Il varicocele e l’infertilità maschile riguardano le vene varicose testicolari

Varicocele – vene varicose testicolari – esclusivamente malattia maschile associata all'espansione delle vene del cordone spermatico e del testicolo e alla comparsa di nodi nelle vene. La patologia è asintomatica, diagnosticata per caso. Se la malattia non viene trattata, porterà alla sterilità.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Statistiche sul varicocele: perché è necessario sottoporsi a un urologo durante la pubertà

Di solito, la patologia si sviluppa nei giovani durante la pubertà. È durante questo periodo che la malattia raggiunge un picco, che, con rilevazione e trattamento tempestivi, può essere prevenuta.

»Data-medium-file =» https://i1.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/09/varikotsele.png?fit=446%2C300&ssl=1?v= 1572898631 ″ data-large-file = »https://i1.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/09/varikotsele.png?fit=818%2C550&ssl=1?v = 1572898631 ″ src = »https://i1.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/09/varikotsele.png?resize=894%2C601 ″ alt =» варикоцеле »larghezza = »894 ″ height =» 601 ″ srcset = »https://i1.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/09/varikotsele.png?w=894&ssl=1 894w , 446w, 768w, 818w »size =» (larghezza massima: 894px) 100vw, 894px »data-recalc-dims =» 1 ″ />

Su quanto sia alto il rischio di rimanere sterile in un giovane che non frequenta gli esami programmati da un urologo, le statistiche dicono. Secondo lei, ogni quinto uomo, di 17 anni, soffre di varicocele. In un terzo dei casi, la patologia riduce la capacità di concepire (fertilità).

Cause di espansione della vena nodulare nei testicoli

Le vene varicose testicolari possono avere 2 forme:

  • Primario: insorgenza come malattia indipendente.
  • Secondario, quando la patologia è una complicazione di altre malattie.
  • Eredità: una predisposizione genetica . Le anomalie nello sviluppo delle vene nella maggior parte dei casi vengono ereditate, rilevate negli adolescenti durante il periodo di maturazione (pubertà). Spesso ci sono debolezza delle vene, difetti delle valvole venose o loro assenza, a causa delle quali le vene si allungano facilmente con un aumento del flusso sanguigno.
  • Struttura anatomica . Il motivo principale che causa il varicocele è una violazione della vena renale sinistra. In caso di violazione, il testicolo varicoso è una complicazione associata a un potente afflusso di sangue venoso. I sintomi compaiono solo in posizione verticale, in posizione orizzontale, la rete venosa è normale.
  • tumori nel bacino e nell'addome. Grandi neoplasie violano le vene che vanno ai testicoli. La pressione allunga le pareti venose.
  • Restringimento delle vene . Il sangue che scorre nelle vene preme più forte, allungando gradualmente le pareti.
  • Sollevamento pesi, allenamenti pesanti . Quando si sollevano i pesi, i muscoli addominali si stringono, il che porta a una corsa di sangue agli arti. Sotto carico, le vene inclini allo stiramento si espandono bruscamente, causando varicocele.
  • costipazione , Diarrea. Con costipazione cronica, un uomo deve sforzarsi, che influisce nuovamente sul flusso sanguigno nella parte inferiore del corpo. Una situazione simile si sviluppa con diarrea prolungata.

Il sovrappeso e le caratteristiche dell'attività sessuale contribuiscono allo sviluppo delle vene varicose.

Sintomi del varicocele: la malattia può essere asintomatica

Nell'85-88% dei casi, le vene varicose colpiscono il testicolo sinistro, lungo il flusso sanguigno. Il danno bilaterale è raro, in circa il 5% delle diagnosi.

Nanovein  Come trattare i funghi delle unghie con bicarbonato di sodio a casa

Esistono diverse opzioni per lo sviluppo del varicocele:

  • Corso asintomatico
  • Lievi sintomi Nei giovani uomini si nota un leggero aumento della metà sinistra dello scroto. Potrebbe essere leggermente omesso.
  • Sintomi evidenti. Disegnare dolori ai testicoli, apparire o intensificare quando si cammina, si agita, si sollevano pesi e altri carichi.
  • Sintomi oggettivi. Un chiaro disegno delle vene dei testicoli, della loro crimpatura. Con le vene varicose avanzate, una marcata diminuzione del volume dell'area interessata è associata all'atrofia.

Se guardi il testicolo interessato attraverso gli occhi di un urologo, un varicocele si presenta così:

  • indebolimento delle vene;
  • serraggio delle vene;
  • aumento della pressione nelle vene dei testicoli;
  • violazione del deflusso di sangue.

I disturbi circolatori colpiscono l'intero organo: sono colpite le vene e i piccoli capillari dello scroto.

Con un brillante grado di varicocele, puoi notare visivamente ispessimento, plesso e sporgenza delle vene. Questo è brutto, ma non spaventoso. Ciò che è più pericoloso è un'altra complicazione delle vene varicose testicolari: l'infertilità causata dal peggioramento della spermatogenesi. Gli urologi spesso notano la relazione tra varicocele e infertilità, quindi si raccomanda di trattare la malattia.

Fasi delle vene varicose testicolari

Il varicocele inizia con una forma lieve e progredisce gradualmente. Allo stesso tempo, la patologia non raggiunge sempre il culmine, le vene varicose possono fermarsi nello sviluppo, rimanendo non diagnosticate.

La malattia procede in 4 fasi:

    • I sintomi del varicocele sono nascosti. Le vene testicolari non sono visibili e non sono palpabili L'espansione delle vene viene rilevata dagli ultrasuoni dello scroto. Ecco perché si consiglia l'esame ecografico preventivo per tutti i giovani uomini di età compresa tra 17 e 18 anni.
    • Le vene vengono palpate in posizione orizzontale. Nella posizione prona, non si notano cambiamenti.
    • Le vene si sentono in qualsiasi posizione.
    • Le vene dilatate sono notevolmente ingrandite e visibili. Con una forte violazione, possono persino appendere. Ci sono dolori

La spermagenesi viene gradualmente interrotta, il che porta alla sterilità. Più luminosi sono i segni, più motivi per sospettare il fattore maschile nell'infertilità.

Sterilità e varicocele maschili

La varicosità testicolare influenza la funzione sessuale da più parti contemporaneamente, quindi l'infertilità può essere guadagnata molto rapidamente.

Il varicocele riduce la fertilità a causa dei seguenti fattori:

  • Un aumento della temperatura testicolare. La temperatura testicolare negli uomini sani è inferiore alla temperatura corporea. Con l'espansione varicosa, il flusso e il deflusso del sangue attraverso le vene viene interrotto. Di conseguenza, la termoregolazione cambia: i testicoli si surriscaldano, il che porta a un deterioramento delle proprietà dello sperma. La motilità e il numero di spermatozoi sono ridotti.
  • Spremere i testicoli. Le vene dilatate comprimono i testicoli, riducendo la spermatogenesi. Atrofia dei tessuti.
  • Lo sviluppo di anticorpi. Con il varicocele, l'immunità può iniziare a funzionare in modo errato, percependo il tessuto testicolare come estraneo. Il risultato è un'infiammazione autoimmune dello scroto e l'infertilità.
  • Ipossia testicolare. Questa è una sindrome da fame di ossigeno che porta alla morte dei tessuti.
  • Ossidazione. A causa di disturbi del flusso sanguigno, i radicali liberi si accumulano nei tessuti dello scroto, causando l'invecchiamento dei tessuti e la morte cellulare.
  • Lancio di sostanze biologicamente attive prodotte per i reni dalle ghiandole surrenali ai testicoli.

Gli urologi hanno dimostrato l'effetto delle vene varicose testicolari sull'infertilità negli uomini, quindi la malattia deve essere trattata senza attendere problemi.

Allo stesso tempo, non dovresti farti prendere dal panico: la connessione tra le vene varicose testicolari e l'infertilità non viene sempre rilevata:

  • il varicocele accompagna l'infertilità maschile nel 40%;
  • negli uomini con vene varicose, si osserva un deterioramento della qualità e della quantità di spermatozoi nel 60% dei casi.

Solo un urologo può stabilire una relazione tra le vene varicose testicolari e la ridotta fertilità. In ogni caso, la patologia deve essere trattata.

Come trattare il varicocele

La varicosità testicolare non può essere curata con pillole, metodi popolari e indossando vari dispositivi. Nella maggior parte dei casi, è necessaria un'operazione, a volte il medico si limita a monitorare le condizioni dell'uomo.

Nanovein  Nanovein per il trattamento delle vene varicose composizione del gel, istruzioni, descrizione

Indicazioni e metodi di trattamento per le vene varicose testicolari sono determinati dal chirurgo. Un'indicazione diretta per la chirurgia sarà una serie di sintomi:

  • infertilità maschile associata al varicocele;
  • scarso numero di spermatozoi;
  • cessazione della crescita testicolare;
  • dolore ai testicoli;
  • poco attraente estetico – vene nodose e sporgenti.

Si ritiene che per prevenire l'infertilità, la chirurgia dovrebbe essere eseguita per tutti i giovani con vene varicose, mentre nei giovani è necessario un intervento per ridurre le dimensioni del testicolo interessato. Se un uomo ha bambini e le vene varicose non lo disturbano, puoi rimandare l'operazione, osservata da un urologo.

L'operazione può essere eseguita con diversi metodi:

  • Embolizzazione percutanea. Viene utilizzata la radiazione a raggi X, causando l'occlusione della vena interessata senza incisioni. Il metodo è considerato rischioso, poiché la radiografia è pericolosa in sé.
  • Operazione classica . L'urologo esegue un'incisione sulla pelle, raggiungendo la vena testicolare. La vena colpita viene ligata in due punti e asportata. Il deflusso inverso di sangue attraverso questa vena si arresta e il carico viene ridistribuito in vasi sani.
  • Legatura microchirurgica. Viene utilizzata la micro attrezzatura necessaria per l'occlusione della vena interessata. La chirurgia è possibile se il cordone spermatico è ben visualizzato.
  • Chirurgia Laparoscopica. L'intervento viene effettuato utilizzando un moderno laparoscopio, un dispositivo dotato di micro-strumenti e una videocamera.

L'efficacia dell'operazione è elevata: gli urologi eliminano più del 90% dei casi di varicocele. Ma le vene varicose possono ripresentarsi anche dopo l'intervento. Pertanto, dopo il trattamento del varicocele dei testicoli, è necessario essere costantemente osservati da un urologo e seguire tutte le raccomandazioni postoperatorie dei medici.

Dove curare il varicocele a San Pietroburgo, i prezzi

Gli uomini possono rilevare e curare le vene varicose testicolari a San Pietroburgo contattando la clinica urologica Diana. Qui subirai un esame ecografico completo degli organi genitali maschili per soli 1000 rubli. Lo stesso costerà la nomina di un urologo.

Se trovi un errore, seleziona un testo e premi Ctrl + Invio

Lagranmasade Italia