La ricetta per i pomodori a gamba verde con vene varicose

Le vene varicose – una malattia che provoca dolore, disagio e crea un aspetto sgradevole delle aree interessate del corpo, di solito le gambe.

Alcuni pazienti, dopo aver provato il trattamento tradizionale delle vene varicose nelle gambe, hanno riconosciuto la complessità delle procedure e il loro costo elevato. Nel frattempo, lasciare il tuo corpo senza le misure adeguate contro questo disturbo è pericoloso.

Progredendo, la malattia inizia ad essere accompagnata dalla formazione di coaguli di sangue nei lumi delle vene. In questo caso, le valvole venose cessano di adempiere al loro scopo funzionale nella giusta misura. Di conseguenza, il sangue smette di fluire normalmente dal basso verso l'alto del sistema circolatorio, provocando malattie cardiache.

Ma la cosa peggiore è che se non si esegue il trattamento contro le vene varicose, prima o poi i coaguli di sangue formati si staccano dalle pareti dei vasi e si spostano verso gli organi interni, causando un esito fatale.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Come sbarazzarsi delle vene varicose con metodi alternativi

Poiché non tutti i farmaci possono essere utilizzati nella lotta contro questo disturbo, alcuni pazienti ricorrono alla medicina tradizionale. Ci sono diverse ragioni per questa scelta di metodi terapeutici.

Prima di tutto, l'intolleranza individuale a determinati farmaci induce l'uso di ingredienti naturali. Il loro costo è un altro fattore che blocca i pazienti con redditi bassi.

Nanovein  Come spalmare le gambe durante la gravidanza dalle vene varicose

In alcuni casi, i farmaci veramente efficaci non possono semplicemente essere trovati in farmacia o sono disponibili solo con prescrizione medica.

In tutte queste circostanze, il trattamento con metodi e mezzi alternativi sembra più conveniente e non meno efficace. Come uno di questi, i pomodori verdi sono usati per le vene varicose, la cui efficacia è stata testata nel tempo e il cui uso è raccomandato dalla medicina ufficiale.

L'efficacia dei pomodori verdi

Perché le verdure ordinarie, e anche quelle acerbe, sono considerate utili nella lotta contro questo disturbo? La risposta sta nel loro contenuto strutturale dei vari componenti.

Nei pomodori verdi puoi trovare tutta una serie di vitamine utili: vitamine A, PP, E, B5, B6, B9, C, K. La loro presenza in pomodori acerbi aiuta a migliorare la nutrizione della pelle che, con le vene varicose, soffre di carenza di nutrienti e disturbi processi metabolici.

Insieme alle vitamine nei pomodori verdi, c'è anche un ricco complesso di micro e macro elementi. Contengono calcio, fosforo, magnesio, potassio, sodio, fluoro, ferro, rame, zinco, selenio. Questi componenti svolgono anche un ruolo importante nella dinamica del recupero di un paziente affetto da vene varicose. Grazie ad alcuni degli elementi e delle vitamine elencati, non solo le condizioni strutturali e fisiologiche della pelle e dei vasi sanguigni migliorano, ma anche il sistema immunitario, che garantisce la piena resistenza alla malattia da parte delle forze del corpo, viene stabilizzato.

Se applicati localmente, i pomodori verdi delle vene varicose hanno un effetto rinforzante sui vasi sanguigni e grazie al contenuto equilibrato di gliccoalcaloidi in essi contenuti. Questi elementi possono causare allergie e intossicazione quando si assumono pomodori acerbi all'interno, ma hanno un effetto benefico se utilizzati all'aperto.

Inoltre, i pomodori verdi sono ricchi del contenuto di acidi para-cumarici, caffeici e clorogenici, contengono flavanoli necessari per l'espansione delle vene. Il trattamento delle vene varicose è molto più efficace a causa della presenza di quercetina-XNUMX-ramanglucoside e rutina in queste verdure.

L'intero complesso di componenti utili contenuti nei pomodori acerbi può essere tranquillamente definito un insieme efficace di elementi che hanno effetti anti-infiammatori, anti-radianti e anti-sclerotici. E il contenuto di saponine triterpeniche, colina e sitosterolo nei pomodori previene la formazione di placche di colesterolo sulla superficie interna dei vasi sanguigni e impedisce la progressione dell'aterosclerosi.

Nanovein  È possibile liberarsi delle vene varicose senza intervento chirurgico

Come usare i pomodori verdi

Affinché il trattamento delle vene varicose possa essere eseguito con la massima efficienza, è possibile utilizzare pomodori leggermente acerbi, tuttavia i pomodori verdi sono più adatti a questo scopo con le vene varicose.

La ricetta più semplice per la loro applicazione è applicare un impacco di pomodori verdi. A tal fine, puoi tagliare i pomodori lungo o attraverso anelli sottili. Gli anelli di pomodoro cotto sono sovrapposti su aree problematiche della pelle, avvolti nella parte superiore con una garza e un involucro di plastica. Tale impacco può essere tenuto in piedi per 2-3,5 ore. Dopo questo, puoi fare una pausa da una a due ore e applicare nuovamente un impacco. Tale metodo espresso può essere applicato entro due settimane – questo periodo è di solito sufficiente per ottenere la guarigione completa.

Un'altra ricetta prevede il trattamento dei pomodori verdi in combinazione con l'argilla. Grandi porzioni di pomodori vengono applicate ai nodi venosi, spargendo argilla in cima. Tale trattamento aiuterà ad alleviare l'affaticamento, il gonfiore delle gambe. Ma soprattutto – i pomodori con argilla impediscono la formazione di coaguli di sangue.

Per migliorare i processi chimici e biologici nelle vene varicose, si raccomanda un'altra ricetta efficace. Innanzitutto, il trattamento inizia con il fatto che le aree problematiche vengono strofinate con un normale bicarbonato di sodio. Successivamente, dopo 20 minuti, sulle vene vengono applicate sottili fette di pomodori verdi della durata di un'ora.

L'uso complesso di pomodori verdi con giovani foglie di betulla suggerisce la seguente ricetta. Per fare questo, le foglie di betulla vengono cotte a vapore per diversi minuti a bagnomaria. Fette di pomodori verdi tritate finemente sono mescolate con foglie. La miscela risultante viene applicata come un impacco normale alle aree interessate delle gambe. Questa ricetta ti consente di alleviare il gonfiore e dare elasticità alle vene infiammate.

Prima di utilizzare ciascuna di queste ricette, si consiglia di consultare un flebologo in merito all'adeguatezza di un particolare metodo di trattamento.

Lagranmasade Italia