I motivi per cui il gonfiore delle gambe nelle donne anziane e come trattarlo

Cosa fare se le gambe si gonfiano? Quali possono essere i motivi specifici per le donne anziane? Che tipo di rimedi può alleviare un sintomo spiacevole? Troverai le risposte a tutte queste domande nell'articolo in basso.

Quando le gambe si gonfiano, la causa non è sempre ovvia. Nelle donne anziane, in particolare, questo fenomeno è abbastanza comune e una diagnosi accurata non è sempre possibile senza un esame completo in clinica. Tuttavia, in quasi tutti i casi, il sintomo in questione indica la presenza di una grave patologia che richiede un trattamento complesso con farmaci.

Allo stesso tempo, a volte l'unica causa sono i cambiamenti legati all'età che si verificano nel corpo.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Gonfiore delle gambe negli anziani: cause

Il gonfiore è un segnale allarmante. Perché il gonfiore appare sugli arti? Le cause del danno ai tessuti molli negli anziani sono le seguenti:

  • insufficienza cardiaca;
  • trombosi venosa profonda;
  • disfunzione renale;
  • l'obesità;
  • malattia del fegato;
  • disturbi gastrointestinali;
  • rallentando il deflusso della linfa.

In linea di principio, qualsiasi problema al cuore o ai vasi sanguigni può segnalare il loro sviluppo proprio con edema nella regione degli arti inferiori. In questo caso, si formano principalmente sulle caviglie e quindi si diffondono più in alto.

L'insufficienza renale compromette la rimozione dell'acqua in eccesso dal corpo. Di conseguenza, il liquido si accumula nei tessuti molli. A proposito di questo il processo patologico indica, prima di tutto:

  • diminuzione della frequenza di minzione;
  • aumento della sudorazione;
  • sete.
Nanovein  Chirurgia per le vene varicose degli arti inferiori

Se il gonfiore si è formato nell'area del piede, probabilmente è stato ferito.

L'obesità influisce negativamente sullo stato di tutto l'organismo, perché di solito la sua ragione è una violazione dei processi metabolici. Inoltre, il peso in eccesso aumenta il carico sugli arti inferiori. In questo caso, il sintomo in questione è di solito osservato dopo:

  • camminare;
  • fermo da molto tempo;
  • posti in una posizione scomoda.

La situazione è aggravata dalla mancanza di attività fisica. Le persone obese si muovono relativamente poco, e questo porta a un ristagno nei loro corpi.

Il deflusso rallentato della linfa è la malattia più pericolosa nell'elenco. Il suo risultato è di solito la cosiddetta elefantiasi.

Da ciò che le gambe si gonfiano, abbiamo generalmente capito. Come puoi vedere, ci sono molti fattori. Si gonfiano per la maggior parte proprio nelle donne anziane. Gli uomini soffrono di questo spiacevole fenomeno in misura molto minore.

Il gonfiore di solito appare la sera ed è accompagnato dai seguenti sintomi:

  • dolore durante l'esercizio fisico;
  • sensazione di bruciore;
  • di peso.

Segni simili indicano lo sviluppo di vene varicose. È necessario trattare questo disturbo sotto la supervisione di un medico. Il rifiuto della terapia porta sempre a:

  • ulteriore deterioramento dell'afflusso di sangue alle estremità inferiori;
  • coaguli di sangue;
  • la comparsa di ulcere trofiche.

farmaci

Se l'attività cardiaca è compromessa, i medici di solito prescrivono cardioprotettori:

Quando si tratta di insufficienza venosa, è estremamente importante bere fluidificanti del sangue (Cardiomagnyl).

Le preparazioni locali utilizzate per le vene varicose sono solitamente realizzate sotto forma di unguenti. Il più efficace di loro:

I farmaci che aiutano ad eliminare i liquidi dal corpo sono necessari per i disturbi renali. In questa situazione, ai pazienti anziani viene raccomandato Furosemide. Tuttavia, deve essere combinato con:

Nanovein  Che aspetto ha il fungo dell'unghia del piede

Ciò riduce il rischio di ipopotassiemia.

A volte l'edema appare dopo aver assunto Amlodipina. Questo farmaco è prescritto per l'ipertensione. Riduce la frequenza cardiaca, che evita l'insuccesso, spesso sviluppandosi in un contesto di riduzione della pressione.

Per interrompere il gonfiore con ipertensione, vengono utilizzati anche diuretici. I più adatti sono i seguenti:

Edema cronico

Il gonfiore costante presente può indicare i seguenti disturbi:

  • reumatismi;
  • patologie cardiache;
  • vene varicose;
  • processi infiammatori che colpiscono le articolazioni;
  • sia insufficienza renale che epatica;
  • nefrosi;
  • urolitiasi;
  • glomerulonefrite;
  • diabete mellito;
  • gotta;
  • elyefantiaz;
  • disfunzione tiroidea;
  • ipoproteinemia.

Edema acuto

In questa situazione, il gonfiore si osserva di solito solo su una gamba. Ci sono molte ragioni per questo. La più pericolosa è la trombosi venosa. La formazione di coaguli impedisce il normale flusso sanguigno e si sviluppa la stagnazione. Di norma, le vene varicose o la tromboflebite precedono questo.

L'edema accompagna quasi sempre la lesione. Può svilupparsi a causa di:

Per la maggior parte, le donne anziane soffrono di caviglia e ginocchio.

Le malattie delle articolazioni procedono in forma cronica e accompagnano le loro esacerbazioni regolari. Molto spesso si tratta di:

Tutte queste malattie richiedono un trattamento a lungo termine sotto la supervisione di uno specialista.

Le gambe si gonfiano anche a causa delle seguenti patologie di natura infiammatoria:

Come ridurre il gonfiore alle gambe

Massaggio ben consigliato Tuttavia, tali manipolazioni per alcune patologie sono controindicate, quindi è importante (prima di scegliere questo metodo di trattamento dell'edema), consultare prima un medico.

Una grave riduzione della gravità del problema aiuta a limitare l'uso di sale o, nei casi più gravi, a un suo completo rifiuto. Varie erbe e succo di limone contribuiranno a rendere il cibo meno fresco. Inoltre, nelle farmacie vengono attualmente venduti sostituti speciali, molto più sicuri da usare.

Anche i rimedi popolari non sono difficili da ridurre il gonfiore. È meglio fare bagni usando le infusioni di:

  • menta;
  • salvia;
  • betulla e foglie di vite;
  • piantaggine;
  • camomilla.

È anche importante assumere regolarmente complessi vitaminici.

Lagranmasade Italia