Dolore alle gambe e gonfiore dei piedi causa e cura nelle donne

  • 25 novembre 2018
  • reumatologia
  • Elena Zhmakina

Molti hanno riscontrato il problema del gonfiore delle gambe. Ci possono essere molte ragioni per questa condizione. Per eliminare la patologia, è importante calcolarli, altrimenti la lotta contro l'edema e il dolore alle gambe non avrà successo. Nelle donne e negli uomini, i fattori provocatori di questa condizione possono differire. Proviamo a capire quali sono le cause del gonfiore delle gambe nelle donne.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Che cos'è una patologia?

Il gonfiore si verifica quando le cellule e la sostanza intercellulare nel tessuto muscolare traboccano di liquidi. Molto spesso, la patologia viene diagnosticata alle estremità inferiori, questo è dovuto a caratteristiche fisiologiche. Il carico massimo è posizionato sui piedi e sulle gambe e si trovano nella posizione più bassa possibile rispetto ad altre parti del corpo.

L'equilibrio tra il fluido nei vasi e lo spazio intercellulare influenza il grado di edema. Il meccanismo regolatorio comprende:

  • Pressione sanguigna sulle pareti dei vasi sanguigni.
  • Caratteristiche del flusso sanguigno.
  • Attività osmotica e oncotica del plasma e dello spazio interstiziale.

Sintomi di patologia

Dolore e gonfiore alle gambe, i motivi saranno discussi più avanti, possono dichiararsi nelle seguenti manifestazioni:

  • Con una forte pressione sulla pelle della parte inferiore della gamba o del piede, rimangono tracce. Puoi anche notarli dopo aver rimosso le calze.
  • Gonfiore locale Appare su una o due gambe nella caviglia o nella caviglia.

Gonfiore e dolore alle gambe possono presentare vari gradi di sintomi. La patologia può essere allo stesso livello di sviluppo per lungo tempo o progredire rapidamente.

Cause della malattia

Le cause dello sviluppo della patologia influenzano il trattamento dell'edema delle gambe nelle donne. Solo dopo aver stabilito i fattori provocatori è possibile selezionare i metodi di trattamento. Se un aumento del gonfiore è associato a una posizione prolungata, questo è un trattamento. Con la patologia su uno sfondo di malattie cardiache o altri organi interni, sarà richiesto un approccio completamente diverso.

Puoi considerare le seguenti cause di edema delle gambe nelle donne, il trattamento in ciascun caso sarà diverso:

    Vene varicose Con lo sviluppo di questa patologia, il flusso sanguigno nelle estremità inferiori viene disturbato. La diagnosi deve essere confermata per prevenire lo sviluppo di trombosi. Le gambe con tali deviazioni non solo fanno male, ma hanno anche un aspetto sgradevole. La pelle diventa blu-rossastra, calda al tatto. Spesso, per questo motivo, gambe gonfie nelle donne anziane. Il trattamento è necessario immediatamente per prevenire gravi complicazioni che possono finire in rovina.

Puoi liberarti del gonfiore, che si è sviluppato sullo sfondo delle patologie, solo se scegli la terapia giusta e subisci un corso completo di trattamento.

Portare un bambino provoca gonfiore

La gravidanza nelle donne è spesso la causa dell'edema delle gambe. Il trattamento può essere prescritto da un medico solo dopo un esame completo. Tali sintomi iniziano a disturbare le future mamme nella seconda metà del mandato.

Ciò è dovuto al fatto che il corpo dirige tutte le forze per sopportare il bambino, il che porta a una violazione dei processi metabolici, al deflusso di liquidi. Ma la consultazione con un medico non dovrebbe essere rinviata, poiché la probabilità di sviluppare nefropatia è alta.

La relazione del ciclo mensile con ritenzione di liquidi

Tra le cause dell'edema delle gambe nelle donne sotto i 40 anni, il cui trattamento potrebbe non essere affatto necessario, può essere chiamato un cambiamento nei livelli ormonali prima delle mestruazioni. Nel corpo durante questo periodo, si verifica ritenzione di liquidi, che provoca tali sintomi. Molte donne notano anche un aumento di peso.

Una ristrutturazione cardinale del sistema ormonale diventa la causa del gonfiore delle gambe nelle donne in menopausa. Il trattamento viene selezionato individualmente per ciascun paziente, tenendo conto delle condizioni generali del corpo e della presenza di patologie concomitanti.

Gonfiore con farmaci

Una delle cause più comuni di ritenzione idrica nel corpo è il trattamento di alcuni farmaci. Se il sintomo è a breve termine e il gonfiore è lieve, non c'è motivo di preoccuparsi, ma se è necessario un trattamento a lungo termine con tali farmaci, è necessario riconsiderare il dosaggio o scegliere un sostituto.

Cause innocue di edema

Le caratteristiche dei processi fisiologici possono provocare l'accumulo di liquidi nei tessuti. L'attività fisica degli arti inferiori durante il giorno aumenta il flusso sanguigno, che aumenta la pressione nei vasi venosi. Il loro lavoro è interrotto, il che porta all'accumulo di liquidi in eccesso. Puoi anche nominare alcune cause innocue di edema delle gambe nelle donne, il trattamento in questi casi molto spesso non è richiesto:

  • Fatica fisica che si accumula la sera.
  • Mangiare grandi quantità di sale o cibi contenenti cloruro di sodio.
  • Indossa scarpe con tacchi molto alti o troppo bassi. Scarpe strette e scomode possono anche causare una violazione del deflusso di liquidi.
  • L'edema delle gambe nelle donne dopo 50 anni può apparire dalla seduta prolungata su una sedia bassa o una sedia. Le gambe sono piegate, che comprime le vene e interrompe il flusso sanguigno.
  • Bere molti liquidi durante il giorno, soprattutto prima di andare a letto.
  • Uno stile di vita sedentario, specialmente in età avanzata, interrompe il normale flusso sanguigno, si verifica un ristagno di sangue, che porta alla comparsa di edema.

Spesso c'è una combinazione di diversi fattori provocatori, quindi, per prescrivere la terapia, è necessario sottoporsi a un esame per identificare le cause. Prima di tutto, il medico fornirà un rinvio per i test, raccomanderà un esame ecografico dei reni, del cuore.

Combattere il gonfiore

Se non scopri le cause del dolore e del gonfiore alle gambe, eliminare il sintomo non funzionerà per sempre. È necessario affrontare la patologia che lo ha provocato. Come eccezione, può esserci solo edema che si sviluppa sullo sfondo di una maggiore fatica fisica.

La pratica medica prevede i seguenti metodi per combattere l'edema renale e cardiaco:

  1. I sintomi sono trattati con diuretici. Vari farmaci a ciclo continuo, come Furosemide e Trifas, se la cavano bene. Anche i diuretici tiazidici e risparmiatori di potassio nel corpo aiutano. Il dosaggio e il corso del trattamento sono selezionati individualmente in base al grado di insufficienza cardiaca. Il grave gonfiore viene trattato con iniezioni di diuretici dell'ansa. A poco a poco, viene effettuata la transizione a compresse di farmaci identici o da altri gruppi. Per il trattamento antiedematoso a lungo termine, i diuretici tiazidici sono usati insieme a Veroshpiron.
  2. Si raccomanda spesso di utilizzare preparati di potassio nel trattamento, come Asparkam, Panangin. Anche i diuretici dell'ansa sono inclusi nella terapia. Tale trattamento aiuta a compensare la perdita di ioni di potassio, che vengono escreti in grandi quantità nelle urine durante la stimolazione della produzione di urina. Ma tali farmaci non possono essere utilizzati per le persone con insufficienza renale.

Gli specialisti devono scegliere i mezzi per eliminare l'edema, tenendo conto di tutte le malattie concomitanti del paziente.

Mezzi per rimuovere il gonfiore delle gambe

Può essere difficile curare il gonfiore. Dopotutto, anche se il sintomo può essere eliminato, non è sempre possibile sbarazzarsi della malattia. Pertanto, sarebbe più corretto trattare non il trattamento dell'edema delle gambe nelle donne (abbiamo esaminato le cause della patologia in precedenza), ma trovare la malattia che ha provocato la malattia ed eliminarla. Prima di tutto, i casi di edema idrostatico nelle persone sane con eccessiva tensione delle gambe dovrebbero essere eliminati.

L'edema può essere trattato con diversi metodi:

1. Nelle persone sane, l'edema idrostatico viene trattato come segue:

  • attività fisica limitata sugli arti inferiori;
  • scarico dei muscoli del polpaccio con ginnastica o massaggio;

2. Se il paziente ha edema di origine venosa, tali metodi di trattamento sono adatti:

  • creare compressione usando maglieria e bende elastiche;
  • l'uso di flebotici, che aiutano a rafforzare i vasi venosi e la microvascolatura. I preparati a base di erbe, come Eskusan, possono essere raccomandati per i pazienti che non hanno segni evidenti di vene varicose;
  • fluidificanti del sangue, come Aspecard, Lospirin, aiutano a ridurre il gonfiore degli arti inferiori e abbassare la viscosità del sangue;
  • preparazioni locali prodotte sotto forma di gel e unguenti, tra cui "unguento eparina", "venitano", "epatrombina", aiutano ad alleviare il gonfiore delle malattie venose, che si manifestano più spesso sullo sfondo di una costante affaticamento delle gambe a causa di un sovraccarico.

Per ottenere il miglior risultato, è necessario conoscere il regime diuretico. Il farmaco più popolare che aiuta a far fronte all'edema è l'ipotiazina, che viene assunta una volta in una dose non superiore a 12,5 mg.

Inoltre, spesso gli esperti raccomandano di bere Veroshpiron, che si riferisce a farmaci risparmiatori di potassio. Devi prenderlo per una settimana a 25 mg.

È meglio usare i diuretici in terapia secondo il ritmo biologico di una persona, sono circa le 6 del mattino per i reni e solo a stomaco vuoto. Ma non correre e ricorrere immediatamente a metodi cardinali, iniziando a prendere le pillole. Indipendentemente dai motivi, il trattamento dell'edema delle gambe nelle donne a casa è meglio iniziare con l'uso di decotti di erbe:

  • ragazze grasse;
  • stimmi di mais;
  • foglia di mirtillo rosso;
  • tasse renali pronte.

Tutti i fondi sopra descritti possono essere trovati in qualsiasi farmacia. Le infusioni di erbe con effetto diuretico non possono durare più di due mesi. I rimedi locali sono anche eccellenti, ad esempio il gel di Lyoton 1000 o l'unguento di Troxevasin. Sono particolarmente efficaci se l'edema è associato alle vene varicose.

Se il paziente è malato e gonfio degli arti inferiori, ciò può significare che il suo corpo non può far fronte alla rimozione del liquido in eccesso. La sindrome del dolore appare a causa del fatto che l'edema comprime non solo i tessuti molli, ma anche le terminazioni nervose. In questo caso, puoi provare ad alleviare il dolore durante l'edema con unguenti non steroidei con un effetto antinfiammatorio, ad esempio "Ketanol" o "Diclofenac". È necessario applicarli sui piedi con leggeri movimenti di massaggio nella direzione dal basso verso l'alto.

Se il dolore è troppo forte e semplicemente non c'è forza per sopportarlo, allora puoi prendere una compressa o una polvere di anestetico. Ma è meglio concentrarsi sugli antispastici – "Papaverina" o "No-spee". In estate, quando c'è intenso calore per strada, è utile prendere un corso di farmaci vascolari, prenderli per almeno 1 mese. Questi includono Trental, Ascorutin o Troxevasin.

Metodi per il trattamento dell'edema a casa

Se una persona ha edema fisiologico, si consiglia di provare a cambiare il tuo stile di vita:

  • ridurre l'assunzione di sale al giorno, non più di 1,5 mg;
  • ridurre il consumo di alimenti che causano la sete di una persona;
  • non limitare l'attività fisica, se è troppo difficile fare esercizi, allora può essere sostituito dall'aerobica in acqua;
  • se si osserva gonfiore, è necessario trovare il tempo e sdraiarsi per 15 minuti, sollevando le gambe più in alto, fare un leggero massaggio;
  • indossare biancheria intima a compressione.

La maggior parte dei farmaci ha molte controindicazioni ed effetti collaterali. Ecco perché i medici raccomandano inizialmente di scoprire la causa dell'edema delle gambe nelle donne. Il trattamento con rimedi popolari può essere combinato con metodi tradizionali. Ecco alcune buone ricette per aiutarti a gestire in modo rapido ed efficace l'edema:

    Infuso di limone e prezzemolo. Prendi il prezzemolo con radice (200 g) e trita. 1 cucchiaio. di questa massa, versare 500 ml di acqua bollente e lasciare in infusione durante la notte, avvolti in un asciugamano. Al mattino, spremi il succo di 1 limone e aggiungi il brodo. Prendi la medicina per 2 cucchiai. l. mattina e sera. Il corso del trattamento continua fino a quando si verifica un pieno recupero. È necessario bere l'infuso per 2 giorni, dopo 3 giorni, una pausa e così via.

La terapia fisica aiuterà a prevenire la formazione di edema. Questo complesso può essere facilmente eseguito a casa:

  • metti la gamba sinistra sulla destra e cerca di alzare il dito del piede della gamba destra il più in alto possibile, quindi fai lo stesso con l'altro;
  • stare in piedi e stare in piedi per alcuni secondi;
  • spostare il peso corporeo dall'interno dei piedi verso l'esterno e dai talloni alla punta;
  • fare un paio di salti stando in piedi;
  • Siediti su una sedia, alza le gambe e fai movimenti circolari con i piedi;
  • piega bruscamente e piega le dita dei piedi.

Semplici esercizi aiuteranno ad alleviare la tensione e il gonfiore degli arti inferiori.

Prevenzione e corretta alimentazione

Se una persona si trova ad affrontare l'edema, allora inizialmente dovrebbe riconsiderare la sua dieta. Deve escluderne:

  • sale;
  • arrosto;
  • aceto;
  • senape;
  • farina;
  • alimenti contenenti molto zucchero;
  • latticini;
  • carne rossa.

Per purificare il corpo dalle tossine, devi assolutamente usare una dieta che preveda giorni di digiuno. Aiuterà non solo a rimuovere le tossine dal corpo, ma anche a bilanciare il lavoro di tutti gli organi.

La prevenzione è il modo migliore per combattere il gonfiore. Per prevenire lo sviluppo di questa patologia, è importante prevenire l'obesità. Se compaiono i primi segni che il peso sta iniziando a crescere, è necessario rimuovere dalla dieta tutto ciò che è salato, affumicato e fritto. Il corpo elabora meglio l'acqua pura. Pertanto, il consumo di caffè e tè dovrebbe essere ridotto al minimo. Le vitamine B, C ed E. aiuteranno a rafforzare i vasi sanguigni e migliorare il flusso sanguigno.Dopo aver fatto la doccia, gli arti inferiori devono essere risciacquati con acqua fredda. Durante il sonno notturno, un cuscino o un rullo deve essere posizionato sotto i piedi.

Le persone che conducono uno stile di vita sedentario devono assolutamente trovare il tempo per lo sport. I dettagli del guardaroba devono essere selezionati correttamente. Se le cose sono troppo vicine, portano a una violazione del flusso sanguigno e di conseguenza ci sono gonfiori. È necessario sottoporsi regolarmente a una visita medica. Solo le persone sane sembrano e si sentono benissimo.

Il gonfiore delle gambe è facile da combattere. La cosa principale è determinare con precisione la loro causa ed eliminarla.

Lagranmasade Italia