Metodi di trattamento non chirurgici

Metodi di trattamento non chirurgici

Tali metodi includono vari metodi di trattamento delle vene varicose senza intervento chirurgico. Prima di tutto, questi sono, naturalmente, vari tipi di scleroterapia, perché ti consente di eliminare rapidamente e indolore la causa della malattia.

Attualmente, la scleroterapia è un modo di trattamento sicuro, efficace e, in un certo senso, conveniente. Inoltre, dopo la sua attuazione, il corpo viene ripristinato nel più breve tempo possibile e l'uso delle ultime tecniche durante la sua attuazione garantisce l'assenza di dolore e la conservazione del precedente stile di vita e attività.

La tecnologia della scleroterapia si basa sull'introduzione di un farmaco speciale nelle vene varicose.

La scleroterapia è un metodo di trattamento non chirurgico, rapido e indolore, affidabile, economico ed economico.

L'uso di questo metodo è raccomandato nelle prime fasi dello sviluppo della malattia, in cui le vene varicose hanno la forma di manifestazione sotto forma di numerosi asterischi o reti e non c'è ancora scarico del flusso sanguigno dai vasi venosi superficiali verso il profondo. La terapia è efficace nel trattamento delle vene varicose delle vene principali, vasi singoli. Forse il suo uso nel ritorno delle manifestazioni varicose dopo le operazioni e l'espansione delle vene safene con vasi intradermici. Naturalmente, questa tecnica viene solitamente offerta dai flebologi quando il paziente rifiuta l'intervento chirurgico.

La tecnica di conduzione della terapia consiste nell'introdurre una speciale sostanza ipoallergenica (sclerosante) con un ago nella vena interessata, che, agendo sulla parete interna della vena, la "attacca", interrompe il flusso sanguigno in quest'area, provoca la chiusura o la riduzione del vaso. Per questo, vengono utilizzati gli aghi più sottili e affilati.

La procedura dura da 5 a 10 minuti e il corso generale del trattamento è da 3 a 5 sessioni con una pausa di 3 giorni. Dopo la sessione, il paziente può continuare a svolgere lo stesso tipo di attività svolta prima del trattamento.

Il momento obbligatorio della tecnica si basa sull'obbligo di indossare biancheria intima a compressione, il medico fornisce informazioni sui dettagli del suo utilizzo in ciascun caso specifico.

Questa tecnica elimina la stasi del sangue nei vasi varicosi degli arti inferiori, che aiuta a migliorare la circolazione sanguigna in tutto il corpo. Inoltre, allevia gonfiore, dolore, affaticamento delle gambe, elimina i crampi. Forse la cosa più importante è che usando questo metodo è possibile rimuovere non solo le vene colpite dalle vene varicose, ma anche mantenere una parte sana della vena, e questo è importante per il sistema vascolare.

L'effetto cosmetico della terapia è molto elevato. La scleroterapia è completamente indolore e non causa complicazioni. Non lascia cicatrici o cicatrici sulla pelle del paziente.

È necessario contattare solo le istituzioni mediche che sono veramente affidabili. In nessun caso puoi fidarti del trattamento per i non professionisti, anche se promettono un effetto immediato.

Nanovein  Le fasi delle vene varicose come riconoscere la malattia nel tempo

Ci sono interessanti informazioni storiche, secondo le quali per la prima volta sul trattamento delle vene varicose con l'introduzione di una sostanza speciale divenne noto a metà del XIX secolo. È vero, riguardava il percloruro di ferro. Ma solo nel 1967, il moderno metodo di scleroterapia è stato sviluppato in dettaglio e per uso pratico in medicina da John Fegan.

L'ecoscleroterapia è un metodo migliorato non solo per la diagnosi (come già accennato), ma anche per il trattamento delle vene varicose, sviluppato sulla base del principio dell'angioscanning duplex (bidimensionale), che utilizza la colorazione con il colore del flusso sanguigno.

Questo metodo ha dato ai medici l'opportunità di lavorare con le vene colpite situate nei tessuti profondi. La tecnica è praticata solo se il paziente ha indicazioni per il suo uso. Questa è principalmente l'impossibilità di eseguire interventi chirurgici e il rifiuto della chirurgia. Tra le altre condizioni, si può notare la presenza di vene varicose profonde in pazienti in sovrappeso. Un motivo importante per condurre l'ecoscleroterapia è l'urgente necessità di scleroterapia delle vene e degli affluenti comunicativi situati nella zona di anastomosi.

Dopo aver migliorato il metodo dell'angioscanning duplex (bidimensionale), gli scienziati hanno sviluppato un nuovo metodo di trattamento, il cosiddetto metodo di puntura della flebosclerosi, in cui il controllo del trattamento viene effettuato mediante ecografia. C'è stata una reale opportunità di eseguire forature in luoghi così profondi in cui la precisione è cruciale (all'inguine, sotto il ginocchio). La scleroterapia ecologica oggi è un trattamento così efficace e sicuro per le vene varicose che in alcuni casi sostituisce la chirurgia.

La microscleroterapia è lo stesso metodo di scleroterapia, ma viene utilizzata esclusivamente per colpire i vasi più piccoli: arteriole (vasi sanguigni rossi) e venule (vasi sanguigni blu), la cui circonferenza va da 0,3 a 1,5 mm.

Questa, ovviamente, è una vena ragno molto comune che assume una forma diversa: semplice, maculata, simile ad un albero, aracnide, ecc. Per ragioni fisiologiche, questa patologia si sviluppa solo nelle donne.

Il principio del trattamento è lo stesso della scleroterapia. L'introduzione del farmaco (sclerosante) viene effettuata con un catetere speciale e gli aghi medici più sottili attualmente esistenti.

L'effetto della microscleroterapia è sorprendente: non ci sono tracce di stelle. Per consolidare il risultato, viene utilizzato un metodo aggiuntivo: la termocoagulazione.

La termocoagulazione è un metodo non chirurgico ed efficace per trattare i pazienti nella fase iniziale dello sviluppo della malattia.

Vengono esposti vasi espansi con un diametro fino a 0,3 mm, che non possono essere rilevati mediante microscleroterapia. Un elettrodo medico molto sottile viene introdotto nel vaso dilatato, quindi gli impulsi di corrente punti vengono alimentati attraverso di esso per frazioni di secondo. Il calore risultante ha un effetto immediato sul capillare espanso, che si dissolve in pochi secondi.

Nanovein  Aghi di pino - proprietà utili e controindicazioni nella medicina popolare per il trattamento di tosse, capelli,

La procedura viene eseguita una volta alla settimana, la sessione dura fino a 1 minuti, la sua durata dipende dalla dimensione dell'area interessata e il numero di esposizioni è limitato a 20 microiniezioni. Il controllo della procedura viene effettuato utilizzando apparecchiature di ingrandimento di alta precisione.

Gli impulsi di corrente puntuale non danneggiano la pelle e i tessuti circostanti. Non vengono utilizzati farmaci che possono causare effetti collaterali. Dopo la procedura, non è necessario utilizzare biancheria intima a compressione o bendaggio.

Va notato che il rossore è possibile nel sito di esposizione, ma scompaiono molto rapidamente. L'elevata efficienza di trattamento con microtermocoagulazione, come notato dai flebologi europei, è di circa il 98%.

La terapia a forma di schiuma è l'ultimo e l'ultimo risultato della flebologia moderna.

Il trattamento viene effettuato con il metodo di introduzione dello sclerosante nella vena interessata. La terapia viene eseguita in pazienti con vene varicose di grande diametro; i risultati del trattamento sono unici. Ciò significa che oggi la terapia a forma di schiuma non ha eguali.

La tecnologia della terapia si basa sull'introduzione dello stesso sclerosante della scleroterapia, solo in precedenza con l'aiuto di dispositivi medici viene convertita in schiuma fine. Aghi molto sottili vengono utilizzati per iniettare la schiuma nella vena. Nel sito di iniezione dello sclerosante, può verificarsi bruciore per qualche tempo, che scompare dopo alcuni minuti.

Le sessioni di flebosclerosi sono un po 'necessarie e la concentrazione e la dose della sostanza diminuiscono ogni volta e il risultato del trattamento inizia a essere percepito quasi immediatamente – dopo la sessione non si trovano tracce sulla pelle.

La schiuma sclerosante, introdotta all'interno, ha la capacità di "chiudere" rapidamente le grandi vene interessate e di agire efficacemente sull'endotelio (tessuto della membrana interna) della nave.

Questo testo è una scheda tecnica.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.
Lagranmasade Italia