Maglieria e vene varicose che devi conoscere

Dieci domande popolari che gli acquirenti pongono sulla calzetteria a compressione

Quando le vene non si alzano, i cittadini preoccupati si precipitano in farmacia – per collant, calze e golf. La maglieria a compressione è in effetti uno dei principali assistenti nella lotta contro le vene varicose, ma spesso questa è l'unica informazione che l'acquirente possiede. Abbiamo raccolto una dozzina di domande popolari di interesse per i potenziali proprietari di maglieria medica e, come esperto, abbiamo invitato Mikhail Lukyanenko, un chirurgo vascolare, flebologo, medico diagnostico ad ultrasuoni e capo del Centro cardiovascolare (Novosibirsk).

In che modo i prodotti di compressione aiutano a far fronte alle vene varicose?

Il meccanismo d'azione della calzetteria terapeutica a compressione è comprimere gli arti dall'esterno. Indossando tali mutande, le vene superficiali e parzialmente profonde sono sotto pressione costante. Ciò contribuisce alla normalizzazione del flusso sanguigno venoso, previene la stasi del sangue, a causa della quale, infatti, si forma il gonfiore. Inoltre, i prodotti di compressione aiutano a stabilizzare il sistema linfatico, il che aiuta anche a ridurre il gonfiore. Grazie alla maglieria medica, il flusso di ossigeno e sostanze nutritive ai tessuti degli arti inferiori è normalizzato. La sensazione di affaticamento e pesantezza alle gambe diventa meno pronunciata.

Che cos'è la "classe di compressione" e in che modo i prodotti di classi diverse differiscono l'uno dall'altro?

La classe di compressione è il rapporto di compressione: maggiore è la classe, maggiore è la compressione della maglieria. Naturalmente, la questione del grado di pressione necessario dovrebbe essere discussa con il medico. La pressione è indicata dai produttori in millimetri di mercurio (mmHg). La maglieria di classe 1 (18–22 mm Hg) aiuterà se i piccoli vasi sono dilatati, se dopo un lungo carico statico avverti dolore e gonfiore alle gambe. Con l'espansione multipla delle vene, la comparsa di "nodi", nonché durante il periodo di riabilitazione dopo interventi sulle vene, si consiglia di indossare maglie di 2a classe (23–32 mm Hg). Quando si tratta di insufficienza venosa cronica, disturbi trofici e malformazioni congenite del sistema vascolare, è necessaria la compressione della 3a classe (33–46 mm Hg). La più potente maglieria di 4 ° grado è necessaria per la sindrome post-trombotica e la linfostasi complicata.

In quali casi è consigliata la maglieria profilattica anti-varicosa e qual è la sua differenza rispetto ai medicinali?

La pressione esercitata dalla maglieria preventiva è piuttosto bassa – fino a 18 mmHg. Art. Tale biancheria intima viene utilizzata in assenza di cambiamenti patologici dalle navi principali. A differenza della maglieria terapeutica, la profilassi non ha controindicazioni. È consigliato alle persone che, per professione, trascorrono molto tempo in piedi (ad esempio, lavorando dietro il bancone) o, al contrario, sono costantemente sedute (come la stragrande maggioranza degli impiegati). Inoltre, la calzetteria preventiva è indicata per lunghi viaggi e voli per prevenire il ristagno di sangue negli arti inferiori. Indossare maglieria profilattica vale la pena considerare per coloro che hanno una predisposizione ereditaria alle malattie delle vene, assumono farmaci ormonali o sono in sovrappeso. Tra i candidati a tale maglieria ci sono anche gli amanti degli stiletti alti.

Nanovein  Chirurgia delle vene varicose

Cosa è meglio scegliere: collant, calze, gambaletti? Quali sono le differenze tra questi prodotti, nel qual caso è necessario quale?

Il tipo di prodotto necessario è determinato dal livello di danno al sistema venoso o linfatico. Se, secondo i dati degli ultrasuoni, le vene patologiche si trovano solo sulla parte inferiore della gamba, è sufficiente utilizzare gli alti del ginocchio. Se sono presenti cambiamenti anche nelle vene dei fianchi, è necessario utilizzare calze o collant. In generale, senza una diagnosi ecografica e un appuntamento con un flebologo, puoi perdere la scelta di un prodotto e farti del male solo in futuro.

Come scegliere la maglieria in taglia? Quali parametri devono essere presi in considerazione e quale ora del giorno per prendere le misure?

Per selezionare la maglieria, viene misurata la circonferenza della parte inferiore della gamba e della coscia, vengono determinati la lunghezza dell'arto e la dimensione del piede. La selezione viene effettuata secondo tabelle speciali (ogni produttore ha la propria). Nelle tabelle della maglieria sono indicate diverse lettere latine, ognuna delle quali indica un tipo speciale di misurazione. Quindi, f corrisponde a una misurazione a livello di 25-30 cm sopra il ginocchio (lunghezza della circonferenza della coscia). Per scoprire il tuo valore d, devi misurare il punto più largo dell'articolazione del ginocchio, per il valore di c – il punto più largo del polpaccio. Misurando la caviglia leggermente sopra l'osso, determinerai il parametro b (circonferenza dello stinco). In linea di principio, le misurazioni possono essere eseguite in qualsiasi momento della giornata, tuttavia, se entro la sera si riscontra un aumento significativo del gonfiore, è necessario misurare al mattino.

Indossare maglieria importerà l'attività fisica: esercizio fisico, lunghe passeggiate e altri sforzi fisici?

Indossare maglieria non solo non interferisce con lo sport, ma, al contrario, migliora la tolleranza all'esercizio e aumenta l'efficacia dell'allenamento. La maglieria è particolarmente indicata per praticare sport, correre, saltare, ecc. La biancheria intima a compressione aiuta ad aumentare il tono muscolare, i muscoli sono meglio riscaldati, il flusso sanguigno è attivato. Durante le lezioni, ad esempio, l'atletica leggera, indossare maglieria medica minimizza la sensazione di affaticamento e pesantezza alle gambe. L'allenamento si svolge in modo produttivo, il corridore si sente leggero anche dopo aver superato una solida distanza.

Come indossare calze a compressione?

Se non hai un forte gonfiore, che aumenta in modo significativo quando ti alzi dal letto, non è necessario indossare la biancheria subito dopo il risveglio. Puoi tranquillamente fare la doccia, fare colazione, prepararti per il lavoro e indossare la maglieria poco prima di uscire di casa. Se c'è evidente gonfiore, dovrai indossare la biancheria medica quasi senza uscire da sotto le coperte. Per indossare calze a compressione o collant, rimuovere gli anelli e gli anelli, possono danneggiare il prodotto. Usare i guanti, ad esempio gomma medica. Quando ti metti le gambe, devi sollevarle o tenerle in posizione orizzontale. Dopo averlo messo, puoi iniziare il solito programma mattutino.

Come prendersi cura della calzetteria a compressione e per quanto tempo di solito serve?

Naturalmente, ogni produttore ha le sue raccomandazioni per la cura della maglieria, ma in generale si riducono ad alcuni consigli universali. È necessario lavare la biancheria ogni giorno dopo le calze, in acqua calda, calda è controindicata e solo a mano. Allo stesso tempo, l'uso di prodotti chimici domestici è controindicato, ma è adatto un normale sapone per bambini. È impossibile asciugare i prodotti di compressione ad alte temperature: su batterie e altri dispositivi di riscaldamento, la luce solare diretta è anche nemica della compressione. Asciugare calze e collant speciali con un asciugamano. Affinché la biancheria a compressione si asciughi completamente, è necessario lasciarla su una superficie orizzontale lontano da apparecchi di riscaldamento, stufe, ecc. (La temperatura ideale per la compressione è la temperatura ambiente). La vita utile della maglieria medica, ovviamente, dipende dalla sua qualità iniziale, ma anche la cura adeguata è importante. L'intervallo di tempo per il funzionamento della biancheria è molto ampio: la maglieria può durare 6-8 mesi anche con un'usura costante e può strapparsi o allungarsi solo pochi giorni dopo l'acquisto. La maglieria sospettosamente economica, molto probabilmente, non durerà a lungo. La maglieria di qualità è piuttosto costosa.

Nanovein  Flebologo a Perm i migliori medici che trattano le vene varicose

Devo indossare una maglia ant varicosa durante la gravidanza e il periodo postpartum?

Indossare maglieria è obbligatorio sia durante la gravidanza che nel periodo postpartum. Di norma, la 1a classe di compressione è sufficiente, è possibile indossare maglieria preventiva, se stiamo parlando di un prodotto di alta qualità. Durante il parto, anche la biancheria intima a compressione è necessaria indipendentemente dal tipo di parto, anche se è pianificato un taglio cesareo. Il processo di nascita in ogni caso è un peso enorme per il corpo femminile e la maglieria a compressione a sua volta aiuta a ridurre significativamente il rischio di problemi come le vene varicose, la rottura delle pareti delle vene e la formazione di coaguli di sangue. Le calze più comode, perché possono essere utilizzate in tutte le fasi – prima, durante e dopo il parto. Ci sono anche collant, ma vengono utilizzati solo nella seconda metà della gravidanza.

Come capire che l'acquisizione non si adattava?

Non esiste un criterio universale in base al quale è possibile determinare se la maglia compressiva è adatta a te. È importante concentrarsi sulla tua salute: se sei perseguitato da forti dolori o intorpidimento degli arti, c'è chiaramente qualcosa di sbagliato qui – o la maglieria stessa è di scarsa qualità o è selezionata in modo errato. Vorrei attirare l'attenzione su un punto molto importante: ci sono una serie di disturbi in cui l'uso della maglieria è controindicato in linea di principio. Questi includono, ad esempio, danni diabetici ai vasi sanguigni, insufficienza cardiaca, aterosclerosi, malattie della pelle. Considerando tutte le sottigliezze della selezione dei vestiti e la presenza di controindicazioni, giungi alla conclusione logica: devi scegliere e indossare la maglieria solo dopo aver consultato uno specialista – un chirurgo, un chirurgo vascolare (flebologo), in rari casi, un traumatologo e altri specialisti di natura chirurgica. Anche il modo di indossare maglieria e la durata della "terapia compressiva" sono determinati da uno specialista.

Prodotti correlati: calze a compressione, collant a compressione

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.
Lagranmasade Italia