Ghirlande sulle gambe

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Che cosa sono le vene varicose sulle gambe: foto, sintomi della malattia e tattiche di trattamento

Caratteristiche generali e cause delle vene varicose

Per molti anni lottando senza successo con l'ipertensione?

Capo dell'Istituto: “Sarai stupito di quanto sia facile curare l'ipertensione prendendola ogni giorno.

In una persona sana, il sangue venoso sale dalle gambe al cuore sotto l'influenza della pressione, che nello stato normale è abbastanza per superare la gravità. Con violazioni di questo meccanismo, il corpo è costretto ad aumentare la pressione per spingere il sangue verso l'alto.

Come risultato di questo processo, si verifica un fallimento della valvola, che è caratterizzato dall'ingresso di sangue nelle vene superficiali dal profondo. Poiché la pressione all'interno dei vasi è aumentata, le loro pareti perdono la loro elasticità, si allungano e si esauriscono, il che porta alla formazione di noduli sottocutanei visibili di colore bluastro.

I nostri lettori hanno usato con successo ReCardio per curare l'ipertensione. Vista la popolarità di questo prodotto, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
Leggi di più qui …

Cause delle vene varicose degli arti inferiori:

  • Livelli elevati di progesterone nel corpo di una donna. Questo ormone ha un effetto negativo sulle condizioni delle pareti e delle valvole venose, rendendole deboli e non protette.
  • Patologie congenite delle valvole o delle pareti delle vene, mancanza di tessuto connettivo, scarsa pervietà delle vene profonde, predisposizione genetica.
  • Neoplasie situate sulle gambe nella cavità addominale.
  • Lesioni alle estremità inferiori.
  • Malattie del sistema endocrino.
  • Tromboflebite.
  • Malattie articolari – osteoporosi, artrite reumatoide, ecc.
  • Uso a lungo termine di contraccettivi ormonali.
  • Uno stile di vita sedentario, che spesso porta a processi stagnanti nelle gambe.
  • Aumento della pressione addominale Di solito si verifica con malattie polmonari o con costipazione frequente.
  • Sovrappeso.
  • Indossa abiti e scarpe attillati.
  • La presenza nella dieta di una grande quantità di cibi ricchi di calorie e grassi, l'assenza di fibre di origine vegetale.
  • Fumo, bere frequente.

Durante la gravidanza, il VRVNA si manifesta soprattutto spesso, poiché durante questo periodo si verificano cambiamenti globali nel background ormonale, nonché un aumento del peso corporeo.

Nanovein  I migliori unguenti per le vene varicose

Gli uomini soffrono di questa malattia se il loro stile di vita è associato a un intenso lavoro fisico o a una prolungata permanenza in piedi – operatori di macchine, motori, ecc. Le gambe varicose possono verificarsi a causa di alcuni sport.

Sintomi e primi segni

Le vene varicose delle gambe sono accompagnate dai seguenti sintomi:

  • la comparsa di dolore alle gambe: con le vene varicose durante la deambulazione, il dolore è pulsante e caldo, in uno stato di calma – rottura;
  • crampi di notte;
  • cambiamenti visibili nella pelle delle gambe – macchie scure, noduli, gonfiore, pelle secca;
  • una sensazione di pesantezza alle gambe – come se esplodesse dall'interno; ciò si verifica principalmente la sera, dopo una giornata lavorativa;
  • ispessimento delle vene sulle gambe, appaiono chiaramente sulla superficie della pelle.

I sintomi dell'inizio e della progressione delle vene varicose nelle gambe sono presentati nella foto sotto, a seconda del loro stadio e delle condizioni del paziente, viene prescritto un trattamento.

Il trattamento prematuro è molto pericoloso con VRVNA. Se questa malattia non viene trattata, può portare a deformazione della struttura muscolare delle gambe, distruzione della massa ossea e cambiamenti irreversibili nella pelle.

Le vene varicose in progressione saranno accompagnate da fenomeni come la formazione di eczema esteso e la comparsa di ulcere trofiche non cicatrizzanti che possono andare in cancrena. Le conseguenze possono essere le più tristi: amputazione delle gambe, avvelenamento del sangue e persino morte. Ma il pericolo maggiore è la possibilità della formazione di un coagulo di sangue, che può staccarsi e portare alla morte.

Quando vedere un medico e a quale

A causa dell'elevato rischio di complicanze causate dal trattamento tempestivo di VRVNK, è necessario contattare un'istituzione medica ai primi segni della malattia: gonfiore alle gambe, sensazione di pienezza, dolore e altri. I flebologi sono coinvolti nella diagnosi delle vene varicose e, in casi complessi, angiosurgeons.

diagnostica

Nelle fasi iniziali, VRVNA non è molto pronunciato. Le persone attribuiscono dolore alle gambe e altri sintomi alla normale fatica, duro lavoro o età. Un medico viene consultato solo quando sono comparsi cambiamenti significativi nelle gambe – vene o nodi gonfi spessi.

Ma nella maggior parte dei casi, il medico non si limita a un esame visivo e prescrive ulteriori esami:

  1. Flussimetro a ultrasuoni o dopplerometria, che consente di determinare la velocità del flusso sanguigno e il riempimento delle vene.
  2. Nelle prime fasi di VRVNK, vengono prescritti campioni di Perthes, Sheinis, Troyanov, Prett e altri, che indicano lo sviluppo di vene varicose.
  3. Flebomanometria, in cui viene misurata la pressione all'interno delle vene.
  4. Scansione delle vene, i cui risultati possono essere utilizzati per determinare le condizioni delle valvole e delle pareti venose.
  5. Venografia. Questa procedura prevede la somministrazione di un mezzo di contrasto all'interno delle vene, seguito dalla radiografia.
  6. Ecoscleroterapia: lo sclerosante viene iniettato nelle vene, quindi vengono scansionati.
  7. Termografia – un esame che utilizza la radiazione infrarossa.
  8. Flebografia computerizzata.
  9. Fleboscintigrafia: esame dei linfonodi e delle vene mediante radionuclidi.
  10. Fotopletismografia – esame con fotodiodi.
Nanovein  Ginnastica per rafforzare le navi

Immediatamente non vengono mai prescritti tutti i tipi di esami. In genere, le vene varicose sono abbastanza facili da diagnosticare con uno o due metodi che il medico determina in base alle condizioni del paziente.

Metodi di trattamento degli arti inferiori

I seguenti metodi sono inclusi nel complesso trattamento delle vene varicose degli arti inferiori:

  • conservatore;
  • scleroterapia;
  • chirurgica.

prudente

I metodi conservativi per il trattamento delle vene varicose nelle gambe sono efficaci solo nelle fasi iniziali della malattia. Per migliorare le condizioni delle pareti e delle valvole venose, possono essere prescritti i seguenti medicinali per le vene varicose:

  • Venotonica: Venoruton, Endotelon, Tribenol, Eskuzan, Detralex, Glivenol, Ascorutin, Vazobral, Anavenol, Phlebodia-600. Questi farmaci migliorano l'elasticità delle pareti venose, ripristinano la struttura dei tessuti, aumentano la circolazione sanguigna nelle gambe.
  • Anticoagulanti: Hirudin, Aspirin, Heparin, Fenindion, Lyoton 1000. Questi farmaci riducono la coagulazione del sangue, prevenendo così la trombosi.
  • Creme e unguenti con effetto venotonico: Essaven, Troxevasin, Venitan.
  • Agenti antipiastrinici – Trombonyl, Curantyl o Persantine. Questi fondi contribuiscono al "riassorbimento" dei coaguli di sangue.

Se si sono già formate ulcere trofiche, per combatterle vengono utilizzati farmaci come Preductal, Anginin, Trental.

Oltre alla terapia farmacologica, può essere prescritta la biancheria intima a compressione (come sceglierla?), Può essere prescritta una dieta speciale che esclude cibi affumicati, fritti e grassi, nonché moderati esercizi fisici – ciclismo, jogging o camminata.

In qualsiasi fase della malattia, è necessario limitare le visite ai bagni e alle saune e anche non prendere i bagni di sole, poiché i raggi ultravioletti possono avere un effetto dannoso sulle condizioni del paziente.

scleroterapia

Questo metodo di trattamento dei germogli varicosi sulle gambe è che un farmaco che ha un effetto sclerotico viene iniettato nella vena interessata con un ago. Le pareti venose si uniscono e il sangue nella nave smette di muoversi.

L'intervento chirurgico

L'operazione delle vene varicose degli arti inferiori è prescritta per i segni gravi della malattia, quando minaccia la salute e la vita del paziente. Le operazioni chirurgiche per le vene varicose sono di diversi tipi:

  • Vengono eseguiti 3 tagli alla gamba, attraverso i quali viene asportata la vena interessata.
  • Tirando una vena malata attraverso un'incisione seguita da legatura delle vene vicine.
  • Bendare la vena interessata nell'area della valvola.
  • Rimozione completa di vene varicose, vene e ulcere trofiche. Questo è il tipo di operazione più complesso, prescritto solo nei casi più gravi.

Le vene varicose degli arti inferiori sono una malattia estremamente grave, i cui sintomi sono presenti nel 40% degli adulti. Se non si inizia il trattamento delle vene varicose sui piedi in tempo, la malattia può portare a una disabilità completa. Solo con la consulenza medica e un approccio competente al trattamento è possibile prevenire una serie di gravi complicanze da questa malattia.

video

Una breve escursione e una descrizione di questa malattia sono presentate nel video:

Lagranmasade Italia