Hirudoterapia per le vene varicose

Le vene varicose sono ora trattate non solo con metodi tradizionali, sotto forma di iniezioni, compresse e unguenti. Anche la Hirudoterapia è stata in grado di dimostrarsi. Tuttavia, questo metodo ha sia i suoi sostenitori che i suoi avversari.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Hirudoterapia e vene varicose

Il trattamento delle malattie salariali non è affatto una nuova idea; diversi secoli fa c'erano metodi simili. Tuttavia, secondo gli esperti, le sanguisughe sono efficaci non solo nel salasso, ma anche nelle sostanze presenti nella saliva che, dopo un morso, passano sotto la pelle.

I principali componenti attivi in ​​esso contenuti sono l'irudina e la destabilizzazione, grazie ad essi è possibile ottenere il seguente risultato:

  • miglioramento della circolazione sanguigna in quei luoghi in cui sono attaccate le sanguisughe;
  • rimozione del gonfiore;
  • sollievo dal dolore;
  • rafforzamento vascolare.

L'hirudoterapia per le vene varicose aiuta ad alleviare il processo infiammatorio. Dopo un ciclo di trattamento, la pesantezza delle gambe scompare. Tuttavia, desiderando essere trattati con irudoterapia, è necessario comprendere che ci vorrà molto tempo.

Nanovein  È possibile liberarsi delle vene varicose senza intervento chirurgico

Dove sono le sanguisughe

Esistono diversi schemi per impostare le sanguisughe per le vene varicose:

  • nel luogo in cui le vene sono deformate, l'ordine è scacchi;
  • area del sacro.

In ogni caso, le sanguisughe dovrebbero essere a una distanza l'una dall'altra, una distanza di almeno dieci centimetri. Per una procedura, vengono prese una decina di individui.

Il numero di sessioni e la loro durata sono determinati dal medico curante. In media, la durata della procedura è di fino a mezz'ora.
È impossibile iniziare un trattamento a casa, senza la supervisione del medico curante. A causa della mancanza di conoscenza ed esperienza, possono comparire complicazioni della malattia.

Preparando per l'irudoterapia

In preparazione all'irudoterapia, non c'è nulla di complicato: il giorno della procedura non è possibile lavare con prodotti che includono profumi. Inoltre, non è consigliabile utilizzare profumi o altri cosmetici con un odore. Il fatto è che le sanguisughe reagiscono in modo molto acuto a tutti i profumi e non si attaccano alla pelle.

Al fine di sbarazzarsi di tutte le possibili opzioni, prima della procedura, il medico pulisce la pelle con una soluzione alcolica speciale, nonché acqua calda. Un altro avvertimento: durante la procedura, non dovrebbero esserci capelli sulle gambe.

Le sanguisughe sono pericolose?

Nonostante il fatto che l'irudoterapia per le vene varicose sia efficace e presenti degli svantaggi. La cosa più sicura che può accadere è la mancanza del risultato del trattamento. Inoltre, è importante sapere quanto segue:

  • Nonostante il fatto che le sanguisughe crescano in condizioni speciali e sterili, possono verificarsi allergie.
  • Dopo morsi di sanguisughe, sulla pelle possono formarsi macchie di età.
  • Il sangue di una ferita potrebbe non coagulare per molto tempo, per questo motivo il sanguinamento lungo è preoccupato.
  • La cosa più pericolosa che può accadere dopo l'irudoterapia è la comparsa di ulcere trofiche. Nel caso avanzato delle vene varicose, possono apparire semplicemente, ma le sanguisughe accorceranno il processo più volte.
  • L'infiammazione purulenta può apparire nel sito del morso.
Nanovein  Semi di lino per le vene varicose

In effetti, le sanguisughe non sono così innocue come potrebbe sembrare a prima vista. Prima di essere trattato con loro, è necessario assicurarsi che non vi siano controindicazioni. Ma è meglio, ovviamente, usare mezzi collaudati, ad esempio Varilon Ultra.

Rispondendo alle domande dei pazienti sul fatto che le sanguisughe aiutino con le vene varicose o no, possiamo dire di no anziché di sì.

La scomparsa di dolore, infiammazione, gonfiore: tutto ciò è più probabile temporaneo. L'unico vantaggio indiscutibile è la prevenzione dei coaguli di sangue, nonché il riassorbimento di quelli vecchi. L'hirudoterapia può essere senza dubbio utilizzata, ma solo come aggiunta alla terapia principale.

Lagranmasade Italia