Ecografia duplex di vene e arterie delle gambe – lo standard di riferimento per l’esame delle malattie vascolari

Ogni terza persona deve affrontare malattie vascolari delle gambe con l'età. Tuttavia, queste patologie diventano visibili esternamente solo nelle fasi avanzate, quando il processo è difficile da invertire ed è difficile da trattare con i farmaci. Uno dei metodi per la diagnosi tempestiva dei vasi sanguigni è la scansione duplex di vene e arterie degli arti inferiori.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

L'essenza e i vantaggi del metodo di ricerca

Il duplex è un tipo di ecografia. A differenza degli ultrasuoni di routine, la scansione duplex a colori delle vene delle gambe viene eseguita utilizzando gli ultrasuoni a colori. La combinazione dei due algoritmi fornisce non solo un'idea della struttura anatomica dei tessuti e dei vasi sanguigni, ma anche una visualizzazione grafica del flusso sanguigno, la geometria del lume delle arterie e delle vene, la tortuosità del canale e la natura dell'occlusione (restringimento).

Questo metodo diagnostico presenta numerosi vantaggi significativi. È non invasivo e praticamente sicuro; non ci sono controindicazioni rigorose a tale studio, quindi può essere prescritto a qualsiasi gruppo di pazienti. L'ecografia duplex delle vene non richiede una preparazione speciale a lungo. Al momento di ottenere i risultati, tale esame ecografico è il metodo più rapido e informativo.

Indicazioni per vene DS e arterie delle gambe

Assegnando una scansione duplex a colori delle vene, il medico curante vuole farsi un'idea della pervietà del letto vascolare, del livello di stenosi delle arterie, della vitalità dell'apparato valvolare delle vene e dei vasi perforanti. Spesso, il medico raccomanda una scansione duplex delle vene degli arti inferiori con tali disturbi:

  • Gonfiore denso e prolungato alle caviglie. Manifestazioni simili che rispondono male alla terapia possono essere causate da una violazione della circolazione vascolare. Con l'aterosclerosi, il metabolismo lipidico viene interrotto e si forma un livello persistente di colesterolo nel sangue elevato. Questa condizione porta al suo accumulo nelle pareti delle arterie, alla formazione di placche ateromatose e alla stenosi. Le vene superficiali delle gambe sono straripanti, la pressione aumenta in esse e si verifica il deflusso del fluido nello spazio intercellulare.
  • Vene superficiali allargate, visibili visivamente. Tale sintomo può essere l'inizio delle vene varicose e richiede un esame dettagliato. Una diagnosi tempestiva ti consentirà di scegliere un trattamento adeguato e prevenire la trombosi.
  • Macchie marroni o viola sulla pelle degli arti inferiori.
  • "Stelle" vascolari, ferite, suppurazioni. Tali sintomi possono essere un indicatore di disturbi circolatori. A causa dell'ischemia di una certa regione dell'arto, la funzione rigenerativa diminuisce: ferite, tagli e altre lesioni guariscono molto più a lungo, spesso con l'aggiunta di flora batterica e suppurazione.
  • Perdita occasionale di sensibilità, intorpidimento periodico delle gambe, contrazioni muscolari involontarie. Tali lamentele compaiono quando sono coinvolti i fasci nervosi delle gambe. La scansione duplex aiuta a determinare il meccanismo con cui si verificano tali sintomi neurologici. Spesso, le fibre nervose passano vicino alle arterie e hanno persino nomi simili con esse. Pertanto, con le neoplasie, non solo l'arteria può essere compressa meccanicamente, ma anche il nervo che le passa vicino. Inoltre, il tessuto nervoso ha particolarmente bisogno di perfusione (saturazione di ossigeno dal sangue). Se il flusso sanguigno arterioso viene disturbato, le cellule del sistema nervoso periferico saranno le prime a "sentirlo".
  • Pelle pallida, piedi congelati, debolezza nei muscoli delle gambe. La scansione duplex consente di visualizzare il flusso sanguigno e determinare in quale sezione dell'occlusione del letto arterioso, trombo o altra ostruzione meccanica si trova.
Nanovein  Oneri per la prevenzione delle vene varicose

Tutti questi sintomi possono essere segni di aterosclerosi, trombosi attiva, endarterite e vene varicose. L'esame ecografico delle gambe con dopplerografia ti permetterà di valutare l'elasticità dei vasi sanguigni, il loro diametro e pervietà e le condizioni dei tessuti circostanti. Quando si esegue una diagnosi duplex con test da sforzo, il medico valuta la funzione dell'apparato valvolare venoso. Con la flebite, nella bocca delle vene si formano lunghi trombi filiformi che, una volta separati, sono carichi di gravi complicazioni. L'ecografia degli arti consentirà loro di essere identificati in tempo e prescrivere i farmaci necessari.

Decifrare i risultati dei test ad ultrasuoni

La scansione delle vene degli arti inferiori consente al medico di valutare la simmetria della lesione: lo studio viene eseguito su due gambe, il che consente di vedere e confrontare la gravità del processo a sinistra e a destra. Un medico di diagnostica funzionale misura lo spessore delle pareti, la loro rigidità, elasticità e struttura, i tessuti periveni che circondano i vasi ed esegue test funzionali.

Nel contesto della diagnostica duplex, vengono utilizzati test di respirazione e un test di pressione. Nella prima procedura, al paziente viene offerto di tossire, cambiare la posizione delle gambe o del corpo. Durante la manipolazione, il medico controlla il funzionamento delle valvole delle vene degli arti inferiori con un sensore. Se durante la tosse si piegano o passano una certa quantità di sangue, ciò indica il fallimento dell'apparato valvolare. La reazione alla pressione del sensore mostrerà una deviazione dalle norme di elasticità e rigidità dei vasi sanguigni.

L'ecografia duplex dura per quaranta minuti. Dopo la procedura, lo specialista di diagnostica funzionale compila il modulo dei risultati. Indica i parametri di ecogenicità, struttura, natura del flusso sanguigno, presenza di turbolenza o ostruzione nel letto vascolare. Se lo sono – le loro caratteristiche, il grado di stenosi e il suo diametro. Quindi, sulla base di questi indicatori, il flebologo scrive una conclusione con raccomandazioni per il trattamento o un ulteriore esame.

Nanovein  Le vene varicose nell'utero

Scansione venosa triplex degli arti inferiori

La ricerca triplex è una delle opzioni più avanzate per la diagnostica ecografica. È una combinazione di un metodo ad ultrasuoni di routine, duplex e doppler pulsato. Quest'ultimo algoritmo consentirà non solo di visualizzare il flusso sanguigno, ma anche di vederlo in dinamica. In tempo reale, è dipinto nei colori blu e rosso e, a seconda della saturazione dell'ombra, viene stimata la velocità di circolazione del sangue. Poiché contemporaneamente vengono utilizzate contemporaneamente tre modalità a ultrasuoni, il metodo ha preso il nome: "triplex" delle vene degli arti inferiori.

Scansione duplex e dopplerografia: qual è la differenza

La scansione a ultrasuoni duplex (UZDS) dei vasi degli arti inferiori fornisce al medico informazioni sulla direzione del flusso sanguigno nel letto, la sua tortuosità, la presenza di placche di colesterolo, coaguli di sangue, anomalie di varia origine (ereditaria o postoperatoria). Mentre l'ecografia Doppler (UDG) dà un'idea solo della velocità del flusso sanguigno e della posizione specifica della sua violazione, senza una descrizione dettagliata della causa e della fisiologia del processo patologico.

Duplex è uno strumento diagnostico vascolare sicuro, economico e informativo. Permette che molte diagnosi possano essere impostate nella fase preclinica, quando il processo patologico è ancora reversibile e non ha acquisito un decorso maligno. Un esame tempestivo ti consentirà di iniziare rapidamente il trattamento e prevenire gravi complicazioni sotto forma di tromboembolia, ictus, infarti e cancrena.

Lagranmasade Italia