Le cause e il trattamento delle vene varicose reticolari (capillari)

Le vene varicose reticolari, le vene varicose capillari, le reti capillari e le vene superficiali sono tutti nomi della stessa malattia. Nel suo aspetto, questa malattia ricorda una rete di un gran numero di fili venosi che si intrecciano. Ecco perché ha uno dei suoi nomi chiamato reti capillari.

Le vene varicose capillari possono apparire in diverse varianti. Il corso più semplice può essere sotto forma di piccole formazioni di capelli e il più difficile – sotto forma di enormi formazioni sul corpo. Di norma, questo tipo di vene varicose colpisce le donne, ma ci sono casi in cui le vene varicose reticolari appaiono anche negli uomini.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Cause di reti capillari sulla pelle

Tra le principali cause che possono portare al verificarsi di questo disturbo sul corpo umano, si distinguono:

  • Cambiamenti nei livelli ormonali. In caso di squilibrio ormonale negli uomini e nelle donne, possono comparire molte malattie, comprese le vene varicose reticolari;
  • Malattia delle vene profonde All'inizio, questa ragione non ha manifestazioni pronunciate, ma successivamente può portare alla comparsa di stelle capillari in quasi tutte le parti del corpo;
  • Patologia cardiovascolare, che porta a disturbi circolatori. Questa violazione, a sua volta, può portare alla comparsa di vene varicose capillari;
  • L'ultima causa delle vene superficiali è l'osteocondrosi.
Nanovein  Operazioni e procedure per la rimozione delle vene per le vene varicose

Trattamento di dilatazione capillare

Le vene varicose – la terribile "peste del XXI secolo". Il 57% dei pazienti muore entro 10 anni.

Il trattamento delle vene varicose reticolari avviene utilizzando un metodo speciale chiamato sclerosi. Questo metodo consiste nell'introdurre un ago ultrasottile sotto la pelle del paziente, portarlo nel capillare e introdurre lì una mini-goccia di uno sclerosante. Questo farmaco promuove il riassorbimento della forma reticolare delle vene varicose ed è completamente indolore per il paziente.

La procedura in sé non è troppo lunga e richiede da mezz'ora a 40 minuti. Quando si utilizza questo farmaco, sono possibili effetti collaterali non pericolosi sotto forma di lieve nausea, vertigini o acufene. Ma questi effetti sono estremamente rari. Ma al fine di evitare completamente anche il minimo rischio di queste conseguenze indesiderabili, è possibile utilizzare una serie di misure:

  • Il giorno prima della procedura di scleroterapia, dovresti fare una doccia e rimuovere anche tutti i peli dalla superficie in cui verrà inserito l'ago. Immediatamente prima della sessione, caricare la parte in cui è presente una griglia capillare in modo da rendere visibili tutte le linee delle vene varicose. È meglio venire alla procedura stessa in abiti comodi e gratuiti, nonché scarpe, che saranno di diverse taglie più grandi del solito;
  • Porta con te tutti gli accessori necessari sotto forma di calze stringenti, bende e cuscinetti in schiuma;
  • Se la malattia è comune sulle gambe, dopo la procedura per un'ora e mezza o due ore, cammina lentamente in modo che le gambe siano abituate a un tale carico e non ci siano ricadute;
  • La forma reticolare delle vene varicose può ripresentarsi, quindi dopo aver indossato una fasciatura stretta o calze autoreggenti, non rimuoverle per due giorni. Nella settimana successiva, dovrebbero essere indossati solo di giorno;
  • Il processo di medicazione stesso deve essere eseguito stando sdraiati con la gamba sollevata;
  • Affinché il processo di deflusso del sangue dalla gamba torni alla normalità, è necessario adottare alcune misure sotto forma di deambulazione misurata, dormire con le gambe sollevate;
  • Se la procedura di adesione non è l'unica forma di trattamento per le vene varicose reticolari, questo è il benvenuto. È possibile utilizzare vari venotonici, che contribuiscono a un trattamento più rapido;
  • Se dopo la procedura si verifica un forte dolore, è meglio usare l'anestesia locale, che ridurrà il dolore.
Nanovein  Preparazioni di vene di ragno

La procedura di adesione deve essere eseguita solo da un medico professionista. Dopo questo processo di guarigione dalle vene varicose reticolari utilizzando le misure sopra descritte, puoi dire addio all'espansione netta delle vene per un tempo molto lungo.

Ksenia Strizhenko: “Come mi sono liberato delle vene varicose nelle gambe in 1 settimana? Questo strumento economico fa miracoli, è normale. "

Lagranmasade Italia