Le vene varicose testicolari negli uomini come patologia circolatoria

Le vene varicose del testicolo o la varicosità testicolare negli uomini si verificano per la prima volta in giovane età, dai 12 ai 30 anni. Negli adolescenti, si verificano cambiamenti ormonali nel corpo, che influenzano lo stato dei vasi sanguigni.

Nell'età adulta, la malattia è associata all'influenza di vari fattori sul tono delle vene e dei capillari negli organi e nei sistemi della piccola pelvi e degli arti inferiori.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Segni e sintomi caratteristici della malattia

La HRV negli uomini si sviluppa gradualmente, quindi è difficile determinare la malattia in una fase precoce.

Si distinguono le seguenti fasi della malattia, che sono causate da cambiamenti patologici nella circolazione sanguigna degli organi genitali esterni:

  1. Primo stadio Durante questo periodo, l'uomo non ha sensazioni soggettive dolorose; durante l'esame e la palpazione dei testicoli, le deviazioni non possono essere rilevate. La diagnosi viene fatta durante l'ecografia profilattica.
  2. Secondo stadio Diventa possibile identificare la malattia durante un esame di routine, quando al paziente viene offerto di sforzare. Quindi la palpazione mostrerà vasi allargati e distesi. A volte un uomo avverte disagio nell'addome inferiore. Durante un esame di routine, viene eseguito un test Valsalva, con il quale viene determinata la condizione delle valvole. Lo fanno in questo modo: con la bocca e il naso sepolti, in posizione eretta e sdraiata, viene fatto un tentativo di fare un respiro intenso. Vengono misurati la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca. Se le vene varicose negli uomini hanno i testicoli, il medico lo determinerà con questo test. Il secondo stadio è chiamato stadio Valsalva.
  3. Terzo stadio. L'ulteriore sviluppo della malattia provoca dolore nell'uomo nello scroto, la potenza sessuale diminuisce, l'attività sessuale diminuisce. Le navi ingrandite sono visibili sul testicolo, viene espressa l'asimmetria dello scroto. Con i movimenti, compaiono dolori acuti e acuti.
  4. Quarta tappa. In questa fase della malattia, i sintomi sono così pronunciati che l'uomo è costretto a consultare un medico per un aiuto. Appare un dolore costante nello scroto, sono visibili vene gonfie. Un esame rivela funzioni compromesse per quanto riguarda la spermatogenesi e la produzione di testosterone.

Un uomo deve tenere conto del fatto che con VRV del cordone spermatico compaiono i seguenti sintomi:

  1. Il primo segno della malattia è il dolore nella regione inguinale, che dà allo scroto, il disagio.
  2. Un testicolo diventa notevolmente più grande dell'altro.
  3. C'è un prolasso di un testicolo, spesso di sinistra.
  4. Il lavoro fisico, la pratica di sport o esercizi fisici intensificano sensazioni dolorose spiacevoli.

I sintomi delle vene varicose testicolari compaiono quando si verifica un riarrangiamento ormonale del corpo nei giovani uomini, a partire dall'età di 12 anni. La malattia si manifesta a qualsiasi età, ma i suoi sintomi sono più intensi nei giovani uomini.

Cause e conseguenze

La malattia è dovuta a cambiamenti patologici generali nel sistema venoso. La cosa principale qui è la condizionalità ereditaria della malattia.

Le pareti dei vasi sanguigni perdono la loro elasticità, diventano tese e poiché le vene non hanno fibre muscolari, "tasche", sacche peculiari e nodi in cui si formano ristagni di sangue.

I seguenti fattori contribuiscono allo sviluppo di una predisposizione ereditaria alle vene varicose testicolari:

  1. Disturbi che si verificano quando fluiscono nella vena renale destra e portano allo sviluppo di ipertensione renale;
  2. Manifestazioni ereditarie di cambiamenti nei vasi dei testicoli, che portano alla formazione di nodi nelle vene;
  3. Stasi ematica nell'area pelvica e testicoli;
  4. La formazione di tumori situati negli organi addominali e pelvici;
  5. Disturbi della circolazione venosa tra la parte inferiore dell'aorta e l'arteria superiore del mesentere
  6. Malformazioni dello sviluppo embrionale;
  7. disturbi durante lo sviluppo embrionale.
  8. Patologia della struttura delle valvole;
  9. Cambiamenti patologici nella struttura e nelle funzioni del tessuto connettivo dei vasi venosi;
  10. La comparsa di tumori nello spazio retroperitoneale, impedendo il deflusso del sangue venoso dagli organi pelvici;
  11. Germinazione del tessuto cicatriziale nello spazio interno delle vene dei testicoli, a seguito di lesioni;
  12. Rapporti sessuali rari o totale mancanza di attività sessuale;
  13. Stress fisico causato da maggiori carichi sportivi;
  14. Violazioni nelle funzioni dei muscoli lisci dell'intestino e costipazione causata da questo;
  15. Duro lavoro fisico per lungo tempo
  16. Debole parete venosa del plesso.
Nanovein  Neumyvakin sulle vene varicose

L'imposizione di malattie degli organi e sistemi interni e il sovraccarico fisico delle condizioni ereditarie delle vene varicose, in combinazione con le caratteristiche dello sviluppo del sistema endocrino maschile correlato all'età, contribuisce alla comparsa di espansione patologica delle vene.

Le vene varicose testicolari negli uomini hanno i seguenti effetti:

  1. A causa della violazione del deflusso linfatico, si osserva idropisia del testicolo, che si manifesta con l'accumulo di liquido nello scroto. L'idropisia può essere causata da una complicazione dopo l'intervento chirurgico secondo il metodo Ivanissevich.
  2. L'atrofia testicolare è raramente osservata, come una complicazione, porta a una completa perdita di spermatogenesi e funzioni di produzione di testosterone.
  3. Perforazione della parete vascolare dovuta allo sviluppo della tromboflebite.

Metodi di diagnosi della malattia

Se le vene varicose maschili dei testicoli si trovano nella prima o nella seconda fase, un giovane o un uomo potrebbero non prestare attenzione ai suoi primi segni. Quindi la malattia viene rilevata durante gli esami preventivi.

I primi segni rilevati delle vene varicose testicolari richiedono un esame approfondito, che consiste nell'eseguire le seguenti manipolazioni:

  • esame visivo dei testicoli per deviazioni dallo sviluppo normale;
  • l'uso del metodo di ecografia (scansione a colori duplex), che consente di identificare il grado di insufficienza venosa;
  • lo studio della pienezza dell'afflusso di sangue ai genitali mediante il metodo della dopplerografia, che determina la velocità del flusso sanguigno, il volume, i cambiamenti che si verificano nelle pareti vascolari;
  • test di laboratorio della coagulazione e parametri reologici;
  • applicazione del metodo dell'angioscanning ad ultrasuoni duplex (UAS), che consente di determinare l'utilità del deflusso venoso;
  • tomografia computerizzata dello stato dei vasi sanguigni del bacino e dei genitali;
  • un esame approfondito per palpazione;
  • condurre test funzionali di Valsalva;
  • ecografia dei vasi sanguigni dell'addome e del bacino;
  • Esame radiografico dei vasi sanguigni.

Insieme, i metodi di esame clinico e di laboratorio possono determinare con precisione lo stadio della malattia e le cause della sua insorgenza. Dopo aver stabilito la diagnosi, il flebologo nomina i metodi di trattamento.

Il trattamento conservativo è consentito fino al terzo stadio della malattia e il quarto richiede un intervento chirurgico.

Trattamento conservativo

Come trattare le vene varicose negli uomini, in modo conservativo o tempestivo?

Se vengono trovati testicoli varicosi, che spesso si verificano durante gli esami preventivi medici, il medico prescrive un trattamento farmacologico, che comporta:

  • Migliorare l'apporto di ossigeno dei tessuti (farmaci venotonici che migliorano la microcircolazione);
  • farmaci stimolanti la spermatogenesi (antiossidanti);
  • aumento della motilità degli spermatozoi.

Tabella. Preparati per migliorare la circolazione sanguigna venosa:

Nome Principio attivo Meccanismo d'azione
detraleks Diosmin, Gesperedin Aumenta il tono delle vene, migliora la microcircolazione, è un angioprotettore
Aestsin Aescin, parte dell'estratto di ippocastano Rafforza le pareti dei vasi sanguigni. Mostra un effetto venotonico attivando gli ormoni surrenali
Venarus Analogo domestico di Detralex, il suo prezzo è più basso. Sostanze attive flavonoidi Diosmina ed Esperidina Migliora i processi metabolici, l'alimentazione dei tessuti con l'ossigeno. Riduce la permeabilità delle pareti vascolari, aumenta la loro elasticità
Veneto Escina, origine vegetale Aumenta il tono della parete venosa, esibisce un'azione antinfiammatoria e decongestionante, accelera l'assorbimento dei coaguli di sangue
VENITAN Beta escina ed eparina È un angioprotettore, cioè normalizza il metabolismo nella parete dei vasi sanguigni, riduce la sua permeabilità, migliora la circolazione capillare
Venoplant Escina di estratto di castagne Riduce il gonfiore, tonifica le pareti venose, anestetizza
Venoruton Rwtozïdı Ha un effetto angioprotettivo e tonico, è un antiossidante
Ginkor Fort Eptaminolo cloridrato Ha un effetto rassodante sulle pareti vascolari. Migliora la circolazione venosa e la microcircolazione, mostra un effetto analgesico
Hlyvenol Tribenozid Effetto antinfiammatorio, antispasmodico e analgesico. Aumenta il tono, le pareti, riduce la permeabilità; Migliora l'emodinamica. Riduce il gonfiore
Doppelgerz Active Revmagut Sostanza attiva isolata dall'estratto di radice di Harpagophytum, contiene oli essenziali, flavonoidi Tonifica i vasi venosi. Effetto analgesico e antinfiammatorio
Kontsentrin estsin Venotonico di origine vegetale, ha effetti antiedematosi, antinfiammatori e angioprotettivi. Promuove la rigenerazione vascolare
Ruthin Rutoside Progettato per ridurre la permeabilità vascolare, migliorare la microcircolazione e normalizzare i processi metabolici nella parete vascolare
Tribenozid Tribenozid Presenta un effetto venodinamico dovuto all'aumento del tono vascolare. Una migliore circolazione del sangue nei capillari riduce la permeabilità vascolare. Anestetizza, riduce il gonfiore, favorisce il riassorbimento dei coaguli di sangue
troksevazin Troxerutin Appartiene a bioflavonoidi, angioprotettori
Flebodia 600 Pianta flavonoide Diosmina Aumentando la forza delle pareti delle vene e dei capillari, riduce la loro permeabilità, quindi si riduce il gonfiore dei tessuti. Ha un effetto analgesico e antinfiammatorio.

Oltre ai farmaci che migliorano la microcircolazione e aiutano ad eliminare la stasi venosa, nel trattamento del varicosio testicolare, vengono prescritti farmaci che migliorano le funzioni delle ghiandole sessuali maschili.

Tabella. Farmaci stimolanti la spermatogenesi:

Nanovein  Piedi di chiodo fungo perossido di idrogeno
Cyclo-3 forte Iglice Glycoside Extract, Hesperidin, Acido ascorbico Il farmaco rafforza e tonifica le pareti dei vasi venosi, rafforza l'interazione intercellulare, mostra un effetto angioprotettivo
Endotelonestsin Estratto di semi d'uva purificato con principio attivo Ha un pronunciato effetto venotonico
Orbifleks Pentaxifylline, Cimetidine Appartiene ai bioflavonoidi, rafforza e tonifica le pareti dei vasi venosi
Triovite Vitamine C, E, selenio È un forte antiossidante, aumenta l'attività degli spermatozoi.
Spermaktin L-carnitina fumarato e acetil-L-carnitina, fruttosio Stimola i processi energetici, antiossidante
SpermAktiv Ginseng peruviano, radice di ginseng, zinco, vitamina E, selenio, acido folico Stimola la spermatogenesi, migliora l'apporto di ossigeno alle cellule

Per migliorare l'effetto del trattamento farmacologico, un flebologo scrive una prescrizione per indossare biancheria intima a compressione. Il prezzo di tale lino è abbastanza accettabile, aiuta a ridurre significativamente i rischi di un ulteriore sviluppo delle vene varicose. Oltre ai farmaci che migliorano l'apporto di ossigeno nei tessuti, vengono prescritti farmaci che migliorano i parametri emodinamici del sangue.

Tabella. Farmaci per migliorare l'emodinamica:

Preparativi Principio attivo Come funziona
Agapurin Pentossifillina, magnesio stearato, povidone, ipromellosa, talco Uno strumento efficace per migliorare la microcircolazione, migliora l'emodinamica del sangue, riduce la sua viscosità, non consente l'aggregazione delle piastrine, impedendo la formazione di coaguli di sangue
Arbifleks La pentossifillina, secondo le istruzioni, è un agente vasodilatatore Migliora le proprietà emodinamiche del sangue, diluisce il sangue, migliora la microcircolazione
vasi da fiori Pentossifillina, crospovidone, magnesio stearato, biossido di titanio, idrossipropilmetil, talco, biossido di silicio colloidale anidro, polietilenglicole, cellulosa microcristallina Migliora la microcircolazione nelle vene e nei capillari delle gambe, migliora l'emodinamica del sangue, la diluisce e impedisce al meccanismo di coagulazione di funzionare
Ginkgo biloba Estratto di foglie di ginkgo biloba, glicina, vitamine del gruppo B. Aumenta il tono dei vasi sanguigni, attiva la spermatogenesi
Mellinorm Pentossifillina, amido, biossido di silicio, magnesio stearato Promuove il libero flusso di sangue attraverso i vasi, ne abbassa la viscosità, interferisce con il meccanismo della coagulazione del sangue
pentylene Pentossifillina, biossido di titanio, talco Migliora la circolazione sanguigna nei capillari, favorisce l'ossigenazione del sangue
Pentogeksal Pentossifillina, amido, biossido di titanio Migliora il deflusso venoso dagli organi
Ralofekt Pentossifillina, silice, talco, amido Espande i vasi sanguigni, migliora la microcircolazione, influenza positivamente le proprietà reologiche del sangue
Trenpental Derivato di dimetilxantina, pentossifillina Migliora le proprietà reologiche del sangue, previene la coagulazione, accelera l'assorbimento dei coaguli di sangue
Trental Pentossifillina, lattosio, magnesio stearato, amido, talco, biossido di silicio colloidale Migliora la circolazione sanguigna periferica
Fleksital Pentossifillina, lattosio, cellulosa microcristallina, povidone K-30, talco purificato, magnesio stearato, copolimero di acido acrilico tipo B, biossido di titanio Previene la coagulazione del sangue. Migliora la circolazione sanguigna periferica
Hinotal Guscio di gelatina pentossifillina Stimola la circolazione periferica nei capillari

Il trattamento delle vene varicose negli uomini senza chirurgia con l'aiuto di farmaci e multivitaminici può ripristinare le funzioni delle ghiandole sessuali maschili se la malattia è nella prima o nella seconda fase di sviluppo. L'inizio del terzo e quarto stadio della malattia forza una correzione chirurgica della condizione, poiché altri metodi non aiutano più.

Intervento operativo

Il trattamento chirurgico del varicocele nelle 3-4 fasi della malattia viene avviato con la comparsa di tali indicazioni:

  • palpabile disagio e dolore di vari gradi di intensità nella regione inguinale, che indicano la comparsa di infiammazione e trombosi nei vasi dello scroto, in particolare nell'area del plesso plessiforme;
  • quando i test mostrano anomalie pronunciate nella spermatogenesi, che si manifestano in infertilità;
  • difficoltà ad avere rapporti sessuali, che porta a deviazioni significative nella psiche, depressione.

Utilizzato per la prevenzione dell'infertilità nei giovani uomini, con gravità dei sintomi del varicocele. Il video in questo articolo mostra l'avanzamento dell'operazione usando il metodo Marmara.

Tipi di operazioni per ripristinare la circolazione sanguigna nelle vene del testicolo:

  1. Operazione Ivanissevich. Consiste nella legatura delle vene varicose e nella loro rimozione in anestesia generale o locale, che aiuta a fermare il flusso inverso di sangue. C'è un ripristino della normale circolazione sanguigna nella ghiandola genitale.
  2. Operazione Marmar. Il metodo consiste nella penetrazione microchirurgica della vena interessata, nella sua legatura ed escissione. Il metodo low traumatico più preferito, un'operazione viene eseguita in anestesia locale.
  3. La varicocelectomia laparoscopica viene eseguita mediante puntura della parete addominale mediante strumenti ottici. Il metodo viene utilizzato in anestesia generale, la guarigione avviene facilmente e rapidamente, senza conseguenze.
  4. Metodi moderni: scleroterapia, coagulazione di vasi varicosi, embolizzazione non sono operativi, tuttavia, richiedono di essere eseguiti in una sala operatoria appositamente attrezzata e la disponibilità di strumenti e attrezzature.

L'ipertensione testicolare è una conseguenza di una predisposizione ereditaria, ma si manifesta sotto l'influenza di molti fattori esterni e interni. È importante rilevare la malattia in tempo e adottare misure per curarla, al fine di evitare la sterilità futura.

Lagranmasade Italia