Ha ereditato le vene varicose

Il capo del dipartimento di chirurgia vascolare e flebologica dell'ospedale clinico della 4a città, Ph.D. Ivan Klimchuk, parla delle cause della malattia, delle sue caratteristiche e dei moderni metodi di trattamento.

In Bielorussia, circa il 30% della popolazione adulta soffre di vene varicose di un grado o di un altro. Secondo i medici, non esistono praticamente tali forme trascurate della malattia che erano 20-30 anni fa. Tuttavia, i metodi moderni di esame e trattamento sono disponibili per la maggior parte della popolazione. Ma c'è una campana allarmante: le vene varicose stanno diventando più giovani. Le vene sulle gambe compaiono anche in 16-20 anni!

– Molte persone pensano che le vene varicose siano una malattia esclusivamente femminile. Ma non è così! – dice Ivan Petrovich. – Anche gli uomini soffrono di questo disturbo, più spesso mettono a tacere i loro problemi. Bene, i nostri uomini non sono abituati a lamentarsi con il medico per la gravità e il dolore alle gambe, il gonfiore e una sorta di vene sulle gambe. Ma invano.

COME VIENE LA MALATTIA?

Normalmente, il sangue scorre dalle vene superficiali alle profondità, dal basso verso l'alto. In questo, le valvole che si trovano sulle pareti interne delle vene la aiutano. Se, per vari motivi, la parete venosa si assottiglia, le valvole vengono interrotte, il deflusso di sangue viene disturbato. Il sangue ristagna, la vena si espande e le vene bluastre appaiono sulle tue belle gambe. Le vene varicose hanno diversi stadi. In primo luogo, appaiono le vene del ragno. Quindi le vene si espandono, diventano sacculari, contorte. La pelle sulla parte inferiore della gamba è dipinta in un colore marrone scuro. Le infezioni si uniscono. L'opzione peggiore se hai permesso la formazione di ulcere trofiche. Ma la malattia può procedere segretamente, quando puoi impararla solo facendo un'ecografia. Ora questo servizio è disponibile in quasi tutte le cliniche pubbliche e private.

DA COSA COMINCIA LA VARICOSI?

1. Eredità

La debolezza della parete venosa viene ereditata. Se entrambi i genitori soffrono di vene varicose, ti ammalerai con una probabilità del 90% e, se solo un genitore, il rischio sarà ridotto al 60%. Ma anche in una famiglia sana, circa il 20% dei bambini avrà vene varicose. Non puoi cambiare l'ereditarietà.

2. Gravidanza, parto

Nelle donne in gravidanza, il contenuto di estrogeni aumenta – un ormone che scioglie la parete di una vena. Puoi prevenire la malattia se indossi biancheria intima a compressione dai primi giorni di gravidanza e fino a 6-7 mesi dopo la nascita.

3. Ricezione di contraccettivi ormonali

In questo caso, il rischio di ammalarsi aumenta più volte. Gli ormoni influenzano l'apparato valvolare, che nel tempo non può pompare il sangue.

Nanovein  Come scegliere la medicina giusta per le vene varicose sulle gambe

4. Vasca idromassaggio, bagno, sauna

Se sei a rischio, fai bagni caldi, visita bagni e saune, devi prendere il sole con cautela. Le alte temperature accelerano la comparsa di vene varicose.

5. Professioni dannose

Il lavoro dannoso è uno su cui sei costretto a sederti o stare in piedi tutto il giorno. Se le gambe sedute sono posizionate ad angolo retto, la vena poplitea viene compressa, il sangue ristagna. Il deflusso di sangue è disturbato se si sta in piedi o si solleva costantemente pesi. Esercizi speciali e indossare biancheria intima compressiva possono aiutare.

6. Con l'età

Secondo le statistiche, la patologia inizia a progredire dopo 30 anni nelle donne e dopo 40 negli uomini. Il picco della malattia è l'età di 45 – 55 anni.

7. Tacchi alti e cinture strette

È dimostrato che i talloni sopra i tre centimetri interrompono il deflusso del sangue. Un altro flagello sono le cinture ben strette o i pantaloni molto stretti nei fianchi.

8. Stile di vita sbagliato

Il fumo, specialmente in combinazione con la contraccezione ormonale, aumenta il rischio di trombosi, che interrompe anche il movimento del sangue nelle vene. Inoltre, le vene varicose si verificano spesso nelle persone in sovrappeso e in coloro che conducono uno stile di vita sedentario. Anche i cibi a basso contenuto di fibre possono diventare una causa di vene varicose, poiché il metabolismo rallenta e aumenta la pressione sulla zona pelvica.

COME TRATTARE?

– L'effetto degli unguenti delle vene varicose è dubbio, afferma Ivan Klimchuk. – Sono utilizzati solo per alcune indicazioni. Ad esempio, dopo l'intervento chirurgico, con tromboflebite, al fine di risolvere più rapidamente gli ematomi, il gonfiore è sparito.

Esistono diversi metodi per il trattamento delle vene varicose: terapia compressiva, fisioterapia, scleroterapia, intervento chirurgico (tradizionale o leggermente traumatico). Solo una combinazione di questi metodi, selezionati dal medico, può dare il risultato desiderato.

Cos'è la fisioterapia? Qualcosa come uno stivale o una calza viene messo sulla gamba (apparato di pneumocompressione). Lo stivale è collegato a una pompa che pompa aria al suo interno. Viene creata una certa pressione sulla gamba, a causa della quale il sangue inizia a circolare correttamente. Appaiono gonfiore, pesantezza alle gambe, leggerezza. Il corso minimo di trattamento è di 10-12 giorni. Ma le procedure possono essere ripetute per tutto il tempo necessario, se necessario. Circa 1,5 anni fa, un tale dispositivo è apparso in vendita in Bielorussia, che può essere utilizzato a casa, ma solo dopo consultazione e sotto la supervisione di un medico.

Un altro metodo è la scleroterapia. Una speciale soluzione di sclerosante viene iniettata in una vena malata. La vena "si attacca insieme", il flusso sanguigno attraverso di essa si ferma. Dopo l'iniezione, viene applicato un bendaggio elastico o viene applicata la biancheria intima a compressione (gambaletti, collant). Nel tempo, la vena scompare visivamente. C'è anche la scleroterapia con schiuma. Una soluzione ordinaria si trasforma in vescicole che spostano il sangue dalla vena dilatata. Anche se la vena dopo qualche tempo sfigura nuovamente le gambe, puoi fare una seconda iniezione.

Nanovein  Massaggio per le vene varicose nell'utero

Il metodo chirurgico viene utilizzato solo nelle ultime fasi delle vene varicose. Attraverso piccole incisioni, la vena viene rimossa. È possibile sostituire le incisioni con forature se la chirurgia viene eseguita con un laser. In questo caso, la vena viene saldata (coagulata) dalla radiazione laser e dopo l'operazione non ci sono praticamente tracce.

E IN QUESTO MOMENTO

I pazienti sono responsabili delle loro malattie?

Sfortunatamente, i medici non sono sempre in grado di far fronte alle malattie. Anche con metodi di trattamento moderni.

– Possiamo fare un intervento chirurgico, prescrivere un trattamento fisioterapico. Ma il paziente non è in grado di monitorare costantemente ", afferma Ivan Klimchuk. – Se non soddisfa esattamente i requisiti del medico (ad esempio, indossare biancheria intima a compressione, smettere di fumare, ridurre il peso, ecc.), L'effetto positivo potrebbe non verificarsi.

I medici consigliano di trattare le gambe con amore. Includi un chirurgo vascolare (o flebologo) nel tuo esame fisico annuale. Dopotutto, prima trovi una malattia, più veloce e facile è curarla.

ESSERE SUL CORSO!

Se lavori seduto

Ogni 1,5 – 2 ore, fai un allenamento leggero con i piedi. Ad esempio, puoi uscire nel corridoio e camminare per 100-200 metri. Mentre sei seduto al computer, tieni le gambe distese in modo che non ci sia un angolo retto tra la parte inferiore della gamba e la coscia. Ogni 15 – 20 minuti, allunga i piedi con movimenti "verso te stesso – da te stesso".

Se stai in piedi

Ogni 15-20 minuti, sposta il baricentro da una gamba all'altra. Allo stesso intervallo, arrampicati sulle dita dei piedi.

In entrambi i casi, indossare indumenti compressivi.

Più materiali sull'argomento: "Bielorussia:" Conosci la malattia di persona! ""

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.
Lagranmasade Italia