Manifestazioni cliniche e fattori di sviluppo del varicocele negli adolescenti

Una delle patologie che possono privare la capacità di riprodurre la prole è il varicocele negli adolescenti. Spesso nel periodo della pubertà, sorgono le vene varicose del plesso sfenoide del testicolo. Lo sviluppo della malattia è accelerato sullo sfondo dei cambiamenti ormonali, mentre i primi sintomi di solito passano inosservati. A seconda della gravità del disturbo, il trattamento sarà terapeutico o chirurgico.

Nell'articolo diremo:

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Che cos'è un varicocele?

La pubertà di un ragazzo di 12 anni e più è spesso accompagnata da cambiamenti negativi negli organi del sistema genito-urinario. Come dimostra la pratica, il varicocele, che colpisce gli uomini adulti, di solito appare nell'adolescenza. L'essenza della malattia sono le vene varicose del cordone spermatico, che progrediscono significativamente in assenza di trattamento.

La patologia in un ragazzo di 11 anni si verifica in 8 casi su 100. Il tasso di incidenza dall'età di 13 a 17 anni sale al 10-16%.

Fortunatamente, nella maggior parte dei casi, viene diagnosticato un grado di 1-2, che è caratterizzato da violazioni deboli e moderate del deflusso venoso.

Le violazioni possono essere rilevate nei testicoli sinistro e destro, tuttavia, a causa delle caratteristiche anatomiche del varicocele, è spesso localizzato a sinistra. La sconfitta è di lato sinistro in 85 su 100 pazienti.

Cause della malattia

Gli esperti indicano diversi prerequisiti di base per lo sviluppo della malattia.

In particolare, ci sono le seguenti cause di varicocele negli adolescenti:

  1. Eredità. È determinato dalla presenza di vene varicose in parenti stretti. In presenza di una storia gravata, il bambino dovrebbe essere esaminato in modo tempestivo per la diagnosi precoce della violazione.
  2. Eccessiva attività fisica associata ad un aumento dell'allenamento o al sollevamento di oggetti pesanti. L'eccessiva tensione dei muscoli addominali può provocare patologie.
  3. Metabolismo alterato e obesità dovuti alla malnutrizione.
  4. Difficile defecazione. Con costipazione costante, devi sforzare i muscoli dell'addome. Le funzioni del cordone spermatico e la frequente diarrea sono influenzate negativamente.

Un giovane può avere una malattia a causa di una tale ragione per la comparsa del varicocele come mancanza di ormoni, integrata da una mancanza di valvole venose nell'area genitale.

Sintomi del varicocele negli adolescenti

Il varicocele nelle fasi iniziali nei bambini e negli adolescenti quasi non si manifesta in alcun modo, il che contribuisce alla progressione della patologia.

  • dolore doloroso nella zona interessata con la sua graduale intensificazione;
  • ridimensionamento dello scroto;
  • sensazione di pesantezza;
  • disagio con la posizione prolungata o camminare;
  • gonfiore;
  • riduzione tessile;
  • la formazione di vene del plesso vascolare gonfie.

Maggiore è lo sviluppo delle vene varicose testicolari in un adolescente, più intensi sono i sintomi.

Fasi di sviluppo

Nell'adolescenza, devi essere attento a qualsiasi cambiamento nel benessere, quindi è utile sapere non solo che cosa è il varicocele nei ragazzi di età compresa tra 14 e 16 anni, ma anche attraverso quali fasi di sviluppo attraversa la malattia man mano che progredisce.

  1. Il primo. Non ci sono segni evidenti. La violazione viene rilevata mediante ultrasuoni.
  2. In secondo luogo. Preoccupa il dolore nella regione inguinale se il bambino affatica i muscoli addominali, fa una doccia calda, corre o cammina rapidamente. Il disagio scompare in uno stato calmo.
  3. Terzo. Le vene ingrandite vengono rilevate dalla palpazione e sono visibili quando il paziente è in piedi.
  4. Quarto. La deformità vascolare varicosa è evidente indipendentemente dalla posizione del paziente. Lo scroto aumenta di volume e il testicolo interessato, al contrario, si atrofizza a causa della malnutrizione.
Nanovein  Gonfiore delle gambe negli anziani, sintomi e metodi di trattamento

Si trovano spesso classificazioni della malattia, in base alle quali si distinguono solo 3 fasi. Per fare questo, puoi familiarizzare, ad esempio, con il lavoro scientifico dell'accademico Lopatkin, che descrive in dettaglio i segni della malattia negli adolescenti e negli adulti, oltre a caratterizzare ciascuna delle fasi della patologia.

Funzioni diagnostiche

Per confermare la presenza di varicocele in un adolescente di 14-17 anni, il paziente viene sottoposto ad esame di laboratorio e strumentale. Innanzitutto, l'urologo esamina e palpa lo scroto del paziente, ma la violazione può essere determinata solo quando vi è una violazione di 2-4 gravità.

È obbligatorio un test per il livello di ormoni nel sangue. Per fare una diagnosi accurata, avrai anche bisogno di dati:

  • ultrasuoni;
  • Dopplerografia con l'uso del test Valsava e senza di essa;
  • spermogrammi (per ragazzi dai 15 anni).

Occasionalmente vengono prescritti TC, risonanza magnetica e venografia. In caso di emergenza, viene eseguita una biopsia testicolare.

Chirurgia di rimozione del varicocele

Un ragazzo all'età di 14 anni si sta probabilmente chiedendo se la malattia scompare da sola. Solo dopo essere stato esaminato da un urologo puoi capire se la violazione è passata o se è necessario un aiuto. Alla domanda se il varicocele stesso possa scomparire, i medici dicono quanto segue: se la patologia è in forma lieve (grado 1), c'è un'alta probabilità che le condizioni dei genitali si normalizzino nel tempo. Questo si osserva in circa il 40% dei casi.

Tuttavia, ciò non significa che sia necessario posticipare il trattamento, in attesa di un recupero indipendente. La maggior parte dei pazienti ha bisogno di cure.

Per rimuovere chirurgicamente il varicocele nei ragazzi di età compresa tra 14 e 17 anni, non esistono criteri rigidi per determinare le indicazioni per un intervento chirurgico. Ogni caso viene esaminato singolarmente, poiché molti fattori devono essere presi in considerazione.

Dopo l'intervento chirurgico, l'adolescente è in ospedale per 3-4 giorni e dopo una settimana può visitare.

In generale, la chirurgia è prescritta per:

  • una diminuzione del testicolo in un volume di almeno il 20%;
  • la natura bilaterale della lesione;
  • forte dolore;
  • varicocele 3-4 gradi;
  • dati di spermogramma insoddisfacenti.

L'operazione viene eseguita in diversi modi. In particolare, la varicocelectomia funge da aggiunta alla terapia farmacologica, grazie alla quale la malattia viene trattata con successo. Anche il trattamento chirurgico viene eseguito secondo il metodo di Palomo, Ivanissevich o Marmara.

Trattamento varicocele senza chirurgia

Se la malattia progredisce fortemente, la chirurgia è indispensabile. Nelle fasi iniziali, puoi ricorrere a vari metodi che aiuteranno ad eliminare la congestione venosa nei vasi del testicolo.

L'elenco dei metodi di trattamento non chirurgico è piuttosto ampio.

Di solito, le manifestazioni della patologia nei bambini dai 12 ai 16 anni vengono combattute con:

  • farmaci;
  • medicina tradizionale;
  • Terapia fisica.

A colpo sicuro, dovrai adeguare la dieta nutrizionale.

Rimedi popolari

Dopo aver concordato con il medico, è possibile effettuare infusioni curative, preparare tè e applicare impacchi.

Nanovein  Fa le vene varicose sulle mani

Tali ricette saranno utili:

  1. Mele Antonovka tritate finemente (3 pezzi) Vengono versate con acqua bollente e infuse per una o due ore. Il liquido risultante deve essere bevuto prima di colazione e alla sera mezzo bicchiere. La poltiglia è fatta dalla polpa.
  2. Miscela di camomilla, achillea, radice di lampone e salice (1 cucchiaio ciascuno). La raccolta deve essere riempita con acqua bollente (0,5 l), lasciata per un giorno e presa dopo aver filtrato 2 volte al giorno, 150 ml ciascuno. Il corso della terapia è di una settimana.
  3. L'assenzio fresco viene tritato. La panna acida viene aggiunta ad essa (in proporzioni uguali), dopo di che la miscela viene applicata per 30 minuti sulla zona interessata. Le sessioni si svolgono quotidianamente per 7 giorni.

Non dimenticare che alcuni ingredienti a base di erbe possono causare allergie. Inoltre, non si può fare affidamento solo sui rimedi popolari. Sono solo un'aggiunta alla terapia tradizionale.

farmaci

Per i pazienti adolescenti, con varicocele, vengono selezionati farmaci che sono della massima sicurezza e migliorano il benessere.

Il trattamento farmacologico viene effettuato utilizzando:

  1. Venotoniki. Detralex o Aescusan sono generalmente prescritti, che possono essere presi a 16 anni.
  2. Prodotti antiossidanti
  3. Complessi vitaminici che rafforzano le pareti dei vasi sanguigni.
  4. Farmaci la cui azione è volta a migliorare la circolazione sanguigna.

Quando si sceglie un medicinale, lo specialista tiene conto delle possibili controindicazioni ed effetti collaterali.

Allenamento fisico terapeutico

Su raccomandazione di un medico, il paziente dovrebbe prendere tempo per eseguire esercizi per la regione lombare e le gambe. Grazie a lezioni regolari, sarà possibile normalizzare la circolazione sanguigna nelle regioni pelviche e addominali, che aiuterà a sbarazzarsi di congestioni indesiderate.

Per migliorare le condizioni delle vene nella zona inguinale, è utile:

  • tozzo;
  • chinarsi;
  • "Roll" dalle calze ai tacchi;
  • camminare sulle dita dei piedi.

Una condizione importante: è necessario evitare carichi eccessivi, nonché una forte tensione della pressa addominale.

L'educazione fisica deve essere praticata, sia durante il corso di trattamento, sia a scopo preventivo dopo il recupero.

Complicazioni postoperatorie

Il trattamento chirurgico in alcuni casi provoca conseguenze indesiderate, la cui comparsa è spesso associata a una tecnica specifica per l'eliminazione delle vene varicose.

Dopo l'intervento chirurgico, un adolescente può riscontrare complicazioni sotto forma di:

  • angurie (idrocele);
  • la ricomparsa della malattia;
  • secchezza (atrofia) del testicolo interessato;
  • ecchimosi;
  • violazione dell'integrità del vas deferens;
  • dolore cronico nel testicolo.

L'embolizzazione percutanea con varicocele può causare un'allergia al contrasto, alla perdita di sangue e all'infiammazione della nave. In questo caso, le recidive si verificano nel 10-20% dei casi. L'intervento microchirurgico è più efficace (la patologia si ripresenta solo nel 5% dei pazienti).

Профилактика

I genitori devono parlare con il proprio figlio di quanto sia importante prendersi cura della propria salute. In particolare, è necessario parlare della necessità di prevenzione al fine di prevenire il varicocele.

Per prevenire lo sviluppo della malattia, dovresti:

  • evitare uno sforzo fisico eccessivo;
  • dare la preferenza ai movimenti attivi;
  • astenersi dal mangiare cibo spazzatura;
  • abbastanza per dormire a sufficienza;
  • Prendi un appuntamento con un urologo regolarmente.

È necessario prestare attenzione in tempo al disagio che si manifesta nell'area genitale. Se compaiono sintomi spiacevoli, il ragazzo dovrebbe informare immediatamente i loro genitori su di loro. Prima viene rilevata la malattia, maggiore è la probabilità di liberarsene senza intervento chirurgico.

Pertanto, spesso oltre all'uso di droghe, è necessario prepararsi all'intervento chirurgico. Il recupero completo dipende in gran parte dalla precisione con cui il paziente si conforma alle raccomandazioni mediche nel periodo postoperatorio.

Lagranmasade Italia