L’uso dell’anestesia per la rimozione di adenoidi – tipi ed efficacia

I genitori ai cui figli è stata prescritta un'operazione di adenotomia sono spesso preoccupati del suo esito. Non meno inquietante è il messaggio del medico su quale anestesia verrà eseguita l'operazione. I medici suggeriscono di eseguire questa procedura usando l'anestesia generale. Con l'anestesia locale, questa operazione non è raccomandata per i bambini. Ma alcuni medici usano ancora il vecchio metodo per tagliare operativamente le escrescenze adenoidi senza anestesia, e questo spesso causa traumi mentali dal dolore.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Preparazione dell'anestesia

L'intervento chirurgico richiede l'esame del bambino, l'anamnesi, una storia di malattie ereditarie in famiglia. Le condizioni del piccolo paziente durante l'operazione dipendono da questo. È necessario escludere qualsiasi problema che può portare all'uso del tipo di anestesia usato.

La domanda su quale sia il sollievo dal dolore migliore e più sicuro provoca sempre polemiche. Il forte dolore, così come l'anestesia generale, è lo stress per il corpo. Tuttavia, ciò eviterà la negatività mentale. Ma l'anestesia locale viene anche utilizzata in tali operazioni.

Metodo di eliminazione classico

Questo è un vecchio metodo di adenotomia, senza anestesia. Con questa procedura, possono iniettare un anestetico attraverso il naso ed eseguire l'escissione. L'operazione è rapida, non ha complicazioni. L'unico aspetto negativo: il bambino può ricevere shock mentali dal dolore.

Anestesia locale

Questa anestesia è più spesso utilizzata quando si gestiscono bambini di età superiore ai 7 anni, che possono controllare il loro comportamento. Se il bambino ha paura della vista del sangue, ha paura degli strumenti, deve usare i sedativi prima della procedura.

Il punto positivo dell'anestesia locale è:

  • l'assenza di "effetti collaterali" dopo di esso;
  • a basso costo.

Il punto negativo è l'impossibilità di prevedere il comportamento del bambino, poiché non era mai stato in sala operatoria prima, non aveva provato sensazioni così spiacevoli. Il bambino potrebbe diventare isterico.

Nanovein  Aghi di pino - proprietà medicinali e controindicazioni

Tipi di anestesia generale

L'uso dell'anestesia per l'adenomectomia fornisce a un bambino una perdita di coscienza durante le procedure chirurgiche.

La rimozione delle adenoidi in anestesia generale, effettuata utilizzando un tubo endotracheale, gli organi respiratori sono recintati in modo affidabile, ma il paziente si sveglia dopo questo metodo di anestesia più a lungo, si sveglia più forte. Fluorotano e ossido nitrico vengono introdotti attraverso il tubo. Questa procedura viene eseguita da un anestesista. Per eseguire l'operazione, il bambino è disteso sulla schiena.

Viene anche utilizzata una maschera laringea. Dopo questa anestesia, il paziente di solito si sente meglio, riacquista rapidamente coscienza.

Nel processo di rimozione delle adenoidi, vengono utilizzati vari farmaci, ad esempio isoflurano o sevoflurano. Desflurane o Sevoran possono essere usati.

L'anestesia più efficace è endotracheale. È usato per lunghe procedure chirurgiche, è complesso, perché qui vengono utilizzati diversi farmaci.

Dopo l'uso di un analgesico generale, è previsto l'uso di farmaci introdotti nel corpo per inalazione o in altro modo. Per un rapido ritiro dallo stato incosciente di un piccolo paziente, vengono utilizzati Propofol o anestetici come Sevoflurane e altri. Il corpo del bambino percepisce l'anestesia generale in modo diverso rispetto a un adulto. Nella medicina dei bambini vengono utilizzati solo medicinali comprovati, che hanno superato molti studi clinici. Vengono rapidamente escreti, quasi non provocano allergie, non hanno conseguenze negative.

I bambini "si allontanano dall'anestesia" dopo un paio d'ore. Tutto dipende dalla dose del farmaco somministrato. Dopo che il bambino si sveglia, viene osservato dall'anestesista per diverse ore per diverse ore.

Vantaggi e svantaggi dell'anestesia

La rimozione di adenoidi nei bambini in anestesia generale ha molti vantaggi. Offre un'opportunità:

  • alleviare il bambino dal dolore durante le procedure chirurgiche;
  • ridurre il rischio di traumi psicologici dopo l'intervento chirurgico;
  • non è possibile inalare pezzi di adenoidi rimossi;
  • basso rischio di sanguinamento;
  • il chirurgo lavora con calma.

L'anestesia generale è preferita se il bambino è sbilanciato. Viene anche usato se il bambino non tollera i farmaci usati per l'anestesia locale. Quando il rinofaringe di un piccolo paziente presenta deviazioni nella struttura anatomica ed è necessario un approccio speciale. In questo caso, l'intervento chirurgico può durare più a lungo del solito.

Il bambino dorme in anestesia generale. Non vede cosa sta facendo il dottore, non vede strumenti insanguinati. E svegliarsi dopo l'operazione, non sente il dolore acuto che i bambini hanno sperimentato negli anni in cui tale anestesia era impossibile.

Nanovein  Rimedi per il fungo dell'unghia del piede

Il metodo di anestesia è sicuro, con un basso livello di complicanze durante l'operazione. Allo stesso tempo, i termini di adenotomia chirurgica sono ridotti.

Il vantaggio principale di tale anestesia è la comodità per il chirurgo e per il bambino. Il medico non deve distogliere la sua attenzione dal comportamento del paziente: dormirà, immobilizzato. Pertanto, i medici preferiscono l'anestesia generale.

Ovviamente, tagliare le adenoidi in anestesia generale non è difficile, ma tale anestesia presenta anche degli svantaggi. Il principale è il rischio di complicanze. E il principale tra questi è il rischio di sanguinamento. Ma questo accade estremamente raramente.

Inoltre, gli svantaggi di tale anestesia includono:

possibili salti nella temperatura corporea del bambino, che possono distrarre il medico;

c'è il rischio di disturbi del sonno e del linguaggio dopo l'anestesia;

dopo la fine dell'azione dell'anestesia, il bambino può avere vomito, mal di testa.

Sebbene fino al 99% delle operazioni siano senza complicazioni. Il danno ai denti e l'introduzione di infezione nel processo di procedure chirurgiche è pari a zero.

Quando si esegue un'adenotomia in anestesia, appare il problema di mantenere una temperatura corporea normale, verrà l'ipotermia. Per prevenire tale complicazione, il medico, durante l'esecuzione della procedura, presta attenzione alla temperatura.

Importante!

L'anestesia generale è considerata dannosa per il sistema nervoso centrale del bambino e delle cellule cerebrali. Quando si utilizza l'anestesia nel processo di taglio delle adenoidi, i bambini vengono rallentati per qualche tempo nello sviluppo. I modelli dell'udito e del sonno sono disturbati, compaiono allucinazioni. Per questo motivo, i bambini più grandi stanno meglio sotto l'anestesia locale.

Controindicazioni per l'anestesia generale

Qualsiasi anestesia ha controindicazioni. Rischi di complicanze con l'anestesia generale e le sue controindicazioni per tali malattie:

  • varicella e altre infezioni acute;
  • disturbi digestivi cronici;
  • patologie cardiache;
  • manifestazioni di rachitismo;
  • patologia del sistema respiratorio superiore;
  • alta temperatura;
  • disturbi mentali;
  • pustole sono state trovate sulla pelle;
  • sovraffollamento dei vasi sanguigni;
  • malattie oncologiche;
  • disturbi emorragici;
  • dopo la vaccinazione sono trascorsi meno di sei mesi.

L'anestesia generale è controindicata nei bambini di età inferiore ai due anni.

Domanda popolare

Quanto dura l'operazione per rimuovere le adenoidi nei bambini

La procedura chirurgica dura non più di mezz'ora. La chirurgia dell'adenomectomia si riferisce a brevi interventi chirurgici

Quale anestesia per la rimozione delle adenoidi è meglio usare

L'opzione dell'anestesia dipende molto. Questo è deciso dal medico.

Fa male rimuovere le adenoidi

In anestesia generale, il paziente non sente nulla. Con dolore locale non si fa sentire, ma la persona è cosciente. Fa male solo quando si esegue un'operazione senza sollievo dal dolore.

Lagranmasade Italia