Eczema varicoso (2)

Una delle conseguenze delle vene varicose nelle gambe è la malnutrizione dei tessuti molli. Si traduce in un grave danno cronico alla pelle – eczema varicoso. Altri nomi per la malattia sono dermatite congestizia, eritema. L'eczema varicoso sulle gambe provoca un grave disagio, trasformandole in una ferita pruriginosa. Inoltre, esiste il rischio di infezione microbica e formazione di ulcere trofiche.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Cause di eczema

Le vene varicose lanciate sono espresse nell'espansione delle vene, nell'insufficienza delle valvole venose, nella compromissione della microcircolazione, che porta alla formazione di edema. Questa condizione si chiama congestione venosa. Se il trattamento non viene avviato, la stasi venosa porta a insufficienza linfatica e disturbo del trofismo tissutale (nutrizione). Quindi, inizia a svilupparsi l'eczema varicoso degli arti inferiori.

Questa è la causa principale della malattia. Il processo può essere accelerato se ci sono fattori di rischio:

  • trombosi venosa profonda delle gambe;
  • lesioni alle gambe;
  • malattie cardiache, vascolari ed endocrine (diabete mellito);
  • malattie allergiche della pelle;
  • sovrappeso.

Inoltre, una spinta può essere una gravidanza. La maggior parte dei pazienti con eczema con vene varicose sono donne anziane.

sintomi

Gli anni possono passare dallo stadio iniziale delle vene varicose alla comparsa di eczema. Non perdere i primi segni di una grave complicazione aiuterà la conoscenza dei sintomi: i precursori. I più significativi di questi sono dolore alle gambe e gonfiore che aumenta di sera. Inoltre, l'edema non si forma la sera, ma è costantemente presente. Si manifesta dermatite clinicamente congestizia con vene varicose:

  • disturbo della pigmentazione: la pelle acquisisce una tonalità rosso-violetta;
  • la comparsa di siti di peeling;
  • assottigliamento della pelle;
  • la comparsa di gonfiore alle caviglie;
  • la formazione di macchie marroni sporche;
  • prurito e irritazione.

L'ulteriore sviluppo del processo è accompagnato dalla formazione di bolle piangenti, dall'aspetto del dolore, dalla formazione di pieghe della pelle marrone scuro, da ascessi, dalla formazione di ulcere trofiche. Forse lo sviluppo della lipodermatosclerosi – esfoliazione del grasso sottocutaneo, e questo può portare all'amputazione.

In caso di infezione delle ferite risultanti, il paziente sviluppa debolezza e febbre. Le sensazioni dolorose cambiano l'andatura: una persona risparmia la gamba colpita. Le donne, specialmente quelle giovani, soffrono di un aspetto estetico delle gambe, diventano irritabili e la depressione può persino iniziare. I processi patologici sono reversibili, ma per questo è necessario iniziare il trattamento in modo tempestivo.

Nanovein  Dipartimento di diagnosi e trattamento endovascolare a raggi X.

Trattamento completo di eczema varicoso

Il componente principale della terapia sono i farmaci. Come adiuvanti, i medici raccomandano l'uso di creme idratanti, calze a compressione e trattamenti di fisioterapia. Anche le ricette di medicina tradizionale aiutano, ma devono essere concordate con il medico.

medicazione

Il trattamento dell'eczema varicoso con farmaci inizia con la nomina di farmaci volti a normalizzare il deflusso venoso e ad alleviare l'edema. Cioè, per eliminare la causa della malattia. Allo stesso tempo, vengono utilizzati farmaci che alleviano i sintomi dell'eczema: prurito, desquamazione e ulcerazione della pelle. Farmaci sistemici:

Gruppo farmacologico Nome del farmaco Azione
Flebotonyky detraleks;
Troxerutin;
Flebodia 600;
Aescusan
ridurre il ristagno;
rendere i vasi più elastici;
migliorare il deflusso linfatico e il flusso sanguigno venoso
Angioprotectors pentoxifylline;
aktovegin;
vasi da fiori
stimolare la circolazione capillare;
nutrizione normalizzata dei tessuti e coagulazione del sangue
antistaminici suprastin; Allevia il prurito
Zodak;
Fenkarol
antibiotici ampicillina;
ciprofloxacina;
Oksitsillin
eliminare l'infiammazione;
inibire i microbi patogeni

Per eliminare l'edema grave, vengono utilizzati i diuretici. Per alleviare lo stato depresso in grave eczema, vengono prescritti sedativi di origine vegetale. Gli antibiotici per l'eczema varicoso vengono utilizzati se le ferite alle gambe vengono infettate. Se viene rilevata un'infezione fungina, vengono prescritti agenti antimicotici.

Trattamento locale

Il trattamento locale mira ad eliminare peeling, prurito e secchezza della pelle. Usa creme cosmetiche idratanti, lozioni, bagni, creme terapeutiche e pomate. In alcuni casi, potrebbero essere necessari agenti essiccanti.

Unguenti e creme

Gli unguenti utilizzati per l'eczema varicoso sulle gambe sono anche divisi in gruppi farmacologici e vengono utilizzati nelle diverse fasi della malattia:

  • i farmaci antinfiammatori non steroidei sono usati per alleviare il dolore e l'infiammazione superficiale (unguento di indometacina);
  • gli unguenti ormonali alleviano il prurito, il gonfiore e l'infiammazione (Triderm, pomata all'idrocortisone, Fluorocort e altri);
  • unguenti antistaminici raffreddano, ripristinano e anestetizzano la pelle, eliminano il prurito (Fenistil, Psilo-Balm, Gistan);
  • antisettici (Fukortsin);
  • antibiotici (Neomicina, Tetraciclina).

Solo un medico può prescrivere un trattamento con corticosteroidi. Il loro uso prolungato e incontrollato porta all'atrofia cutanea. Quando compaiono cambiamenti trofici nella pelle, vengono utilizzati unguenti che migliorano la sua nutrizione e ripristinano il metabolismo locale (Actovegin, Solcoseryl).

Gli agenti essiccanti sono necessari se le bolle iniziano a scoppiare e il liquido trasuda da esse. Con eczema varicoso, unguenti contenenti ossido di zinco (Desitin) aiutano. Inoltre, le ferite vengono trattate con pasta di zinco salicilico. Non solo asciuga, ma uccide anche i batteri.

umidificazione

L'idratazione fa parte della terapia, senza la quale è impossibile ottenere il risultato desiderato. Si consiglia di utilizzare creme con acido ialuronico, ad esempio crema Skin-Active o crema Losterin.

Le creme cosmetiche convenzionali per il corpo a base di oli vegetali (se non c'è allergia) o glicerina sono adatte anche come idratanti. Anche la normale vaselina lo farà. Nel periodo acuto, è necessario abbandonare i detergenti con sostanze attive – saponi e gel.

Maglieria a compressione e fisioterapia

L'uso della calzetteria a compressione per l'eczema aiuta a migliorare il tono vascolare, migliorare la circolazione sanguigna e alleviare il gonfiore. È indossato tutto il giorno senza decollare. Di notte, la gamba dolorante viene posizionata in modo che la parte inferiore della gamba sia sopra la coscia. In questo caso, la gamba interessata non si gonfia.

Il trattamento fisioterapico ha lo scopo di migliorare le condizioni delle vene. Tale trattamento influisce indirettamente sull'eczema. Migliore è la condizione dei vasi, più veloce è la guarigione delle aree eczematose.

Medicina tradizionale nel trattamento dell'eczema varicoso

È possibile curare l'eczema varicoso sulle gambe a casa e come farlo? Cura completa – no, ma puoi migliorare significativamente la condizione. Le composizioni sono preparate sulla base di oli vegetali, a volte il burro viene utilizzato come base. Le riunioni alle erbe aiutano bene:

  • una stringa, eucalipto, timo e alloro (tutti e 2 i cucchiai ciascuno) per 10 giorni, insistono sull'olio d'oliva (400 g), quindi viene aggiunta glicerina (20 g);
  • Il tè Ivan, la radice di bardana e la camomilla (1 cucchiaio, tutto macinato) vengono mescolati con un cucchiaio di burro (deve essere di alta qualità) e riscaldati, quindi la glicerina viene aggiunta alla composizione fredda.

Uno dei migliori è considerato un metodo per il trattamento dell'eczema varicoso con catrame di betulla. La ricetta è semplice: si mescolano 100 g di catrame, un uovo di gallina e un cucchiaio di panna. La miscela risultante viene utilizzata sotto una medicazione per 5-7 ore. Il catrame agisce come una medicina universale: allevia il prurito, allevia l'infiammazione, ripristina la pelle e uccide i batteri.

Il trattamento con catrame di betulla non dovrebbe essere lungo, altrimenti il ​​processo patologico potrebbe peggiorare. Per la preparazione della composizione, è meglio utilizzare materie prime purificate in farmacia.

Il miele è usato nel trattamento delle vene varicose come adiuvante che ha effetti benefici sul tono venoso e diluisce il sangue. Non è usato nella sua forma pura, ma con aglio. La composizione viene assunta per via orale per 1-2 mesi.

Per il trattamento dell'eczema varicoso, i rimedi popolari non sono sufficienti, devono essere combinati con la terapia farmacologica.

Come prevenire l'eczema

Esiste un solo metodo per la prevenzione della dermatite congestizia: monitoraggio medico costante e trattamento tempestivo delle vene varicose. Si consiglia ai pazienti di:

  • attività fisica – migliora la circolazione sanguigna;
  • eliminazione di carichi statici su una gamba dolorante;
  • l'uso di scarpe comode e abbigliamento in tessuto naturale.

I pazienti con vene varicose devono essere esaminati almeno una volta all'anno da un flebologo o un chirurgo vascolare.

Opinione degli esperti

Soprattutto per i lettori del nostro portale, abbiamo chiesto un commento al Dr. Flebologo Kirill Mikhailovich Samokhin del Center for Innovative Phlebology e dicci cos'è l'eczema venoso e come trattarlo:

Lagranmasade Italia