzione di H2O2 2 volte al giorno.

Altri metodi di trattamento secondo il perossido e la soda di Neumyvakin

Per quanto riguarda il secondo metodo di trattamento secondo Neumyvakin, consiste nell'uso di compresse. L'impacco viene fatto usando un asciugamano bagnato in acqua ossigenata. Tale impacco dovrebbe essere applicato al collo per 15 minuti.

Questo metodo aiuta ad alleviare il dolore e con l'uso aggiuntivo della soluzione di soda, che viene utilizzata internamente, puoi pulire completamente lo stomaco e i vasi sanguigni da varie tossine e altri depositi inutili.

Un altro metodo di trattamento non tradizionale è l'uso della soda con latte per l'angina. Ciò contribuirà a ridurre la soglia del dolore nella gola e funziona come emolliente. Insieme alla soda con angina, viene presa anche una soluzione di perossido: una quarta parte di un bicchiere e 1 cucchiaino di soda.

Con questa soluzione, puoi sciacquarti la bocca. Il corso del trattamento non è limitato, cioè il medicinale deve essere assunto fino a quando il paziente non si è completamente ripreso.

Vale la pena notare che con un raffreddore puoi usare il perossido di idrogeno come gocce. 4-5 gocce del farmaco devono essere instillate nelle orecchie e nel naso.

Nanovein  Ectasia della vena pelvica

Il mal di denti aiuta ad alleviare la soluzione di perossido in un bicchiere di acqua calda diluito in una consistenza di 2 cucchiaini. Allo stesso tempo, sciacquare la bocca regolarmente, circa ogni 2 ore.

Trattamento con perossido di idrogeno (H2O2) per via endovenosa secondo Neumyvakin

Un altro metodo ben noto secondo Neumyvakin è il trattamento con perossido endovenoso. Tale trattamento aiuta i tessuti del corpo a essere saturi di ossigeno e ad aumentare i processi metabolici.

Per avviare il processo di introduzione della soluzione, è necessario trovare una persona in grado di farlo, poiché è improbabile che una persona non allenata possa fare iniezioni da solo.

Quindi, per una siringa da 20 cc, sono necessari 20 ml. soluzione salina e 0,4 ml di perossido di idrogeno. La soluzione deve essere iniettata in una vena gradualmente per diversi minuti. Dopo un po 'di tempo, la dose del farmaco può essere aumentata a 0,1 metri cubi. La dose più universale sarà di 1 ml per 20 ml di soluzione salina.

Si consiglia di eseguire questa procedura ogni giorno per 9 giorni, 1 iniezione. Dopo un po 'di tempo, il corso del trattamento può essere ripetuto di nuovo, ma il dosaggio deve già essere ridotto. Quindi dovrà essere 1 ml di perossido per 20 ml di soluzione salina, mentre le iniezioni dovranno essere fatte 3 volte a settimana per 3 settimane.
Il processo di decomposizione delle particelle di perossido nel corpo umano aiuta a distruggere quasi tutti i microrganismi dannosi che si sono accumulati nei vasi.

Vale la pena ricordare che se il dosaggio non è corretto, la temperatura potrebbe aumentare nel paziente, il che indicherà che il dosaggio deve essere ridotto.

Commento di alter-zdrav.ru

Per essere trattati con perossido endovenoso, bisogna fidarsi illimitato dell'autore della metodologia e trovare lo stesso operatore sanitario sconsiderato che è pronto ad assumersi la responsabilità delle possibili conseguenze. Riassumo: se mi stanno trattando per via orale con questi farmaci, sono pronto e, in effetti, ho poca esperienza con loro, quindi non inizierò a somministrare perossido.

Bicarbonato di sodio – uso medicinale secondo Neumyvakin

Per quanto riguarda le soluzioni di soda, anche se la loro assunzione ha un effetto positivo sul corpo, se il paziente prenderà la soluzione o solo la polvere farà la differenza. Non dimenticare che la soluzione di soda viene utilizzata mezz'ora prima dei pasti, iniziando sempre con una piccola dose e quindi aumentandola gradualmente.

Come prendere la soda per scopi medicinali? Lo scienziato Neumyvakin raccomanda di prendere una soluzione di soda per principianti in una consistenza di 1 cucchiaino. in un bicchiere di acqua calda (60 ° C), e nei primi giorni in generale basta appoggiare la soda sulla punta di un coltello per adattare il corpo.

Clistere con soda secondo Neumyvakin

Il professor Neumyvakin raccomanda un'altra ricetta per un trattamento alternativo: il clistere di sodio. Per prepararlo, hai bisogno di 2 litri di acqua calda e 1 cucchiaino. soda. Quando tutto è pronto, viene fatto un clistere.

Deve essere fatto ogni giorno e dopo un ciclo di trattamento settimanale, la quantità deve essere ridotta a 2-3 volte a settimana. Vale la pena notare che questa procedura è abbastanza efficace in malattie come costipazione, contaminazione del corpo con tossine e calcoli fecali, perdita di peso, problemi con l'intestino.

Una procedura clistere può essere eseguita in sicurezza a casa e non aver paura delle conseguenze, poiché la soda avrà un effetto calmante.

Quindi, due sostanze economiche e convenienti: una soluzione di perossido di idrogeno e soda, puoi pulire completamente il tuo corpo dalle tossine e ripristinare l'immunità.

L'unica cosa che può ostacolare il recupero con un metodo di trattamento così non convenzionale è l'allergia e il dosaggio sbagliato.

Lagranmasade Italia