Malattia vascolare delle gambe – Panoramica, sintomi e trattamento

Kabardino-Balkarian State University dal nome HM Berbekova, Facoltà di Medicina (KBSU)

Livello di istruzione – Specialista

Istituto di istruzione statale "Miglioramento dei medici" del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Chuvashia

Ad oggi, le malattie vascolari delle gambe si trovano abbastanza spesso nei pazienti. Questi includono malattie che interrompono il lavoro di arterie, capillari e vasi degli arti inferiori. La frequente manifestazione di tali disturbi è spiegata sia da un fattore ereditario che dallo stile di vita di una persona moderna. È la seconda ragione che è più comune nel mondo moderno, poiché le persone hanno iniziato a muoversi molto meno, tutti i movimenti sono sostituiti da attrezzature moderne e moderne. Inoltre, sempre più prodotti stanno comparendo nei negozi che influenzano negativamente il corpo.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Malattie più comuni

Gli specialisti distinguono alcune malattie per quanto riguarda le navi degli arti inferiori, che sono molto comuni nei pazienti. Questi includono le seguenti malattie:

1. L'aterosclerosi è una malattia delle arterie degli arti inferiori di natura cronica. Si forma a causa dell'uso di grandi quantità di cibi grassi. Contiene colesterolo, che non si dissolve nel corpo, si deposita sulle pareti dei vasi sanguigni, di conseguenza, restringe il passaggio in essi, in alcuni casi, si verifica un blocco. L'aterosclerosi è una malattia piuttosto pericolosa, in quanto può provocare lo sviluppo di malattie coronariche. Rilevare questo disturbo è abbastanza semplice:

  • il dolore ai muscoli del polpaccio degli arti inferiori appare quando si cammina;
  • il dolore si intensifica con un carico aggiuntivo, come salire le scale, fare esercizio fisico, correre;
  • si osserva zoppia di periodi;
  • con malattia avanzata, la cancrena secca appare nelle aree più colpite.

L'aterosclerosi si osserva principalmente nelle persone anziane di età superiore ai 50 anni. All'inizio, la malattia non si manifesta in alcun modo, viene rilevata solo durante un esame di routine.

2. Endarterite. La malattia si sviluppa molto lentamente, colpisce le arterie delle gambe. Con questa malattia si verifica l'intasamento delle arterie, di conseguenza si osserva la comparsa di tessuto morto sulle estremità inferiori, la circolazione sanguigna non viene eseguita. Le malattie cancellanti delle navi degli arti inferiori possono essere rilevate con tali manifestazioni:

  • affaticamento delle gambe;
  • piedi freddi;
  • convulsioni;
  • dolori alle estremità inferiori;
  • claudicazione intermittente.

L'endarterite è molto facile da rilevare dal colore della pelle, poiché con lo sviluppo di questa malattia cambia colore abbastanza rapidamente, poiché non c'è flusso di sangue.

3. Le vene varicose. Lo sviluppo della malattia non si verifica rapidamente, i sintomi si accumulano a lungo. La malattia colpisce le funzioni delle vene delle gambe, diventano meno flessibili, di conseguenza sono completamente raddrizzate. La formazione di tubercoli o in alcuni punti un grande accumulo di vene in una determinata area. Si forma una malattia a causa di un malfunzionamento delle valvole, di conseguenza appare un flusso sanguigno inverso, che porta a tristi conseguenze. È abbastanza facile rilevare la malattia:

  • le vene safene si espandono notevolmente, è impossibile non notare;
  • costante sensazione di pesantezza degli arti inferiori;
  • affaticamento veloce;
  • bruciore nella direzione del flusso sanguigno;
  • la comparsa di crampi al polpaccio di notte;
  • notevole gonfiore alle caviglie, alla parte inferiore della gamba o ai piedi.
Nanovein  Le vene varicose, come trattare a casa (2)

Le vene varicose si presentano molto spesso a causa di un fattore ereditario. La malattia è pericolosa perché, sullo sfondo, possono verificarsi interruzioni del funzionamento delle vene nel corpo, possono formarsi coaguli di sangue, che porteranno allo sviluppo della tromboflebite.

4. Ostruzione vascolare. La malattia può verificarsi in persone di qualsiasi età, con questo disturbo c'è un cambiamento nelle pareti delle arterie. Altre malattie vascolari, come l'embolia o la trombosi, possono provocarne lo sviluppo. L'ostruzione vascolare può verificarsi dopo un trauma dell'arteria o la sua compressione. La malattia si presenta come segue:

  • lo spasmo arterioso si verifica non solo nell'arto danneggiato, ma anche in uno sano;
  • la comparsa di improvvisi dolori improvvisi agli arti.

L'ostruzione vascolare è una malattia abbastanza grave, quindi non dovresti rimandare una visita dal medico quando compaiono i primi segni.

5. Blocco delle vene profonde. Le malattie dei vasi degli arti inferiori possono verificarsi sotto forma di blocco delle vene. Questa malattia è caratterizzata dalla comparsa di coaguli di sangue – coaguli di sangue nelle vene. Una malattia piuttosto rara, si verifica solo nel 10-20% dell'intera popolazione del pianeta. I sintomi sono i seguenti:

  • il gonfiore si sviluppa rapidamente su un punto dolente di un arto;
  • c'è un'alta temperatura nell'area danneggiata;
  • sensazioni di dolore;
  • la comparsa di contrazione arteriosa.

Fondamentalmente, questa malattia si sviluppa a causa dello sviluppo di complicanze delle vene varicose con l'insorgenza di infezioni. Se una persona ha scoperto i sintomi di questa malattia, dovresti consultare immediatamente uno specialista.

6. Trombosi delle vene safene. Tale malattia è una compagna delle vene varicose. Molto spesso, lo sviluppo di queste malattie si verifica insieme. È possibile rilevare la malattia con i seguenti segni:

  • il rossore appare sulla zona interessata dell'arto;
  • infiltrazione lungo la vena in cui si è formato un coagulo di sangue;
  • forte dolore all'arto inferiore danneggiato.

La trombosi è molto pericolosa in quanto interrompe il movimento del flusso sanguigno e questo può influire negativamente sul lavoro del cuore.

Sintomi comuni di malattia vascolare

Le malattie vascolari possono avere sintomi simili. Pertanto, una malattia può essere scambiata per un'altra. Per evitare ciò, dovresti cercare l'aiuto di specialisti. I seguenti segni possono servire come motivo per questo:

  1. La comparsa di stelle dai vasi sanguigni in un determinato punto dell'arto inferiore. Questa manifestazione indica che il sistema cardiovascolare non affronta il suo lavoro in quest'area.
  2. Il verificarsi di gonfiore. L'edema appare sia simmetricamente che in diversi punti degli arti. Inoltre, non dipendono da ciò che una persona ha bevuto o mangiato. L'edema dice che inizia il ristagno di sangue nei vasi.
  3. Cambia colore e struttura della pelle. Questo perché il problema è andato oltre le vene o le arterie. A causa della mancanza di ossigeno e sostanze nutritive, le cellule della pelle delle gambe iniziano a soffrire. Quando si verifica questo problema, l'immunità viene significativamente ridotta, esiste la probabilità che compaiano processi infiammatori purulenti.
  4. Limitazione del movimento dell'arto inferiore. Anche qualsiasi leggero sforzo fisico non è fattibile per una persona che sviluppa una malattia vascolare degli arti inferiori.
  5. Crampi e dolore di notte. Questi sintomi portano molti disagi a una persona, quindi spesso soffre di insonnia, alla ricerca di una posizione di sonno confortevole.
  6. La comparsa di intorpidimento di tutto o parte di un arto. Ciò indica che il sangue non entra nell'area interessata, di conseguenza, c'è una rottura dei vasi sanguigni. In questo caso, si osserva la compressione delle terminazioni nervose con vene gonfie o tessuti danneggiati.

La malattia vascolare degli arti inferiori è molto pericolosa per l'organismo, poiché può portare allo sviluppo di altri disturbi che influenzano il funzionamento degli organi vitali.

Nanovein  Cause e metodi efficaci per il trattamento dell'edema con le vene varicose

I fattori provocatori

I seguenti fattori possono provocare una malattia nei vasi delle gambe:

  1. Predisposizione genetica e insorgenza di patologie del tessuto connettivo e delle valvole vascolari. Se la famiglia di un parente stretto ha vasi malati delle gambe, allora c'è un'alta probabilità della manifestazione della malattia in un altro membro della famiglia.
  2. Cambiamenti ormonali Le malattie vascolari insorgono soprattutto per questo motivo in un gran numero di donne, poiché durante la gravidanza lo sfondo ormonale e la composizione del sangue cambiano e il corpo stesso non ha il tempo di ricostruire. La menopausa contribuisce anche allo sviluppo di malattie vascolari.
  3. Bassa attività fisica. Se una persona si muove molto poco durante il giorno e si siede costantemente su una sedia al lavoro, allora c'è un'alta probabilità di sviluppare disturbi vascolari degli arti.
  4. Peso in eccesso. Secondo le leggi della fisica, l'eccesso di peso corporeo esercita una maggiore pressione sulle estremità inferiori, di conseguenza, vi è una violazione del movimento del sangue attraverso le vene, che porta a un malfunzionamento in una determinata area.
  5. L'uso di determinati farmaci. Alcuni farmaci influenzano negativamente il funzionamento dei vasi sanguigni negli arti inferiori, cambiano lo sfondo ormonale.
  6. Fumare e bere Le cattive abitudini portano al fatto che una grande quantità di sostanze tossiche che cambiano la densità del sangue entra nel corpo. Di conseguenza, la sua velocità di movimento viene interrotta, il che porta a un malfunzionamento del sistema cardiovascolare.
  7. Età. Con l'età, l'elasticità della pelle diminuisce, le pareti dei vasi non diventano così forti ed elastiche, di conseguenza si sviluppano vari tipi di malattie.

Ci sono alcuni fattori che possono scatenare lo sviluppo di malattie vascolari delle gambe. Per evitare ciò, è necessario condurre uno stile di vita mobile, oltre a monitorare attentamente lo stato di salute, sottoporsi agli esami preventivi necessari.

diagnostica

Oggi, la malattia vascolare periferica è abbastanza facile da rilevare. Per questo, la tecnologia moderna viene utilizzata per determinare il disturbo anche nella fase iniziale. Per identificare la malattia esatta, è necessario sottoporsi a un esame:

  • palpazione della zona interessata: uno specialista valuta le condizioni del tessuto connettivo, i suoi cambiamenti;
  • un esame del sangue biochimico può dare un risultato accurato, poiché la conta piastrinica e dei globuli bianchi viene immediatamente rilevata;
  • Dopplerografia – con l'aiuto di attrezzature speciali, il medico controlla il movimento del sangue;
  • La risonanza magnetica è indicata quando altri studi hanno risultati poco chiari; è un tale esame che consente a uno specialista di determinare con precisione la malattia.

Attualmente, nelle istituzioni mediche vengono utilizzate solo attrezzature moderne, quindi il paziente non deve provare dolore e disagio durante la diagnosi.

Eventi medici

Se una persona ha malattie vascolari degli arti inferiori, il trattamento comprende una serie di determinate misure:

  1. Esercizi fisici che mirano a normalizzare il deflusso del sangue, ripristinando il suo normale movimento nell'area interessata.
  2. Utilizzare calze a compressione o bendaggio elastico. Ciò consente di migliorare il movimento del sangue attraverso i vasi, per rimuovere gli ostacoli al suo movimento.
  3. Per il trattamento delle malattie vascolari periferiche, vengono utilizzate creme e gel tonici speciali per rafforzare le pareti delle vene e delle arterie.
  4. L'uso di infusi di erbe.
  5. Prescrizione di vitamine. L'uso di acido ascorbico, vitamine del gruppo B e rutina è molto popolare, perché sono loro che rafforzano i vasi, normalizzano le loro funzioni.

Le malattie delle navi periferiche sono di varia complessità, quindi il trattamento è prescritto da uno specialista individualmente dopo gli esami.

Misure preventive

Al fine di evitare la comparsa di malattie vascolari delle gambe, devono essere prese misure preventive. La prevenzione include:

  • corretta alimentazione;
  • stile di vita in movimento;
  • calza di abiti e scarpe comode;
  • assunzione di vitamine.

Se segui il regime corretto della giornata e l'attività vigorosa, puoi evitare qualsiasi problema di salute.

Lagranmasade Italia