Esercizi per le vene varicose sulle gambe

Oggi parleremo di come sbarazzarsi delle vene varicose sulle gambe con l'aiuto di esercizi e nutrizione e analizzeremo anche le cause di questa malattia. Prima inizi a gestire questo problema, maggiori saranno le probabilità di evitare conseguenze pericolose per la salute.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Le cause delle vene varicose

Per iniziare, considera i motivi per cui si verificano le vene varicose. In alcuni casi, sarai in grado di evitare il suo aspetto – in quelli relativi allo stile di vita.

  • Bassa attività fisica. È il lavoro sedentario e la mancanza di movimento che provocano più spesso le vene varicose.
  • L'attività fisica è troppo alta. Se sei in piedi tutto il giorno o porti pesi pesanti, aumenta la pressione nelle vene.
  • Squilibrio ormonale I disturbi endocrini e il malfunzionamento degli ormoni possono anche portare ad un aumento della pressione venosa, motivo per cui compaiono vene sporgenti.

  • Gravidanza. Durante la gravidanza e dopo il parto, molte donne si trovano ad affrontare vene varicose, poiché il sistema cardiovascolare durante la gravidanza sta lavorando con un carico maggiore.
  • Peso in eccesso. Molto spesso questo si riferisce all'obesità. I chilogrammi in eccesso aumentano la pressione sui capillari e sui vasi sanguigni.
  • Scarpe col tacco alto. I talloni stimolano il flusso sanguigno attraverso le vene e aumentano il carico su di esse.
  • Carenza di vitamine e minerali. Una dieta squilibrata influisce negativamente anche sul funzionamento dei vasi sanguigni.
  • Genetica. La debolezza delle pareti venose può essere ereditata.

  • Cambiamenti legati all'età. Con l'età, l'elasticità delle pareti dei vasi diminuisce in modo significativo, quindi le vene varicose spesso superano le persone dopo 40-45 anni.
  • Problemi di salute. Questi includono malattie del sistema pelvico e nervoso, costipazione cronica, piedi piatti.
Nanovein  Esiste una panacea o come trattare le vene varicose sulle gambe

Come sbarazzarsi delle vene varicose: consigli

Per sconfiggere le vene varicose, devi cambiare il tuo stile di vita. È necessario regolare la dieta: ridurre il consumo di farina, dolci, rifiuti di cibi grassi e fritti, nonché di alcol. Preferisci i cibi giusti: carne magra, pesce, pollame, frutti di mare, ricotta, uova, cereali, verdure, frutta e bacche. Sarà utile assumere multivitaminici.

L'esercizio per le vene varicose dovrebbe essere il tuo rituale quotidiano. Può essere eseguito in qualsiasi momento, sia al mattino che alla sera. Meglio due volte al giorno. Anche le anime a contrasto sono utili, poiché aiutano a rafforzare i vasi.

Anche la terapia compressiva è efficace, ma solo sotto la supervisione di un medico. Oppure puoi semplicemente indossare biancheria intima a compressione. Nella fase avanzata della malattia, dovresti chiedere il parere di un chirurgo.

Con le vene varicose, è vietato sollevare pesi pesanti, indossare i talloni, caricare eccessivamente i muscoli delle gambe durante l'allenamento ed eseguire procedure termiche (anche andare in sauna).

! importante Se hai notato l'aspetto delle vene varicose, devi combatterlo nelle prime fasi. Non pensare che ciò influisca solo sul tuo aspetto, poiché questo problema danneggia anche la salute. Le vene allungate perdono la capacità di distillare normalmente il sangue, provocando la formazione di coaguli di sangue. Lo stadio avanzato delle vene varicose è persino irto di ulcere trofiche!

Prevenzione delle vene varicose

È molto più facile prevenire questa malattia che far fronte alle vene varicose già manifestate. Pertanto, non dovresti presumere che il problema non ti riguarderà mai: la prevenzione non farà mai male.

Attenersi a una dieta equilibrata, spostarsi di più. Se lavori in ufficio o ti siedi spesso a lungo, assicurati di fare una pausa per te stesso – devi almeno alzarti e camminare per la stanza. Se non è possibile, rotola dal tallone alla punta in posizione.

Guarda il tuo peso e prova a indossare abiti comodi. Rifiuta di camminare a lungo con i tacchi alti – in questo caso, un cuneo sarà più sicuro per la salute. Evita anche le dita dei piedi.

Una serie di esercizi in posizione eretta

Presentiamo alla tua attenzione una semplice serie di esercizi dalle vene varicose sulle gambe, compilati dal famoso professore Bubnovsky. La ginnastica sarà inoltre integrata da video e foto.

N. 1: alzati in punta di piedi. Stai dritto, allarga le gambe alla larghezza delle spalle e raddrizza la schiena. Le mani si trovano lungo il corpo. Sollevare leggermente sulla punta del piede, fissandolo in questa posizione per un paio di secondi. Quindi, con un movimento rapido, riporta il peso su tutto il piede, abbassandolo a terra. Esegui il movimento per 2 minuti.

Nanovein  Cosa devi sapere sulle calze a compressione

N. 2: sollevamento con la flessione delle gambe. Fai un respiro profondo. Allo stesso tempo, alzati in punta di piedi e allunga le braccia attraverso i lati. Blocca la posizione per 2 secondi. Successivamente, abbassa i piedi e le mani sul pavimento, piegando leggermente le ginocchia. Siediti e continua l'esercizio per altri 2 minuti.

N. 3: rotolamento. In posizione eretta, posizionare le mani sullo schienale di una sedia / sedia o parete. Trasferire il peso dalla parte anteriore del piede alla parte posteriore, ruotando avanti e indietro. Durata dell'allenamento: 2 minuti.

N. 4: imitazione del camminare. Prendi una posizione comoda. Strappa il tallone dalla superficie di appoggio, simulando la camminata – mentre non ti muovi. La punta è fissata sul pavimento. Ripeti il ​​movimento per 2 minuti.

Esercizi sulla sedia

Esercizi di ginnastica leggeri in posizione seduta aiuteranno anche a liberarsi efficacemente delle vene varicose.

N. 1: busto. Siediti sul bordo della sedia con le ginocchia piegate. Mentre espiri, solleva i talloni dalla superficie di appoggio e allo stesso tempo inclina il corpo in avanti. Il peso va completamente alle calze. Ritorna alla posizione di partenza ed esegui l'esercizio altre 14 volte.

N. 2: rotazione dei piedi. In posizione seduta, pieghiamo di nuovo le ginocchia, sollevando i piedi in punta di piedi. Ruota i piedi in un cerchio – prima verso l'interno 10 volte, poi la stessa quantità verso l'esterno. Nella parte inferiore del cerchio, i talloni toccano quasi il pavimento.

N. 3: flessione dei piedi. Sedersi comodamente su una sedia, premendo la parte superiore del corpo sulla schiena. Allunga le gambe parallelamente al pavimento. Dopo aver riparato in questa posizione, piega e piega i piedi (un dito del piede lontano da te). Muoviti prima con il piede destro, poi con il sinistro e poi con entrambi i piedi contemporaneamente. Ora ricominciare da capo. Numero di approcci: 10 volte.

N. 4: allungando le gambe. Seduto sul bordo della sedia, piega le ginocchia. In alternativa, raddrizzare in avanti le gambe destra e sinistra, portandole parallele al pavimento e abbassandole sulla superficie di supporto. Esegui un movimento di 10 volte su ciascuna gamba.

Semplici esercizi dalle vene varicose sulle gambe non ti impiegheranno molto tempo – inoltre, secondo questi complessi, puoi persino fare un lavoro! Se segui altri consigli, puoi sbarazzarti di questa pericolosa malattia senza farmaci e operazioni.

Scrivi nei commenti: hai incontrato vene varicose?

Lagranmasade Italia