Inedia terapeutica su Neumyvakin

Il digiuno terapeutico secondo Neumyvakin è un metodo unico caratterizzato da semplicità e massima efficienza. Oggi, tra i vari metodi di digiuno, il metodo di I. Neumyvakin, dottore in scienze mediche, occupa un posto speciale. Ha sviluppato un intero sistema per la guarigione generale di una persona senza droghe.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

I benefici del digiuno per il corpo

I benefici del digiuno per il corpo sono l'eliminazione di tutte le sostanze nocive. Il digiuno terapeutico implica un rifiuto assoluto dell'assunzione di cibo. Di norma, la mancanza di cibo costringe semplicemente il corpo a cercare una fonte alternativa di nutrimento, e si tratta di riserve non necessarie di carboidrati e grassi. In primo luogo, le cellule morte vengono consumate e quindi malate. Di conseguenza, rimangono solo cellule e tessuti sani a tutti gli effetti. Pertanto, si ottiene un'autopulizia interna del corpo da tossine, aderenze, tumori e altri composti nocivi.

Nel video c'è un rapporto sulla scoperta di scienziati giapponesi, dove hanno ufficialmente dimostrato che la fame ringiovanisce il corpo.

È utile eseguire il digiuno terapeutico in caso di squilibrio ormonale, asma bronchiale, disturbi mentali, patologie nel sistema cardiovascolare, insufficienza metabolica. Il metodo viene utilizzato per purificare tutti gli organi, abbassare la pressione sanguigna, migliorare la vista, trattare le malattie autoimmuni, l'artrite, l'aterosclerosi.

La terapia a digiuno con fame viene utilizzata per trattare l'adenoma prostatico e la prostatite, che influiscono positivamente sulla potenza degli uomini.

Cosa succede durante il digiuno:

  • Vari elementi chimici, nitrati e sostanze di preparati farmaceutici lasciano il corpo (ad esempio, con un consumo costante di droghe).
  • Il lavoro di tutti i sistemi umani vitali migliora.
  • Il digiuno curativo secondo Neumyvakin mobilita le funzioni protettive (immunità) del corpo, riduce il livello di zucchero e colesterolo nel sangue.
  • La fame in soda provoca lo sviluppo di proprietà antinfiammatorie e battericide.
  • Rapida perdita di peso dovuta alla combustione di cellule adipose.
  • La pancreatite acuta e cronica viene curata, il carico dal pancreas è ridotto.

Un approccio corretto e coerente consente al corpo di funzionare normalmente anche con un rifiuto assoluto del cibo. Dopo aver completato uno sciopero della fame, la quantità e la qualità del cibo consumato viene rivalutata.

Il metodo del digiuno terapeutico secondo Neumyvakin

Il metodo della fame terapeutica secondo Neumyvakin si basa, innanzitutto, sulla pulizia del corpo da tossine e tossine nocive che si sono formate durante la nostra vita. Questo è ciò che viola gradualmente i processi biochimici negli organi e nei sistemi, che prima o poi porta a varie malattie e patologie. Il metodo di digiuno sviluppato dal professore è considerato uno dei più potenti detergenti naturali.

La tecnica Neumyvakin tratta quasi tutte le malattie comuni, dal tratto gastrointestinale alla colonna vertebrale. Le fasi principali includono la pulizia:

  • intestino;
  • pancreas;
  • rene / fegato;
  • articolazioni;
  • vasi sanguigni e il sangue stesso.

Solo dopo questo inizia il digiuno terapeutico – un periodo minimo di 14 giorni, un massimo di 21 giorni.

La principale regola di guarigione tramite il digiuno è la moderazione e la sistematica.

  1. Moderazione: osservare i principi di uno stile di vita sano e di un'attività fisica tra le procedure.
  2. Coerenza: ripetere la procedura per consolidare l'effetto 2-4 volte l'anno.

Tutte le fasi del digiuno sanitario secondo il metodo dello scienziato Neumyvakin si basano sui seguenti principi:

  1. L'inserimento di uno sciopero della fame richiede diversi giorni per verificare la reazione del corpo. In questa fase, l'assunzione di cibo è ridotta, il paziente deve passare a prodotti naturali e seguire le raccomandazioni per bere.
  2. La fame si svolge con un indispensabile bicchiere d'acqua, la norma giornaliera è di almeno 2 litri. Lo scienziato consiglia vivamente di prendere le procedure dell'acqua (bagno caldo) ogni giorno durante il digiuno. È nell'acqua calda che viene effettuata un'intensa rimozione di tossine e tossine dal corpo attraverso la pelle. Inoltre, durante il digiuno, gli esercizi di fisioterapia svolgono un ruolo speciale. Una serie di esercizi sviluppati da un medico stimola la circolazione sanguigna e satura i sistemi vitali di ossigeno.
  3. La via d'uscita dalla fame, di regola, è sviluppata individualmente per ogni persona (tutto qui dipende dalla durata del digiuno, dalla salute generale e dalle caratteristiche individuali del corpo). L'output è di almeno 2-3 giorni. La dieta nei primi giorni dovrebbe consistere in succhi diluiti naturali, insalata di verdure e cereali. A cena e pranzo, zuppa di purea di verdure e latticini. È estremamente importante masticare accuratamente tutti i cibi quando li si mangia. Carne e pesce sono inclusi nella dieta bollita o al vapore entro la fine della seconda settimana. I condimenti piccanti e il sale sono vietati.
Nanovein  Le vene varicose nel trattamento delle gambe durante la gravidanza

Controindicazioni

Il rifiuto del cibo per motivi di salute ha molti vantaggi, ma ci sono controindicazioni. Quindi, lo scienziato I.P. Neumyvakin li divide in relativi e assoluti. In casi relativi, si raccomanda di praticare il digiuno in sanatori esclusivamente sotto la supervisione di specialisti, mentre in casi assoluti è assolutamente impossibile eseguire la procedura.

  • bambini e anziani;
  • gravidanza e allattamento;
  • condizioni febbrili;
  • ischemia cardiaca con disturbi del ritmo;
  • grave ipotensione;
  • ulcera gastrica e duodenale;
  • insufficienza venosa.
  • la paralisi;
  • tubercolosi in fase attiva;
  • la fase di recupero dopo un infarto o un intervento chirurgico;
  • grave carenza di peso corporeo;
  • insufficienza cardiaca II – III grado;
  • malattie del sangue sistemiche;
  • malattia bronchiectatica;
  • insufficienza renale;
  • ipertiroidismo;
  • tromboflebite.

Con l'auto-fame, si può osservare un effetto positivo temporaneo, tuttavia, un medico qualificato dovrebbe valutare i rischi e in ogni caso particolare.

Il digiuno nel sanatorio di Neumyvakin

Il digiuno in un sanatorio sotto la supervisione di personale medico è la chiave del successo, perché tutte le procedure vengono eseguite in sequenza. Nel 2012 è stato aperto il Neumyvakin Health Center nella regione di Kirov nel villaggio di Borovitsa. E durante questo periodo migliaia di persone provenienti da tutto il mondo hanno migliorato la loro salute in questa clinica specializzata.

Nel video, Neumyvakin risponde alle domande sul perché un centro di trattamento fosse situato in Crimea.

Il sistema di guarigione della fame implica la metodologia dell'autore del professor Ivan Pavlovich Neumyvakin, che consente di rafforzare il sistema immunitario e attivare tutti i processi di bioenergia. Oltre al digiuno terapeutico con la soda e alla pulizia del corpo, il sanatorio offre servizi aggiuntivi:

  • digitopressione ad onde d'urto secondo il metodo Neumyvakin;
  • riflessologia;
  • massaggio manuale;
  • fitobochku di cedro;
  • clisteri terapeutici con soda e acqua ossigenata;
  • vasca idromassaggio idromassaggio.

Un paziente al centro di Neumyvakin subisce un processo di purificazione di tutto l'organismo. Una delle fasi principali è l'uso dei più potenti antiossidanti che distruggono la microflora patogena. Anche la carenza di ossigeno nei sistemi vitali, che è alla base dello sviluppo di qualsiasi patologia dannosa, viene eliminata. Il corso del digiuno fisiologico dura da 14 giorni a 21 giorni. Al termine del corso, a ciascun paziente vengono fornite tutte le raccomandazioni necessarie, tenendo conto delle caratteristiche individuali e della natura delle malattie esistenti.

Il programma di recupero include:

  1. Sistemazione presso il resort.
  2. Accoglienza di un medico di medicina generale (al momento dell'ammissione – primaria; intermedia – almeno 2 volte a settimana).
  3. Migliorare il digiuno sotto la stretta supervisione di specialisti.
  4. Ricezione di complessi vitaminici secondo uno schema sviluppato individualmente.
  5. Miglioramento dei clisteri su decotti di varie erbe, soluzioni di perossido di idrogeno o bicarbonato di sodio.
  6. Ricevimento di preparazioni erboristiche speciali.
  7. Esercizi fisici secondo Neumyvakin sotto la supervisione di un fisioterapista.
  8. Passeggiate giornaliere mattutine / serali di almeno 5 chilometri.
  9. Pesatura giornaliera (mattina / sera) e misurazione della pressione.

Le 3 principali aree di digiuno terapeutico:

  1. Prevenzione delle malattie – artrite, artrosi, osteocondrosi, obesità, malattie del sistema cardiovascolare.
  2. Pulizia del corpo – eliminazione di tossine, tossine, normalizzazione dell'equilibrio acido-base.
  3. Ripristino dell'immunità: riduzione o abbandono completo del consumo di pillole.

Tutti gli appuntamenti, di norma, sono prescritti da un medico qualificato dopo aver esaminato il paziente.

Il digiuno sulla soda secondo Neumyvakin

Il digiuno sulla soda secondo il metodo del professor I.P. Neumyvakin offre alcuni vantaggi:

  • Con il decadimento delle tossine e la rimozione delle tossine, gli acidi vengono neutralizzati. Quindi rimane per rimuoverli dal corpo sotto forma di sali.
  • La più potente terapia battericida. Ad esempio, durante la fame, dalla bocca appare spesso un odore sgradevole, questo indica che il corpo rimuove le tossine all'esterno. Si verifica l'acidosi. Se nel tratto gastrointestinale sono presenti muffe o funghi, possono essere ritirati indolore solo mantenendo uno stato alcalino. Aiuta il digiuno di soda in combinazione con clisteri di soda.
  • Il bicarbonato di sodio durante il digiuno a causa dell'equilibrio alcalino mantiene il sangue in uno stato diluito, che è estremamente importante. Ad esempio, il digiuno normale acidifica rapidamente il sangue, causando carenza di ossigeno e aderendo ai globuli rossi. Il sangue attivo elimina efficacemente tutti questi problemi.
  • Inoltre, secondo lo scienziato, una fame di soda di 16 giorni è pari a 30-40 fame di acqua al giorno. Inoltre, il tempo per uscire dalla fame è dimezzato. Da quando digiunare il bicarbonato di sodio, quando si lascia il corso, è solo necessario ripristinare la digestione.
Nanovein  Le vene varicose durante la gravidanza (10)

Quando si digiuna con la soda, ci sono alcune restrizioni – non più di 18 giorni (la cosa principale qui è senza fanatismo). Con qualsiasi metodo di digiuno, il sangue si acidifica e inizia a rimanere unito e la soda alcalinizzante del corpo elimina questo problema. È molto importante mantenere il dosaggio raccomandato.

La tecnica del digiuno sulla soda è supportata anche dal Dr. Ogulov Alexander Timofeevich.Ricetta Fame per Soda:

  • su 100 gr. (mezzo bicchiere) di acqua calda, mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio;
  • mescolare accuratamente fino a quando la polvere è completamente sciolta;
  • aggiungere altri 100 g. solo acqua calda in modo che la soluzione sia a temperatura ambiente;
  • bere l'intero bicchiere a piccoli sorsi.

La procedura viene ripetuta 12 volte al giorno. Se ci sono effetti collaterali (nausea, ecc.) – fai una pausa per 1 giorno. In una giornata di digiuno, bere 2 tazze (mattina e sera) di acqua calda con succo di limone appena spremuto. Per un effetto maggiore, nei primi giorni si consiglia di combinare l'assunzione di soda con clisteri di soda (1 volta in 3 giorni).

Giudizi

Arkady Leshchenko ha 29 anni.
Ho provato molte diete e tutti i tipi di pillole dimagranti cinesi. Nulla ha aiutato, o meglio, l'effetto è stato solo temporaneo, e dopo le pillole in genere a malapena ripristinato la salute. L'ultima cosa che ho provato è stata la fame secca e l'acqua. Come mi ha spiegato il dottore, dopo 3 giorni di fame in acqua e 1 giorno di fame secca, il mio sangue ha iniziato ad addensarsi, il che ha causato il peggioramento delle mie condizioni generali e si è manifestata una debolezza inspiegabile. Sì, in linea di principio, da qualche tempo "sono caduto dalla realtà", e se non avessi chiesto aiuto in modo tempestivo, allora tutto avrebbe potuto finire in un fallimento. Fu il dietista a consigliarmi di provare il digiuno con bicarbonato di sodio. All'inizio era nauseabondo, ma è sempre così, al momento tutto è normale, il peso se ne va, mi sento benissimo. Dopo 4 giorni finirò il primo corso di digiuno terapeutico.

Anastasia Verbitskaya 34 anni.
Peso eccessivo, cellulite e problemi articolari vengono semplicemente torturati. Ho provato molte ricette, ma il risultato è zero. La clinica ha detto che questo è ereditario, cioè genetica e non puoi andare da nessuna parte. Sono registrato in molti forum di donne e una volta una donna ha scritto e pubblicato un link a un video sul trattamento della soda. Sono andato sul sito web del centro di Neumyvakin, ho letto attentamente le recensioni e le ho contattate online. Oggi sono già la terza settimana in un sanatorio, nel villaggio di Borovitsa, nella regione di Kirov. Tutti sono assolutamente contenti dei medici, dell'atteggiamento nei confronti dei pazienti e del risultato. Le articolazioni hanno cessato di tormentarsi, il peso gradualmente scompare, la pressione è tornata alla normalità e in generale mi sento benissimo – in generale, tutto va bene. Il corso del trattamento per il digiuno sulla soda è di 21 giorni, ma fanno diversi massaggi, controllano la mia condizione, fanno periodicamente clisteri curativi e bagni di soda. Sto scrivendo grazie a tutto lo staff del centro I.P. Neumyvakin per la gentilezza e la cura! Tutto il meglio per te e, soprattutto, per la salute!

Nel video c'è un diario della fame di uno dei pazienti del centro benessere Neumyvakin.

Lagranmasade Italia