Le vene varicose durante la gravidanza (9)

Le vene varicose durante la gravidanza sono una complicanza comune della gravidanza. Nelle donne, il più delle volte per la prima volta durante la gravidanza, compaiono le vene varicose degli arti inferiori.

Cause delle vene varicose durante la gravidanza

Durante la gravidanza, le vene varicose si verificano più spesso nel secondo trimestre, a causa di un aumento del carico sugli arti inferiori. Man mano che la gravidanza si sviluppa, l'utero cresce, il feto, aumenta la quantità di liquido amniotico, che interrompe il flusso sanguigno nella vena cava inferiore e porta a una ridotta circolazione del sangue nelle estremità inferiori.

I cambiamenti endocrini che si verificano durante la gravidanza influenzano il sistema venoso. Il progesterone, prodotto nel corpo luteo e nella placenta, favorisce il rilassamento della parete venosa. Riducendo la produzione di vasopressina durante la gravidanza, riduce il tono della parete venosa. Pertanto, le vene durante la gravidanza diventano più lunghe e più larghe, le loro pareti si ispessiscono e cambiano forma.

Una predisposizione genetica alle vene varicose aumenta la possibilità di vene varicose durante la gravidanza sulle gambe. Nella maggior parte dei casi, le vene verranno fuori durante la gravidanza se i sintomi delle vene varicose compaiono prima della gravidanza.

Durante la gravidanza, il corpo di una donna deve fornire sangue non solo a se stessa, ma anche al feto. Un aumento del volume del sangue circolante nel corpo di una donna porta ad un'espansione delle vene delle gambe durante la gravidanza.

Nanovein  Erbe per la riparazione del fegato e il trattamento delle vene varicose

Durante la gravidanza, le proprietà reologiche del sangue cambiano, diventa più viscoso. Inoltre, la velocità del flusso sanguigno nelle vene diminuisce, il che contribuisce alla congestione venosa e alla formazione di vene varicose.

Le vene varicose sulle gambe si manifestano più spesso:

  • espansione delle vene safene, comparsa di asterischi;
  • pesantezza alle gambe;
  • gonfiore;
  • convulsioni;
  • il dolore;
  • Ogni prurito;
  • pigmentazione marrone delle vene dilatate.

Nelle fasi iniziali della malattia, le donne sono più preoccupate per un difetto estetico. Nelle fasi successive, dolore e crampi sono manifestazioni comuni della malattia. Se una donna si lamenta che le sue vene sono doloranti durante la gravidanza, è necessario chiedere il parere di un flebologo.

Le vene varicose durante la gravidanza possono essere false o funzionali. Dopo la gravidanza e il parto, l'espansione delle vene e i sintomi associati possono diminuire e scomparire del tutto. Le vene varicose dopo la gravidanza possono rimanere e continuare a progredire se una donna aveva segni della malattia prima della gravidanza. In questo caso, influisce una predisposizione ereditaria, il grado di scompenso della circolazione sanguigna.

Qual è il pericolo di vene varicose durante la gravidanza?

Con le vene varicose esiste il rischio di sviluppo:

  • complicanze tromboemboliche;
  • sanguinamento da un nodo varicoso;
  • l'anemia;
  • ipotensione;
  • scarico prematuro di liquido amniotico;
  • punti deboli delle forze patrimoniali;
  • distacco placentare prematuro;
  • tromboflebite dopo il parto.

Trattamento per le vene varicose durante la gravidanza

Durante la gravidanza, si consiglia di indossare calze a compressione. Il grado di compressione dovrebbe essere prescritto dal medico, di solito viene utilizzato il primo o il secondo. Per ridurre la gravità dei sintomi, puoi usare gel e unguenti contenenti eparina, ma molti di essi sono consentiti solo dal secondo trimestre di gravidanza. La terapia fisica e la doccia di contrasto sono utili per le vene durante la gravidanza.

Nanovein  Crema per le vene varicose, scegli il rimedio più efficace

La scleroterapia e i metodi chirurgici di trattamento vengono utilizzati solo dopo la gravidanza e il parto.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.
Lagranmasade Italia