Le vene varicose in gravidanza sulle labbra

Le vene varicose colpiscono più spesso le estremità inferiori, ma questa non è la sua unica localizzazione. Alcune donne – più spesso durante la gravidanza – sviluppano vene varicose delle labbra. Il meccanismo del suo sviluppo è vicino all'espansione delle vene negli arti inferiori, ma ci sono alcune differenze.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Cause e fattori scatenanti

Non è ancora possibile stabilire esattamente cosa abbia causato le vene varicose. Numerosi fattori svolgono un ruolo nell'aspetto di questa malattia, ognuno dei quali individualmente non diventa solitamente la causa della malattia. Molto probabilmente, il motivo principale sono le caratteristiche ereditarie della struttura della parete vascolare, che predispone allo sviluppo delle vene varicose e la malattia colpisce i vasi secondo il principio "dove è sottile, si rompe".

La varicosi sulle labbra si sviluppa spesso nelle donne che lavorano in un lavoro sedentario senza molta attività fisica, in sovrappeso, in gravidanza. Un esercizio eccessivo per un breve periodo può anche portare a vene varicose sulle labbra.

Non sono state sviluppate misure preventive efficaci per questa malattia, ma per prevenirla durante la gravidanza nelle fasi successive, vengono utilizzati speciali set di esercizi che supportano la biancheria e la dieta. Si consiglia di avviare misure preventive all'inizio o durante la pianificazione di una gravidanza.

sintomi

La varicosi delle labbra durante la gravidanza non si manifesta con la stessa luminosità della stessa malattia alle gambe. Non hanno grandi vene, ma c'è una rete di navi più piccole. Pertanto, con lo sviluppo delle vene varicose, le labbra aumentano di dimensioni e possono deformarsi. A volte puoi sentire le vene allargate.

Nanovein  Indicazioni per la rimozione del seno, preparazione all'intervento chirurgico, complicanze

Un altro sintomo di labbra varicose durante la gravidanza è prurito, dolore, una sensazione di pienezza nel perineo. Tali sintomi possono essere accompagnati da un aumento delle perdite vaginali. Si intensificano sempre dopo il rapporto sessuale, possono essere alleviati dal lavaggio, ma non sempre.

Questi sintomi possono manifestarsi sfocati, passare indipendentemente dopo il parto – già nella seconda settimana, ma l'insufficienza venosa si è sviluppata a causa della malattia rimane e si manifesterà durante la prossima gravidanza o quando l'influenza dei fattori avversi diventa più forte.

Complicanze che possono essere causate dalle labbra varicose durante la gravidanza:

  • processi infiammatori nel tratto genitale di natura batterica e fungina;
  • il rischio di rotture durante il parto se si verificano in modo naturale e non per taglio cesareo;
  • complicanze nel successivo parto.

Su Internet è facile trovare una foto e una descrizione dettagliata dei sintomi della malattia, che aiuteranno a identificare la malattia in tempo, a prendere misure, a prevenire la progressione delle vene varicose.

Diagnosi e trattamento

Il medico inizierà la diagnosi delle vene varicose durante la gravidanza raccogliendo un'anamnesi e lamentele, un esame esterno dei genitali. Nella maggior parte dei casi, questi segni sono sufficienti per fare una diagnosi; tutte le altre misure sono necessarie per determinare il grado di disturbo del flusso sanguigno e il pericolo della malattia per la salute del paziente.

Il metodo principale per determinare lo stato del flusso sanguigno è l'ecografia e la scansione duplex. Questi esami aiutano a diagnosticare correttamente le vene varicose delle labbra durante la gravidanza, a valutare le condizioni del flusso sanguigno del paziente e il grado di rischio per l'ulteriore gravidanza.

Il trattamento della malattia inizia con la correzione dello stile di vita: si consiglia al paziente di trascorrere più tempo in movimento, si consiglia di aumentare gradualmente la quantità di attività fisica. È importante ricordare che deve rimanere conveniente, altrimenti c'è il rischio di nuocere alla sua salute. Si raccomanda una serie speciale di esercizi che aiuteranno una donna a migliorare il flusso sanguigno nell'area problematica e allo stesso tempo alleviare la condizione delle vene sulle gambe.

Nanovein  Il primo segno di vene varicose sulle gambe che da trattare

Dei farmaci usati per trattare le vene varicose durante la gravidanza, vengono prescritti pomate e gel contenenti troxerutina, eparina e vitamina PP. Le stesse sostanze sono prescritte in compresse.

È importante che il medico prescriva il medicinale, avendo studiato in dettaglio le caratteristiche del decorso della malattia nel paziente, i suoi rischi, al fine di prevenire danni alla futura madre e al bambino.

Le stesse sostanze utili per la parete vascolare possono anche essere ottenute dai prodotti alimentari – questo è anche importante da considerare prima di trattare le vene varicose nelle diverse fasi della gravidanza. È utile introdurre nella dieta verdure e frutta fresche, cereali, pane integrale (ma non prodotti da forno in grandi quantità) e ridurre il consumo di dolci, affumicati e cibi grassi. Una dieta sana promuove l'assunzione di cibi sani, oltre a mantenere un peso sano durante la gravidanza.

Metodi più radicali sono usati nei casi in cui una donna vuole sbarazzarsi della malattia una volta per tutte, per garantire una nascita confortevole e non aver paura nel corso delle successive gravidanze. Queste misure includono scleroterapia e venectomia. La scleroterapia è l'introduzione di farmaci speciali nella vena che causano la sua trombosi e sono completamente esclusi dal flusso sanguigno. Venectomy – rimozione chirurgica di una vena.

Entrambi i metodi sopra indicati possono eliminare le vene varicose, ridurre il rischio di rotture durante il parto. Dopo gli interventi, è necessario indossare biancheria intima a compressione per un po 'di tempo (è determinato dal medico). Il parto è preferito per taglio cesareo.

risultati

La vena varicosa delle labbra non si sviluppa così spesso come un danno alle vene degli arti inferiori, ma ha le sue caratteristiche, che possono causare problemi durante la gravidanza e il parto. Può e dovrebbe essere prevenuto, quindi una donna dovrebbe essere consapevole dei rischi al fine di prevenire la malattia da sola.

Lagranmasade Italia