Gambe intorpidite varicose

! IMPORTANTE Per aggiungere un articolo ai segnalibri, premere: CTRL + D

Puoi porre una domanda a un MEDICO e ottenere una RISPOSTA GRATUITA compilando un modulo speciale sul NOSTRO SITO a questo link >>>

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Cause di intorpidimento delle gambe con vene varicose

La perdita di sensibilità degli arti inferiori con le vene varicose è osservata nella fase grave della malattia, quando compaiono dolore intenso, prurito cutaneo, convulsioni e, in alcuni casi, eczema. Le navi assumono la forma di noduli convessi scuri e le vene interessate si estendono lungo la gamba dall'alto verso il basso.

Tutte le cause di intorpidimento delle vene varicose sono ridotte ai disturbi dell'apporto di sangue e al processo di innervazione (fornendo ai tessuti e agli organi cellule nervose). Con lo sviluppo della malattia, le funzioni delle navi iniziano a diminuire gradualmente, le loro pareti si restringono e perdono elasticità, quindi si infiammano e provocano la comparsa di dolore e pesantezza alle gambe. Concentrandosi, il sangue passa più lentamente attraverso i vasi, caricandoli con un carico aggiuntivo.

Come risultato di processi di flusso sanguigno disturbati, la temperatura e la sensibilità tattile della gamba diminuiscono e la persona non sente il tocco e la pressione. Dopo il ripristino della sensibilità, il formicolio nella regione degli arti inferiori rimane per un certo tempo. All'inizio, l'intorpidimento è periodico, ma in assenza di un trattamento adeguato, la malattia si manifesta più spesso e non scompare per molto tempo.

Come sbarazzarsi dell'intorpidimento

Se si verifica pesantezza alle gambe e intorpidimento, è necessario chiedere aiuto a un medico e seguire tutte le sue raccomandazioni.

Prima di tutto, dovresti ridurre il carico sugli arti inferiori e dare loro più riposo e relax. È importante scegliere scarpe comode senza tacco che non causino fastidio durante gli spostamenti ed evitare il più possibile il sollevamento pesi.

Una doccia di contrasto aiuterà anche a migliorare la circolazione sanguigna nelle gambe e previene l'insorgenza di vene varicose. Il regime di temperatura con una doccia a contrasto dovrebbe variare da 35 a 45 gradi. Gli eccessivi sbalzi di temperatura possono aggravare il decorso della malattia.

L'uso di complessi vitaminici, come la vitamina D e i preparati contenenti calcio, aiuterà a rimuovere l'eccitabilità delle fibre muscolari, che provocano spasmi e intorpidimento della gamba.

Il trattamento dell'intorpidimento con le vene varicose dovrebbe mirare ad eliminare le cause alla radice dello sviluppo della malattia. È rappresentato da metodi di compressione e farmaci.

  • La compressione svolge un ruolo importante nel sostenere le vene indebolite. Consiste nell'uso costante di speciali calze a compressione, che migliorano la circolazione sanguigna negli arti inferiori, riducono il gonfiore e l'intorpidimento e smettono di tirare dolori e una sensazione di pesantezza. Ma un tale metodo non rimuoverà l'infiammazione dai vasi stessi e non influenzerà in alcun modo la loro condizione.
  • L'uso regolare di farmaci sotto forma di flebotonici e fleboprotettori rafforzerà le pareti dei vasi sanguigni, aumenterà la loro elasticità e tono e allevia anche l'infiammazione e il restringimento. A causa della durata del trattamento per le vene varicose, i medici preferiscono l'uso di preparati naturali.
  • Gel e unguenti contenenti sostanze che influenzano attivamente lo stato sano delle vene sono ampiamente utilizzati.
  • Per ripristinare l'afflusso di sangue nella regione patologica della gamba e prevenire l'insorgenza di intorpidimento è in grado di esercitare la ginnastica. Rafforza bene i muscoli e previene l'ulteriore sviluppo della malattia.

Le vene varicose sono una malattia grave e ignorare i sintomi della malattia, compresi i sentimenti di intorpidimento, può portare a conseguenze disastrose. Lo stadio della malattia può svilupparsi in una forma trascurata, che è irta di gravi disturbi trofici sotto forma di edema persistente, ulcere trofiche, tromboflebite venosa profonda e sanguinamento dalle vene colpite. Ci sono momenti in cui il forte gonfiore passa nell'elefantiasi delle gambe.

È estremamente importante consultare un flebologo al minimo segno di intorpidimento degli arti inferiori e altri sintomi della malattia. Lo specialista elaborerà un piano di trattamento per ridurre i rischi di danni irreparabili e complicazioni, che il paziente deve seguire chiaramente.

O forse il motivo non è nelle vene varicose?

Il problema dell'intorpidimento delle gambe può essere coperto sia da malattie croniche o acute e da fattori ereditari, sia da uno stile di vita malsano e dalla presenza di lesioni.

  • Compressione dei vasi sanguigni. La spremitura prolungata dell'arto e la sua permanenza in una posizione portano a un flusso sanguigno alterato, a seguito del quale la gamba diventa intorpidita e l'attività motoria si deteriora.
  • Disturbi del sistema nervoso. Con un cambiamento nelle cellule nervose a causa di malattie infettive, metabolismo compromesso e avvelenamento del corpo, si verifica una malattia polineurite, una complicazione del quale può essere intorpidimento e formicolio. La neuropatia è anche accompagnata da una perdita di sensibilità e si verifica a causa di infezioni, alterazione della circolazione sanguigna, intossicazione, diabete mellito, sclerosi multipla e nutrizione squilibrata.
  • Carenza di vitamina Una carenza di vitamine e minerali porta a un malfunzionamento in molti sistemi del corpo, inclusa una diminuzione della sensibilità degli arti. La mancanza di vitamina B12, responsabile dei processi metabolici nel sistema nervoso, provoca intorpidimento delle gambe e peggioramento della sensibilità tattile. Avendo compensato una quantità insufficiente di vitamine e controllato il loro contenuto nel corpo, puoi dimenticare la malattia.
  • Malattie spinali Un gran numero di nervi passa attraverso la colonna vertebrale e gli arti e le articolazioni soffrono quando vengono schiacciati. I sintomi di intorpidimento delle gambe sono osservati in presenza di un'ernia della colonna vertebrale, osteocondrosi, osteoporosi, scoliosi e malattie che si verificano nelle vertebre a causa di cambiamenti legati all'età. Spesso si verifica una sensazione di intorpidimento a causa dello spostamento delle vertebre, delle fratture o delle lesioni.
  • Malattie cardiache Spesso nelle persone anziane con malattie cardiache, questo organo non funziona correttamente e il deflusso di sangue alle estremità inferiori è difficile. Ciò provoca intorpidimento delle gambe, dolore e crampi muscolari. Con la sclerosi multipla, il lavoro di un gran numero di tessuti del cervello e del midollo spinale viene interrotto, il che aiuta a ridurre la sensibilità della pelle delle gambe.
  • Trombosi. Con questa malattia, il sangue proveniente dalle vene profonde non può muoversi verso l'alto e ristagna negli arti inferiori, il che contribuisce alla perdita di sensibilità.

Segni di intorpidimento possono apparire con congelamento. L'inosservanza delle misure di protezione della pelle in inverno contribuisce al congelamento delle estremità, in cui i tessuti cessano di nutrirsi e il sangue non scorre nelle gambe. Se esposto al calore, l'intorpidimento passa rapidamente. Una lunga permanenza al freddo può portare allo sviluppo di cancrena e necrosi, che sono pericolose per la salute umana e il risultato può essere l'amputazione delle gambe.

Una causa comune di perdita di sensibilità alle gambe è la gravidanza. Il corpo di una donna incinta è soggetto a squilibri ormonali e cambiamenti. Si può osservare un eccesso di liquido, che provoca gonfiore e, di conseguenza, intorpidimento delle gambe. Durante questo periodo emozionante, la donna ha un doppio carico: il volume del sangue aumenta, che è irto di disturbi dell'apporto di sangue. Molto spesso, le donne in gravidanza avvertono intorpidimento degli arti inferiori durante il sonno o dopo il risveglio.

Nanovein  Cause e trattamento delle vene varicose nelle gambe (2)

Con la prevenzione tempestiva di malattie, sport attivi, indurimento dell'immunità, assunzione di vitamine e controllo del corpo nel suo insieme, è possibile evitare la condizione quando la gamba sinistra o destra inizia ad intorpidire.

Il verificarsi di intorpidimento con vene varicose può servire da impulso per una visita dal medico. La consultazione di uno specialista non deve essere trascurata, poiché il trattamento iniziato in tempo aiuterà a evitare conseguenze indesiderabili e faciliterà notevolmente la vita.

Le vene varicose – una patologia comune in cui vi è un'espansione delle vene, ci sono problemi nel funzionamento delle valvole e c'è una violazione della circolazione sanguigna.

Una malattia può provocare un problema in cui i principali sintomi sono disturbi metabolici, professioni che richiedono una lunga permanenza sulle gambe, malattie del sistema endocrino, cattive abitudini e consumo di cibi piccanti.

Una delle spiacevoli conseguenze è l'intorpidimento delle gambe. Questo sintomo è pericoloso, perché indica insufficienza venosa e può anche segnalare l'insorgenza di trombosi, endarterite e altre condizioni patologiche pericolose. Per trattare questo problema, vengono utilizzati trattamenti farmacologici e popolari, massaggi e operazioni vengono eseguite anche in presenza di altri sintomi pericolosi.

Intorpidimento delle gambe con vene varicose: cause

Con le vene varicose, si verifica un ristagno di sangue, a causa di disturbi metabolici nei tessuti, iniziano a sentire una mancanza di sodio, calcio e potassio nei tessuti muscolari. Senza intraprendere alcuna azione per combattere questi sintomi, è possibile ottenere lo sviluppo di un'eccitabilità neuromuscolare aumentata, che influisce negativamente sul tono muscolare generale delle gambe.

Quando il trattamento conservativo non porta ai risultati desiderati, l'operazione viene eseguita più spesso. Nonostante i metodi moderni, a volte ci sono piccole complicazioni, ad esempio una violazione della sensibilità.

Ciò accade quando i nervi della pelle che accompagnano la vena principale vengono danneggiati. Di conseguenza, le gambe possono diventare intorpidite o crampi.

Trattamento di intorpidimento delle gambe con vene varicose: ricette popolari

Insieme all'uso di medicinali prescritti dal medico curante, fisioterapia, massaggi e ginnastica, viene utilizzata la medicina tradizionale. Dato che sono tutti composti da componenti naturali, non ci sono praticamente controindicazioni per l'uso. La cosa principale è condurre un test di sensibilità, che eviterà l'insorgenza di un'allergia individuale.

Per fare questo, prendi una piccola quantità di fondi e applica al corpo nel polso. Osserva la reazione del corpo per 15 minuti. In presenza di qualsiasi irritazione, si consiglia di abbandonare l'uso di questo strumento. Altrimenti, non ci sono controindicazioni.

Considera diverse ricette con le quali oggi è popolare trattare le vene varicose e i suoi sintomi:

  • La presenza di forti dolori e intorpidimento può essere rimossa usando la seguente ricetta. Prendi i gusci da diverse uova, rimuovi i film e macinali in polvere. Si consiglia di utilizzare 5 g della polvere ottenuta 1 volta al giorno. È importante bere molta acqua. Il corso medio di trattamento è di 30 giorni. Quindi trascorrono una settimana di pausa e, se lo si desidera, ripetono nuovamente il corso;
  • Tintura di cetriolo Per la ricetta, prendi 3 pezzi. cetrioli sottaceto. Tritare finemente e versare in un contenitore di vetro. Aggiungi 2 baccelli di peperoncino, che è pre-schiacciato. Quindi la bottiglia è completamente piena di vodka. Insistere sul farmaco per 10 giorni in un luogo buio e fresco, senza dimenticare di scuoterlo ogni giorno. Trascorso il tempo, vengono filtrati e le gambe vengono trattate ogni giorno prima di coricarsi;
  • Bagni nel latte. Prendi una casseruola e versa 1 litro di latte e la stessa quantità di acqua, metti 150 g di miele e 500 g di sale. Tutti mescolano accuratamente e mettono a fuoco basso. Far bollire per 30 minuti, quindi lasciare raffreddare leggermente e versare in una bacinella precedentemente preparata. Le gambe vengono abbassate nella composizione risultante e trattenute per 25 minuti. Si consiglia di eseguire tale procedura la sera prima di coricarsi. Il corso del trattamento è di 14 giorni;
  • Impacco di zucca. Prendi un pezzo di verdura del peso di 300 grammi, tritato finemente e bollito. Dopo che la zucca è stata cotta, viene martellata fino a ottenere una massa molle. Viene steso sul tessuto, che viene quindi steso sulle gambe fino al ginocchio. Top sono avvolti in polietilene e isolati. La durata della procedura è di 30 minuti. Si consiglia di eseguire tali compresse fino al completo recupero;
  • Un decotto di limone con vene varicose. Per cucinare, prendi la scorza di limone e tritala. Quindi mescolato con aglio tritato nella stessa proporzione. La miscela risultante viene versata in 500 ml di acqua e ha insistito per 4 giorni in un luogo fresco e buio. Dopo il tempo, il brodo viene filtrato e assunto in 50 ml prima dei pasti;
  • Tintura su pepe nero. Per ottenere la composizione, prendi 50 g di pepe nero e mescola con 500 ml di olio vegetale. La massa risultante viene messa su un piccolo fuoco e languisce per 30 minuti, senza dimenticare di mescolare costantemente. Dopo il tempo, raffreddare, filtrare e utilizzare per strofinare le gambe intorpidite. Tale procedura può essere eseguita quotidianamente in assenza di intolleranza individuale;
  • Per rilassare le gambe, è utile fare un massaggio manuale. Tali manipolazioni sono raccomandate quotidianamente. Il movimento viene eseguito dalle dita verso la coscia. Per aumentare l'efficienza, si consiglia di massaggiare con l'aggiunta di sostanze utili, ad esempio utilizzare aceto di mele, olio d'oliva o altri mezzi;
  • La seguente procedura sarà efficace con una sensazione di intorpidimento. L'acqua calda viene versata nel bacino, le gambe vengono abbassate. Dopo alcuni minuti, quando gli arti vengono riscaldati, iniziano a mettere i piedi sul fondo. È stato dimostrato che un risultato positivo sarà evidente dopo 3 procedure.

È importante ricordare che le operazioni vengono eseguite solo in casi isolati, quindi non dovresti posticipare il viaggio al medico dopo che compaiono i primi sintomi delle vene varicose. Molto spesso, la chirurgia viene eseguita solo in caso di pericolo per la salute umana e la sua vita.

Prevenzione dell'intorpidimento delle gambe con vene varicose

Tutti sanno che qualsiasi deviazione dalla norma nel lavoro del corpo richiede cure mediche qualificate. Per stabilire la causa dell'intorpidimento, è necessario sottoporsi a un esame completo e solo allora prescrivere un trattamento. Solo una tale sequenza di azioni eliminerà i crampi e l'intorpidimento, così come altre manifestazioni spiacevoli delle vene varicose.

Al fine di evitare intorpidimento delle gambe e altri sintomi spiacevoli, è necessario seguire semplici regole che non consentono lo sviluppo della malattia:

  • bilanciare la dieta e aggiungere integratori alimentari con magnesio, potassio, calcio e sodio;
  • Esegui piccoli esercizi fisici ogni giorno. In questo caso, è necessario rifiutare di aumentare il peso di oltre 10 kg;
  • Bevi molti liquidi. Per un adulto, la norma giornaliera è di 2 litri;
  • Le condizioni di sonno dovrebbero essere confortevoli in modo che le gambe non si intorpidiscano;
  • Trattamento tempestivo di raffreddori e malattie virali;
  • Le scarpe casual dovrebbero essere comode;
  • I piedi non devono essere eccessivamente raffreddati o immersi;
  • Effettuare esami medici ogni anno.

Ricorda che, nonostante la naturalezza delle ricette casalinghe, tale trattamento dovrebbe essere fatto solo dopo aver consultato un medico.

Tuttavia, è anche importante osservare la risposta del corpo a tali agenti. Se dopo un breve periodo di tempo non arriva alcun miglioramento, è necessario iniziare un trattamento più serio o addirittura decidere di sottoporsi a un intervento chirurgico.

Se le vene varicose sono accompagnate da intorpidimento degli arti inferiori, ciò significa che a causa della scarsa circolazione del sangue attraverso i vasi, la loro sensibilità viene persa. Allo stesso tempo, si osservano fenomeni come formicolio, sensazione di freddo o bruciore. Gravi disturbi si verificano nel processo di circolazione sanguigna e il lume nei vasi si restringe in modo significativo, il che può portare a complicazioni. Un tale fenomeno patologico richiede un trattamento.

Nanovein  Apiterapia trattamento con punture di api (2)

Cause di intorpidimento delle gambe con vene varicose

Il fattore principale nello sviluppo di un sintomo

Il motivo principale per la comparsa di intorpidimento degli arti inferiori con vene varicose, ovviamente, è una violazione della circolazione sanguigna. Le navi iniziano ad apparire attraverso la pelle con nodi scuri, le vene colpite dalla malattia si estendono lungo la gamba dall'alto verso il basso. Oltre a dolore, prurito e convulsioni, è anche possibile l'eczema. L'intorpidimento delle estremità è associato a una violazione del processo di afflusso di sangue. Il sangue inizia ad addensarsi, rendendo ancora più difficile il movimento attraverso i vasi stretti. A questo proposito, la sensibilità e la termoregolazione peggiorano, il paziente non sente nulla, le sue dita diventano intorpidite e talvolta l'intera gamba. Se vengono ripristinate le funzioni necessarie, si avverte una sensazione di formicolio per qualche tempo. All'inizio, tali sintomi sono intermittenti, ma in seguito, in assenza del trattamento necessario, la malattia viene esacerbata.

Altre cause di intorpidimento

Inoltre, ci sono molti fattori concomitanti che portano allo sviluppo di vene varicose, a causa delle quali si verifica l'intorpidimento della gamba:

La causa di questo sintomo può essere un'ernia della colonna vertebrale.

  • Grande carico fisico sugli arti inferiori. Spesso, le vene varicose colpiscono costruttori, traslochi e altri rappresentanti di professioni lavorative il cui lavoro è associato a carichi eccessivi e carichi pesanti.
  • Uno stile di vita sedentario, lavoro sedentario, che è tipico per gli impiegati. A scopo preventivo, si consiglia a tali persone di aumentare l'attività fisica, ad esempio per camminare più tempo, abbandonando i veicoli.
  • Patologia del sistema nervoso.
  • Malattie della colonna vertebrale: scoliosi, osteocondrosi, ernia.
  • Malattie del cuore e del sistema circolatorio, il cui sviluppo è influenzato dal processo circolatorio.
  • La gamba diventa insensibile e la circolazione sanguigna è disturbata dall'uso di scarpe scomode e strette, che possono anche causare disturbi vascolari.
  • La gravidanza e l'eccesso di peso possono provocare lo sviluppo della malattia a causa del carico aggiuntivo sugli arti inferiori.
  • Morso di gelo delle gambe, a seguito del quale il processo di circolazione del sangue rallenta ancora di più.
  • Smoking. Se fuma anche una persona che soffre di vene varicose, questa dipendenza aggraverà solo la malattia, quindi dovrai rinunciare.

Torna al sommario

Modi per combattere la malattia e un segno spiacevole

Il problema delle vene varicose e dell'intorpidimento delle estremità richiede una soluzione immediata. Il metodo di trattamento è scelto dal flebologo in base ai motivi che hanno portato al disturbo. Esiste una tecnica che può salvare il paziente da questo problema e da altre manifestazioni spiacevoli associate. Uno dei modi più efficaci sono gli esercizi, il cui scopo è quello di normalizzare le funzioni delle articolazioni. Intorpidimento si verifica spesso a causa della cattiva circolazione sanguigna, che è associata a una funzione articolare compromessa, che manca di liquido articolare per il normale funzionamento.

Gli esercizi vengono eseguiti solo in strutture mediche sotto la supervisione di massaggiatori esperti; a casa, tali esercizi sono problematici.

Un trattamento altrettanto efficace per l'intorpidimento sarà la tecnica di rilassamento post-isometrico dei muscoli delle gambe, la cui essenza è il rilassamento completo e il riposo per diverse ore in posizione orizzontale. In questo caso, il paziente non dovrebbe muoversi. Questo metodo è adatto a persone il cui lavoro è associato a molta attività fisica. Come strumento aggiuntivo per il trattamento delle vene varicose e intorpidimento delle estremità, vengono utilizzati metodi alternativi di trattamento. Ad esempio, tintura a base di canfora e ammoniaca. Per questo, 20 g di alcool di canfora vengono miscelati con il 10% di ammoniaca (100 ml). Qui vengono aggiunti 2 litri di acqua e 2 cucchiaini di sale. La soluzione viene applicata alle aree problematiche prima di coricarsi sotto forma di impacco.

Inoltre, per eliminare l'intorpidimento sono raccomandati i seguenti metodi:

  • docce;
  • uso regolare di farmaci che rafforzano i vasi sanguigni;
  • l'uso di unguenti che contribuiscono alla guarigione delle vene;
  • applicazione di calze a compressione.

Torna al sommario

Breve conclusione

Non ignorare una malattia così grave come le vene varicose e uno dei suoi sintomi più allarmanti è l'intorpidimento, poiché è irto di conseguenze tristi, vale a dire disturbi trofici, edema persistente, tromboflebite venosa profonda, sanguinamento, ulcere trofiche ed elefantiasi. Pertanto, non è possibile posticipare una visita a un flebologo, che sarà in grado di identificare le cause della malattia in tempo e prescrivere il trattamento necessario.

Le vene varicose hanno molte manifestazioni diverse. Alcuni praticamente non prestano attenzione a se stessi e una persona non si rende nemmeno conto che questa è una manifestazione della malattia. Altri, al contrario, portano molte sensazioni spiacevoli, ed è immediatamente chiaro da loro che ci sono vene varicose degli arti inferiori.

Oggi parleremo di uno spiacevole sintomo che si trova spesso con le vene varicose. Si tratterà di intorpidimento delle gambe.

Intorpidimento è una perdita di flessibilità e sensibilità della pelle. Questo sintomo può essere accompagnato da una sensazione di "pelle d'oca", bruciore, formicolio, dolore o freddo. Spesso, questo sintomo impedisce alle persone di dormire e svolgere attività quotidiane. Questo sintomo è particolarmente spiacevole per le donne in gravidanza. Aumenta il disagio e può causare molto disagio.

Con le vene varicose, i pazienti descrivono diversi sintomi di intorpidimento. In alcuni, la gamba diventa insensibile per diversi minuti, in altri il sintomo non scompare per giorni. Sia l'intera gamba che la sua parte possono diventare intorpidite: piede, parte inferiore della gamba.

Cause di intorpidimento con vene varicose

L'intorpidimento degli arti può avere molte cause diverse. Tuttavia, il più delle volte si verifica in due di essi:

  • nervo pizzicato
  • disturbo circolatorio

Lesioni al nervo possono verificarsi a causa del prolungato essere in posizione fissa o di un movimento brusco.

L'interruzione della circolazione sanguigna porta al fatto che meno ossigeno inizia a fluire verso i tessuti, il che a sua volta porta a compromissione della funzionalità e della sensibilità della pelle.

Entrambe queste cause possono verificarsi in persone sane. Tuttavia, la sensazione di intorpidimento scompare rapidamente con un cambiamento nella posizione del corpo.

Con le vene varicose, l'intorpidimento si verifica più spesso. Con lo sviluppo della malattia, il flusso sanguigno attraverso le vene rallenta, il che porta alla formazione di coaguli di sangue. I coaguli di sangue possono bloccare il lume dei vasi sanguigni, causando una compromissione della circolazione sanguigna e causando intorpidimento degli arti.

Spesso, i pazienti con vene varicose lamentano intorpidimento delle gambe dopo l'intervento chirurgico. In questo caso, ci sono diverse ragioni.

In primo luogo, dopo qualsiasi operazione, il paziente può avere parti intorpidite del corpo. Ciò è dovuto a un trauma ai tessuti del corpo. Di solito questo sintomo scompare durante il periodo di recupero, quando i tessuti del corpo iniziano a guarire.

Il secondo motivo potrebbe essere la stessa violazione del flusso sanguigno, poiché parte delle vene viene rimossa o distrutta durante il trattamento delle vene varicose.

Il terzo motivo può essere un blocco dei vasi sanguigni da parte di un coagulo di sangue formato dopo l'intervento chirurgico.

Cosa fare se la gamba è insensibile?

Se la tua gamba è insensibile, dovresti provare a migliorare la circolazione sanguigna e "rilasciare" i nervi pizzicati:

Cambia la posizione del tuo corpo. Prova a fare una posa comoda

Andare in giro. Il movimento può aiutare ad aumentare il lume vascolare e migliorare il flusso sanguigno.

Prendi in carico. Guarda il video qui sotto e scopri quali esercizi possono aiutare a migliorare il flusso sanguigno e i piedi intorpiditi.

Se l'intorpidimento non scompare per diverse ore o giorni e causa un grande disagio, è necessario consultare un medico. Intorpidimento a lungo termine può indicare gravi complicazioni, come trombosi o ictus dei vasi sanguigni di grandi dimensioni, e altri.

Tuttavia, in questo caso, si verificano sintomi concomitanti:

  • головная боль
  • perdita di coscienza
  • gonfiore delle estremità
  • dolore agli arti
  • arrossamento delle estremità
  • e altri
Lagranmasade Italia