Malattia varicosa degli arti inferiori CVI 2 gradi

Malattia varicosa degli arti inferiori CVI 2 gradi – una violazione del sistema vascolare, che si verifica nel 25% della popolazione. Qual è la ragione di un tasso così elevato, lo capiremo oggi.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

La diagnosi di CVI 2 gradi

L'insufficienza venosa cronica (CVI) è un fenomeno patologico causato da una violazione del deflusso di sangue nelle gambe. I flebologi russi sono estremamente preoccupati: ogni secondo russo viene diagnosticato un CVI di 2 ° grado. Alcuni casi di CVI sono accompagnati da una grave complicazione: ulcere trofiche. Separatamente, vale la pena notare l'opinione che i problemi con le vene sono la maggior parte delle persone anziane. In effetti, le vene varicose degli arti inferiori del CVI di 2 ° grado possono diventare un problema per i ventenni molto giovani.

La complessità del trattamento dell'insufficienza venosa cronica è nelle fasi avanzate della diagnosi e del trattamento ritardato. Molti portatori della malattia non suggeriscono nemmeno la sua presenza. Pertanto, la patologia dal livello iniziale passa al secondo stadio.

È indispensabile essere consapevoli dei sintomi di CVI. Per i titolari di CVI di grado 2, le manifestazioni standard delle vene varicose sono integrate da una nuova serie di sintomi. In generale, il quadro dell'insufficienza venosa di 2 ° grado è il seguente:

  • dolore che si intensifica con una permanenza prolungata sulle gambe;
  • "Sindrome delle gambe stanche", disagio sensazione di pesantezza alle gambe;
  • gonfiore delle gambe;
  • aumento della sudorazione;
  • la comparsa di motivi vascolari sulle gambe sotto forma di reti, asterischi;
  • crampi ai muscoli del polpaccio, che nella maggior parte dei casi disturbano di notte;
  • un cambiamento significativo nel colore della pelle, la gamba acquisisce una tinta bluastra pallida;
  • affetto da CVI dell'arto inferiore 2 gradi al tatto molto più freddo di una gamba sana;
  • l'aspetto dell'iperpigmentazione, che è caratterizzato da macchie scure nella parte inferiore della gamba;
  • processo infiammatorio della pelle.

A poco a poco, la pelle inizia a scurirsi, acquisendo una tinta rossastra. Il paziente inizia a soffrire di prurito, appare l'eczema. Tali sintomi indicano la progressione della malattia, l'eccessivo assottigliamento della pelle nel sito di lesioni patologiche delle vene.

Nanovein  Gravi vene varicose all'inguine durante la gravidanza

CVI 2 gradi degli arti inferiori, foto

2 gradi di insufficienza venosa sono caratterizzati non solo dal deterioramento del benessere, ma anche da manifestazioni esterne della malattia. La presentazione visiva è pubblicata di seguito.

CVI 2 gradi degli arti inferiori, foto:

Il pericolo del 2 ° grado di insufficienza venosa risiede anche nel fatto che a causa del deposito di una grande quantità di sangue, la salute generale peggiora. Il paziente è estremamente difficile da sopportare lo stress mentale e fisico, è regolarmente preoccupato per vertigini e svenimenti. In alcuni casi, compaiono segni di insufficienza cardiaca.

CVI 2 gradi e l'esercito

Molti coscritti sono preoccupati per la domanda: i CVI di 2 ° grado e l'esercito sono compatibili? Un coscritto sarà esonerato dal servizio militare in caso di:

  • diagnosi di vene varicose post-trombotiche degli arti inferiori;
  • la diagnosi di vene varicose degli arti inferiori con manifestazione di insufficienza venosa di una forma cronica di 2 gradi.

Al candidato viene assegnata una categoria di fitness B. Ciò significa che ha un uso limitato ed è accreditato alla riserva. Un coscritto in riserva riceve una carta militare.

Trattamento di CVI 2 gradi

Il trattamento della CVI di 2 ° grado deve essere completo. Affrontare una malattia progressiva esclusivamente con l'aiuto di compresse non funzionerà!

  • Biancheria intima a compressione. Indossare biancheria intima medica è obbligatorio in tutte le fasi della malattia. Possono essere speciali gambaletti, calze di vene varicose sulle gambe o collant di maglieria a compressione. I modelli di biancheria intima sono leggermente diversi: sono per uomo e per donna, hanno diversi gradi di compressione. Il consulente aiuterà a scegliere la giusta biancheria intima medica, a seconda delle caratteristiche individuali del paziente.

La biancheria intima medica aiuta a comprimere le vene, migliorando così il flusso sanguigno nelle gambe. I flebologi insistono sul fatto che la maglieria a compressione è una componente essenziale della terapia complessa.

  • Farmaci. Il medico prescrive un elenco di farmaci con un effetto venotonico. La terapia farmacologica aiuta ad alleviare le condizioni del paziente, aumenta il tono delle pareti vascolari. I farmaci sono prescritti individualmente, a seconda delle controindicazioni disponibili per il paziente. Compagni frequenti del paziente sono i farmaci Detralex e Venoruton.
  • Intervento minimamente invasivo. Si riferisce a metodi di trattamento delicati che non richiedono gravi traumi alla pelle. In CVI 2 gradi, possono essere assegnati:
  1. scleroterapia: somministrazione endovenosa di una sostanza sclerosante, che consente di ripristinare il normale deflusso di sangue;
  2. coagulazione laser: l'eliminazione del reflusso sanguigno introducendo un catetere nella vena interessata e l'esposizione alle radiazioni laser.

Tuttavia, non tutto è così roseo. I medici affermano che nella seconda fase dell'insufficienza venosa, i metodi di trattamento presentati non sono in grado di curare il paziente. La malattia è nella fase della progressione attiva, che ha già portato a cambiamenti irreversibili nel letto vascolare. La malattia varicosa degli arti inferiori CVI 2 gradi non viene trattata con metodi conservativi. Una terapia così complessa consente solo di interrompere il processo di ulteriore sviluppo della patologia.

Nanovein  Come viene trattata l'argilla varicosa

Funzionamento con CVI 2 gradi

Su raccomandazione di un medico, una flebectomia può essere prescritta al paziente. L'operazione con CVI di 2 ° grado è una soluzione cardinale al problema. Il chirurgo esegue un'asportazione completa di vene incompetenti.

Indicazioni per l'intervento chirurgico:

  • progressione della malattia, mancanza di un risultato positivo della terapia terapeutica;
  • reflusso (flusso sanguigno anormale);
  • lo sviluppo di disturbi trofici.

Controindicazioni per l'operazione:

  • vecchiaia del paziente;
  • processo infiammatorio;
  • la presenza di grave patologia concomitante.

L'operazione può essere eseguita in due modi:

  1. Crossectomia. Attraverso una piccola incisione nella regione inguinale, il chirurgo attraversa (bendaggi) una grande vena safena. L'intersezione avviene a livello di anastomosi con una vena profonda.
  2. Spogliarello. Attraverso una piccola incisione, una sonda medica viene inserita in una vena. Quando viene rimossa una piccola vena, viene inserita la sonda più sottile; quando viene rimossa una vena grande, viene utilizzata una sonda grande. Dopo l'introduzione della sonda, il chirurgo asporta completamente il tronco venoso.

L'operazione è pericolosa con complicazioni sotto forma di sanguinamento, flusso linfatico, comparsa di ematomi e trombosi.

CVI 2 gradi di disabilità

Secondo le statistiche, con CVI di grado 2, la disabilità è stabilita nel 30% dei casi. Nella maggior parte dei pazienti, la disabilità si verifica a causa della negligenza della malattia e della sua progressione attiva. Viene istituito un gruppo di disabilità 2 o 3. Il gruppo 3 è determinato da disabilità moderata a causa della perdita di capacità giuridica. Gruppo 2 – questa è una limitazione pronunciata persistente della vita.

Il grado di disabilità può dipendere direttamente dal tipo di attività del paziente. Ad esempio, per gli impiegati, la disabilità è stabilita solo in presenza di cambiamenti trofici. In presenza di ulcere a rapida guarigione e iperpigmentazione patologica, la disabilità per gli operatori mentali non è prevista!

Tuttavia, con il rifiuto di stabilire il grado di disabilità, il paziente può raggiungere condizioni di lavoro più fedeli. Ad esempio, esenzione da turni notturni, viaggi di lavoro ed esecuzione di attività di libero professionista.

Malattia varicosa degli arti inferiori CVI 2 gradi – una patologia estremamente grave del sistema vascolare. Fermare lo sviluppo nella seconda fase è un'opportunità per mantenere uno stato di salute ottimale. Tuttavia, è molto più importante prevenire la malattia! Ai primi segni di problemi con vene e vasi sanguigni, dovresti consultare immediatamente un flebologo!

Lagranmasade Italia