Gambe sane e colonna vertebrale sana il fondamento della salute

Secondo le statistiche, oltre il 70% della popolazione soffre di problemi associati ai piedi. Recenti studi scientifici confermano una correlazione diretta tra la distribuzione del carico sulla superficie di supporto sotto il piede e l'insorgenza di dolore cronico nei muscoli, nelle articolazioni e nella colonna vertebrale. Un piede deformato non assorbe il carico, quindi viene trasmesso alle articolazioni e alla colonna vertebrale. Di conseguenza, tutto il corpo soffre.

Secondo le statistiche, oltre il 70% della popolazione soffre di problemi associati ai piedi. Recenti studi scientifici confermano una correlazione diretta tra la distribuzione del carico sulla superficie di supporto sotto il piede e l'insorgenza di dolore cronico nei muscoli, nelle articolazioni e nella colonna vertebrale. Un piede deformato non assorbe il carico, quindi viene trasmesso alle articolazioni e alla colonna vertebrale. Di conseguenza, tutto il corpo soffre.
Molti conoscono dolori alla schiena, alle gambe, quando i piedi e i polpacci sono come "colati di piombo". Visiti i medici, ricevi consigli da vari specialisti, conduci esami, stabilisci diagnosi. E ora ti viene prescritta una terapia farmacologica o persino un intervento chirurgico. Ma prima di iniziare a prendere un'enorme quantità di antidolorifici, devi capire: la prima cosa da fare è scaricare la colonna vertebrale, alleviare l'eccessiva tensione nelle gambe e rimuovere la sindrome del dolore. Come raggiungere questo obiettivo? È necessario iniziare con la corretta distribuzione del peso corporeo sul piede, con la corretta impostazione dei piedi, in cui il piede servirà da supporto e ammortizzatore.
Nell'uomo, il piede normale non è piatto. Nel processo di evoluzione, ha acquisito una forma che consente di distribuire uniformemente il peso corporeo in piedi e camminando. Il piede è composto da 26 ossa e potenti muscoli e legamenti formano tre arcate: due longitudinali (interne ed esterne) e una trasversale. Un piede sano svolge facilmente il ruolo di ammortizzatore, riducendo il carico d'urto sul resto del corpo quando si corre e si cammina. Se le arcate del piede diventano piatte, l'agitazione mentre si cammina è costretta a compensare la colonna vertebrale e le articolazioni delle gambe. Per loro natura, non sono destinati a questo ruolo, quindi se ne occupano piuttosto male e falliscono rapidamente. Una persona inizia a sentire dolore alle articolazioni delle gambe. Il dolore si verifica a causa di un sovraccarico patologico, poiché queste articolazioni non sono progettate per fungere da ammortizzatori. Il sovraccarico porta a cambiamenti degenerativi – distrofici irreversibili nelle articolazioni. I dolori diventano costanti, c'è una limitazione e goffaggine dei movimenti, deformità degli arti, si sviluppa l'artrosi. A sua volta, anche la colonna vertebrale coinvolta nel processo patologico soffre. Appaiono malattie come l'osteocondrosi, la sciatica, l'ernia del disco, la scoliosi. Raramente pensiamo al piede come alla fonte del problema se il dolore è localizzato all'esterno. Il dolore alla coscia e alla schiena può portarci da un neurologo, e quindi tratteremo il sintomo, non la causa. E la causa di tutto il dolore può essere i piedi piatti "banali".
I problemi causati da piedi piatti si trovano in persone di tutte le età. Ci sono piedi piatti congeniti e acquisiti. Nella stragrande maggioranza dei casi, vengono acquisiti i piedi piatti. Secondo gli scienziati, oltre il 70% della popolazione ne soffre. E ogni anno il numero di pazienti sta crescendo. Ciò è facilitato dalle conquiste della civiltà: la terra viene arrotolata nell'asfalto, coperta di marciapiedi e pietre per lastricati, e per la corretta formazione degli archi del piede, è necessario un costante allenamento di muscoli e legamenti: camminare sull'erba, sui ciottoli, sulla sabbia. Il moderno abitante urbano è privato di tale opportunità. Parquet, laminato, altre superfici dure, scarpe con suole spesse e non flessibili aiutano a mantenere il piede in uno stato forzato, passivo, non in allenamento. I muscoli dell'atrofia del piede, i legamenti si indeboliscono, causando deformazioni e disturbi nella biomeccanica del piede e dietro di esso l'intero sistema muscolo-scheletrico.
Oggi, fino al 65% dei bambini in età scolare ha i piedi piatti. Nella maggior parte delle città della Russia non ci sono specialisti: pediatri. Pertanto, il 65% dei bambini, diventando adulti, è già malato con i piedi piatti. Spesso i piedi piatti causano stress prolungato associato alle attività professionali di una persona – "tutto il giorno in piedi". In questo caso, si formano i cosiddetti piedi piatti statici. Venditori, parrucchieri, cuochi, tessitori soffrono di questo disturbo. Nella maggior parte delle persone in sovrappeso, l'arco del piede non sopporta il carico e si appiattisce. Oltre ai problemi di pressione e cuore, vengono aggiunti i piedi piatti, di solito in combinazione con il mal di schiena.
Le donne soffrono di piedi piatti 4 volte più spesso degli uomini. Scarpe alla moda con nasi stretti, tacchi a spillo e una piattaforma rigida distorcono così tanto la biomeccanica del passo normale che quasi sempre portano a una deformazione permanente delle malattie del piede e del piede. Quindi, l'elenco delle complicanze con i piedi piatti è impressionante:
– andatura innaturale, "pesante";
– kosolapie;
– muscoli delle gambe indebitamente sviluppati o sottosviluppati;
– malattie del piede stesso ("ossa", curvatura a forma di martello delle dita, sperone calcaneare, calli, calli);
– malattie delle articolazioni del ginocchio (artrosi, infiammazione del menisco, scioltezza dell'articolazione del ginocchio);
– koksartroz;
– malattie della colonna vertebrale (osteocondrosi, scoliosi, ernia del disco, sciatica);
– i piedi piatti contribuiscono allo sviluppo dell'unghia incarnita e delle vene varicose.
Cosa fare Il piede piatto formato è molto difficile da curare. Ma per evitare le sue formidabili complicazioni, alleviare la colonna vertebrale, ridurre e persino alleviare il dolore, aiuterà le solette ortopediche selezionate individualmente, il supporto dell'arco. È molto importante utilizzare solette ortopediche per la prevenzione del sovraccarico del piede durante la posizione prolungata, la deambulazione e lo sforzo fisico. Le solette renderanno la camminata comoda e facile, ti salveranno da molti problemi, ti aiuteranno a continuare a lavorare.
La soletta, mentre cammina, si alza, si abbassa e si alza, svolge il ruolo di una molla, fa funzionare correttamente i muscoli e i legamenti, fisiologicamente. Di conseguenza, la circolazione sanguigna è normalizzata, la camminata diventa confortevole, l'edema diminuisce e persino il gonfiore scompare completamente e il decorso delle vene varicose è facilitato.
Abbiamo scoperto che è molto importante scegliere le solette giuste. Una soletta di bassa qualità selezionata in modo errato può solo esacerbare i problemi esistenti e persino crearne di nuovi. Affidati alla tua salute esclusivamente ai professionisti! Attualmente, il modo più accurato per valutare lo stato dell'arco del piede è una scansione al computer su un baropodometro, che consente di analizzare la forma del piede e valutare la distribuzione della pressione del peso sotto il piede.
Puoi sottoporsi a diagnostica gratuita su un baropodometro con noi, nel salone ortopedico "Salute", situato a: st. Comunista, d. 12 (di fronte alla "casa con i leoni"). Dopo la diagnosi, offriamo ai nostri clienti diversi tipi di solette. Esistono solette prefabbricate di diverse aziende manifatturiere; è anche possibile produrre solette sagomate singolarmente da pezzi grezzi. Sia quelle che le altre solette possono essere facilmente riorganizzate da un paio di scarpe a un altro, possono (e dovrebbero essere!) Essere utilizzate anche con le scarpe modello. La selezione di solette ortopediche correttive o preventive richiede un approccio individuale per ciascun caso.
Specialisti: i consulenti del nostro salone ti aiuteranno a scegliere le solette in base alle tue preferenze e condizioni delle gambe. Dopo aver installato le solette nelle scarpe, la qualità della tua vita migliorerà in modo significativo. Sentirai che camminare è diventato più facile. E dopo un po ', nota che molti dei tuoi problemi saranno risolti e la malattia si ritirerà.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.
Lagranmasade Italia