Hirudoterapia per le vene varicose (3)

La medicina alternativa nel trattamento delle vene è caratterizzata da una varietà di forme e metodi. L'uso delle sanguisughe con le vene varicose degli arti inferiori iniziò fin dall'antichità. Ma solo ora, i pazienti hanno iniziato a pensare ai reali benefici e danni di tale terapia.

Il trattamento della sanguisuga si chiama irudoterapia. Questa è una sorta di procedura di salasso con l'effetto simultaneo della saliva parassita sulla composizione del sangue.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

A proposito di sanguisughe

Questi parassiti appartengono alle anellidi. Tra un gran numero di varietà, solo le sanguisughe del genere hirudomedicinalis (Hirudomedicinalis) possono esercitare un effetto terapeutico. Si nutrono di sangue e secernono saliva, che ha proprietà curative. Sono coltivati ​​in speciali fattorie biologiche.

I fornitori ufficiali di sanguisughe hanno un certificato e documenti che confermano la sterilità dei vermi. La Hirudoterapia per le vene varicose delle gambe prevede l'uso di individui una volta.

Per acquistare sanguisughe mediche dovrebbe essere solo nella rete della farmacia. I venditori privati ​​senza scrupoli possono offrire individui usati o non hirudomedicalis.

Composizione di saliva sanguisuga

La saliva di sanguisuga ha proprietà uniche e non ha analoghi. Contiene enzimi biologici che, quando rilasciati nel flusso sanguigno, hanno un effetto positivo sui vasi sanguigni in caso di vene varicose.

I principali componenti biochimici della saliva:

  • proteina di coagulazione del sangue (bdellin);
  • anticoagulanti (girudina);
  • enzima ipocolesterolemizzante (apirasi);
  • sostanza antinfiammatoria (bradichinina);
  • farmaci antitrombotici (kalin, eglin, antistazin);
  • spazmolitiki.

In combinazione, questi componenti hanno un potente effetto antitrombotico, antinfiammatorio e immunomodulante.

Chirurgia in Polonia

Hirudoterapia per le vene varicose degli arti inferiori allevia i vasi sanguigni da sovraccarico a causa della congestione. Hirudin entra nel flusso sanguigno e lo diluisce così tanto che a volte si risolvono piccoli coaguli di sangue.

Se guardi le foto prima e dopo la sessione, puoi notare una differenza significativa. I nodi varicosi diventano invisibili e scompare un chiaro schema vascolare. Dopo la procedura, la microcircolazione migliora, la circolazione sanguigna si normalizza e le manifestazioni di insufficienza venosa diminuiscono.

Caratteristiche della sessione di irudoterapia

Il trattamento con le sanguisughe delle vene varicose sulle gambe viene effettuato in condizioni sterili. L'irudoterapia è eseguita da un professionista specializzato in questo campo.

Nanovein  Noci verdi di vermi e altri disturbi

Le sanguisughe non corrette possono causare danni alla vena e sanguinamento grave.

La fase preparatoria

Prima della nomina del trattamento, è necessario uno studio di un esame del sangue clinico per determinare i seguenti indicatori:

  • la velocità con cui si depositano i globuli rossi;
  • tempo di coagulazione;
  • conta piastrinica;
  • contenuto di fibrinogeno.

Oltre al superamento dei test, viene prescritto un esame ecografico delle vene con l'identificazione dei fuochi delle vene varicose.

Prima del trattamento, non è consigliabile utilizzare cosmetici, incluso il sapone. Le sanguisughe rispondono a tutti gli odori e si rifiutano di attaccare. Non puoi anche prendere alcol il giorno prima e mangiare cibi con condimenti aromatici.

Sviluppo della procedura

Una sessione di irudoterapia viene eseguita in posizione prona. I peli nell'area delle vene varicose vengono rimossi con metodi delicati. La pelle nella posizione delle sanguisughe viene trattata prima con alcool, quindi con un bastoncino di acqua calda bollita. Si consiglia di macinare il punto di aspirazione al rossore.

Lo specialista mette circa due individui direttamente vicino all'area varicosa e altri tre pezzi lungo l'intera lunghezza della nave patologica. Se la sanguisuga non vuole attaccarsi, il sito di attacco viene trattato con glucosio al 40%.

Con le sue tre mascelle, una sanguisuga morde facilmente la pelle ad una profondità di almeno 1 o 2 mm. Dopo un'aspirazione completa, l'individuo viene saturato per un tempo diverso. Di solito è da 10 minuti a un'ora. Successivamente, aumenta di dimensioni e scompare di per sé. Se devi interrompere la sessione prima, al parassita viene applicata una pallina con alcool.

Schema di sanguisughe

I grafici di esposizione sono determinati individualmente per ciascun paziente. Ma esiste uno schema di impostazione standard utilizzato specificamente per le vene varicose delle gambe. La sanguisuga viene applicata su entrambi i lati della vena interessata. È impossibile posizionare gli individui uno di fronte all'altro e direttamente sulla parete della nave. L'ordine di collocamento deve essere scacchi. La distanza dal tronco della vena non è inferiore a 10 mm.

In precedenza si consiglia di posizionare le sanguisughe sul sacro e sul coccige per scaricare i vasi del bacino. Per ogni area, è consentito utilizzare non più di 10 pezzi, osservando la distanza tra succhiasangue di 7-10 cm.

È vietato applicare individui sulla superficie interna delle cosce e delle gambe. Le arterie si trovano in questa zona vicino alla superficie.

Fine della sessione

Al termine della procedura, la ferita viene chiusa con una medicazione asettica con molto cotone. Puoi rimuoverlo non prima di 1 giorno dopo l'irudoterapia. Durante questo periodo, può verificarsi un sanguinamento moderato.

Non è consigliabile trattare la ferita con verde brillante e iodio, ciò può causare ustioni.

Durata della terapia

Il numero di sessioni di irudoterapia dipende dallo stadio delle vene varicose. Per ottenere un effetto terapeutico, si raccomandano almeno 7 procedure. Il corso può essere ripetuto dopo 50-60 giorni.

La frequenza delle sessioni dipende dal numero di sanguisughe utilizzate contemporaneamente. Se si utilizzano fino a 4 pezzi, è possibile eseguire la procedura a giorni alterni o quotidianamente. Se vengono utilizzate 5 o più persone, la pausa dovrebbe durare da 4 giorni a una settimana.

Nanovein  I primi segni del trattamento delle vene varicose

Controindicazioni

Il trattamento con le sanguisughe delle vene varicose non è consentito per tutti i gruppi di pazienti. I benefici e i danni delle sanguisughe dipendono in gran parte dalle condizioni generali del corpo. La Hirudoterapia è strettamente controindicata nelle seguenti malattie e condizioni:

  • intolleranza agli enzimi dalla composizione della saliva di sanguisuga;
  • patologie che riducono la coagulabilità del sangue (emofilia, trombocitopenia);
  • infiammazione purulenta nell'area di esposizione;
  • l'anemia;
  • bassa pressione
  • la gravidanza;
  • trombosi profonda e disturbi trofici;
  • allattamento;
  • malattie oncologiche.

L'hirudoterapia non è inoltre prescritta per esaurimento generale e bassa emoglobina di origine sconosciuta.

Possibili danni e complicazioni

L'hirudoterapia per le vene varicose può provocare la comparsa di ematomi e infiammazione nelle vene colpite. Se non si osservano le regole dell'asettico e dell'antisettico, la procedura può causare lo sviluppo di tromboflebite purulenta e ascessi sulla pelle. Le complicazioni includono anche:

  • infiammazione dei linfonodi vicini;
  • manifestazioni di dermatite;
  • la formazione di ulcere non cicatrizzanti;
  • sanguinamento pesante;
  • separazione di un coagulo di sangue;
  • reazioni allergiche fino a shock anafilattico.

Se la procedura è andata senza complicazioni, non porterà danni. E i benefici saranno tangibili. Ridurre il carico sulle vene allevia il dolore, la gravità e il gonfiore.

Il rischio di complicanze sarà minimo quando si esegue l'irudoterapia in un centro specializzato.

efficacia

L'Hirudoterapia non è in grado di curare completamente le vene varicose. Le sanguisughe aiutano a migliorare il benessere e normalizzare temporaneamente il flusso sanguigno. L'efficacia della terapia è maggiore nelle prime due fasi della malattia. In casi avanzati, è meglio non rischiare e ricorrere all'intervento chirurgico.

Le recensioni sul trattamento delle sanguisughe varicose sono molto diverse. Ma la maggior parte dei pazienti è soddisfatta del risultato dell'irudoterapia. L'effetto migliore si osserva con il trattamento farmacologico simultaneo.

Dopo che il medico nomina una sessione di irudoterapia, è necessario valutare i pro ei contro. Gli specialisti raccomandano solo questo trattamento, l'ultima parola rimane con il paziente. Le sanguisughe non alleviano le principali cause di insufficienza venosa. Pertanto, dovresti considerare se vale la pena usare tale terapia per un effetto a breve termine.

Giudizi

Hirudoterapia è stata prescritta in una clinica privata. Dopo una settimana di trattamento, è migliorato, ma dopo un mese i sintomi sono tornati.

Oleg Alexandrovich, Tikhoretsk

Ho avuto le vene varicose durante la mia seconda gravidanza. Dopo aver partorito per due anni, praticamente non rimuoveva le bende elastiche, solo di notte. Flebologo ha raccomandato un intervento chirurgico. Ma ho deciso di provare l'irudoterapia. Passate 8 sessioni. Lo specialista era nella classe più alta, senza complicazioni. Dopo la seconda procedura, è diventato più facile, ha persino smesso di indossare calze. Ora ripeterò i corsi 3 volte all'anno. Meglio soffrire di sanguisughe che di chirurgia.

Mi sono messo una sanguisuga per diversi anni. Non c'è niente di sbagliato nella procedura. È solo necessario osservare la sterilità e conoscere i luoghi di attaccamento. Buon aiuto con gli asterischi.

Lagranmasade Italia