Ippocastano per vene varicose ricetta

Attualmente, l'espansione delle vene è considerata una malattia abbastanza comune. Non è facile da identificare e, se ritardato, il trattamento può essere piuttosto lungo e difficile. Ippocastano per le vene varicose, la ricetta per la tintura, la crema e l'unguento di cui ti parleremo, è ampiamente usato per il trattamento grazie alle sue enormi proprietà curative e un minimo di controindicazioni.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Cause e trattamento delle vene varicose

Le ragioni principali che portano allo sviluppo delle vene varicose sono piuttosto semplici:

  1. Eredità. Se qualcuno in famiglia, dal lato paterno o materno, aveva questa malattia, quindi con un alto grado di probabilità in determinate condizioni, puoi anche sviluppare vene varicose.
  2. Passivo, cioè un modo di vivere minimamente mobile. Questo può applicarsi al tipo di lavoro. Durante il lavoro sedentario, il sangue ristagna nei vasi e non può circolare normalmente, il che porta al loro allungamento e deformazione.
  3. Sovrappeso, così come le conseguenze della gravidanza di un bambino da parte delle donne. Qui, l'eccessiva pressione sui vasi sanguigni, la pressione esercitata dal feto durante la gravidanza, così come i depositi di grasso, svolgono un ruolo.

Anche le vene varicose pericolose hanno le loro conseguenze. Può provocare lo sviluppo della trombosi, che è ancora peggio, poiché in questa situazione c'è una minaccia per la vita.

Attualmente, esiste tutt'altro che un metodo per combattere le vene varicose. Alcuni metodi di trattamento delle vene varicose hanno controindicazioni e raramente vengono utilizzati da soli. Il più efficace è considerato un metodo di trattamento integrato che include diversi tipi specifici di terapie.

Spesso puoi trovare metodi per trattare i rimedi popolari delle vene varicose. Tra questi: infusi, unguenti e creme, che includono, oltre all'ippocastano, erbe, verdure o bacche, che hanno anche utili proprietà curative e rare controindicazioni.

I più popolari sono:

  • assenzio, ortica, luppolo ordinario, noci moscate;
  • Kalanchoe;
  • patate;
  • mele;
  • pidocchi di legno (asterisco);
  • Monte Arnica.

Questa è solo una parte dell'elenco degli strumenti che aiuteranno nella lotta contro le vene varicose.

Ippocastano: proprietà medicinali e controindicazioni

Questa pianta ha tutte le sue proprietà curative a causa degli oligoelementi che compongono la composizione. I preparati di ippocastano ripristinano le pareti dei vasi sanguigni e dei capillari, rendono il sangue più fluido, quindi lo sviluppo delle vene varicose durante il loro uso è ridotto al minimo.

La castagna contiene tannini, bioflavonoidi, saponine, steroli, cumarina, rutina, luteina e astralagine. In una certa misura, le proprietà vivificanti della castagna si manifestano a causa dell'esculina e dell'escina, che fanno parte della composizione:

  • L'escina riduce la permeabilità vascolare, li tonifica e riduce anche la viscosità del sangue;
  • L'esculina rafforza i vasi sanguigni. Previene i coaguli di sangue.

A causa del suo forte effetto sul corpo umano, indipendentemente dalla ricetta dell'ippocastano, in alcuni pazienti può causare effetti collaterali. Tra questi: nausea; vomito; diarrea; allergia sotto forma di prurito, bruciore o eruzione cutanea. Tutte queste manifestazioni non sono praticamente trovate. Ma, come sapete, le controindicazioni sono inerenti a qualsiasi medicinale.

Nanovein  Rimozione delle vene varicose (flebectomia)

Controindicazioni all'ippocastano:

  • durante la gravidanza nel primo trimestre, così come le madri che allattano, nella composizione delle compresse;
  • persone con disturbi della coagulazione del sangue;
  • pazienti con ipotensione, insufficienza renale, disturbi gastrointestinali prolungati;
  • pazienti con eccessiva suscettibilità, nonché allergie.

Per questi motivi, è obbligatoria la consultazione con i medici prima di utilizzare l'ippocastano o medicinali contenenti questa pianta medicinale.

Qual è l'uso dell'ippocastano nel trattamento delle vene varicose?

Le utili proprietà curative dell'ippocastano sono note da tempo, le quali lo rendono efficace nel trattamento delle vene varicose tra le altre varietà di questa pianta. È usato in molti farmaci. Per migliorare l'effetto dell'ippocastano, altre preparazioni a base di erbe vengono spesso aggiunte alla composizione dei farmaci.

L'ippocastano ha i seguenti effetti sul corpo umano:

  • Rafforza le pareti vascolari;
  • Vene di tono;
  • Migliora la circolazione sanguigna nelle vene;
  • Riduce la permeabilità capillare;
  • Espande i vasi sanguigni e abbassa la pressione sanguigna;
  • Dona alle gambe una sensazione di leggerezza;
  • Previene la formazione di coaguli di sangue.

Raccolta e preparazione di piante

Durante i lavori preparatori e di assemblaggio, l'osservanza di tutte le norme normative è considerata un punto importante. Ciò contribuirà ad ottenere le massime proprietà medicinali dalla pianta, limitare le controindicazioni e l'efficacia del prodotto finito aumenterà in modo significativo.

Per la fabbricazione di varie preparazioni medicinali, sono coinvolti quasi tutti gli elementi della pianta, compresi non solo i frutti insieme alla buccia, ma anche infiorescenze, foglie e persino corteccia.

Fase iniziale di approvvigionamento

Il periodo di raccolta delle castagne, come molti possono supporre, inizia in autunno. In questo momento, i frutti stanno già raggiungendo la loro dimensione massima e stanno lentamente maturando.

Foglie e fiori vengono raccolti in primavera, al momento della fioritura. Proprio in questo momento, il numero massimo di elementi utili è memorizzato in foglie e infiorescenze.

applicazione

I frutti di castagna sono adatti per la preparazione di numerose medicine. Per applicare fondi da una pianta di cavallo a parti doloranti della pelle, viene prodotta una miscela speciale. Per fare questo, è necessario pulire la castagna dalla pelle verde e macinarla con un tritacarne. Per ottenere una composizione più densa, dovrai ripetere questo processo più volte o utilizzare un mortaio.

essiccazione

La procedura di essiccazione dei frutti di ippocastano viene eseguita in una stanza appositamente preparata per 4 settimane con miscelazione stabile. Vale la pena ricordare che è impossibile effettuare l'essiccazione al sole.

Ricette di tintura di ippocastano per vene varicose

Le tinture di ippocastano si sono dimostrate così bene che hanno ricevuto l'approvazione e sono spesso raccomandate per l'uso terapeutico anche dagli specialisti più esperti che non riconoscono la medicina tradizionale.

Per fare un'infusione secondo la ricetta, devi versare 50 g di castagne tritate con la buccia in un piccolo volume di vodka, circa 1/10 di litro. Il processo di infusione dura da 14 a 20 giorni in un luogo inaccessibile alla luce solare. Prendi 10 gocce due volte o tre volte al giorno. È controindicato per le persone che soffrono di alcolismo.

  • Infuso di infiorescenze di castagne

I fiori di ippocastano preparati devono versare 50 grammi di vodka. La durata dell'infusione è di fino a 30 giorni. La reception è composta da 50 gocce prima dei pasti.

  • Estratto di fiori di castagno

Il succo di infiorescenza è adatto anche per l'uso nel trattamento delle vene varicose, deve solo essere spremuto. Utilizzare il succo terapeutico dovrebbe essere in piccole porzioni più volte al giorno dopo i pasti. Inoltre, possono lubrificare le aree interessate sulle gambe. Le proprietà del succo delle infiorescenze di castagne miglioreranno il flusso sanguigno nelle vene, proteggendo dal ristagno.

Ricette di Unguenti e Creme di Castagne

  • Unguento all'ippocastano

Per preparare un tale unguento, secondo la ricetta, dovrai macinare le castagne (5 pezzi) e mescolarle con 5 cucchiai. cucchiai di infiorescenze. Quindi aggiungere 0,5 l di olio (girasole, oliva o mandorla) qui.

Nanovein  Bolle all'interno del labbro causano, sintomi, trattamento, foto

La miscela risultante deve essere bollita a bagnomaria per 2 ore per ottenere proprietà benefiche. Dopo il filtraggio e il raffreddamento, può essere riposto in frigorifero per la conservazione. Applicare unguento terapeutico sulle aree danneggiate degli arti inferiori due volte al giorno. Con la comparsa di arrossamenti sulla pelle, è ulteriormente controindicato l'uso ulteriore di unguento per cavalli.

Innanzitutto, i fiori vengono tagliati. Quindi vengono riempiti con olio e raffreddati per diverse ore. La miscela finita viene portata a ebollizione a bagnomaria. Dopo il raffreddamento, la miscela può essere conservata in frigorifero. Applicare con le vene varicose sulle vene sporgenti, spalmando la crema con uno strato sottile 2-3 volte al giorno.

Bagni, decotti e impacchi

  • vassoi

Per preparare il bagno, è necessario sciogliere 40 g di unguento in 2 litri di acqua calda. Devi alzare i piedi fino a quando l'acqua è calda. Quindi dovresti avvolgere i piedi in un asciugamano e sdraiarti per circa 60 minuti, sollevandoli leggermente.

  • decotto

Per un decotto del brodo, devi prendere una certa quantità di buccia dalle castagne e versare 2 litri di acqua. Dopo dieci minuti di ebollizione, il brodo dovrebbe essere insistito. Per fare questo, puoi lasciarlo durante la notte. Bere un tale decotto dovrebbe essere di 14 giorni, una volta al giorno, 1 cucchiaio ciascuno. Non ci sono praticamente controindicazioni.

Per preparare un impacco di ippocastano per le vene varicose, secondo la prescrizione, avrai bisogno di grandi quantità di frutta o foglie. Dopo la macinazione, il contenuto viene versato con vodka. Dopo due giorni, puoi applicare un decotto di castagne. I tessuti molli imbevuti di soluzione vengono applicati su aree con vene danneggiate.

L'uso dell'ippocastano in farmacologia

A causa delle proprietà medicinali benefiche della castagna, delle controindicazioni di rare e di un gran numero di elementi utili che la rendono uno strumento veramente efficace, è ampiamente usato in farmacologia nella produzione di medicinali per le vene varicose.

L'elenco dei farmaci che hanno dimostrato il loro lato migliore:

  • Aescin: in compresse e gel;
  • Varicobooster – crema per vene varicose
  • Venarus: in compresse;
  • Venitan: sotto forma di gel;
  • Venitan: sotto forma di crema;
  • Venozol: come unguento;
  • Sano – cera crema
  • Herbion Aesculus: sotto forma di gel;
  • Girudoven: nel video;
  • Gambe pulite – sotto forma di crema;
  • Battistrada imperiale – sotto forma di gel;
  • Escisan: in compresse;
  • Aescusan: in gocce.

Questi rimedi, in un modo o nell'altro, servono a migliorare la circolazione sanguigna, le vene toniche; dando alle vene forza ed elasticità, alleviando dolore, gonfiore e processi infiammatori.

Tuttavia, non dimenticare che l'uso di medicinali a base di ippocastano è efficace solo nelle prime fasi dello sviluppo della malattia, nonché a fini preventivi. In uno stato più trascurato, una tale tecnica di trattamento non sarà sufficiente. In ogni caso, nel trattamento delle vene varicose, dovrebbe essere utilizzato un approccio integrato sotto la supervisione di un medico.

I farmaci con l'aggiunta di ippocastano sono abbastanza comuni in uso, quindi possono essere acquistati in quasi tutte le farmacie. In assenza di tali farmaci, c'è sempre la possibilità di effettuare un ordine online, via Internet. In questo caso, dopo aver compilato un determinato modulo e aver effettuato un pagamento, ti verrà consegnato il farmaco desiderato direttamente a casa tua.

E non dimenticare che l'automedicazione è sempre irta di conseguenze gravi e talvolta irreversibili.

Questo è interessante:

Le vene varicose: il problema numero 1 del nostro tempo. Sia le donne che gli uomini di età diverse sono affetti da questa malattia …

Nel processo di trattamento, la dieta per le vene varicose nelle gambe, la nutrizione e i suoi limiti svolgono un …

La malattia varicosa è una malattia del 21 ° secolo. Uno stile di vita sedentario, lavoro statico, tacchi alti – tutto …

Lagranmasade Italia