Erbe per il trattamento delle vene varicose nelle gambe

Le erbe medicinali sono state utilizzate con successo per il trattamento delle vene varicose.

Impacchi di foglie, impacchi, decotti, tinture in combinazione con trattamento farmacologico, attività fisica, una dieta equilibrata aiutano a stabilire il metabolismo, rafforzano le pareti dei vasi sanguigni, migliorano la composizione del sangue.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Erbe dalle vene varicose sulle gambe

Le seguenti erbe sono richieste con le vene varicose degli arti inferiori:

  • foglie e fiori di castagno;
  • salice di capra;
  • radice di bardana (bardana);
  • erba di grano e calamo;
  • erbe odorifere;
  • repeška;

  • successione;
  • madre e matrigna;
  • toadflax;
  • motherwort;
  • il lavoratore;
  • lampone;
  • rosa canina;
  • aronia e cenere di montagna ordinaria;
  • fragoline di bosco;
  • Fiori di arnica
  • acacia bianca;
  • la mucca;
  • semi di durman;
  • coni di luppolo.
  • Erbe per fluidificare il sangue per le vene varicose

    Per diluire il sangue, migliorare l'apporto di sangue con vene varicose e tromboflebiti, decotti, infusi, estratti di aloe, trifoglio, galega, assenzio amaro, rizoma di liquirizia, corteccia e fiori di salice bianco, cicoria, rosso e trifoglio di prato.

    proprietà medicinali

    Bird Highlander (Polygonum aviculare) o knotweed

    A causa della presenza di vitamine C, E, K, acido ascorbico, karatine, tannini, un certo numero di flavonoidi, oli essenziali, poligono normalizza il metabolismo, abbassa la pressione sanguigna, rafforza le pareti dei vasi sanguigni.

    È prescritto per carenza vitaminica, violazioni del bilancio idrico-salino, come agente rinforzante generale.

    Tuttavia, contribuisce alla coagulazione del sangue. In caso di forme croniche di tromboflebite e vene varicose, dovrebbe essere incluso nelle fito-raccolte in consultazione con un medico.

    Iperico (iperico)

    Fa parte di tisane, infusi, decotti anti-varicosi ed è usato come rimedio autosufficiente.

    Quando somministrato, ha un effetto anticonvulsivante, stabilizza la viscosità del sangue e la forza del flusso sanguigno nelle vene.

    Con l'uso esterno di unguento, decotto, infuso, olio sotto forma di impacchi e sfregamento L'erba di San Giovanni resiste ai processi infiammatori, allevia il gonfiore e il dolore.

    Орегано (Origanum vulgare)

    Origano, meglio conosciuto come origano, timo, matrioska.

    È prescritto per le vene varicose come agente antinfiammatorio.

    Il tè profumato calma il sistema nervoso e stimola la circolazione sanguigna.

    Le ortiche dioiche (Urtíca dióica) e pungenti (Urtica dioica) influenzano attivamente la qualità del sangue.

    Aumenta l'emoglobina, il conteggio dei globuli rossi, la coagulazione del sangue, rafforza le pareti dei vasi sanguigni.

    I decotti di ortica sono assunti per via orale come agente antinfiammatorio, immunostimolante, multivitaminico. Con le ulcere varicose, gli impacchi di ortica contribuiscono alla loro rapida guarigione.

    Sophora giapponese

    Sophora giapponese (Sophora iaponica) o acacia giapponese.

    Grazie alla sua routine e alla vitamina C, rinforza perfettamente le pareti dei vasi sanguigni.

    Rimuove anche la rete capillare, migliora la composizione e la consistenza del sangue.

    millefoglie

    Achillea (Achilléa millefólium) contiene una grande quantità di vitamina K.

    E come sai, la vitamina K rinforza le pareti dei vasi sanguigni.

    Cura l'infiammazione, aumenta la coagulazione del sangue, cura ferite e ulcere e stabilizza la pressione sanguigna.

    Le foglie di olio ed eucalipto sono prescritte per processi infiammatori, gonfiore.

    Questo è un buon rinforzo generale, guarigione delle ferite, agente antiipertensivo.

    Massaggi, bagni, impacchi con 2-3 gocce di olio di eucalipto alleviano il dolore, la tensione muscolare.

    Sul davanzale si trovano vasi con albero dei soldi o Crassula (Crássula) in molte case.

    Tagliare lungo le foglie carnose guarire le ulcere varicose, alleviare l'infiammazione.

    Comprime con tintura alcolica della Crassula per ridurre il gonfiore e anestetizzare.

    Palude palustre

    I vassoi dell'erba del bogwort (Gnaphálium uliginósum) alleviano il dolore doloroso e l'affaticamento muscolare con le vene varicose delle gambe.

    Foglie di nocciola (Córylus) o nocciola normalizzano il flusso sanguigno nei capillari, piccoli vasi sanguigni.

    E questo, a sua volta, contribuisce al riassorbimento delle stelle varicose.

    La nocciola diluisce il sangue, rinforza le pareti dei vasi sanguigni e delle vene.

    L'equiseto (Equisétum) contiene molto silicio, potassio e calcio, che aiutano a rafforzare le pareti dei vasi sanguigni, i tessuti connettivi.

    Con vene varicose e reumatismi, si raccomandano bagni di equiseto.

    I decotti rimuovono il colesterolo, le tossine e le tossine dannose dal corpo.

    Trattamento domiciliare

    Quando si trattano le vene varicose con le erbe, si dovrebbero ricordare semplici regole:

    • prima di utilizzare i rimedi popolari, sono tenuti a sottoporsi a un esame e stabilire le cause esatte delle vene varicose – la selezione delle erbe dipende da questo;
    • i preparati a base di erbe per le vene varicose sono realizzati usando le raccomandazioni di specialisti esperti, tengono conto della compatibilità delle erbe e delle controindicazioni;
    • l'effetto del trattamento a base di erbe si ottiene solo con un trattamento a ciclo prolungato (fino a tre anni);
    • i primi 10-12 mesi, i decotti alle erbe vengono assunti ogni giorno, quindi continuano il trattamento con corsi mensili, prendendo pause per 2-3 settimane e cambiando i componenti della collezione;
    • il risultato è raggiunto più rapidamente con l'uso simultaneo interno ed esterno di preparati a base di erbe;
    • il trattamento a base di erbe per le vene varicose delle gambe non annulla l'assunzione di farmaci, terapia fisica, dieta.

    Infuso anti-varicoso

    Parti uguali di germogli secchi di rosmarino palustre, erba di San Giovanni, achillea, nodoso, rizomi di palude di calamo, foglie di incenso ed emorragiche, foglie di geranio, frutti di Sophora giapponese, ciliegia di uccello, foglia di mirtillo rosso vengono frantumati in uno stato di polvere.

    Due cucchiai della collezione vengono versati con tre bicchieri di acqua bollente, versati in un thermos, lascia fermentare per 10-12 ore. Un giorno bevono un bicchiere di infuso in 3-4 dosi.

    Raccolta di fluidificanti del sangue

    1. In proporzioni uguali mescolare l'erba di arnica montana, assenzio amaro, prati, trifoglio. Un cucchiaio è sufficiente per un bicchiere di acqua bollente.
    2. Senza portare a ebollizione, mantengono l'infusione sul bagno di vapore per 10-15 minuti, raffreddando sotto un coperchio ben chiuso a temperatura ambiente.
    3. L'infuso appena preparato viene bevuto ogni giorno in un terzo di bicchiere tre volte al giorno mezz'ora prima di un pasto per un mese.

    Dalle stelle varicose

    Decotto di reposhka ordinario

    1. Un cucchiaio di erba viene versato in un bicchiere di acqua fredda, portato a ebollizione.
    2. Ridurre il fuoco e tenere a ebollizione bassa per un quarto d'ora.
    3. Prendi mezza tazza tre volte al giorno prima dei pasti.

    In combinazione con impacchi esterni di coloncho o castagna, si verifica un miglioramento significativo in un mese.

    Controindicazioni per l'uso

    Ogni pianta medicinale ha dei limiti nel suo utilizzo. Non dovresti fare tu stesso fito-collezioni, è più facile ricorrere all'aiuto di specialisti o acquistare commissioni già pronte in farmacia.

    Esistono controindicazioni generali per l'uso di erbe medicinali per le vene varicose:

    • le tasse di droga non sono prese durante la gravidanza e l'allattamento;
    • non bere alcolici durante l'assunzione;
    • prima dell'uso esterno, viene eseguito un test allergologico standard;
    • ai primi segni di avvelenamento (nausea, vomito, diarrea, crepuscolo, aritmie cardiache, insufficienza respiratoria), interrompere l'assunzione e consultare un medico.
    Nanovein  Manifestazioni cliniche e fattori di sviluppo del varicocele negli adolescenti

    Il trattamento a base di erbe delle vene varicose, con l'attuazione di raccomandazioni e un lungo corso, aiuta a sbarazzarsi della pesantezza delle gambe, fastidiosi tiri e dolori acuti, brutte vene sporgenti, vene del ragno e maglia capillare.

    Le erbe non solo alleviano la condizione, eliminano le cause interne delle vene varicose: scarsa composizione e viscosità del sangue, insufficienza metabolica, carenza vitaminica, mancanza di oligoelementi, processi infiammatori.

    Video utili

    Ancora più informazioni su erbe, infusi e tè dalle vene varicose:

    Trattamento delle vene varicose con erbe e infusi

    Sia le donne che gli uomini soffrono di vene varicose. Questa malattia è caratterizzata dal fatto che le vene sono allungate e perdono la loro elasticità. Oltre al trattamento farmacologico, puoi usare le erbe delle vene varicose sulle gambe.

    Brevemente sulle vene varicose

    Le vene varicose sono un cambiamento patologico nella struttura dei vasi delle vene.

    I primi segni di vene varicose delle gambe:

    • le vene spiccano fortemente sopra la superficie della pelle;
    • grave gonfiore alle gambe, che è accompagnato da una sensazione di pesantezza alle caviglie;
    • le gambe iniziano a ferire regolarmente;
    • in alcuni casi, possono verificarsi convulsioni;
    • la sensazione di "correre" pelle d'oca nelle gambe, soprattutto di notte.

    Le ragioni per lo sviluppo di questa patologia possono essere molte, ma le più comuni sono lo stile di vita sedentario, l'obesità, la predisposizione genetica e la gravidanza.

    Brevemente sul trattamento

    Un flebologo è coinvolto nel trattamento delle vene varicose. In sua assenza, un chirurgo vascolare. Il medico conduce un esame per fare una diagnosi. Inoltre, per chiarire la diagnosi, vengono prescritte vene ad ultrasuoni. Con il suo aiuto, puoi determinare se c'è un'insufficienza del flusso sanguigno venoso, viene valutata la condizione generale delle valvole.

    Nelle prime fasi, il trattamento della malattia è conservativo. In seguito, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico.

    Aiuto! Come misura preventiva, è necessario indossare bende elastiche, maglieria a compressione e limitare lo sforzo fisico prolungato sulle gambe.

    Trattamento alle vene varicose a base di erbe

    Varie erbe aiutano anche ad eliminare i sintomi spiacevoli. Ma, prima di usare questa o quella ricetta popolare, dovresti assolutamente consultare il tuo medico.

    Quali erbe per le vene varicose possono essere utilizzate:

    1. Lungwort, uccello montanaro, colonna palustre. Tutte queste piante aiutano a rafforzare i vasi sanguigni, ripristinare i processi metabolici nei tessuti connettivi.
    2. Tarassaco medicinale Per il trattamento, puoi usare foglie, infiorescenze e rizoma.
    3. Ruta è odorosa. La ruta contiene una grande quantità di rutina, che viene utilizzata per trattare le vene varicose.
    4. Melilot è giallo. Aiuta a prevenire la trombosi.
    5. Baffi d'oro Utilizzato nel trattamento come tinture e impacchi.

    Ricette Di Erbe

    L'effetto dei fito-raccolti può essere visto solo con il loro uso regolare per un lungo periodo di tempo. È anche importante non dimenticare che è necessario fare delle pause tra i corsi di raccolta delle fito-collezioni. Altrimenti, puoi danneggiare la tua salute.

    Ricette di erbe:

    1. Per preparare la raccolta di fito, è necessario prendere gemme di betulla, radice di calamo, verbasco, foglie di trifoglio e farfara, erba madre e una stringa (tutte le erbe devono essere prese nella stessa quantità di 25 grammi). Macinare e versare un litro di acqua bollente. Metti il ​​contenitore sul fuoco e fai bollire per 10 minuti. Versa il brodo in un thermos e lascia insistere tutta la notte. Prendi un decotto di 200 ml 30 minuti prima di un pasto.
    2. Secondo la stessa ricetta, puoi preparare la fito-raccolta a base di radice di incenso, calamo, emorragico, germogli di rosmarino, veronica medicinale, mirtillo rosso e achillea, frutti di Sophora, geranio, erba di San Giovanni, ciliegia di uccello e alpinista.

    Un altro modo conveniente per eliminare le vene varicose nelle gambe è con impacchi. Possono essere applicati indipendentemente senza aiuto esterno.

    Comprimi ricette:

    1. Pomodori. Solo i pomodori verdi acerbi sono adatti per questo impacco. Il corso di compresse di pomodoro è di 3 settimane, dopo le quali è necessario fare una pausa per una settimana. Il pomodoro viene tagliato in due parti e applicato alle vene. Devi tenere le metà finché non appare una sensazione di bruciore. Quindi sciacquare le parti del corpo con acqua fredda.
    2. La patata Sbucciare le patate e grattugiare. Applicare la polpa sulle vene e avvolgere con una garza. Tenere premuto per 4,5 ore.
    3. Argilla di bentonite verde. Mescolare l'argilla con acqua tiepida fino a quando la panna acida liquida. Applicare sulle vene e lasciare asciugare completamente. Risciacquare l'argilla con acqua calda.
    4. Assenzio amaro. Macina i rami e le infiorescenze di assenzio in uno stato di estenuante. Quindi mescolare la pappa con latte acido. Inumidisci una garza nella massa risultante e mettila sulle gambe. Riavvolgi l'impacco con la pellicola trasparente e metti i piedi sul cuscino (dovrebbero trovarsi sopra la testa). Lasciare per mezz'ora. Il corso dura 5 giorni, quindi 2 giorni liberi e quindi ripete il corso.

    Pediluvi

    Il trattamento a base di erbe per le vene varicose sarà molto efficace se fai regolarmente i pediluvi.

    ricette:

    1. Per preparare il bagno avrai bisogno di rami freschi di castagne, quercia e salice. Trasferire i rami nella padella e versare 1 litro di acqua filtrata. Far bollire per 35 minuti. Successivamente, aggiungi una serie di marshmallow essiccati, erba di San Giovanni perforata e una camomilla da farmacia. Insisti tutta la notte.
      Prima di fare un bagno, cuocere a vapore una pagnotta di pane di segale e versare acqua nel brodo. Prima di andare a letto (30-40 minuti) fai bagni medicinali a una temperatura da 35 a 40 gradi. Il corso dura 20 giorni. Quindi puoi fare una pausa (10 giorni).
    2. 50 grammi di materie prime di salvia essiccate versano 4,5 litri di acqua. Metti a fuoco e fai sobbollire per 20 minuti. Lascia insistere sulla notte. Aggiungi il brodo al bagno.

    Nel trattamento delle vene varicose, vengono spesso utilizzati unguenti, che includono erbe.

    Considera alcuni unguenti con erbe per le vene varicose delle gambe:

    A base di strutto (maiale)

    Ingredienti:

    • lardo fuso;
    • miele liquido;
    • succo di aloe;
    • unguento di ittiolo;
    • succo di una cipolla;
    • sapone da bucato;
    • Unguento di Vishnevsky.

    Come cucinare:

    Tutti gli ingredienti in parti uguali (1 cucchiaio. L.) Mettere in una padella e mettere a fuoco basso. Cuocere, mescolando costantemente (è importante non portare l'unguento a ebollizione). Conservare l'unguento in un barattolo di vetro in un luogo buio.

    Con olio d'oliva

    Ingredienti:

    • 110 ml di olio d'oliva;
    • 75 grammi di cera d'api;
    • 75 g di resina di pino (puoi usare l'abete rosso);
    • 20 g di propoli;
    • miele.

    Come cucinare:

    Olio, cera e resina devono essere mescolati in una casseruola e messi a fuoco lento. Cuocere per 1 ora. Quindi aggiungere il miele al composto e cuocere per altri 15 minuti. Quindi aggiungere propoli e cuocere per altri 11 minuti.

    Quando l'unguento è pronto, deve essere versato in un contenitore di vetro e conservato in frigorifero.

    Quali erbe per le vene varicose possono essere utilizzate per produrre raster?

    1. Basato su Kalanchoe. Lavare e asciugare diverse foglie di Kalanchoe, macinare in un frullatore. Versare 500 ml di vodka e lasciare in infusione per 10 giorni. Strofina i piedi ogni giorno prima di coricarti.
    2. A base di buccia di ippocastano. Macinare la buccia fresca della castagna e aggiungere alcol. Rimuovere il barattolo con macinatura in un luogo buio per 14 giorni.
    3. Baffi d'oro Macina le foglie di un baffo dorato in un frullatore e versa la vodka. Versare la tintura in un barattolo di vetro e insistere per 2 settimane in una stanza buia. Strofina i piedi durante la notte.

    Attenzione! Le gomme a base di alcool possono essere conservate solo in un luogo buio o in frigorifero.

    Quanto è efficace

    È difficile negare l'efficacia della fisioterapia nel trattamento delle vene varicose delle gambe.

    Con la giusta selezione di erbe, puoi migliorare il flusso sanguigno nelle vene, mantenere una normale consistenza del sangue, aumentare il tono nelle vene.

    Dopo un ciclo di fisioterapia, le vene acquisiscono un aspetto sano, il dolore e la pesantezza delle gambe scompaiono.

    Inoltre, con l'aiuto di raster, pomate, raccolte di fito e bagni, è possibile migliorare la microcircolazione dei tessuti, ridurre il gonfiore e normalizzare i processi metabolici nel corpo.

    Attenzione! Non è consigliabile auto-medicare, poiché puoi solo danneggiare il corpo. Eventuali ricette popolari devono essere concordate con il medico.

    conclusione

    Le vene varicose sono una malattia molto pericolosa. Il problema principale con una diagnosi accurata è che la malattia potrebbe non manifestarsi per molto tempo. E quando compaiono i primi sintomi, le vene varicose potrebbero essere già in una fase avanzata.

    Nanovein  Le vene varicose nelle donne in gravidanza

    Erbe per vene varicose

    Con le vene varicose, le erbe alternative sono ampiamente utilizzate nella medicina alternativa. Aiutano a migliorare il flusso sanguigno e il metabolismo, rafforzare i vasi sanguigni e ridurre la coagulazione del sangue, che riduce la probabilità di coaguli di sangue. Naturalmente, non possono curare la malattia, ma nelle prime fasi dello sviluppo delle vene varicose, aiutano ad alleviare i sintomi e ad alleviare la condizione.

    Quali erbe vengono utilizzate per il trattamento?

    Con le vene varicose, la scelta delle erbe dipende dalla loro composizione:

    • per rafforzare i vasi sanguigni vengono utilizzate erbe ricche di vitamine dei gruppi B e A, silicio;
    • Per diluire il sangue, una sostanza come la salicina deve essere presente nella composizione delle piante;
    • i processi infiammatori aiuteranno a rimuovere le piante ricche di tannino e acido gallico;
    • migliorare la circolazione capillare dell'erba con cumarine;
    • le piante con proprietà diuretiche (equiseto, iperico, salvia, calendula) aiutano a ridurre il gonfiore.

    Le piante più comuni che sono ricche di questi componenti sono:

    • ippocastano (Aesculus hippocastanum);
    • Crassula o albero dei soldi (Crassula);
    • Kalanchoe pinnate (Kalanchoe pinnata);
    • nocciola o nocciola (Corylus avellana).

    Ippocastano e metodi della sua applicazione

    Una pianta è un vero magazzino di vitamine del gruppo B, tannini e flavonoidi. Un complesso così utile ha effetti benefici sui vasi venosi, migliora il flusso sanguigno e impedisce la formazione di coaguli di sangue, poiché riduce la coagulazione del sangue. Varie parti sono adatte per la fabbricazione di varie "pozioni": vengono utilizzate corteccia, infiorescenze e frutti, nonché foglie e semi.

    Infiorescenza e tintura di frutta

    Le materie prime possono essere acquistate in farmacia o raccolte in modo indipendente. La raccolta viene effettuata in primavera con fioritura attiva dell'albero ed essiccata per ulteriore conservazione.

    Prendi 4 cucchiai di infiorescenze e 6 pezzi di frutta matura, che sono pre-tritati. Mescolare bene e versare gli stessi 500 ml di alcol. Insistere sulla soluzione per 2 settimane in un luogo buio, a volte scuotendola.

    Viene utilizzata la tintura di alcol:

    • Per impacchi. Collegare 5 cucchiai. l. con acqua calda e 2 cucchiai. l. miscela cotta. I tovaglioli di tessuto sono impregnati di infuso diluito e le gambe sono avvolte. Coprili con polietilene e un asciugamano caldo. Lasciano tutto per 2 ore, poi si sdraiano sulla schiena e sollevano le gambe per provocare un deflusso di sangue dalle estremità inferiori.
    • Dentro. Una singola dose è di 35 gocce. Bere tre volte al giorno. La durata del trattamento è di 1 mese.

    Decotto di fiori

    Per preparare una soluzione acquosa, sono adatti sia i fiori secchi che quelli appena raccolti:

    1. Una tazza di acqua calda viene versata 2 cucchiai. l. materie prime e trasferite in un luogo senza luce per 6 ore.
    2. Quindi metti il ​​contenitore sul bruciatore e porta a ebollizione il contenuto e insisti ancora al buio per 1 ora.

    Il brodo pronto prende 75 ml due volte al giorno. Il corso dura 2 settimane, dopo le quali fanno una pausa di una settimana e ripetono il corso. Il trattamento dura 6 mesi.

    Cirro di Kalanchoe con vene varicose

    Tra la grande varietà di specie di questa pianta, è lui l'unica pianta medicinale. È facile distinguere gli altri dal metodo di riproduzione. I bambini compaiono proprio nei recessi lungo il bordo delle foglie. È anche popolarmente noto come "ginseng indoor" o "albero della vita".

    Per rimuovere il dolore alle gambe aiuta la tintura di alcol del pennacchio di Kalanchoe:

    1. Le foglie fresche vengono tritate e riempite in un barattolo da mezzo litro.
    2. Versare le materie prime con vodka in cima e insistere per 7 giorni in un luogo buio. I contenuti vengono scossi di volta in volta.
    3. Quindi la tintura viene filtrata.

    I piedi si strofinavano di notte dal basso verso l'alto. Il trattamento dura fino a 4 mesi.

    Crassula con vene varicose

    Nella casa puoi trovare un'altra pianta medicinale al coperto – una ragazza grassa. Allevia il dolore e il gonfiore. Preparare la tintura per uso esterno:

    1. Un bicchiere di foglie fresche viene schiacciato usando un tritacarne, poiché abbiamo bisogno di una massa di porridge con piccoli pezzi. È meglio non usare un frullatore.
    2. Trasferire la massa in un contenitore con vetro scuro e versarvi dentro una bottiglia di vodka.
    3. Insistere sul contenuto di 14 giorni.

    Nel medicinale finito, le medicazioni di garza o i dischetti di cotone vengono inumiditi. Applicali sulle aree interessate per 30 minuti o fino a quando la soluzione non viene completamente assorbita dalla pelle. Per mantenere bene i batuffoli di cotone, vengono avvolti con una benda o fissati con un cerotto.

    Ricetta Nocciola

    Nel trattamento della malattia, anche il nocciolo è ampiamente usato. Per l'infusione terapeutica, foglie e corteccia sono adatte:

    1. Macina le materie prime per ottenere 1 cucchiaio. l.
    2. Prepara 1 tazza di acqua bollente.

    Bevilo quattro volte al giorno per un quarto di bicchiere.

    Erbe medicinali

    Contengono diversi tipi di piante che influenzano non solo lo stato dei vasi sanguigni, ma anche il lavoro degli organi interni. Le tariffe devono essere modificate ogni 10 giorni in modo che le sostanze biologicamente attive non si accumulino nel corpo. Se non ci sono altre raccomandazioni, tutti gli ingredienti in polvere secca vengono presi nella stessa proporzione e mescolati bene.

    Tassa di trattamento

    Aiuta a rafforzare le pareti dei vasi sanguigni, migliorare la composizione del sangue e alleviare il gonfiore. La miscela è composta da tali piante:

    • corteccia di quercia;
    • betulle appese;
    • frutti di ippocastano;
    • erbe di equiseto;
    • fiori di sabbia immortelle;
    • radice di rabarbaro.

    Quattro cucchiai di materie prime vengono preparati con 2 tazze di acqua bollente e riscaldati per 5 minuti a bagnomaria. Lasciare raffreddare per mezz'ora, quindi filtrare e bere a stomaco vuoto 500 ml al giorno, suddivisi in 4 dosi. Quindi non più di 10 giorni.

    Commissione preventiva

    Materie prime da erbe come:

    • foglie di geranio e mirtillo rosso;
    • rizoma di calamo palude, emorragia e incenso;
    • frutti di ciliegia di uccello e sophora giapponese;
    • germogli di rosmarino di palude;
    • erbe di achillea, poligono e iperico.

    Versare 2 cucchiai della miscela in un thermos e fermentarli con 3 tazze di acqua bollente. Insistere in infusione di 12 ore. Bevi 1 bicchiere di farmaco al giorno, dividendolo in 3-4 dosi.

    Unguento alle erbe

    L'unguento è più facile da usare e viene conservato più a lungo:

    1. Le materie prime secche vengono frantumate e quindi prendono: 10 cucchiai di rizoma di consolida maggiore, 2 cucchiai di foglie di consolida maggiore, fiori di castagno e acacia. Tutti i componenti devono essere accuratamente miscelati.
    2. A bagnomaria, vengono riscaldati 4 cucchiai di grasso di maiale, che viene riscaldato dal grasso interno e viene aggiunta la polvere preparata.
    3. Bollire la miscela per diversi minuti, rimuovere dal bruciatore e lasciare raffreddare. Quindi di nuovo un po 'di calore la massa e il filtro. Si scopre una massa di consistenza densa.

    L'unguento deve essere applicato prima di coricarsi sulla pelle dove sono visibili le vene danneggiate. Il trattamento dura diversi mesi.

    Consigli utili

    Quando si usano piante medicinali, vale la pena ricordare tali raccomandazioni:

    • Tutte le infusioni, i decotti, i tè per l'ingestione vengono preparati quotidianamente. Tienili non ne vale la pena.
    • È necessario alternare le erbe in modo che non diventino dipendenza. Il corso medio è di 10 giorni, dopo di che fanno una pausa e ricominciano un nuovo corso, ma producono un'altra erba.
    • Le infusioni vengono generalmente consumate 2-3 volte al giorno. La durata del trattamento è di almeno un anno, ma sotto la supervisione di un medico.
    • Le polveri sono realizzate al meglio con materiali vegetali, quindi mantengono completamente tutte le sostanze benefiche e non perdono le loro proprietà. Sono comodamente riposti in contenitori di vetro o di legno. Il dosaggio ottimale per la preparazione dell'infusione è 1⁄4–1 / 3 cucchiaino.
    • Il trattamento a base di erbe è controindicato nelle donne in gravidanza e in allattamento.
    • Non bere alcolici con fitoterapia.
    • Nel caso di una reazione allergica, che si manifesta sotto forma di prurito, arrossamento, eruzioni cutanee e avvelenamento (i suoi segni sono nausea, disturbi di stomaco, vomito, disturbi del ritmo cardiaco), interrompono immediatamente l'assunzione e cercano aiuto da un'istituzione medica.

    La medicina di erbe viene utilizzata dopo aver consultato il medico. Un effetto positivo è evidente nelle prime fasi della malattia, quindi è di natura più preventiva. La stessa malattia di erbe non può essere curata.

    Lagranmasade Italia