Le proprietà curative delle cipolle indiane e l’uso della medicina tradizionale

La pianta di cipolla indiana ha molte varianti del nome: cipolle cinesi e mongole, latte di uccello, brando, ecc., L'Africa è la sua patria. Contano più di cinquecento varietà, sono utilizzate a scopo decorativo, negli insegnamenti del Feng Shui e nelle ricette della medicina tradizionale. Per scopi medicinali, applica le foglie e il bulbo indiano stesso, che sembra una cipolla normale.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Proprietà

L'uso di droghe a base di cipolla è fatto localmente, i farmaci sono caratterizzati da un'alta velocità dell'effetto. Quando applicati sulla pelle, i componenti della composizione (glicosidi, colchicina, alcaloidi e altre sostanze attive) attivano il flusso sanguigno, accelerano i processi di riparazione dei tessuti e inibiscono la decomposizione putrefattiva nelle ferite. Nella medicina popolare sono apprezzate le principali proprietà della pianta:

  • azione antisettica;
  • anestesia dell'area trattata;
  • effetto di guarigione della ferita;
  • inibendo la crescita di tumori maligni e benigni.

Ciò che aiuta nella medicina popolare

La domanda principale è quali malattie tratta la pianta. Usa la cipolla indiana con le seguenti indicazioni:

  • lesioni traumatiche (contusioni, distorsioni, lussazioni);
  • gonfiore;
  • reazioni cutanee alle punture di insetti;
  • mal di testa;
  • sintomi di malattie respiratorie acute;
  • malattie della colonna vertebrale e delle articolazioni (osteocondrosi, artrite, radicolite, ecc.);
  • verruche;
  • tagli, piccole ferite, effetti dell'infezione da herpes;
  • speroni del tallone;
  • mal di denti.

Tutte le situazioni descritte implicano un'applicazione esclusivamente superficiale di composti medicinali, tali prodotti non vengono utilizzati all'interno. Nella medicina ufficiale, la cipolla indiana è considerata una fonte unica di colchicina, un alcaloide usato nel trattamento della gotta e del cancro.

Ricette terapeutiche e metodi di utilizzo

Le proprietà medicinali della pianta raggiungono le loro massime prestazioni dal secondo anno di crescita nel periodo precedente e durante la fioritura. Il succo non ha colore, nessun odore pronunciato, il che lo rende comodo da usare. Le varianti d'uso dipendono dalla malattia con cui il rimedio dovrebbe far fronte.

Per le articolazioni

Il trattamento congiunto con cipolla indiana viene eseguito mediante applicazione topica di tintura di vodka. Per cucinare avrai bisogno di:

  • foglie mature della pianta;
  • vodka o alcool medico diluito.

I materiali vegetali vengono lavati in acqua pulita, asciugati dall'umidità in eccesso. Successivamente, le foglie vengono schiacciate e poste in un contenitore di vetro. È necessario versare con un componente contenente alcol in un rapporto da 1 a 10, ovvero 1 parte delle foglie 10 parti del liquido (con una maggiore sensibilità della pelle, la percentuale di alcol viene aumentata a 20). Il medicinale sarà pronto dopo aver insistito in un luogo buio per due settimane. Il prodotto finito deve essere filtrato e conservato in frigorifero (non più di due anni).

Nanovein  Elenco di domande per il controllo delle conoscenze e delle abilità degli studenti del XNUMX ° anno

Applicare quotidianamente il prodotto sulle articolazioni, versandone una piccola quantità nel palmo della mano e sfregando le aree interessate tre volte al giorno. 10 minuti dopo l'applicazione si avverte una sensazione di riscaldamento.

Nell'artrite reumatoide

Utilizzare prodotti a base di cipolla indiana è necessario per macinare o lozioni. Esistono diverse ricette:

  • la foglia matura della pianta viene tagliata, lavata e tagliata longitudinalmente, esponendo la polpa. Strofina l'area interessata con il lato tagliato o semplicemente applica per un po ', riscaldando con una sciarpa. Questo è un modo rapido per affrontare il dolore chiaramente localizzato;
  • con l'artrite reumatoide, viene preparata una miscela di miele (2 parti), succo di aloe (1 parte) e tinture alcoliche di cipolle (3 parti). La massa risultante viene applicata all'area interessata sotto forma di impacco per 30-60 minuti;
  • tintura in olio di eucalipto. Mescolare 50 ml di alcool e 15 ml di olio essenziale, lasciare per un'ora in un contenitore chiuso. Un foglio di cipolla lungo 15 cm viene schiacciato in una pappa e versato con olio e alcool, inviato in un contenitore di vetro e insistito per una settimana. Il prodotto ottenuto viene utilizzato per lubrificare i punti dolenti senza separare le parti della pianta e, dopo lo sfregamento, avvolgere l'area con una sciarpa calda.

Per lo sfregamento con osteocondrosi della colonna vertebrale, utilizzare il gel per radici Adov acquistato, realizzato sulla base di estratto di cipolla indiana.

Dagli speroni calcaneari

La pianta aiuta con gli speroni calcaneari come parte della ricetta per gli impacchi:

  1. una patata di medie dimensioni lavata viene strofinata insieme alla buccia;
  2. un grande foglio di cipolla indiana tritata in sospensione viene aggiunto alla massa;
  3. la composizione viene trasferita su una garza e posizionata su uno sperone, fissando con una benda alla gamba;
  4. l'impacco è coperto con polietilene sulla parte superiore.

La durata di un impacco è di un giorno, dopo di che deve essere cambiato in uno nuovo. Il corso della terapia è di una settimana. Puoi usare una massa di una cipolla, ma è necessario applicare l'impacco solo di notte e monitorare le condizioni della pelle.

Dal fungo del chiodo

Puoi preparare un unguento antifungino secondo diverse ricette:

  • mescolare all'uniformità 50 grammi di catrame, 10 grammi di acido borico e 20 vaselina e aggiungere alla massa il succo di una foglia carnosa di cipolla. L'unguento viene conservato in frigorifero in una ciotola scura. Applicare la composizione sulle unghie colpite dal fungo, uniformemente durante la notte, indossando calze pulite;
  • la grande foglia frantumata della pianta viene mescolata in un rapporto da 1 a 15 con lardo di maiale fuso e mescolata accuratamente. La miscela viene applicata sulla zona interessata, calzata e lasciata durante la notte. Al mattino, tutti i residui vengono completamente rimossi. Ci vorranno circa due settimane di procedure quotidiane;
  • un paio di foglie di cipolla tritate vengono poste in una ciotola con smalto, 50 grammi di lanolina e 10 grammi di propoli naturale vengono aggiunti alla massa, dopo di che i componenti vengono inviati a bagnomaria. Dopo un quarto d'ora, la miscela viene rimossa, posta in un piccolo contenitore e raffreddata, conservata in frigorifero. Applicare la composizione sulle unghie prima di coricarsi per una o due settimane.
Nanovein  Gravidanza cosa fare con la tossicosi

Trattamento per le vene varicose

Oltre al trattamento delle vene varicose con farmaci, possono essere utilizzate efficaci ricette alternative. Per stimolare la riparazione dei tessuti, le gambe vengono strofinate con tintura di lillà e cipolla indiana con leggeri movimenti durante la notte. Un bicchiere di fiori lilla viene versato con cinque cucchiai di tinture alcoliche di cipolle e mezzo litro di vodka. In un contenitore di vetro chiuso, la miscela viene infusa per una settimana, dopo di che viene filtrata e utilizzata per le procedure.

Quando sinusite

Per il trattamento della sinusite, il succo appena spremuto viene strofinato sul naso e i seni mascellari dall'esterno. Per ottenere l'effetto migliore, il giorno successivo si strofinano gli stessi posti con la menta piperita. Il corso della terapia dura circa un mese. La pianta dei baffi d'oro ha proprietà curative simili.

La cipolla indiana può ferire?

Gli scienziati hanno dimostrato il fatto della velenosità della pianta, quindi il suo succo è pericoloso per l'ingestione. Con l'uso esterno e il rispetto delle formulazioni e dei dosaggi, i rischi sono minimi. Il succo di veleno è particolarmente pericoloso per gli occhi: se vi penetra, è urgente risciacquare gli occhi con acqua calda e pulita e gocciolare 2-3 gocce di Albucid.

Il primo uso di qualsiasi rimedio con le cipolle richiede una preparazione: conducono un test per la reazione, applicando una piccola quantità di rimedio sulla pelle. Se dopo poche ore non ci sono manifestazioni pericolose, puoi iniziare a usarlo completamente. L'uso di troppo succo nella sua forma pura può provocare ustioni.

Quando si applica la composizione sulla pelle, si avverte una sensazione di bruciore, un leggero formicolio di diverse intensità: questa è una reazione normale dovuta all'azione dei componenti della composizione e al flusso attivo del sangue. Entro cinque minuti, il disagio scompare, se ciò non accade, è urgente lavare via i resti del prodotto. Forse lo sviluppo di un processo allergico: arrossamento della pelle e comparsa di edema. Ciò richiede l'interruzione immediata del trattamento e il trattamento della pelle con una crema lenitiva. Pur mantenendo la gravità dei sintomi, assicurati di consultare un medico.

Controindicazioni per l'uso

Rifiutare di utilizzare prodotti con cipolla indiana è necessario quando:

  • condizione cronica di bassa coagulazione del sangue (emofilia);
  • intolleranza individuale;
  • esacerbazione di malattie della pelle croniche;
  • grave insufficienza renale;
  • durante la gravidanza;
  • nel trattamento di bambini e anziani, è richiesta un'attenzione speciale.

Video: trattare correttamente le articolazioni

La preparazione di un'efficace medicina popolare da malattie articolari richiede una serie di sottigliezze. Questo video descrive in dettaglio il processo di creazione di un prodotto a base di cipolla indiana e le caratteristiche del suo utilizzo.

Giudizi

Nastya: un ottimo strumento collaudato nel tempo. Questa pianta cresce sul nostro davanzale e ogni volta che la usiamo per lesioni o dolori alle articolazioni.

Sergey: il succo di cipolla aiuta con il mal di testa! Devi solo lubrificare il whisky con una piccola quantità e il gioco è fatto!

Christina: La mia pelle era troppo sensibile per un prodotto del genere, ho dovuto rifiutare.

Lagranmasade Italia