Metodi di trattamento delle vene varicose

Una delle malattie più comuni del sistema vascolare sono le vene varicose. Con l'ingrandimento varicoso, le vene periferiche sono estese, allungate. Le loro pareti diventano più sottili, le valvole sono interrotte. Tutto ciò porta a un deterioramento del deflusso venoso di sangue. Molto spesso, le gambe sono sensibili alle vene varicose, poiché hanno il carico principale e quindi il volume del flusso sanguigno è molto più grande.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Vene varicose degli arti inferiori

Le vene varicose sono una malattia ereditaria. Pertanto, anche se uno dei genitori soffre di vene varicose, i bambini avranno sicuramente una predisposizione a questa malattia. Ma oltre al fattore genetico, ce ne sono molti altri. Il rischio di sviluppare la malattia è aumentato per i seguenti motivi:

  • Indossa scarpe col tacco alto. Tali scarpe diventano una causa di disturbi circolatori degli arti inferiori, edema, tromboflebite. La bellezza richiede sacrificio, ma questi sacrifici sono necessari se viene inflitto un danno alla salute?
  • Sovrappeso. A causa dell'eccesso di peso, il carico sulle gambe aumenta, questo influisce negativamente sui vasi.
  • Stile di vita sedentario, lavoro sedentario. Una persona ha un intero sistema di vasi sanguigni nelle estremità inferiori. I muscoli che lavorano aiutano il trasporto del sangue al cuore. Con le persone ipoattive, le vene sono "pigre", i ristagni di sangue, le valvole venose sono ostruite. Questo provoca vene varicose.
  • Disturbi ormonali, assunzione di farmaci ormonali. Le donne sono più sensibili a questa malattia. Durante il parto, le mestruazioni, la contraccezione, la gravidanza, lo sfondo ormonale cambia, aumenta la quantità di ormoni sessuali nel corpo. Gli estrogeni con progesterone riducono il tono vascolare, assottigliando le loro pareti.
  • Carico di potenza. Gli atleti di potenza sono a rischio per questa malattia. Durante tali esercizi, il carico sugli arti inferiori aumenta. Nei vasi venosi degli arti inferiori, la circolazione sanguigna è disturbata.
  • L'uso di alcol. L'assunzione regolare di alcol rende il sangue più denso e porta anche a disidratazione. Per questo motivo, si verificano coaguli di sangue. Intasano le vene, interrompono il deflusso venoso.
  • Patologia congenita della coagulazione del sangue (ipercoagulazione), malattie del cuore, reni.

Sintomi delle vene varicose sulle gambe

Ogni persona ha i sintomi delle vene varicose a modo suo. Dipendono dallo stadio della malattia, dal grado di abbandono. Nella fase iniziale dello sviluppo delle vene varicose, appare una persona:

  • Leggero gonfiore;
  • Pesantezza, sensazione di pienezza delle gambe;
  • Pigmentazione, la pelle delle gambe si secca, compaiono le vene del ragno;
  • Affaticamento, lieve dolore alle gambe.
Nanovein  Darsonval per recensioni di vene delle gambe

La caratteristica principale dell'espansione delle vene delle gambe è la diagnosi tardiva. Nelle prime fasi, questa malattia viene rilevata molto raramente. Questo perché questi sintomi compaiono in alcune altre malattie. Ad esempio, l'osteocondrosi, i piedi piatti hanno anche dolore nella sintomatologia, gonfiore delle gambe.

Nelle seguenti fasi dello sviluppo delle vene varicose (2 °, 3 ° stadio), il paziente è preoccupato:

  • Allungamento delle vene. Si "rigonfiano" sulla pelle, si curvano;
  • Blu, e talvolta anche una sfumatura nera delle vene degli arti;
  • Crampi, soprattutto di notte;
  • Edema (il più delle volte sono visibili su gambe e piedi);
  • Ulcere, violazione del tessuto trofico;
  • Dolore alle gambe Può essere “spezzato”, pulsante o tirante, manifestarsi solo quando si muove o costantemente.

Di solito una persona è allarmata quando nota vasi chiaramente traslucidi, brutti schemi blu e vene sotto la pelle.

Quando dovrei andare dal dottore?

Il trattamento delle vene varicose viene effettuato da flebologi e chirurghi vascolari. Se, tuttavia, un medico di questa specializzazione è assente nella clinica nel luogo di residenza, è necessario prima visitare un terapista. Condurrà un'ispezione. Prima il paziente inizia il trattamento, più è efficace. Ecco perché non dovresti ritardare una visita dal medico, è meglio contattare un'istituzione medica ai primi sintomi della malattia.

Esistono diversi segni che sono indicazioni assolute per cure mediche urgenti:

  • Sensazione di debolezza, mancanza di respiro, sensazione di mancanza di ossigeno;
  • Dolore acuto, sensazione di bruciore e senso di oppressione alla gamba;
  • La formazione di un nodo sanguigno visibile o l'inizio del sanguinamento.

Ignorare questi sintomi può portare non solo a gravi complicazioni, ma anche alla morte.

Trattamenti moderni per le vene varicose

Il modo in cui la malattia deve essere trattata in un caso particolare dipende dallo stadio del suo sviluppo. Se le vene profonde sono dilatate, ci sono cambiamenti trofici nella pelle, deflusso sanguigno alterato, espansione venosa patologica o vene varicose estese, i medici raccomandano un'otesia. I chirurghi vascolari rimuovono i vasi varicosi. Successivamente, viene ripristinato il normale flusso sanguigno. Tale operazione si chiama flebectomia e il tempo della sua operazione non supera le due ore. Piccole cicatrici (circa 4-5 mm) rimangono sulle gambe dopo la flebectomia.

Quando non vi è alcuna indicazione per l'intervento chirurgico, la malattia viene trattata in uno dei seguenti modi:

  • Uso di prodotti topici. Queste sono creme, gel, unguenti, spray. Tra questi, si distinguono corticosteroidi, farmaci antinfiammatori non steroidei, flebotonici, agenti antitrombotici. Le creme flebotoniche sono progettate per migliorare il flusso sanguigno, il tono della parete vascolare. I farmaci antitrombotici normalizzano la reologia del sangue. Mezzi: i corticosteroidi riducono la migrazione dei leucociti e hanno proprietà antinfiammatorie, antiallergiche e vasocostrittive. I farmaci antinfiammatori non steroidei alleviano rapidamente il dolore, riducono il gonfiore dei tessuti. Inoltre, rimuovono l'infiammazione e prevengono l'adesione piastrinica.
  • Accettazione di droghe. Tali rimedi sono anche diversi: antinfiammatori, fluidificanti del sangue e venotonici. Il trattamento è iniziato meglio nelle fasi iniziali. I fondi vengono prelevati in modo continuo e sistematico, a volte il trattamento dura fino a sei mesi. I farmaci non alleviano le vene del ragno o i nodi venosi. Possono solo proteggere i vasi sanguigni, fermare lo sviluppo della malattia. L'uso competente dei farmaci elimina le complicanze: trombosi, ulcere trofiche, tromboflebite.
Nanovein  Cisti di Becker sotto i sintomi del ginocchio come trattare

I farmaci locali e orali devono essere selezionati insieme al proprio medico. Per un trattamento più efficace, l'uso di entrambi e altri mezzi è combinato. Medici: i flebologi prediligono preparazioni complesse pronte, tra cui preparazioni orali e preparazioni topiche. Uno di questi complessi è il Varitonus. Informazioni dettagliate su di lui sono disponibili qui.

Esistono diverse altre opzioni di trattamento:

  • Trattamento laser. Con l'aiuto della coagulazione laser, è possibile "saldare" indolore i vasi interessati. Questa procedura è una buona alternativa alla chirurgia tradizionale. Tuttavia, questo metodo non funzionerà se ci sono troppi vasi sanguigni dilatati o se la loro bocca supera i 10 mm.
  • L'uso di biancheria intima anti-varicosa specializzata. Indossando calze a compressione, i collant eliminano l'affaticamento quotidiano delle gambe, il dolore e il gonfiore. Tali calze svolgono un effetto restrittivo. Le gambe, e con esse le vene, sono compresse. Per le donne in gravidanza e anche per gli uomini, vengono prodotti speciali indumenti compressivi. È usato per la prevenzione e durante il trattamento della dilatazione delle vene degli arti inferiori.
  • Idroterapia. Sotto l'influenza dell'acqua, le vene sono in grado di contrarsi ed espandersi. L'elasticità delle vene può essere ottenuta usando l'idroterapia, tuttavia, questo metodo è efficace solo nella fase iniziale delle vene varicose. La temperatura dell'acqua dovrebbe cambiare da bassa ad alta e viceversa.
  • L'uso di metodi popolari. Il più efficace per il trattamento delle vene varicose è un unguento a base di ippocastano. Un buon effetto è dato dall'uso di erbe: trifoglio, peonia, lampone, corteccia di quercia, radice di incenso, foglie di nocciola. Queste erbe sono utilizzate sia in compresse che internamente. Con il loro aiuto, l'infiammazione viene rimossa, la circolazione sanguigna migliora, il sangue si liquefa, le pareti delle vene si rafforzano. Con il loro uso costante, puoi liberarti del dolore, dei nodi varicosi. Il trattamento con rimedi popolari richiederà tempo, non può avere un effetto immediato.

Mi chiamo Michael, ho 37 anni. Gestisco il blog “medoffers.ru” dalla primavera del 2017. Durante questo periodo, io e i miei amici siamo riusciti a testare più di 50 farmaci da Internet per le prestazioni. Nel mio blog, condivido la mia esperienza e ti dico cosa funziona e cosa no, e dove acquistare il farmaco originale e non incappare in un falso. Iscriviti per rimanere aggiornato con le ultime notizie.

I miei gruppi nei social network (clicca per andare):

Lagranmasade Italia