Insufficienza ormonale nelle donne – segni, sintomi e trattamento

Il livello di ormoni e la loro interazione equilibrata hanno un impatto enorme sullo stato del corpo femminile. L'insufficienza ormonale è una patologia caratterizzata da una produzione insufficiente di ormoni sessuali.

Nelle donne, tale disfunzione provoca varie malattie del sistema riproduttivo e, in combinazione con una ridotta immunità, infiammazione e infezioni sessuali, provoca una serie di patologie gravi: irregolarità mestruali, fibromi uterini, iperplasia, polipi e policistico.

È molto importante condurre regolarmente esami ginecologici, perché una serie di malattie del sistema riproduttivo sono asintomatiche, senza dolore, sanguinamento e altre manifestazioni cliniche.

In questo articolo, esamineremo più da vicino l'insufficienza ormonale nelle donne, scopriremo i suoi primi segni e i principali sintomi a cui vale la pena prestare attenzione. Non lasceremo inosservati e metodi pertinenti per trattare un tale problema nelle donne.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

motivi

Ci sono molti fattori che contribuiscono all'insufficienza ormonale nelle donne. Ciò è dovuto principalmente alla dipendenza dello stato ormonale dal funzionamento della regolazione neuroendocrina del sistema nervoso centrale, che si trova nel cervello, e dal corretto funzionamento delle ghiandole endocrine, che sono localizzate alla periferia.

A questo proposito, le ragioni che contribuiscono ai disturbi ormonali possono essere divise in due grandi gruppi:

  1. Le ragioni causate da disturbi nel funzionamento della regolamentazione centrale.
  2. Le ragioni provocate da processi patologici che si verificano nelle ghiandole periferiche. I malfunzionamenti nel loro lavoro possono essere causati da tumori, infezioni, processi infiammatori, ecc.

Quindi, evidenziamo le principali cause di squilibrio ormonale nelle donne:

  1. Predisposizione genetica. Difetti congeniti del sistema ormonale: questa è una condizione piuttosto complessa, scarsamente suscettibile di correzione. Di norma, la causa principale di preoccupazione in questo caso è l'amenorrea primaria (completa assenza di mestruazioni nelle ragazze dopo 16 anni).
  2. Malfunzionamenti del sistema endocrino (problemi con il corretto funzionamento del pancreas, della tiroide e delle ghiandole surrenali).
  3. Con l'uso di contraccettivi orali, gli ormoni sono inclusi nella loro composizione, quindi inizia una violazione, che per prima cosa si manifesta in eccesso di peso.
  4. A causa di raffreddori, SARS, infezioni respiratorie acute, gli ormoni possono essere spesso disturbati. È dimostrato che quelle ragazze che hanno spesso sofferto di varie malattie infettive hanno problemi con i livelli ormonali in età adulta.
  5. Nutrizione inadeguata, quando una ragazza si tormenta con diete estenuanti, quando l'assunzione di cibo è ridotta, al corpo mancano gli elementi necessari per la produzione di determinati ormoni.
  6. Malattie di varia natura, tra cui asma bronchiale, ovaio policistico, fibromi uterini, cisti al torace e frequenti dolori alla testa (emicrania).
  7. Chirurgia per gli organi genitali interni nelle donne.
  8. Grave esaurimento nervoso, stress (anche cronico), depressione: tutto quanto sopra influisce spesso negativamente sullo sfondo ormonale di una donna.
  9. Sovrappeso. Più chili in più una donna ha, maggiore è la probabilità che lei abbia un malfunzionamento ormonale.
Nanovein  Come è la chirurgia varicocele nella foto maschile, video del corso dell'operazione e preparazione per esso

Tali condizioni naturali di una donna come l'adolescenza, la gravidanza, il parto, l'allattamento e la menopausa possono influenzare lo squilibrio dello sfondo ormonale, ma molto spesso il corpo stesso ripristina il rapporto necessario di ormoni.

Sintomi di insufficienza ormonale in una donna

Il quadro clinico dell'insufficienza ormonale nelle donne è direttamente correlato all'età e alle condizioni fisiologiche.

In particolare, se la formazione di caratteristiche sessuali secondarie viene rallentata negli adolescenti, quindi nelle donne in età fertile, i sintomi principali si concentrano sul ciclo mestruale e sulla capacità di concepire.

A questo proposito, i sintomi dell'insufficienza ormonale nelle donne possono essere diversi, tuttavia i segni più sorprendenti che indicano questa patologia sono:

  1. Mestruazioni irregolari. Frequenti ritardi delle mestruazioni o loro assenza per un certo periodo di tempo.
  2. Sbalzi d'umore e irritabilità. La donna cambia spesso il suo umore, ma soprattutto ha un cattivo umore. La manifestazione di rabbia e aggressività verso gli altri, pessimismo, depressione frequente – tutto ciò può essere un'altra manifestazione di insufficienza ormonale.
  3. Aumento di peso Peso eccessivo, compaiono rapidamente depositi di grasso, mentre la nutrizione non è influenzata. Quando una donna segue una dieta rigida, non mangia quasi nulla, migliora ancora a causa di un malfunzionamento degli ormoni.
  4. Diminuzione del desiderio sessuale. Succede che con l'insufficienza ormonale, le donne notano una diminuzione del desiderio sessuale e l'interesse per la vita sessuale.
  5. Perdita di capelli Un sintomo comune di insufficienza ormonale nelle donne è la caduta dei capelli, che può essere molto intensa.
  6. Mal di testa. Altre manifestazioni possono anche essere caratteristiche dell'insufficienza ormonale, ma hanno già maggiori probabilità di essere di natura individuale. Quindi, ad esempio, tali sintomi possono essere: comparsa di rughe, masse fibrocistiche nel torace, fibromi uterini, secchezza nella vagina.
  7. Insonnia, affaticamento. A causa del fatto che il sonno di una donna è disturbato, non dorme di notte, è tormentata da debolezza costante, sonnolenza. Anche quando la donna si riposava bene, si sente ancora sopraffatta.

Il trattamento dell'insufficienza ormonale in una donna è prescritto in base ai risultati di uno studio sullo sfondo ormonale generale. Di solito, vengono prescritti farmaci contenenti quegli ormoni la cui produzione nel corpo della donna è insufficiente o completamente assente per alleviare i sintomi dello squilibrio ormonale.

Caratteristiche specifiche e non specifiche

Tutti quei segni che indicano la presenza di insufficienza ormonale in una donna possono essere divisi in due grandi gruppi: sintomi specifici e non specifici.

Il primo gruppo comprende:

  • problemi nel concepire un bambino;
  • un aumento della quantità di peli sul corpo e il suo tasso di crescita;
  • disturbi del ciclo mestruale;
  • un forte aumento del peso corporeo osservando lo stile di vita precedente;
  • sanguinamento uterino, non associato alle mestruazioni.

I segni non specifici includono:

  • debolezza della donna;
  • stanchezza anche in assenza di ragioni oggettive per questo;
  • frequenti mal di testa;
  • disturbi del sonno (insonnia o, al contrario, sonnolenza costante);
  • diminuito desiderio sessuale;
  • mucosa vaginale secca.
Nanovein  Eczema varicoso

Di norma, quando vengono rilevati tali sintomi, il medico prescrive ulteriori esami che consentono una diagnosi differenziale.

Sintomi nelle ragazze

Sintomi di fallimento nelle ragazze adolescenti:

  1. Le ghiandole mammarie sono poco sviluppate.
  2. Se la ragazza ha già 16 anni e non ha mai avuto mestruazioni (ma molto irregolari).
  3. Eccessiva quantità di peli sul corpo o la loro completa assenza.
  4. Eccessiva magrezza, gambe e braccia lunghe e sottili. Peso che non raggiunge i 48 kg.

In molti casi, sarà necessario stabilire la corretta routine quotidiana della ragazza e tutto procede da solo. Ma nei casi più gravi, possono essere prescritti farmaci ormonali, che vengono presi chiaramente secondo le istruzioni.

Conseguenze

Lo squilibrio ormonale provoca interruzioni nel funzionamento dell'intero organismo, quindi, se non si riconosce la causa in tempo, c'è il rischio di complicanze, come:

  • infertilità;
  • l'obesità;
  • l'osteoporosi;
  • violazione della funzione sessuale;
  • malattie ginecologiche di diversa origine;
  • tumori benigni o maligni ormono-dipendenti;
  • aterosclerosi con un aumentato rischio di ictus, infarto.

Va tenuto presente che le disfunzioni e molte malattie causate da insufficienza ormonale sono molto difficili da trattare. Ma se sai perché c'è un malfunzionamento ormonale e come affrontarlo, puoi facilitare notevolmente un processo così spiacevole.

Trattamento dell'insufficienza ormonale in una donna

A causa del fatto che qualsiasi violazione del background ormonale può comportare conseguenze abbastanza gravi, questa condizione richiede una correzione obbligatoria. Tuttavia, prima di iniziare il trattamento per l'insufficienza ormonale, una donna dovrebbe scoprire la causa del cambiamento ormonale. Per fare questo, è necessario consultare un endocrinologo, nonché fare un esame del sangue per lo stato ormonale.

A seconda della causa dell'insufficienza ormonale, il trattamento può essere basato su:

  • terapia ormonale e / o trattamento delle infezioni genitali;
  • seguendo una dieta speciale (ad esempio, zinco-selenio per adolescenti o vegetariani durante la menopausa);
  • a volte è necessario un intervento chirurgico.

Tuttavia, nell'insufficienza ormonale nelle donne, nella maggior parte dei casi, il trattamento è associato alla terapia sostitutiva, in cui vengono utilizzati numerosi farmaci artificiali che sono simili nella struttura alla secrezione delle ghiandole sessuali, come Mastodion, Klimadion, Cyclodion. In considerazione di ciò, la nomina di una terapia complessa può essere effettuata solo sulla base della diagnostica di laboratorio.

Molta attenzione è anche dedicata all'alimentazione e all'esercizio fisico, al rispetto del riposo e dell'orario di lavoro. Alle donne viene spesso prescritta una dieta che aumenta il consumo di frutta e verdura, infusi di erbe e tè e sono inclusi altri metodi alternativi, come integratori alimentari e complessi vitaminici. In alcune cliniche, al fine di ripristinare l'equilibrio degli ormoni femminili, viene offerta l'irudoterapia, ovvero il trattamento con le sanguisughe.

Профилактика

Tutti sanno che prevenire una malattia è molto più facile che curarla. Pertanto, le donne che non vogliono sapere quali sono i disturbi ormonali nelle donne e che non hanno problemi con loro dovrebbero fare come misura preventiva:

  • tenere un calendario regolare del ciclo mestruale;
  • monitorare la natura del flusso mestruale.

E la cosa più importante è che un ginecologo venga sottoposto a un esame preventivo due volte all'anno, anche se non ci sono ovvi motivi di preoccupazione – purtroppo, le malattie "femminili" tendono a non farti sapere per il momento.

Lagranmasade Italia