L’Ayurveda provoca vene varicose

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Bentornato!

Benvenuti nelle linee guida ayurvediche per un consulente di stile di vita sano. Le consultazioni si svolgono online.

Dopo aver compilato ampi questionari durante la consultazione, viene determinato il tuo stato attuale: "vikriti". Sulla base di questo, vengono formulate raccomandazioni sulla correzione dello squilibrio di dosha, nutrizione, hatha yoga, pranayama, meditazione ed esecuzione di mudra.

Dà anche consigli su alcuni tipi di tecniche orientali, indica la causa psicosomatica del problema, discute la compatibilità dello stile di vita ayurvedico con alcune diete.

Viene fornita una spiegazione molto dettagliata dei farmaci ayurvedici raccomandati per la tua condizione. Anche le malattie esistenti e potenziali (problemi) sono descritte dettagliatamente dal punto di vista dell'Ayurveda. Leggi di più …

Uso di assafetida

In un lungo post di Assafetida, ho parlato un po 'di questa pianta, dalle radici di cui viene estratta la resina lattea e già da essa, quando si macina, si ottiene la spezia. Assafetida è usato come aroma ed è parte integrante di molte miscele di spezie. L'intera pianta viene utilizzata come verdura fresca.

Ora dirò come viene utilizzato l'assafetida in diversi paesi.

Nell'antica Roma l'assafetida veniva conservata in barattoli insieme ai pinoli, che venivano usati per aromatizzare piatti delicati.

In Afghanistan, viene presa una soluzione di assafetida con acqua calda per curare ulcere, isteria, tosse convulsa.

In Cina, in Nepal, un decotto di una pianta viene preso come antielmintico.

In Egitto, l'estratto di acqua calda viene assunto come antispasmodico, diuretico, antielmintico e analgesico.

Agitato Vata Dosha

Vata dosha (il vento del corpo) rapidamente scompare, aumentando l'ansia, le palpitazioni, il nervosismo, l'ansia, l'insonnia, il disorientamento e il disturbo dell'equilibrio mentale.

Se non hai una grave malattia cardiaca (dovresti saperlo), allora questa potrebbe essere una manifestazione di ciò che viene chiamato nelle repubbliche post-sovietiche. Distonia vegeto-vascolare (cinque malattie puramente russe).

Nell'Ayurveda, i sintomi descritti sono correlati all'alto vata dosha (il vento del corpo), compreso anche il vata dosha mentale (i vikriti fisici possono differire dai vikriti mentali). Vata mentale alta (per la semplice ragione) significa "ansia nella testa", ansia per le sciocchezze, incomprensione di tutto il quadro – non c'è nulla di cui preoccuparsi, la cosa peggiore è già accaduta – siamo nati in questo corpo fisico, dobbiamo vivere. Dalle tue ansie, poco può migliorare, quindi è meglio rilassarsi. Ma il vento forte (vata) non lo consente, e quindi è necessario agire secondo i metodi sopra indicati (farmaci antivento, asana, pranayama, meditazione e ragionamento filosofico.

Lo squilibrio dei dosha è influenzato da una combinazione di molti fattori. Mi soffermerò su uno di essi, che influisce sull'aumento di Vata dosha (scompare più velocemente degli altri ed è il "colpevole" della maggior parte dei problemi del corpo, "soffiando" i problemi di altri dosha in habitat che non sono peculiari di questi dosha). Leggi di più …

Perdita dell'udito

I problemi di udito indicano spesso disturbi Vata dosha (aumento del vento corporeo). Pertanto, tutto ciò che equilibra Vata dosha avrà un effetto favorevole sullo stato dell'udito.

Un metodo per abbassare il vento del corpo è la lubrificazione, sia interna che esterna. Con la perdita dell'udito, al fine di prevenire problemi alle orecchie, specialmente in climi freddi, si raccomanda che l'Ayurveda instilli oli nelle orecchie.

Nasia agisce anche favorevolmente (introducendo oli medicinali e infusi di erbe nel naso).

L'instillazione di occhi con olio medicinale influenza positivamente anche il rinofaringe. Ho scritto sulla preparazione di olio per occhi medico nel post "Occhi, Triphala e Oro".

Per seppellire le orecchie, l'olio migliore è Anu Tail (a base di olio di sesamo). L'olio di Mahanarayan ha lo stesso effetto eccellente. Se questi oli speciali non sono disponibili, anche l'olio di sesamo semplice funziona bene, è l'olio migliore per bilanciare il dosha di cotone, ammorbidire i tessuti, ammorbidire in modo specifico i canali auricolari e l'intero orecchio interno. Leggi di più …

Nanovein  La chirurgia delle gambe è necessaria per le vene varicose

Fare sesso o …

Forse ti sei imbattuto in un sondaggio a metà scherzoso delle donne sposate – alla domanda "Ti piacerebbe fare sesso o qualcos'altro ora?", La maggioranza ha risposto "Qualcos'altro". Quanto è vero? Chissà! Ma sembra essere vero. Alle consultazioni, molto spesso le donne scrivono proprio questo “Non c'è forza, desiderio di fare sesso. Soprattutto dopo l'apparizione dei bambini (senza nonne e tate), quando c'è un solo desiderio: strisciare via in modo che nessuno tocchi e dorma ”.

I bambini sono cresciuti, hanno dormito e poi la menopausa – e ancora una volta voglio fare qualcos'altro, non il sesso. Tutto questo a condizione che un buon rapporto con un partner. Marito non amato, partner inetto non è considerato. Non ti innamorerai del primo, e il secondo un giorno imparerà.

Anche gli uomini non sono facili: carichi enormi, stress, un partner con una costituzione sessuale molto forte e non sai mai cosa succede nella vita quando sembri volere e volere, ma la libido è a zero.

È possibile aumentare la libido? Sì! Usiamo afrodisiaci naturali (piante e prodotti che aumentano il desiderio sessuale), a volte senza nemmeno sapere della loro azione. Ma al fine di mantenere un'alta libido, gli alimenti convenzionali devono essere assunti in dosi enormi, il che non è realistico. E poi le spezie e le piante fortemente recitanti vengono in soccorso. Sono chiamati afrodisiaci (dal nome dell'antica dea greca della bellezza e dell'amore Afrodite).

Afrodisiaci ayurvedici Leggi di più …

Ci addormentiamo in 2 minuti

Se non riesci ad addormentarti per molto tempo, prova a utilizzare la nota tecnica "Ci addormentiamo in 2 minuti. La tecnica è stata originariamente inventata per gli atleti e descritta in dettaglio dal suo famoso allenatore Lloyd Bud Winter nel suo libro "Relax and Win: Performance at the Championship" (Relax and Win: Championship Performance, 1981).

Nel suo libro, Lloyd Bud Winter suggerisce come migliorare le prestazioni atletiche e ridurre gli infortuni imparando a rilassarsi e alleviare lo stress prima della competizione. Uno dei metodi descritti nel libro insegna alle persone come addormentarsi entro 120 secondi. La stessa attrezzatura fu adottata dagli eserciti di alcuni paesi per aiutare il riposo militare, addormentandosi istantaneamente durante le pause durante gli esercizi o nelle battaglie.

Quindi, per addormentarti in 2 minuti, devi:

Rilassa i muscoli del viso, tra cui la lingua, la mascella, i muscoli intorno agli occhi.

Rilassati e abbassa le spalle più in basso possibile.

Quindi è necessario rilassare la mano (dall'alto verso il basso) da un lato, quindi dall'altro.

Espirare, rilassare il petto, quindi le gambe, a partire dai fianchi.

Tutti questi esercizi di rilassamento bene in Yoga Nidra, ad es. in effetti, questo è l'inizio di Yoga Nidra in una versione compressa. Questo è menzionato dall'autore del libro che le tecniche di rilassamento sono tratte da tecniche di meditazione. Leggi di più …

Ayurveda Life

"Il cibo è medicina e la medicina è cibo". È così? L'Ayurveda afferma che è così sia per i sani che per i malati. I metodi ayurvedici funzionano meglio nelle prime 4 fasi della malattia: prevenzione e mantenimento. Ne ho parlato in dettaglio nel post "Ayurveda e medicina occidentale". È un approccio preventivo che svolge un ruolo importante nella vita in conformità con la sua costituzione ayurvedica.

Nella medicina ufficiale, è più probabile che sia "malsano" che "sano". Gli sforzi principali mirano a curare malattie manifestate e già sorte. Le misure preventive sono applicate solo a malattie infettive e allergiche. L'efficacia di queste misure preventive è spesso inefficace, i vaccini non sono abbastanza forti o la vaccinazione ingiustificata porta altri problemi.

I rimedi ayurvedici sono sempre naturali, ad es. è naturopatia al 100%, è la base dell'Ayurveda. La terapia ayurvedica utilizza solo rimedi naturali e naturali: piante (coltivate in condizioni naturali o coltivate a causa della loro rarità e aumento della domanda, ma coltivate senza fertilizzanti artificiali o altri additivi), minerali e prodotti animali. Nella medicina ayurvedica non si usano droghe sintetizzate chimicamente e complessi vitaminico-minerali.

L'Ayurveda afferma che "Il cibo è medicina e la medicina è cibo". I componenti e gli ingredienti alimentari utilizzati nelle medicine ayurvediche sono quasi identici. Solo nel cibo la razza è più importante (il gusto primario si sente sulla lingua) e nelle medicine – virya (energia). In generale, il cibo può essere usato come medicina e viceversa. Leggi di più …

Alcol e Ayurveda

Nell'Ayurveda, i vini medicinali sono ampiamente utilizzati: asav e arishts.

La loro differenza è che l'asava è preparato dai succhi di piante fresche o da infusi di piante medicinali secche e l'arishta è preparato da un decotto di piante medicinali. Il succo o il brodo viene mescolato con lo zucchero, fermentato. Il risultato è una bevanda alcolica leggera con una forza non superiore al 12%, con un sapore agrodolce.

Nanovein  Ciò che cura l'olio di cumino nero

Rispetto all'assunzione di pillole, i vini ayurvedici hanno un effetto più rapido e più pronunciato, poiché vengono assorbiti molto rapidamente (a causa di enzimi naturali e alcol), sono più facili da digerire e si diffondono rapidamente anche dal sangue ai tessuti e agli organi, cioè si trovano in il più semplice e conveniente per il vantaggio.

Arishts e asavs forniscono un aiuto efficace in molte malattie, come allergie, anemia, disturbi nervosi, malattie reumatiche, problemi gastrointestinali e molto altro.

Le forme di dosaggio sotto forma di vino hanno un forte effetto calmante ed equilibrante su Vata dosha (a causa del loro sapore aspro di vino), accendono l'agni (fuoco digestivo), tonificano e hanno un pronunciato effetto penetrante, agiscono istantaneamente, quindi, i vini ayurvedici agiscono meglio sugli anziani, le persone con agni, indebolite, sfinite, nonché per le persone con elevato stress psicologico, sopravvivendo a traumi mentali e stress. Leggi di più …

Диабет

Il diabete è uno dei 20 tipi di sindrome metabolica – Prameha. Questo è un complesso di disturbi clinici complessi caratterizzati da minzione frequente anormale e l'eziologia (cause) include sia una predisposizione genetica sia una dieta e uno stile di vita non sani. Le condizioni cliniche descritte in Prahmeha hanno molto in comune con il diabete. Una diagnosi di diabete indica molteplici squilibri sottostanti nei tessuti, organi, mente e coscienza.

Uno dei tipi più comuni è il diabete di tipo II. Lo considereremo dal punto di vista dell'Ayurveda.

Il concetto ayurvedico di Six Flavors fornisce una profonda comprensione del bilancio glicemico. Le funzioni metaboliche specializzate del pancreas per regolare lo zucchero nel sangue riflettono non solo il pH del sangue (equilibrio acido-base), ma anche il rapporto tra ciascun gusto ayurvedico e gli altri cinque sapori. Leggi di più …

Senape in Ayurveda

Chi non ha familiarità con la senape? E si trova sul tavolo da pranzo e aiuta con il raffreddore – ricorda come, durante l'infanzia, con il raffreddore, gli intonaci di senape sono stati posizionati sul petto, versato senape secca in calze, alcuni erano ancora costretti ad annusare o mangiare da un cucchiaio.

Esistono diversi tipi di senape (sarshapa):

Senape bianca, senape gialla (sinapis alba)
Senape nera (brassica nigra, krushna sarshapa (sanscrito))
Senape rossa (rakta sarshapa)
Senape indiana (brassica juncea)

I semi di senape contengono rutina (vitamina P), che il corpo umano non è in grado di produrre da solo. Questa vitamina è particolarmente preziosa per molti sistemi e organi. Colpisce favorevolmente le pareti dei vasi sanguigni e dei capillari, aumenta la loro elasticità, la pressione sanguigna, la normalizza e la mantiene al livello adeguato. Normalizza e supporta la pressione intraoculare, la riduce e previene lo sviluppo del glaucoma.

La rutina è un antiossidante che funziona bene per prevenire l'oncologia del sangue e delle ghiandole mammarie. La mancanza di routine nel corpo può essere determinata dalla manifestazione di petecchie (eruzione cutanea) – piccole emorragie sulla pelle, specialmente in quelle aree che sono state esposte a pressione o pressione fisica. Ci sono anche tracce di emorragie sulle mucose, piccoli lividi.

Caratteristiche ayurvediche dei semi di senape: Leggi di più …

Cosa aiuta con l'omissione degli organi?

L'omissione degli organi interni è trattata con successo nelle cliniche israeliane. È vero, su Internet è difficile trovare informazioni in russo o in inglese, ma queste informazioni sono in ebraico. Uno dei lettori, Oksana, ha scritto di questa tecnica in un commento su un post di vecchia data, "Omissione di organi interni", traducendolo dall'ebraico, per il quale molte grazie a lei.

Ho deciso di mettere questa tecnica in un post separato, dal momento che poche persone ci arrivano nei commenti.

Questo è il "Metodo Paula". Questo è un insieme di esercizi per i muscoli degli anelli, inventato e sviluppato in Israele da Paula Garburg (1907-2004). Paula era una ballerina, pianista, all'età di 35 anni le fu diagnosticata l'osteoartrosi (a quel tempo viveva in Germania, dove era nata). Fu informata che sarebbe rimasta su una sedia a rotelle per il resto della sua vita, poiché la malattia era incurabile.

Paula ha deciso di provare a migliorare le sue capacità motorie praticando diversi metodi (tenendo conto dei suoi limiti fisici). Ha trovato un miglioramento delle sue condizioni dopo gli esercizi con i muscoli degli anelli del corpo. Leggi di più …

Lagranmasade Italia