Flebologia – trattamento delle malattie delle vene

Nel trattamento delle vene varicose, i flebologi del nostro Centro applicano metodi moderni in conformità con le raccomandazioni dell'Associazione dei Flebologi della Russia (AFR) e dell'Unione Internazionale di Flebologia (UIP). La cosa principale è la scelta dell'opzione di trattamento ottimale con un approccio individuale per ciascun paziente in base al quadro e allo stadio della malattia. I più moderni e prioritari sono i metodi di trattamento non chirurgici, quando gli interventi vengono eseguiti attraverso iniezioni (scleroterapia) e mini forature cutanee, nonché tecnologie endovenose (radiofrequenza / termobliterazione laser e obliterazione adesiva).

Perché è necessario trattare le vene varicose?

Le vene varicose non sono trattate con metodi conservativi.

Con le vene varicose, le vene dilatate devono essere rimosse. Per questo, vengono utilizzate tecniche non chirurgiche o chirurgiche.

Senza trattamento, esiste il rischio di gravi complicanze.

Senza trattamento, sono possibili infiammazione delle vene, disturbi trofici, coaguli di sangue e persino tromboembolia.

Sollievo rapido di sintomi e difetto estetico

Dopo il trattamento, il dolore e la pesantezza delle gambe scompaiono, scompaiono le "stelle" venose e le vene gonfie e nodulari.

Centro di flebologia "SM-Clinic"

Il centro di flebologia "SM-Clinic" si occupa del trattamento delle malattie venose croniche. Il Centro utilizza i metodi di trattamento più avanzati in conformità con le raccomandazioni dei Forum venosi europei e americani, dell'Associazione russa dei flebologi e dell'Unione internazionale di flebologia. L'attrezzatura, i principi di diagnosi e trattamento, nonché le condizioni nella nuova clinica soddisfano tutti i requisiti della flebologia estetica.

L'obiettivo principale del Centro è l'uso attivo di tecnologie non chirurgiche per il trattamento delle vene varicose, come la scleroterapia e gli interventi endovenosi (RFA / EVLK, obliterazione adesiva).

Il capo del Centro di flebologia è il principale flebologo dell'azienda, il vice capo medico per la chirurgia presso la clinica SM nel passaggio Staropetrovsky, il dottore in scienze mediche, Olimi Shirinbek. È specializzato in metodi non chirurgici per il trattamento delle vene varicose, della flebologia estetica ed è autore di articoli e pubblicazioni scientifiche su argomenti venosi.

Nanovein  Recensioni di apiterapia

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Ciò che trattiamo

Metodi per il trattamento delle malattie delle vene delle gambe

Il Centro di Flebologia "SM-Clinic" utilizza i metodi più avanzati per il trattamento delle vene varicose secondo gli standard internazionali. L'obiettivo principale del Centro è l'uso attivo di tecnologie non chirurgiche per il trattamento delle vene varicose, come la scleroterapia e gli interventi endovenosi, sia termici (RFA / EVLK) che non termici (bioglue). Le tecnologie non chirurgiche per il trattamento delle vene varicose sono diventate il nuovo "gold standard" per il trattamento delle vene varicose, che possono effettivamente eliminare la patologia in regime ambulatoriale in anestesia locale.
Il ruolo della chirurgia a cielo aperto, in particolare la flebectomia combinata nel trattamento delle vene varicose, si è notevolmente ridotto, praticamente non viene utilizzato da noi. A seconda del caso clinico, i nostri specialisti eseguono i seguenti tipi di operazioni e manipolazioni:

Distruzione glutinosa delle vene

Trattamento endovenoso non chirurgico delle vene varicose, chiudendo il lume della vena con "supercolla medica".

Tecnica non chirurgica per il trattamento delle vene varicose mediante iniezione di un farmaco speciale (sclerosante) nel lume della vena.

Ablazione con radiofrequenza (RFA) delle vene

Trattamento endovenoso non chirurgico delle vene varicose infondendo la vena con l'energia termica dell'apparato a radiofrequenza.

Coagulazione laser endovenosa (EVLK) delle vene

Nanovein  Le gambe fanno male dove le vene cosa devono fare

Tecnica endovenosa non chirurgica per il trattamento delle vene varicose mediante infusione della vena con energia termica laser.

Interventi non chirurgici (endovenosi) nel trattamento delle vene varicose

Gli interventi non chirurgici (endovenosi) comprendono l'ablazione con radiofrequenza (RFA), la coagulazione laser (EVLK) delle vene e l'obliterazione glutinosa delle vene. La base delle procedure di radiofrequenza e coagulazione laser è il principio dell'azione termica sulle pareti della vena, che porta alla loro preparazione, alla chiusura del lume e all'eliminazione del flusso sanguigno inverso in questi vasi, nonché alla scomparsa della sindrome varicosa. L'obliterazione della colla, d'altra parte, è un metodo non termico. Questa tecnica ultramoderna si basa sull'introduzione della "supercolla medica" nel lume venoso, che si attacca efficacemente alle pareti venose. In termini di efficacia, gli interventi endovenosi sono paragonabili alla flebectomia classica e presentano numerosi vantaggi: bassa invasività, minimo dolore, rapido recupero dopo l'intervento. Non è necessario il ricovero in ospedale e tipi complessi di anestesia (anestesia, anestesia spinale) con tecniche non chirurgiche, vengono eseguiti in regime ambulatoriale.

I medici del nostro centro flebologico hanno una vasta esperienza nel trattamento delle vene varicose degli arti inferiori. In questo caso, viene applicato un approccio selettivo in ciascun caso, tenendo conto dei dati clinici e degli ultrasuoni, nonché di singoli fattori quali sesso, età e condizioni generali del paziente, malattie concomitanti e solo dopo che viene scelto il metodo di trattamento.

Non hai trovato la risposta alla tua domanda?

Lascia una richiesta e i nostri specialisti
ti consiglierò.

flebectomia

La flebectomia è la rimozione chirurgica delle vene varicose. In questo caso, il ricovero in ospedale, l'anestesia o l'anestesia spinale sono sempre necessari. L'operazione consiste nelle fasi di intersezione, legatura ed estrazione delle vene varicose. A causa della morbilità e dell'elevato rischio di recidiva di varicosi, il ruolo della flebectomia combinata nel trattamento delle vene varicose si è fortemente ridotto, ha praticamente lasciato il posto a nuove tecniche non chirurgiche (endovenose).

Puoi conoscere in dettaglio i servizi del centro di flebologia, i prezzi, le promozioni e i medici chiamando il Centro di chirurgia.

Lagranmasade Italia