Il pericolo di vene varicose dopo il parto

Secondo le statistiche, il 60% della metà femminile della società e solo il 50% degli uomini sono affetti da vene varicose. I pensieri sulla comparsa di un disturbo potenzialmente letale compaiono nel processo di segni visibili della malattia. Il gruppo a rischio per la malattia comprende anche giovani donne che hanno trovato vene varicose durante la gravidanza.

Più spesso, le vene varicose sono previste dopo il parto, oscurando così un evento gioioso. Cosa fare e come trattare la malattia durante l'allattamento?

Nell'articolo diremo:

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Segni di patologia

I primi sintomi di affaticamento delle gambe, che sono accompagnati da gonfiore e sensazione di pesantezza, possono essere considerati un motivo di eccitazione: il dolore si manifesta insieme a un'espansione delle vene safene della parte inferiore della gamba.

Oltre ai suddetti fattori, si osservano più spesso i seguenti sintomi:

  • crampi muscolari delle gambe;
  • compaiono i nodi e le vene si espandono visivamente;
  • la pelle della parte inferiore della gamba è coperta da macchie dell'età;
  • dolore intermittente nell'addome inferiore (questo è un segno di vene varicose dell'utero, del bacino).

Le cause delle vene varicose

La formazione di vene varicose non si verifica in un giorno o entro un mese. I cambiamenti clinici nel sistema venoso delle valvole diventano visibili molto prima della comparsa di segni di pesantezza alle gambe. Quasi sempre, la gravidanza e il parto hanno un'influenza decisiva sullo sviluppo accelerato della malattia.

La disposizione ereditaria della malattia gioca un ruolo importante. In questo caso, c'è un cambiamento nei tessuti connettivi, che sono la base delle pareti della vena.

Nelle ragazze con dinamica pronunciata, di solito lunghe dita sulle mani che hanno un'elevata elasticità delle articolazioni e dei legamenti. Pertanto, distorsioni e lussazioni regolari non sono casuali.

Proprio perché gli stessi sintomi sono stati osservati nelle madri o nelle nonne, tali ragazze potrebbero non prestare attenzione alla rete viola delle navi. E se la malattia procede senza sintomi evidenti e si riferisce alla trombofilia, spesso il trattamento tardivo richiede un intervento chirurgico.

Circa alla 20a settimana di gravidanza, le vene varicose sono particolarmente pronunciate, poiché l'utero, con la crescita del feto, comprime gradualmente le terminazioni nervose e preme sui vasi e sulle arterie venose. È la parte inferiore del bacino che è soggetta a un grande ristagno di sangue nelle vene.

Soprattutto questo fatto è aggravato dal modo di vivere uniforme che conduce una donna incinta. L'attività motoria abituale cessa e il sangue cessa di circolare attraverso le vene, come era prima.

Nanovein  Cause delle vene varicose testicolari

I muscoli delle gambe, che si contraggono quando si cammina, sono in grado di guidare il sangue attraverso le vene. Ma se ciò non accade, le vene varicose aumentano.

Aggiungi problemi e chili in più guadagnati durante la gravidanza. Anche un piccolo aumento è in grado di spingere lo sviluppo della malattia prima della nascita di un bambino.

Per una donna, la scelta del lavoro è di grande importanza. Le professioni di parrucchiere, medico, venditore e altri ti obbligano a stare in piedi quasi tutto il giorno. Questa situazione è estremamente scomoda e spesso è la causa delle vene varicose.

Le vene si gonfiano, le palpazioni sono palpabili. Visivamente, sembrano dai "vermi" cremisi a blu scuro, che non sono così facili da eliminare. Una crema che viene applicata alle vene varicose della pelle può portare un sollievo non duraturo.

Tutti questi carichi portano inevitabilmente alla distruzione delle valvole sulle vene. Tutto dipende dalla percentuale di vene sane e danneggiate. Questo fatto influisce sul successivo recupero o intervento chirurgico con conseguenze negative.

Indipendentemente dalla presenza della malattia, si consiglia di indossare biancheria intima in tessuto a compressione a fini di prevenzione e di spostarsi il più possibile.

Trattamento delle vene varicose dopo il parto

L'occupazione con un bambino richiede senza dubbio la maggior parte del tempo, ma la salute è semplicemente necessaria. Il complesso trattamento delle vene varicose può iniziare dopo l'allattamento. Le vene varicose non appartengono a malattie che scompaiono da sole, quindi dovresti assolutamente visitare un flebologo.

Se è necessario iniziare il trattamento delle vene varicose durante l'allattamento, è necessario prima sottoporsi a un esame completo:

  • esami del sangue e delle urine;
  • ultrasuoni;
  • vene di scansione in duplex;
  • Doppler.

Affinché la malattia possa recedere, tutti i metodi devono essere provati, altrimenti ci sarà un deterioramento delle condizioni associate alla tromboflebite fino alla malattia della pelle trofica.

Il trattamento farmacologico delle vene varicose viene effettuato con l'aiuto di preparati flebotonici, che migliorano significativamente il tono delle vene, aumentano l'elasticità dei vasi sanguigni, prevenendo il blocco delle valvole.

Affinché le vene varicose non progrediscano o ritardino il più possibile le sue prime manifestazioni, devi solo condurre uno stile di vita sano.

L'aspirina e l'eparina diluiscono bene il sangue e prevengono i coaguli di sangue. Diclofenac è ​​usato con successo contro il dolore e i processi infiammatori, poiché questo è il miglior analgesico. È utile prendere sessioni di fisioterapia usando un laser e anche l'idroterapia non sarà superflua.

Inoltre, i casi di emergenza con ridotta pervietà venosa e i relativi processi infiammatori sono risolti mediante intervento chirurgico.

I tipi più comuni di chirurgia di bypass:

  • l'area interessata della vena viene asportata (flebotomia);
  • la nave danneggiata viene rimossa (strip ping);
  • le pareti dei vasi sono incollate insieme, per reindirizzare il flusso sanguigno (sclerosi);
  • le più recenti tecniche di trattamento laser che vengono iniettate in una vena.

La medicina del 21 ° secolo si sta rapidamente sviluppando e stanno comparendo metodi moderni di efficace trattamento chirurgico. Ma se non prendi misure preventive, non monitorare la tua salute, l'espansione venosa delle vene dopo il parto può tornare molto rapidamente. E poi altre vene saranno influenzate dalle vene varicose, che in nessun caso dovrebbero essere consentite.

L'uso regolare previene la trombosi, annulla i crampi e rinforza le pareti vascolari. I medici raccomandano di usare tali unguenti durante l'alimentazione.

Nanovein  Guarisci te stesso

Esercizi di fisioterapia per le vene varicose

Gli esercizi di terapia fisica hanno un grande impatto sul trattamento efficace delle vene varicose dopo il parto. Più le lezioni sono regolari, più rapida sarà la guarigione miracolosa.

La benda lavorata a maglia deve essere indossata quotidianamente sui piedi durante gli esercizi mattutini e serali. Il controllo della frequenza cardiaca è obbligatorio e non deve superare la norma di 120 battiti al minuto.

Se si verifica mancanza di respiro, è necessario interrompere l'esercizio fino a quando la respirazione non viene ripristinata. Il medico curante ti dirà quale intervallo tra gli approcci da fare e quanto tempo impiegare per una pausa.

bicicletta

Eseguendo l'esercizio "bicicletta" è necessario ottenere la massima pressione della parte bassa della schiena a terra. Per fare questo, abbassandosi gradualmente alla superficie, è necessario arrotondare la schiena in una posizione in cui le spalle dovrebbero toccare il pavimento per ultimo. Quindi è necessario sollevare le gambe di 45 gradi ed eseguire movimenti del piede simili a quelli di una bicicletta.

Sollevamento delle gambe

La chiave per fare questo esercizio è respirare. All'ispirazione, le gambe si alzano e premono contro il petto, quindi devono essere raddrizzate e abbassate durante l'espirazione.

squat

La posizione di partenza dell'esercizio è la larghezza delle spalle dei piedi con i piedi leggermente divaricati. La schiena è dritta e le braccia tese in avanti. Per eseguire squat a metà, aggiungendo un'inclinazione in avanti della schiena, raddrizzandola e poi risalendo nella posizione originale.

Corsa simulata

Per migliorare la circolazione sanguigna delle gambe, sarebbe bene allenarsi con la vibro-ginnastica, che imita la corsa. L'esercizio consiste nel sollevare e abbassare ritmicamente le gambe ad un'altezza non superiore a 1 cm dalla superficie. Quando i talloni toccano il pavimento, è necessario eseguire dei colpi che fanno vibrare i muscoli e quindi migliorare il flusso sanguigno.

Rimedi popolari

Per un trattamento efficace nelle prime fasi delle vene varicose, è possibile utilizzare ricette di medicina tradizionale. Per non auto-medicare, prima devi ancora visitare un medico.

I bagni di soda alleviano rapidamente la trazione, spiacevoli crampi. Per motivi di efficienza, questa procedura deve essere eseguita almeno 2 volte a settimana con un intervallo di 20 minuti. La miscela preparata con 150 grammi di soda e 50 grammi di allume disciolti in 2 litri di acqua migliora il flusso sanguigno.

Le compresse fatte di notte sulla base di sapone da bucato e aceto di mele daranno alle gambe una sensazione di leggerezza e le foglie di cavolo, Kalanchoe e patate verdi allevieranno il dolore doloroso e il bruciore insopportabile.

Le ricette casalinghe possono essere utilizzate solo come trattamento completo.

Le ricette delle tinture hanno un effetto positivo se le prendi 4 volte al giorno per 2 cucchiaini prima dei pasti. Per fare un decotto, hai bisogno di 150 grammi di fiori di castagno per insistere per 2 settimane sulla vodka (500 ml).

Le vene varicose curano bene la tintura delle foglie di nocciola. Le proporzioni degli ingredienti sono le seguenti: prendere 30 grammi di foglie di noce e riempirle con 300 ml di acqua. Per ottenere una bevanda terapeutica, è necessario insistere sulla raccolta di almeno 6 ore.

Altrettanto popolari sono le ricette popolari per il trattamento delle vene varicose, che includono il miele d'api.

Lagranmasade Italia