Laser al servizio di un flebologo che cura le vene senza chirurgia

La coagulazione laser endovenosa (endovasale) (EVLK) è il nome di un moderno trattamento laser minimamente invasivo per le vene varicose. In Europa e negli Stati Uniti, questo metodo è chiamato EVLT (trattamento laser endovenoso). Il trattamento laser delle vene varicose è un modo delicato unico per i pazienti di migliorare la propria salute con un basso rischio di complicanze e recidive.

Il metodo sta diventando sempre più diffuso, sta migliorando, il numero di cliniche specializzate che offrono sclerotazione laser e l'obliterazione (rimozione) delle vene sta crescendo. Questa popolarità del laser è pienamente giustificata, dopo una breve operazione una persona che soffre di vene varicose si alza dal tavolo operatorio recuperata.

In Russia e nei paesi della CSI, la tecnica è apparsa nel 2004 e ha notevolmente migliorato la capacità dei medici di curare le vene varicose negli arti inferiori.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Trattamento laser delle vene varicose

L'essenza di questa tecnica è di influenzare direttamente la parete venosa con radiazioni laser. Come risultato dell'esposizione al calore, si verifica il processo di sclerotazione (cauterizzazione) e la nave viene sigillata.

Il processo di trattamento laser per le vene varicose mostra bene il seguente video:

Nanovein  Le migliori ricette per le vene varicose di castagno

La procedura inizia con una puntura della pelle e l'introduzione di una fibra laser nella vena su tutta la lunghezza dell'area interessata della vena. Il processo è monitorato su un monitor a ultrasuoni. Le navi intatte sono anche protette da un certo numero di iniezioni che riempiono lo spazio attorno alle vene.

Quindi, un laser viene gradualmente rimosso e la radiazione all'estremità della fibra coagula la vena malata. Di conseguenza, si verifica la sua sclerotazione (fermentazione), seguita dal riassorbimento.

Preparazione per il trattamento laser

Va notato che questo metodo di trattamento non richiede alcuna preparazione speciale da parte del paziente. Il paziente deve solo sottoporsi a esami ecografici standard, nonché a un esame per eventuali controindicazioni che ha. Naturalmente, tutti gli esami vengono eseguiti nella clinica in cui si svolgerà la procedura stessa. Inoltre, il giorno della consultazione con il medico, si svolge una specie di colloquio, durante il quale il paziente deve essere informato dei medicinali usati. Ciò è necessario perché molti dei farmaci attuali possono influenzare la coagulazione del sangue.

Inoltre, il medico deve essere informato sulle eventuali reazioni allergiche ai farmaci. In alcuni casi, anche l'aspirina e alcuni farmaci antinfiammatori possono avere un effetto negativo, quindi il medico può chiederti di rifiutare temporaneamente di prenderli.

Se parliamo del guardaroba del paziente, allora, ovviamente, dovrebbe essere il più conveniente possibile. Prima della procedura di trattamento laser, è necessario spogliarsi e rimuovere assolutamente tutti i gioielli, poiché possono influenzare il funzionamento di alcuni dispositivi ad alta frequenza.

vantaggi della procedura

Il trattamento laser delle vene varicose presenta numerosi vantaggi, tra i quali si possono distinguere quelli principali:

  • la procedura viene eseguita in regime ambulatoriale e senza anestesia
  • intervento minimo (puntura)
  • breve periodo di recupero di 3-5 giorni
  • basso tasso di recidiva – non supera il 5-7% per 5 anni

Prima di tutto, è necessario menzionare che dopo la procedura il paziente torna rapidamente al lavoro e al suo solito stile di vita, a differenza del caso con la chirurgia, quando è necessario molto tempo per il recupero. Il rischio di varie complicanze e recidive è piccolo e il paziente non ha dolore durante il periodo di recupero. Inoltre, immediatamente dopo la procedura, i sintomi della malattia scompaiono completamente. Il gonfiore degli arti inferiori e la loro gravità passa immediatamente, quando riprende la normale circolazione sanguigna. Oltre all'effetto principale: la prevenzione delle vene varicose, è impedito l'ulteriore sviluppo della malattia e conseguenze come la tromboflebite, l'ulcera peptica della pelle, che spesso si verifica a causa di un grado avanzato di vene varicose.

Nanovein  Come rimuovere le vene delle gambe senza chirurgia

Controindicazioni al trattamento laser

Il trattamento laser per le vene varicose, nonostante i suoi vantaggi, non è adatto a tutti. EVLK con stadi avanzati della malattia è inefficace o viene eseguito insieme a un'operazione chirurgica.

Suggerimenti per il recupero rapido

Il trattamento laser delle vene varicose è una procedura delicata e indolore, tuttavia anche in questo caso ci sono alcune raccomandazioni riguardanti il ​​periodo di recupero. È molto importante ricordare che il carico sulle gambe entro poche ore dalla procedura dovrebbe essere ridotto al minimo. È meglio se i parenti prendono il paziente in auto.

Inoltre, dopo diverse ore di calma, è necessario iniziare uno stile di vita attivo, per evitare lunghe sedute, sdraiati e persino un lungo soggiorno in posizione eretta, poiché tutto ciò può causare alcune complicazioni. Inoltre, per diverse settimane è necessario indossare speciali calze a compressione, che aiutano non solo ad alleviare l'infiammazione, ma anche ad accelerare il processo di guarigione dei lividi. Inoltre, un paio di settimane è meglio non organizzare lunghi viaggi in auto, perché la guida carica seriamente il sistema circolatorio umano.

Video operativo

Il video mostra la coagulazione laser endovenosa delle vene varicose degli arti inferiori mediante un coagulatore laser.

Attenzione! Il video contiene scene naturalistiche di intervento medico, rifiutano di vedere se sensibili.

Lagranmasade Italia