Le fasi delle vene varicose durante lo sviluppo della malattia

Testo: Olga Kim

Nessuno vuole pensare alle fasi delle vene varicose e se stesso. Il dolore e il gonfiore delle gambe possono essere giustificati dalla fatica, dalla rete apparente dei vasi sanguigni e dal nodulo venoso bluastro – da lividi comuni dopo un colpo accidentale. Molti non pensano nemmeno che questo possa essere lo stadio iniziale delle vene varicose delle gambe. E se non inizi a trattarla in tempo, allora questo minaccia di complicazioni e abbastanza serio.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Le cause del primo stadio delle vene varicose

Nessuno di solito nota il primo stadio delle vene varicose sulle gambe – possiamo dire che la malattia si insinua insidiosamente e impercettibilmente. Si ritiene erroneamente che le vene varicose siano una malattia degli anziani. Le statistiche mostrano che la principale fascia d'età di questa malattia varia da 25 a 45 anni. Inoltre, è correlata anche la quota maschile dell'umanità nella fase delle vene varicose.

Costante posizione sulle gambe, obesità, aspettativa di un bambino, vasi geneticamente deboli – le cause delle vene varicose a qualsiasi età. Se osservi costante dolore alle gambe, gonfiore, crampi alle gambe, pesantezza e bruciore nelle vene, comparsa di stelle venose, vale la pena confrontare tutti questi sintomi, perché molto probabilmente hai una delle fasi delle vene varicose.

Nanovein  Fase delle vene varicose degli arti inferiori foto, descrizione e trattamento

Di norma, le persone con vene varicose riconoscono la loro malattia solo nel primo o anche nel secondo stadio. Ma sarebbe molto meglio avvertirlo già sul nascere, nella fase iniziale. Per questo, c'è la prevenzione delle vene varicose. Ma, se ha già raggiunto il punto di trattamento, è necessario sapere quante fasi attraversa la varicosità fino a quando questa malattia può essere definita trascurata.

Vene varicose in scena

Diversi medici distinguono un diverso numero di stadi delle vene varicose, ma ci concentreremo sulla variante quando i 3 stadi delle vene varicose sono i principali, oltre a quello iniziale, quando la malattia è ancora allo stadio della manifestazione "poco appariscente", quando puoi distinguere solo se fai attenzione ai "segnali" della tua corpo.

Fase iniziale. Gravità, gonfiore, dolore alle gambe sono i primi segnali dell'insorgenza delle vene varicose. In questa fase, è meglio iniziare la prevenzione: massaggi, jogging, creme speciali per i piedi: tutto ciò all'inizio è stato efficace.

Primo stadio Qui, a tutti i suddetti sintomi si aggiungono le vene del ragno, le vene nodulari che sono visibili attraverso la pelle. Crampi alle gambe e bruciore nella zona del polpaccio e dei piedi possono essere aggiunti a questo.

Secondo stadio In questa fase delle vene varicose, aumenta il numero di stelle e nodi varicosi, che diventano più evidenti. Le gambe iniziano a gonfiarsi in modo molto forte. Il dolore alle gambe si intensifica e sopportare questo dolore sta diventando sempre più difficile.

Terzo stadio. In questa fase, la pelle delle gambe subisce cambiamenti, diventa secca, screpolata, senza vita. La pelle delle caviglie diventa più scura, la struttura e la pigmentazione della pelle sulle gambe cambiano. I nodi venosi sporgono molto, formando "grumi venosi" e con qualsiasi lesione, possono esplodere e si forma un'ulcera. Questa fase è l'ultima quando possiamo chiamare questa malattia le normali vene varicose. Nelle fasi successive, le vene varicose si sviluppano in malattie molto gravi. La ragione di ciò è l'inizio prematuro del trattamento.

Nanovein  Come trattare le vene varicose (vene varicose) farmaci, procedure, medicina tradizionale e chirurgia

In linea di principio, a partire dal secondo stadio delle vene varicose e, preferibilmente, dal primo, dovresti consultare un flebologo, poiché la malattia è abbastanza grave e prima prendi le misure necessarie, prima puoi interrompere il suo sviluppo fino alle fasi successive delle vene varicose.

Le fasi delle vene varicose possono essere rappresentate come un semaforo, solo al primo stadio la luce verde dovrebbe essere sostituita con il giallo. In particolare, questo vale per le persone con predisposizione e vene varicose ereditarie. Dovresti sapere che tutte le fasi delle vene varicose comportano gravi conseguenze per tutto il tuo corpo, non solo per le gambe.

Lagranmasade Italia