Le vene varicose – una malattia della civiltà

Qual è la minaccia delle vene varicose quando è necessario iniziare il trattamento, chi è a rischio e quali sono i mezzi per prevenire le vene varicose disponibili per le persone moderne?

La malattia varicosa è una triste conseguenza della transizione degli antenati umani in posizione eretta. Oltre ai vantaggi evolutivi, questa innovazione ha portato a un forte aumento del carico sulle vene degli arti inferiori, con conseguente graduale usura della parete del vaso. Gli ulteriori successi della civiltà, a seguito dei quali una persona inizia a condurre uno stile di vita sempre meno mobile, non fanno che aggravare questo problema.

Se non trattate, le vene varicose portano a gravi complicazioni e disabilità. Secondo gli esperti, in Russia circa 30 milioni di persone soffrono di forme gravi di vene varicose. Nei paesi sviluppati, è interessato fino al 50% della popolazione.

Cosa minaccia le vene varicose, il cui trattamento è sicuramente necessario per iniziare prima o poi, chi è a rischio e quali sono i mezzi per prevenire le vene varicose disponibili per le persone moderne? A queste domande ha risposto il capo medico della clinica "Istituto medico per problemi di flebologia", candidato alle scienze mediche, professore associato del corso di chirurgia ambulatoriale dell'Accademia medica di Mosca intitolato a IM Sechenova, membro della Società dei chirurghi cardiovascolari della Russia, membro del consiglio di esperti della Duma di stato sul controllo del tabacco e il fumo di tabacco Igor Alexandrovich Tsarenko.

Irina: Quanto al giorno ci vuole per prevenire le vene varicose? Il lavoro è sedentario, passeggiare per l'ufficio proprio così è stupido. Forse abbastanza la mattina prima del lavoro per andare a piedi in metropolitana? Distanza – chilometro. È abbastanza per impedire ai piedi di correre?

Camminare, nuotare e fare jogging, è lo sport preferito per l'insufficienza venosa cronica. Pertanto, puoi e dovresti camminare. Se, allo stesso tempo, la durata delle passeggiate è di almeno 40-50 minuti, allora questo sarà un eccellente allenamento cardio e molte chilocalorie verranno bruciate. Inoltre, in ufficio è possibile eseguire semplici esercizi che riducono la stasi del sangue nelle gambe. Seduto, è possibile eseguire movimenti estensori di flessione nelle articolazioni della caviglia. In piedi – alzati e calati su una calza. 10-12 esercizi 1 volta all'ora è sufficiente per migliorare il deflusso venoso dalle gambe. Altri metodi di prevenzione delle malattie sono disponibili sul sito Web.

Alexei: La varicosità è ereditata? Quali misure e a che età dovrebbero essere prese se i parenti hanno vene varicose?

Svetlana: Mio figlio ha 3,5 anni. Oggi ho notato che le vene cominciavano ad apparire sulle sue gambe, il modello venoso era accuratamente visibile. Questo non è mai successo prima. C'era solo una piccola ghirlanda sotto il ginocchio, e ora anche sotto il ginocchio e sopra il ginocchio. Soffro anche di vene varicose, ma non mi aspettavo che a questa età mio figlio manifestasse questa malattia. Dimmi cosa puoi fare, quale medico contattare e dove trattare i bambini?

Vadim: La disposizione per le vene varicose viene trasmessa dai genitori ai bambini? Come può una persona comune (abitante della città) proteggersi dal verificarsi di una malattia? Quali sono i mezzi per l'auto-prevenzione delle vene varicose? Le lunghe passeggiate sono utili? Il tennis può portare a vene varicose? Grazie!

Una delle principali cause della malattia è l'eredità. Ciò è dovuto alla debolezza congenita del tessuto connettivo e il tessuto connettivo è lo scheletro della parete venosa. Pertanto, se si dispone di una predisposizione alla malattia. è necessario visitare un flebologo circa 1 volta all'anno per esami e misure diagnostiche. Come qualsiasi altra malattia, le vene varicose obbediscono alla regola: la diagnosi precoce è la chiave per il successo del trattamento.

Alexei: Caro Igor Alexandrovich, per favore dimmi con quali segni puoi sospettare problemi con le vene alle gambe? Senza aspettare quando iniziano a contorcersi e appaiono sotto la pelle. Esistono metodi di autoesame, con quale frequenza devono essere effettuati?

Alexandra: Ho 44 anni, sulla parte destra della vena sporge un po '. Allo stesso tempo, non sento alcun dolore o problemi. L'uso di unguenti speciali non ha alcun effetto. Senza l'uso di droghe, il deterioramento non si verifica. Devo vedere un medico e quale?

Marina: A volte ho le vene all'inguine (come se stesse tirando). Vale la pena andare da un flebologo?

Amore: Caro Igor Alexandrovich, ho 43 anni, faccio fitness in inverno, ho iniziato a notare che le gambe hanno iniziato a congelarsi molto la sera. I carichi sono dannosi? Cosa puoi consigliare?

Sfortunatamente, è abbastanza difficile identificare in modo indipendente la malattia, poiché la malattia potrebbe non dare un quadro clinico pronunciato. Per questo, ci sono persone appositamente addestrate – flebologi. Pertanto, se le gambe si gonfiano e si stancano, si verificano crampi notturni, appare il dolore, noti tubercoli incomprensibili o una rete venosa allargata, le vene del ragno e i tuoi parenti hanno questa malattia, quindi dovresti assolutamente contattare uno specialista nel trattamento e nella prevenzione delle vene varicose medico flebologo.

Natalia: Le vene varicose nelle braccia sono possibili? Il chirurgo nella clinica ha detto che le vene varicose sono solo sulle gambe. Se questo è ancora varicoso, allora come affrontarlo?

La trasformazione delle vene varicose può essere non solo sulle gambe, ma anche su mani, glutei, perineo, addome, torace e persino nello stomaco. Dipende solo dalla difficoltà del deflusso venoso da uno o un altro organo. Le ragioni di ciò possono essere molto diverse. Pertanto, con un tale problema, è necessario l'esame più approfondito e completo.

Sveta: per quanto possibile, senza ricorrere all'intervento chirurgico, sbarazzarsi o ridurre le manifestazioni delle vene varicose nelle gambe. Mia madre ha espresso le vene varicose e le mie vene hanno cominciato ad apparire vene dilatate dopo il parto. Puoi mangiare una crema o pillole efficaci?

Vladimir: Penso che la causa principale delle vene varicose siano i problemi con le valvole nelle vene centrali delle gambe. Quali sono i modi per risolvere i problemi delle valvole? Dieta o farmaci?

Nina: Papà (51 anni) ha avuto improvvisamente una gamba gonfia nell'area del polpaccio 2 settimane fa ed era insensibile. Questo continua fino ad oggi, ma con meno forza. Pensavo di essermi pizzicato un nervo nella parte bassa della schiena, perché gli sembrava che il segnale provenisse da lì. Ma hanno detto che erano le vene. Questo è pericoloso Quali esami mi consigliate? Ho sentito della camera a pressione. C'è una forte radiazione? Qual è la tua opinione sulla pulizia dei vasi sanguigni in ospedale? Ne vale la pena in questo caso per fluidificare il sangue (con aspirina) o no? Per favore, rispondi! Molto preoccupato per papà.

Svetlana: Igor Aleksandrovich, buon pomeriggio, per favore dimmi come il trattamento non chirurgico delle vene delle gambe attraverso la pelle può essere curato senza chirurgia.

L'azione di qualsiasi compressa o unguento ha lo scopo di ridurre le manifestazioni cliniche della malattia, ad es. ridurre il dolore, il gonfiore, ecc. Il trattamento chirurgico delle vene varicose è uno dei principali e mira principalmente alla rimozione delle vene interessate, ad es. quelle vene che non svolgono la loro funzione principale: pompare sangue venoso dalle sezioni sottostanti a quelle sovrastanti. La loro rimozione consentirà alle vene immagazzinate di migliorare il deflusso venoso dalla gamba. Con il trattamento chirurgico, è possibile eseguire un'operazione o eseguire la flebosclerosi da compressione, ad es. trattamento non chirurgico. Molto spesso viene eseguito un trattamento combinato: il primo passo è la chirurgia, quindi la flebosclerosi. Questo viene fatto al fine di ridurre la lesione alla gamba e, di conseguenza, al corpo del paziente. Il tipo e il metodo di trattamento dipendono dalla prevalenza della malattia, dal coinvolgimento nel processo delle principali valvole delle vene dell'arto inferiore e dalla presenza di complicanze della malattia. Pertanto, è necessario trattare la malattia e prima è, meglio è.

Nanovein  Scleroterapia delle vene - un semplice trattamento per le vene varicose!

Vladimir: Caro Igor Alexandrovich! Ho 45 anni, negli ultimi 3 anni ho iniziato a notare che la vena della gamba destra era dilatata, non avevo lamentele. La scorsa settimana al volante ho sentito che la mia gamba era insensibile, mi fa male. Cosa faccio Se eseguo un'operazione, per quanto tempo resterò inabile?

Valentina: Ciao! Su due gambe per cinque anni, nodi e vene dilatate (superficiali). L'ecografia ha rivelato il fallimento dell'apparato valvolare delle vene. Hanno suggerito un'operazione per rimuovere le vene. Dimmi quali sono le conseguenze? È possibile praticare sport (corsa, ciclismo, arrampicata). Le vene interne faranno fronte al ritorno venoso? Potrebbe essere meglio vivere con vene dilatate che senza di loro?

Le moderne tecniche possono ridurre al minimo i periodi di disabilità. Nella nostra clinica è stata sviluppata e introdotta una tecnica in cui dopo l'intervento chirurgico il giorno successivo puoi iniziare a lavorare. L'unica limitazione è il sollevamento pesi. Pertanto, non ritardare, non si risolverà da solo, prima sarà il trattamento, migliore sarà il risultato.

Tatiana: Igor Alexandrovich, ciao! In quale stagione è il momento migliore per le vene varicose? È possibile praticare sport dopo l'intervento chirurgico e come prevenire il ripetersi della malattia?

È possibile operare o eseguire la flebosclerosi da compressione in qualsiasi momento dell'anno. Naturalmente, è più comodo essere trattati nel periodo autunno-inverno, poiché la condizione principale per qualsiasi trattamento è indossare maglieria a compressione o bende elastiche. Tra gli sport, il nuoto, la camminata e il jogging sono i più ottimali. Il momento in cui è possibile iniziare l'allenamento dipende dai tempi della riabilitazione dopo l'intervento. Possono essere dai tre ai sei mesi. Ulteriori metodi di prevenzione sono descritti sul nostro sito Web.

Katya: Ho 26 anni, pianifico una gravidanza nel prossimo futuro, ci sono vene varicose. Quando è meglio trattare prima o dopo la gravidanza?

La gravidanza è uno dei motivi principali dopo il fattore ereditario che porta allo sviluppo della malattia. Se la malattia non viene curata prima della gravidanza, la malattia può progredire molto, possono verificarsi complicazioni e una formidabile minaccia alla salute. Naturalmente, dopo il trattamento, durante la gravidanza, possono ripresentarsi le vene varicose, ma questo sarà di nuovo lo stadio iniziale della malattia e dopo la gravidanza potranno essere rimosse di nuovo, e non necessariamente ricorrere all'intervento chirurgico.

Maria: buon pomeriggio! Ho 24 anni, ho una predisposizione alle vene varicose sulle gambe. Cosa dovrebbe essere fatto per la prevenzione al fine di evitare complicazioni in seguito?

Lara: Ciao! Ho trovato lavoro in un supermercato, ovviamente, tutto il giorno in piedi. Cosa si può fare per prevenire le vene varicose se le vene delle gambe si stanno già manifestando?

Kira: Ho i primi segni di vene varicose, ne ho parlato con i medici durante gli esami medici. una risposta: ragazza, non hai visto le vene varicose !! Perché non posso dare consigli sulla prevenzione? Come puoi rallentare il processo?

Tatyana: Ciao caro Igor Alexandrovich! Ho un lavoro sedentario, la sera le gambe a volte iniziano a farmi male. Visivamente non vedo stelle o vene. È necessario imbrattare i piedi con unguenti e creme ant varicose a scopo di prevenzione?

Maria: Caro Igor Alexandrovich! Dopo il parto, ho iniziato a notare che una volta al mese le gambe mi facevano male e mi sentivo pesante. All'inizio ho pensato che fosse l'onere di alzare costantemente il passeggino, il bambino, le borse al 5 ° piano senza ascensore. Poi ho visto lividi sulle mie gambe, ma non la "rete", vale a dire lividi, come da un colpo. Hanno consigliato unguento con veleno d'api, olio da massaggio con arnica. Non ho notato alcun risultato particolare, ma col tempo il dolore ha smesso di apparire. Tutto ciò significa che ho una malattia venosa? Forse devi eseguire la prevenzione?

Le vene varicose sono una malattia che è più facile da prevenire che curare. Alcune semplici regole ti aiuteranno a prevenire problemi alle vene:

Se devi trascorrere molto tempo in una posizione statica, in ogni occasione dovresti almeno far rotolare il piede dal tallone alla punta. Questo stimola lo stinco e provoca una buona circolazione sanguigna. Prova a camminare di più, usa l'ascensore meno spesso.

Non indossare indumenti troppo stretti, calze al ginocchio e calze con elastici stretti, recipienti pizzicanti. Per lo stesso motivo, al fine di evitare la costrizione dei vasi sanguigni, evitare di sedersi nella posizione "piede a piede".

Lo stress termico può anche innescare lo sviluppo della malattia. Pertanto, prima di visitare una sauna, un bagno, prima di un viaggio in paesi caldi, è meglio consultare un flebologo.

Meglio rinunciare ai tacchi alti. La loro altezza ottimale è di 6 cm.

Se ci sono 5-10 minuti, è necessario sdraiarsi con le gambe sollevate (la loro posizione ottimale è di 15-20 cm sopra il livello del cuore).

Un'altra profilattica molto semplice dalla stessa area: rendere le gambe leggermente sollevate durante il sonno: mettere qualcosa sotto le gambe del letto, sotto il materasso o fare un piccolo rullo sotto le gambe.

Vale la pena rivedere i tuoi principi nutrizionali: riduci la quantità di cibi grassi e raffinati nella dieta e sostituiscili con verdure, frutta, pane integrale, usa olio vegetale. Bevi almeno 2 litri di acqua al giorno, soprattutto in estate.

Come prevenzione, i venotonici sono usati sia omeopatici (con estratto di arnica montana, ippocastano, ecc.), Sia allopatici. Ma prima di usare questi farmaci, è necessario consultare un flebologo. A seconda dello stato delle navi, dovrebbe prescrivere un corso di una certa durata, selezionare il dosaggio dei farmaci e seguirne l'effetto.

È importante sapere che i contraccettivi ormonali possono innescare lo sviluppo di patologie venose. Se una donna assume contraccettivi ormonali, una volta ogni sei mesi, dovrebbe essere mostrato un flebologo.

Alle persone con insufficienza venosa cronica sono mostrati quegli sport in cui c'è un carico sullo stinco. Prima di tutto, nuotare, camminare, fare jogging.

La maglieria a compressione è una delle migliori misure preventive, con una tendenza ereditaria alle vene varicose.

E, naturalmente, non dimenticare di visitare uno specialista nel trattamento delle vene varicose in tempo – un flebologo.

Fedor: Ciao. Per favore, dimmi, il trattamento delle vene varicose appartiene ai servizi gratuiti della nostra assistenza sanitaria, se parzialmente – quali?

Amalia: buon pomeriggio, Igor Alexandrovich! Volevo sapere se esiste un centro di flebologia statale a Mosca che può essere consultato in una semplice clinica cittadina? La mia anziana vicina ha problemi alle vene, è difficile camminare, le sue gambe sono costantemente gonfie, ma non ci sono soldi per le cliniche pagate. Si prega di specificare se esiste la possibilità di ottenere una consulenza gratuita e dove?

Nanovein  Che gambe gonfie la sera

Le cure mediche flebologiche gratuite possono essere ottenute presso il policlinico (consultazione di un chirurgo, chirurgo vascolare) e città, ospedale distrettuale (cure chirurgiche). Non ci sono istituti flebologici specializzati come parte della fornitura di assistenza medica gratuita alla popolazione.

Lena: Caro Igor Alexandrovich! Ora spesso pubblicizzare biancheria intima medica contro le vene varicose. Quanto è efficace questa biancheria intima, secondo te?

Tatyana: Igor Alexandrovich, per favore dimmi di quante ore al giorno hai bisogno e puoi indossare calze a compressione?

Angelina: Ciao! Per favore, dimmi, è possibile indossare regolarmente biancheria intima elastica a compressione usata per la liposuzione e l'addominoplastica con vene varicose sulle gambe? Non ci sono state operazioni, solo una tale biancheria intima leviga le pieghe e le protuberanze di una figura corposa ed è una "tuta" quasi continua. Se viene indossato ogni giorno per 10-12 ore, ci sarà un'eccessiva spremitura nell'addome, fianchi? Come può influire sulle vene varicose?

Lyudmila: Caro Igor Alexandrovich, dopo la gravidanza e il parto sulle gambe sotto la pelle, le vene sono diventate visibili in alcuni punti e non sono "uscite", la superficie della pelle era uniforme ma blu. Ho letto che questo può avere un effetto negativo sull'afflusso di sangue e col tempo apparire esternamente sempre peggio. Devo fare qualcosa al riguardo o lasciarlo così com'è? E in che modo praticare sport (fitness, corsa) influisce su tale situazione con le vene?

Lena: buona giornata! Viene visualizzata una rete di navi sui fianchi, cosa devo fare? Indossare biancheria intima speciale aiuterà? Il lavoro è sostanzialmente sedentario.

La terapia compressiva è uno dei modi più efficaci per trattare e prevenire la stasi venosa degli arti inferiori. Per fare questo, puoi usare bende elastiche o calze a compressione medica, il che è molto più conveniente. Le caratteristiche principali della maglieria a compressione includono: le fibre hanno superato la certificazione medica, il cambiamento graduale della pressione, con i numeri massimi sulle caviglie, ci sono vari gradi di compressione (dal 1 ° al 4 °).

Elena M.: Buona giornata! Per favore dimmi se esiste una dieta speciale per i pazienti con vene varicose – ad es. Quali prodotti sono raccomandati per questa malattia? Quali farmaci (vitamine, integratori alimentari o altri) dovrebbero essere presi per la prevenzione?

Non esiste una dieta speciale per l'insufficienza venosa cronica. Tuttavia, rivedi i tuoi principi nutrizionali: riduci la quantità di cibi grassi e raffinati nella dieta e sostituiscili con verdure, frutta, pane integrale, usa olio vegetale. Bevi almeno 2 litri di acqua al giorno, soprattutto in estate.

Alexandra: Caro Igor Alexandrovich, ho una domanda del genere: il ginecologo mi ha prescritto un contraccettivo orale Diana 35. Le istruzioni dicono che il fumo provoca vene varicose. Fumo per circa 5 anni. È vero e dipende dall'età o dalla durata del fumo? Grazie in anticipo per la tua risposta.

Il fumo di tabacco colpisce principalmente il letto arterioso, quindi l'endarterite può essere annullata nei giovani, e l'aterosclerosi negli anziani. In ogni caso, ciò può portare alla perdita dell'arto inferiore. Ma questa abitudine non influisce sullo sviluppo delle vene varicose.

Oksana: Caro Igor Alexandrovich! Quali esercizi fisici possono essere utilizzati per le vene varicose? È possibile praticare lo stepper?

Alle persone con insufficienza venosa cronica sono mostrati quegli sport in cui c'è un carico sullo stinco. Prima di tutto, nuoto, passeggiate, corsa, aerobica, bicicletta. Ma il tennis, stranamente, non è molto buono, perché sebbene la persona sia in movimento durante il gioco, c'è un carico molto grande sulla stampa. In palestra, le panca sono fatte meglio da una posizione prona. Se esiste una predisposizione alle vene varicose, è meglio non pompare la parte superiore della pressa. E, soprattutto, tutti i tipi di esercizi devono essere eseguiti solo nella calzetteria a compressione.

Kristina: Igor Alexandrovich, per favore, dimmi: è dannoso indossare collant stretti?

La densità dei collant in sé non ha alcun effetto positivo o negativo.

Basil: È dannoso sedersi a gambe incrociate?

Sì, è dannoso, poiché le vene sotto il ginocchio vengono compresse e il flusso sanguigno peggiora.

Ahmad: È interessante notare che le giraffe ottengono vene varicose?

Giraffe, capre, cani e altri animali non soffrono di vene varicose. Questa è la prerogativa dell'uomo solo.

Tatiana: È necessario forzare un paziente anziano con un grave grado di vene varicose a camminare? Lui stesso rifiuta, citando un forte dolore alle gambe. Ma ho letto che camminare in questi casi è necessario. E che altro oltre a Tromboass può essere usato per mantenere lo stato attuale (il trattamento non è già discusso qui).

Mentre qualcuno è vivo, è necessario alleviare la sua sofferenza. E, naturalmente, solo l'appuntamento competente dell'intero complesso di procedure mediche può ottenere l'effetto desiderato. Pertanto, consultare uno specialista per una consultazione a tempo pieno.

Andrew: Dovrei smettere di fumare se viene diagnosticata un'insufficienza venosa?

Smetti di fumare indipendentemente dal fatto che ci sia o meno un'insufficienza venosa cronica. Solo un altro motivo per farlo.

Burtsev: Mi sembra che mi siedo fuori più spesso e più difficile di altri. Quattro o cinque fermate della metropolitana e già a malapena riescono a inciampare in panchina sulla piattaforma. Non sempre, ovviamente. Quali esami preliminari e quale medico dovrei contattare? Devo prendere dei farmaci?

È impossibile stabilire una diagnosi in contumacia. Innanzitutto, contatta un flebologo per un esame ecografico dei vasi sanguigni.

Dmitry: buon pomeriggio! In servizio, spesso è necessario volare su aerei. Vorrei sapere quanto frequenti i voli aerei influenzano lo stato delle vene ed è dannoso e, se dannoso, come proteggersi?

I piloti, le hostess sono a rischio per lo sviluppo delle vene varicose. Ciò accade a causa della variazione della pressione durante il volo. I passeggeri volano meno frequentemente, ma è comunque necessario prendere misure per prevenire il ristagno di sangue nelle gambe, specialmente quando volano fino a 3 o più ore. Per fare ciò, è necessario bere una quantità sufficiente di liquido, poiché la disidratazione si verifica nell'aria condizionata dell'aeromobile. Esegui periodicamente esercizi per le gambe. E, soprattutto, indossare speciali calze a compressione prima del volo.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.
Lagranmasade Italia