Fasi delle vene varicose e metodi per il suo trattamento

Vene varicose o vene varicose – una malattia in cui vi è un'espansione e un allungamento persistenti dei vasi degli arti inferiori, assottigliamento della parete venosa e alterazione del flusso sanguigno con ristagno di sangue nelle vene.

Le vene varicose sono insolitamente diffuse, gli studi dimostrano che la malattia può verificarsi sia nelle donne che negli uomini, sebbene le vene varicose nella popolazione femminile siano molto più comuni.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Cause dell'apparenza

Cause delle vene varicose (scansione duplex delle vene mostrate)

La causa principale delle vene varicose è l'ereditarietà: una debole parete venosa, questa caratteristica è spesso trasmessa "per eredità". Anche se nessuno in famiglia ha incontrato vene varicose, non dovresti rallegrarti in anticipo, il suo aspetto è influenzato anche dallo stile di vita e dagli impiegati che trascorrono tutto il giorno al tavolo e cuochi e chirurghi che sono costretti a stare in piedi tutto il giorno sono a rischio. L'uso costante di tacchi alti e la posa preferita da piede a piede di molte donne aumentano anche il rischio di vene varicose.

Esistono diverse classificazioni della malattia, la più comune delle quali distingue tre fasi delle vene varicose:

  • stadio di compensazione
  • stadio di sottocompensazione
  • fase di scompenso

Altre classificazioni espandono la malattia a quattro fasi. Ciascuna delle fasi della malattia è caratterizzata da una propria serie di sintomi e metodi di trattamento.

Sviluppo di vene varicose

Lo stadio iniziale delle vene varicose: compensazione

Le vene varicose – una malattia insidiosa, che è molto difficile notare all'inizio. Lo stadio iniziale delle vene varicose dura da alcuni mesi a diversi anni e, contrariamente alla credenza popolare, può verificarsi in giovane età. Avendo scoperto la malattia nella prima fase del suo sviluppo, è possibile non solo rallentarla, ma anche curarla completamente.

Nella fase iniziale, i sintomi sono per lo più rari e non specifici. Molti segni possono essere confusi con i sintomi di diverse altre malattie.

I sintomi delle vene varicose nella fase iniziale includono:

  • affaticamento delle gambe
  • sensazione di "scoppio" e bruciore
  • spasmi nei polpacci
  • dolore lungo le vene non espanse

I sintomi visivi includono la prima comparsa di vene contorte e vene varicose sulle gambe, gonfiore nella parte inferiore delle gambe, caviglie e piedi e una tinta bluastra sulla pelle.

Tutti i sintomi sono più pronunciati la sera o quando rimangono in piedi a lungo, molti pazienti notano che molti sintomi possono essere inquietanti nella stagione calda. Vale la pena notare che l'insieme di sintomi differisce da paziente a paziente, non tutti questi sintomi suggeriscono lo sviluppo di vene varicose delle gambe.

Nanovein  Cosa indossare dalle vene varicose durante la gravidanza

Se hai tali sintomi, si consiglia di consultare un medico che ti dirà come trattare la fase iniziale delle vene varicose e prescrivere procedure appropriate per combatterlo per prevenire il suo ulteriore sviluppo.

Per il trattamento delle vene varicose nella sua prima fase, vengono spesso utilizzati i venotonici, creme che rimuovono l'edema e rafforzano le pareti dei vasi sanguigni.

È impossibile curare completamente le vene varicose con l'aiuto della venotonica, quindi sono spesso prescritte come profilassi. Il costo parte da 250 rubli per bottiglia con una capacità di 250 ml, ma può variare a seconda del produttore.

Ti consigliamo di leggere: Crema nifest Lifestream per vene varicose

Scleroterapia e ozono terapia

Inoltre, la scleroterapia e l'ozono terapia sono utilizzate nel trattamento delle vene varicose. La scleroterapia aiuta a ripristinare il diradamento delle pareti venose e il riassorbimento delle vene. Il medicinale viene iniettato in una vena usando un ago sottile, dove blocca il flusso sanguigno.

Per migliorare l'effetto dopo il trattamento, sarà necessario indossare calze a compressione per creare pressione nei vasi sanguigni. Una sessione di trattamento dura fino a 30 minuti, il costo per fiala inizia da 2500 rubli, la terapia con ozono, progettata per incollare le pareti della nave, costerà fino a 3000 rubli per sessione.

Le misure che è possibile prendere senza consultare un medico includono massaggio ai piedi, jogging regolare, nuoto e crema per i piedi che alleviano la fatica.

Scleroterapia con un dispositivo speciale

Il secondo stadio delle vene varicose: sottocompensazione

Il secondo stadio delle vene varicose presenta sintomi più evidenti, di norma è in questa fase che i pazienti iniziano a consultare un medico. In questa fase, la malattia varicosa degli arti inferiori diventa più grave, tuttavia, con la rapida individuazione dei sintomi, è possibile far fronte alla malattia.

Nel secondo stadio delle vene varicose, appare un forte dolore alle gambe, il gonfiore della parte inferiore delle gambe e i crampi ai polpacci la sera e la notte diventano permanenti.

I nodi blu sulle gambe diventano più visibili, le vene sporgono leggermente da sotto la pelle, che acquisisce una tinta brunastra, c'è un intorpidimento parziale della pelle delle gambe e prurito nella zona interessata. Al primo rilevamento di questi sintomi, è necessario contattare immediatamente un flebologo, uno specialista in malattie delle vene.

In questa fase, a seconda delle condizioni del paziente, è possibile selezionare due tipi di trattamento:

  • droga conservatrice
  • trattamento chirurgico

Il trattamento farmacologico viene utilizzato quando la malattia ha appena iniziato a manifestarsi e differisce poco dal trattamento del primo stadio. Implica l'adozione della venotonica, insieme ai farmaci antitrombotici e alla terapia compressiva, indossando maglieria compressiva, bende e bende elastiche. Il costo della calzetteria a compressione, di regola, non supera i 2000 rubli.

Il trattamento chirurgico

Il trattamento chirurgico del secondo stadio delle vene varicose può includere procedure come la coagulazione laser e radiofrequenza delle vene. La terapia laser viene utilizzata per trattare le vene varicose se il paziente ha altre gravi malattie che possono portare a un forte deterioramento della condizione, ad esempio ischemia o asma.

Nanovein  Miele per il trattamento delle vene varicose

La terapia laser consente di eliminare il modello vascolare, passa rapidamente, indolore e non richiede un monitoraggio stazionario, l'unico inconveniente della procedura è la possibilità di piccole cicatrici. Il costo della procedura non supererà i 30 mila rubli.

Ablazione con radiofrequenza

Il trattamento a radiofrequenza delle vene varicose sul principio di conduzione è simile alla terapia laser. Tale trattamento viene effettuato se il paziente ha danni al tronco delle vene safene piccole e grandi.

Come la terapia laser, il trattamento con radiofrequenza non viene utilizzato nelle fasi avanzate delle vene varicose con tromboflebite acuta. Questa procedura è indolore e non richiede il ricovero in ospedale. Il costo della procedura è piuttosto elevato e può raggiungere i 60 mila rubli, a seconda del grado di complessità.

Terza fase: scompenso

Il terzo stadio delle vene varicose è la forma più grave della malattia. È caratterizzato da una violazione del deflusso di sangue dalle gambe, dal peggioramento dell'edema e dall'impregnazione del tessuto sottocutaneo con l'ulteriore formazione di ulcere trofiche, che sono pericolose per la vita del paziente.

La pelle delle gambe in questa fase soffre molto, diventa secca e appaiono crepe dolorose. Le vene varicose sono fortemente visualizzate, sporgenti da sotto la pelle e rischiando di esplodere al minimo trauma, è possibile la tromboflebite – l'infiammazione della vena con il suo blocco.

I sintomi elencati indicano uno stadio avanzato delle vene varicose, il cui trattamento non è in grado di ritardare.

flebectomia

In questa fase della malattia, solo la chirurgia può aiutare, vale a dire la flebectomia – la rimozione della vena interessata. La rimozione della vena varicosa safena non porterà a gravi cambiamenti nel corpo, il flusso sanguigno che passa attraverso la vena distante viene distribuito lungo le vene profonde, adattandosi facilmente a un leggero aumento del carico.

Una flebectomia è prescritta se il trattamento farmacologico è inefficace e la malattia è complicata da ulcere trofiche e dalla formazione di coaguli di sangue. Come risultato dell'operazione, il flusso sanguigno del paziente viene normalizzato, si osserva un effetto cosmetico: la vena varicosa rimossa non sporge da sotto la pelle.

Nel periodo postoperatorio, possono essere prescritti farmaci aggiuntivi e terapia compressiva. Il costo della flebectomia è compreso tra 20 e 30 mila rubli.

Trattamento laser

Una novità nel trattamento delle vene varicose di terzo stadio è la flebectomia laser, eseguita senza incisioni tissutali. La procedura consiste nell'introdurre una sonda nella vena, che riscalda la vena dall'interno e la chiude, rendendo impossibile il flusso di sangue attraverso di essa. L'operazione viene eseguita in anestesia locale, quindi il paziente non ha dolore.

Ricorda: le vene varicose – una malattia che inizia con sintomi minori, ma se si ignorano i primi segni di vene varicose e un trattamento improprio può svilupparsi in una malattia grave, in casi particolarmente gravi, che minaccia la vita del proprietario. Pertanto, vale la pena ascoltare i segnali allarmanti del corpo, perché è meglio sconfiggere la malattia all'inizio del suo sviluppo che trascorrere lunghi mesi e quantità altissime per combattere le sue forme gravi.

Lagranmasade Italia