Malattia varicosa degli arti inferiori a Tver – cause, sintomi, complicanze e trattamento

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Malattia varicosa degli arti inferiori: che cos'è?

La malattia varicosa degli arti inferiori è una malattia la cui essenza consiste nell'espansione patologica e nell'allungamento delle vene superficiali degli arti inferiori.

Arto inferiore interessato da vene varicose

Il meccanismo di sviluppo delle vene varicose degli arti inferiori

La patologia venosa può svilupparsi a causa del reflusso del sangue venoso o – a causa della pervietà alterata (occlusione) del canale venoso, o – a causa della loro combinazione.

Il funzionamento delle valvole delle vene degli arti inferiori

Il reflusso si chiama flusso sanguigno inverso. Nel sistema venoso, il reflusso si verifica a causa del fatto che le valvole venose, progettate per mantenere la direzione del flusso sanguigno nella direzione "al cuore", falliscono a causa di vari motivi. Nella stragrande maggioranza dei casi, sono il difetto valvolare e il reflusso venoso che portano allo sviluppo delle vene varicose.

L'occlusione è una violazione della pervietà delle vene. La causa principale dell'occlusione è la trombosi venosa o la compressione del tumore. Ad esempio, il bacino (utero, ovaie). La malattia varicosa risultante dall'occlusione venosa, di regola, porta anche al verificarsi di reflusso ed è più aggressiva.

In ogni caso, un aumento della pressione nel sistema venoso delle gambe porta al fatto che la vena interessata si espande di diametro e si allunga. Visivamente, sembra l'aspetto sotto la pelle di vasi tuberosi e contorti di un colore bluastro.

Sembra vene varicose sulle gambe

Le cause delle vene varicose degli arti inferiori

Le vene varicose delle gambe non sono l'unica patologia del sistema venoso, ma la più comune. Il flusso di sangue inverso (retrogrado) attraverso le vene degli arti inferiori si verifica spesso quando le valvole venose non riescono a far fronte alla loro normale funzione. Le ragioni di ciò possono essere molto diverse. Ad esempio, il fallimento della valvola primaria porta al danno diretto della valvola e alla tromboflebite (infiammazione della vena). La debolezza congenita della parete venosa e dell'apparato valvolare può portare al fatto che anche i carichi normali possono essere eccessivi per le vene. Le vene e le valvole perfettamente sane possono essere danneggiate dall'azione del progesterone, come accade durante la gravidanza. L'azione di alcuni farmaci (gli stessi progestinici) porta anche a danni alla parete venosa. L'obesità (il grasso è principalmente costituito da acqua) porta anche ad un aumento del carico sulle vene e quindi al loro danno. La posizione statica a lungo termine (stile di vita sedentario) è un fattore di rischio riconosciuto per le vene varicose.

Nanovein  Come sbarazzarsi di acne e punti neri Consigli di Elena Malysheva

Secondo le statistiche russe, oltre il 40% degli uomini e quasi il 70% delle donne sono affetti da questa patologia. Allo stesso tempo, c'è una chiara tendenza verso un aumento dell'incidenza.

Sintomi delle vene varicose

  • L'aspetto dei varix – sezioni di vene sporgenti che ricordano l'uva.
  • Una sensazione di pesantezza alle gambe e ai piedi, che si intensifica verso la sera e (o) dopo l'esercizio.
  • La sensazione di pienezza, crampi notturni nei muscoli della gamba.
  • Gonfiore degli arti inferiori nella parte inferiore della gamba (nelle prime fasi si verificano la sera e scompare completamente al mattino, se la malattia progredisce, si osservano di giorno).
  • Scolorimento della pelle.
  • La comparsa di ulcere trofiche nel terzo inferiore della gamba.

Spesso i sintomi della malattia vengono cancellati.

La malattia varicosa è una delle malattie più antiche

Malattia varicosa degli arti inferiori – complicanze

Molte persone, lontane dalla medicina, possono percepire le vene varicose come un problema puramente estetico e non trattarle. Ciò porta allo sviluppo delle seguenti complicazioni:

  • Tromboflebite – trombosi delle vene varicose delle vene superficiali, procedendo con sintomi di infiammazione (arrossamento della pelle, gonfiore, dolore).
  • La trombosi venosa profonda è una formidabile complicazione che si verifica spesso quando le masse trombotiche si diffondono dal sistema venoso superficiale alle profondità. La trombosi venosa profonda rappresenta una minaccia immediata per la vita.
  • Sanguinamento da una vena varicosa che appare anche con lievi lesioni.
  • L'ulcera trofica venosa è una grave complicazione che peggiora significativamente la qualità della vita dei pazienti.
  • Lipodermatosclerosi, eczema e dermatite nella parte inferiore della gamba e del piede.

Queste complicanze possono essere facilmente evitate con una diagnosi e un trattamento tempestivi delle vene varicose. Attualmente, è possibile ottenere informazioni accurate sullo stato del sistema venoso utilizzando la scansione ad ultrasuoni (duplex, triplex), eseguita da uno specialista esperto in apparecchiature di fascia alta. È consigliabile che lo stesso flebologo lo esegua. Con una corretta esecuzione, un'ecografia consente di valutare in modo molto informativo i cambiamenti patologici nel sistema venoso e selezionare il metodo di trattamento ottimale.

Nanovein  Liquido libero nel bacino che cos'è per gli uomini

Un po 'sul trattamento delle vene varicose degli arti inferiori

Nonostante numerosi miti, è impossibile curare le vene varicose solo con tecniche conservative. L'uso più razionale di una combinazione di diversi metodi di trattamento – conservativo e chirurgico. I metodi di trattamento chirurgico delle vene varicose hanno subito cambiamenti significativi negli ultimi anni. I flebologi moderni hanno praticamente abbandonato l'operazione, che era considerata una flebectomia classica combinata. Attualmente, quasi ogni forma di vene varicose delle vene principali può essere trattata utilizzando i moderni metodi di trattamento intravascolare: coagulazione laser e a radiofrequenza, nonché metodi non termici.

Trattamento moderno delle vene varicose a Tver

Con l'aiuto della scleroterapia, è possibile trattare con successo una varietà di manifestazioni di vene varicose e anche in pazienti molto anziani con patologia concomitante grave.

I nostri specialisti che lavorano a Tver hanno molti anni di esperienza nel trattamento delle vene varicose in qualsiasi fase del suo sviluppo. Il nostro centro è dotato delle più moderne attrezzature che consentono di diagnosticare e curare qualitativamente le vene varicose con l'aiuto delle tecnologie di sostituzione ospedaliera, senza ricorrere al ricovero. Tutte le manipolazioni mediche e diagnostiche vengono eseguite ambulatorialmente e hanno un costo accettabile. Siamo lieti di condurre un monitoraggio dinamico dei nostri pazienti e, se necessario, di effettuare la correzione del trattamento. Il principio dell'osservazione dinamica fornisce ai pazienti la fiducia nella qualità del trattamento, e per noi – feedback e capacità di controllare i risultati delle loro azioni.

Siamo membri dell'Associazione dei flebologi della Russia e partecipiamo al registro nazionale delle malattie venose croniche degli arti inferiori), pertanto, i buoni risultati del trattamento sono importanti per noi tanto quanto per voi. Contattaci, siamo lieti di vederti nella nostra clinica!

Con l'aiuto della scleroterapia, è possibile trattare con successo una varietà di manifestazioni di vene varicose e anche in pazienti molto anziani con patologia concomitante grave.

Perché è importante trattare le vene varicose degli arti inferiori nel nostro centro di Tver

I nostri specialisti, flebologi che lavorano a Tver, hanno molti anni di esperienza nel trattamento delle vene varicose in qualsiasi fase del suo sviluppo. Il nostro centro è dotato delle più moderne attrezzature che consentono di diagnosticare e curare qualitativamente le vene varicose con l'aiuto delle tecnologie di sostituzione ospedaliera, senza ricorrere al ricovero. Tutte le manipolazioni mediche e diagnostiche vengono eseguite ambulatorialmente e hanno un costo accettabile. Siamo lieti di condurre un monitoraggio dinamico dei nostri pazienti e, se necessario, di effettuare la correzione del trattamento. Il principio dell'osservazione dinamica fornisce ai pazienti la fiducia nella qualità del trattamento, e per noi – feedback e capacità di controllare i risultati delle loro azioni.

Lagranmasade Italia