Le calze incinte aiutano con le vene varicose

Aspettare un bambino è un momento meraviglioso nella vita di ogni donna, ma, sfortunatamente, a volte viene oscurata da varie complicazioni. Durante la gravidanza, si trova spesso un disturbo come le vene varicose. Il peso del feto provoca distensione vascolare, pesantezza alle gambe, gonfiore, ecc. E con ogni successiva gravidanza, la situazione peggiora solo.

Alcune donne si aiutano con la medicina tradizionale, il che è giustificato. Dopotutto, molti medicinali sono proibiti durante il periodo di attesa per il bambino. Ma le calze a compressione gioveranno sempre alle donne in gravidanza. Diverse maglie a compressione salvano dalle vene varicose, ma le calze sono le più popolari di tutti i tipi. Vale la pena parlarne in modo più dettagliato.

Nell'articolo diremo:

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Caratteristiche e vantaggi

La gravidanza è sempre un test difficile per il corpo di una donna. Il feto preme sui vasi del bacino e delle gambe e questa pressione aumenterà solo quando il bambino cresce. Anche il fattore ereditario svolge un ruolo significativo: se la madre o il parente più prossimo della donna incinta aveva vene varicose, anche lui se lo aspetta, molto probabilmente.

In questo caso, il rischio di trombosi non è escluso. Pertanto, indossare calze dalle vene varicose durante la gravidanza è una buona prevenzione e cura di queste malattie.

Quali sono i vantaggi di indossare una calza contro le vene varicose per le donne in gravidanza:

  1. Viene creato l'effetto di un carico graduato sulle gambe, ad es. c'è una pressione sul piede, un'altra sullo stinco. Ciò migliora la circolazione sanguigna e riduce la formazione di stasi nel sangue nelle gambe.
  2. La probabilità di gettare il sangue nella direzione opposta, che spesso accade con le vene varicose, diventa minima a causa dell'uso di calze a compressione.
  3. I vasi delle gambe sono rafforzati, la probabilità di espansione delle vene è ridotta.
  4. Il sangue è meglio saturo di sostanze nutritive e ossigeno.
  5. Il gonfiore e il dolore sono ridotti.
  6. Viene creato l'effetto della leggerezza delle gambe, che è importante quando si cammina durante la gravidanza (molte donne incinte lamentano difficoltà a muoversi proprio a causa della pesantezza delle gambe).
  7. Il rischio di coaguli di sangue nei vasi è ridotto al minimo.
Nanovein  Quando viene eseguito un intervento chirurgico alla vena varicosa sulle gambe

L'uso di calze a compressione creerà il massimo supporto per le gambe durante il periodo di maggiore carico su di esse.

Tra le caratteristiche dell'uso delle calze a compressione, si possono distinguere le seguenti:

  • nelle fasi successive, è problematico indossare calze a causa di un addome in crescita;
  • non è facile scegliere il giusto tipo di calze;
  • è difficile determinare autonomamente il grado di compressione e dimensione;
  • L'inconveniente dell'utilizzo rispetto ad altri tipi di calze a compressione è che le calze non reggono bene, scivolano.

Pertanto, prima di acquistare calze a compressione, dovresti sempre consultare uno specialista. Dopotutto, un rapporto e una dimensione di compressione selezionati in modo errato non solo non possono aiutare, ma viceversa, fanno del male.

Indicazioni e controindicazioni

La maglieria a compressione è abbastanza popolare nelle donne in gravidanza.

È prescritto nei seguenti casi:

  • la comparsa di vene ragno sulle gambe nella tarda gravidanza;
  • dolore e gonfiore delle gambe (specialmente la sera);
  • insufficienza venosa;
  • crampi notturni alle gambe;
  • rischio di coaguli di sangue nelle gambe;
  • pesantezza agli arti.

Se la gravidanza non è la prima in una donna e nelle precedenti gravidanze c'erano già vene varicose, si consiglia vivamente di indossare calze a compressione come prevenzione.

Tuttavia, non dovresti prescrivere te stesso maglieria a compressione, perché ha una serie di controindicazioni:

  • insufficienza cardiaca o polmonare;
  • gravi disturbi circolatori;
  • ferite aperte;
  • violazione dell'integrità della pelle;
  • problemi con i vasi sanguigni contro il diabete mellito;
  • scarsa funzionalità arteriosa;
  • infiammazione venosa

Pertanto, consultare un medico è semplicemente necessario prima di iniziare a utilizzare calze a compressione.

Come scegliere le calze

Per scegliere le calze a compressione giuste, devi conoscere la tua taglia, il grado di compressione necessario e i marchi esistenti.

Produttori

Attualmente vengono prodotti molti tipi diversi di calze a compressione. Per non commettere errori nella scelta, devi conoscere i marchi più famosi di produttori che producono prodotti di altissima qualità.

Tra questi, si può distinguere quanto segue:

  1. Il marchio nazionale "Intex" produce, forse, i prodotti più economici e di alta qualità. Questi produttori sono sicuramente affidabili. Le recensioni su di loro lasciano solo quelle buone.
  2. La società italiana "Relaxsan" produce buoni prodotti, i loro prezzi sono bassi, ma le recensioni lasciano molto a desiderare. Il prodotto, sebbene di alta qualità, ha vita breve.
  3. I produttori lettoni producono il marchio di maglieria a compressione di alta qualità "Tonus elast". I prodotti sono economici e di qualità relativamente buona. Anche le recensioni sono buone.
  4. Il marchio tedesco Medi produce le calze più affidabili e di alta qualità per le vene varicose, tuttavia, il costo di produzione è di conseguenza superiore a quello di altre marche.
  5. "Venotex" – un famoso marchio americano produce calze di alta qualità, che hanno un prezzo economico e un prezzo piuttosto elevato. Ogni acquirente troverà prodotti adatti a se stessi.

È anche importante scegliere il rapporto e la dimensione di compressione corretti.

Dimensioni e grado di compressione

Esistono quattro tipi di compressione:

  1. Primo grado. Il più minimale, viene utilizzato principalmente per la prevenzione, quando i sintomi della malattia non sono ancora pronunciati.
  2. Secondo grado. È prescritto per le prime manifestazioni di vene varicose, vene di ragno.
  3. Il terzo grado è usato per l'insufficienza venosa pronunciata, le gravi deformità vascolari.
  4. Il quarto grado è prescritto per l'edema grave, gli ultimi stadi delle vene varicose.
Nanovein  Eruzione cutanea all'inguine di una foto di donna con spiegazioni dei sintomi di quale malattia

Quando viene selezionato il grado di compressione, è necessario conoscere le dimensioni.

È necessario affidare le misurazioni ai consulenti del salone di lavanderia a compressione per evitare errori.

Per fare questo, prendere quattro misure dalla gamba:

  1. La circonferenza delle gambe sottostanti è leggermente più alta della caviglia.
  2. Circonferenza del polpaccio appena sotto il ginocchio.
  3. Circonferenza della gamba 25 cm sopra il ginocchio.
  4. Lunghezza del piede dal punto più basso al punto più alto (misura ı3).

In base a questi standard, viene selezionata la dimensione appropriata.

l'uso di

Esistono alcune regole per l'utilizzo delle calze a compressione per le donne in gravidanza:

  1. Prima di scegliere un prodotto, è necessaria la consultazione di un medico.
  2. Devi scegliere le calze della taglia giusta.
  3. Il periodo di garanzia per la calzetteria a compressione è di dieci mesi.
  4. Se il prodotto è contrassegnato "RAL", significa che i prodotti sono della massima qualità.

Inoltre, è necessario sapere come indossare calze e prendersi cura dei prodotti.

Come indossare

Prima di indossare calze a compressione, è necessario sdraiarsi per alcuni minuti. Questo viene fatto in modo che la circolazione sanguigna nelle gambe si normalizzi. Puoi pre-spalmare i piedi con la crema curativa prescritta dal medico.

Quindi è necessario raccogliere la calza in una fisarmonica e iniziare a indossare, raddrizzando gradualmente la calza sulla gamba. Allunga attentamente le calze, quindi raddrizza tutte le pieghe sulla gamba fino all'anca. Indossa calze solo sulla pelle asciutta delle gambe.

Se stanno arrivando procedure idriche, è meglio non indossare calze a compressione, ma usarle in seguito. Puoi indossarli tutto il giorno senza paura per le gambe. Puoi rimuovere le calze prima di andare a letto o prima di fare la doccia.

Caratteristiche di calze e cura

Tutti capiscono che, affinché il prodotto possa essere utilizzato a lungo, è necessario prendersene cura adeguatamente.

Ecco alcuni suggerimenti per una corretta cura delle calze:

  1. Le calze a compressione non devono essere lavate in lavatrice, questo dovrebbe essere fatto solo con le mani.
  2. Lavarli solo con sapone, la polvere non può essere utilizzata.
  3. Le calze per asciugare sono necessarie solo su una superficie orizzontale in una forma raddrizzata.
  4. Non stirarli.

Quando si indossa una calza, è necessario assicurarsi che non scivolino, altrimenti il ​​loro effetto di compressione potrebbe essere disturbato. Tuttavia, hanno una caratteristica così spiacevole: scivolare gradualmente verso il basso.

Potrebbe essere necessaria una cintura speciale per fissare le calze a compressione. Nel tempo, perdono anche la capacità di rimanere in piedi. Questo deve essere preso in considerazione e l'acquisto tempestivo di nuove calze a compressione.

Lagranmasade Italia