Dolore all’inguine nelle donne

Una sensazione spiacevole nella regione inguinale si verifica nelle donne a causa di processi infiammatori, tumorali, distruttivi. La loro localizzazione comune è l'intestino, il tratto urogenitale. Ma anche il disagio nell'addome inferiore provoca danni ai sistemi nervoso, linfatico, circolatorio e muscolare. Senza visitare un medico, non sarai in grado di scoprire le cause del dolore all'inguine nelle donne – in tutti i casi, è indicato un appello a uno specialista. Il paziente deve prepararsi per la diagnosi e il trattamento.

Una sensazione spiacevole nella regione sovrapubica è classificata in base alla proiezione: accade a destra, a sinistra, senza una certa posizione. Il dolore può aumentare solo con l'attività fisica, ad esempio, mentre si cammina. In questo caso, il dolore si irradia alla gamba o è concentrato esclusivamente nella regione sovrapubica. In tutti i casi, il sintomo si riferisce alla patologia, una donna ha bisogno di diagnosi. Inoltre, il dolore all'inguine è uno dei segni premonitori durante la gravidanza.

Mal di sinistra

Questa disposizione di disagio indica la presenza di gravidanza ectopica sul lato sinistro, sigmoidite, urolitiasi. È possibile un'infiammazione, un danno all'ovaio o la formazione di neoplasie cistiche al suo interno. Il tipo di rimozione del calcolo dipende dalla loro composizione chimica e dimensioni. La sconfitta del colon sigmoideo e dell'ovaio viene eliminata in modo conservativo. Con una gravidanza extrauterina o un danno all'ovaio, è indicato un intervento chirurgico. Le cisti ormono-dipendenti vengono rimosse con farmaci di proprietà simile, ma l'intervento chirurgico non è escluso.

Mal di destra

Questa localizzazione della sensazione spiacevole è caratteristica dello sviluppo di appendicite, gravidanza ectopica, annessite, costipazione, colite, urolitiasi. I segni concomitanti di queste condizioni possono coincidere (in tutti i casi, nausea, tensione della parete addominale, ipertermia). Pertanto, il medico effettua, prima di tutto, una diagnosi differenziale – stabilisce la causa del dolore della parte destra dell'inguine di una donna.

Fa male sotto

Si osserva con cistite, endometrite, endometriosi. Infiammazione enumerata della vescica, dell'utero, della crescita dello strato uterino interno all'esterno del corpo. Il dolore nell'addome inferiore è una delle manifestazioni del processo patologico nell'intestino crasso.

In gravidanza

Indipendentemente dal periodo, indica una graduale esfoliazione dell'ovulo, costipazione e colite. Inoltre, la gravidanza può essere un'ectopica e all'aumentare dell'ovaio o della tuba di Falloppio aumenta una sensazione spiacevole. Se, oltre al dolore, il sangue viene escreto dal tratto genitale, questo è un sintomo di aborto spontaneo o parto prematuro. Ciò è possibile dopo stress, attività fisica, a causa di lesioni infiammatorie del tratto urogenitale.

Quando si cammina

La spiegazione più comune per il dolore di questa localizzazione è l'infiammazione dell'ovaio (indipendentemente dalla causa di questa condizione). Il disagio all'inguine durante la deambulazione appare a causa di una gravidanza extrauterina, danni alle fibre nervose della regione sovrapubica, appendicite. Leggermente meno spesso, il dolore aumenta con l'attività motoria a causa del movimento della pietra lungo l'uretere.

Dà nel piede

Indica che la donna ha problemi ovarici, danni al plesso nervoso della parte bassa della schiena (a causa di ipotermia, trauma) o appendicite. Una sensazione spiacevole peggiora improvvisamente e, a causa dell'intensità, esclude la possibilità di attività motoria.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Carattere

A seconda delle caratteristiche del dolore, può essere acuto, forte, opaco, tirando, dolorante, palpitante. Quando visiti un medico, devi dire allo specialista la natura del disagio localizzato all'inguine. Questo sintomo non ha poca importanza e consente di stabilire rapidamente la diagnosi corretta.

acuto

Si verifica con danni alle ovaie, appendicite, artrite dell'articolazione dell'anca. Se la cistite è nella fase acuta, anche una sensazione spiacevole nell'addome inferiore appartiene al tipo acuto. Il dolore acuto nella regione inguinale è una delle manifestazioni di una rottura della tuba di Falloppio (con gravidanza ectopica).

forte

Preoccupato per danni all'utero, endometriosi, avanzamento della pietra lungo l'uretere, cancro degli organi del sistema riproduttivo o urinario. Il forte dolore nella regione inguinale è un sintomo di danno all'articolazione dell'anca, manifestazione di appendicite.

ottuso

Si osserva con costipazione, infiammazione o neoplasie maligne dell'intestino, cistite. I processi infettivi negli organi del sistema riproduttivo delle donne si manifestano anche con dolore sordo nella regione inguinale.

Tirando, dolorante

Si osserva con fibromi uterini (tumori benigni), cancro al colon. Le ragioni del loro sviluppo sono polimorfiche, ma le condizioni elencate sono unite dalla necessità di un intervento chirurgico. Il dolore doloroso all'inguine nelle donne manifesta colite e costipazione accompagnatoria. Il trattamento è conservativo (con l'osservanza obbligatoria dell'alimentazione dietetica).

pulsazione

Un indolenzimento doloroso inguinale è caratteristico dello sviluppo di patologie in cui si formano masse purulente. Questi includono annessite, endometrite, colite, appendicite (incluso, con l'inizio della peritonite). Una caratteristica pulsazione all'inguine è un sintomo dell'infiammazione dell'articolazione dell'anca, dei plessi del nervo lombare.

motivi

Nelle donne, si osserva dolore all'inguine con malattie dell'apparato genito-urinario, del tratto digestivo, ma anche altri fattori possono causare disagio. In rari casi clinici, una sensazione spiacevole nell'addome inferiore è una conseguenza di due problemi di salute allo stesso tempo. Solo con l'aiuto della diagnostica di laboratorio, hardware e strumentale possiamo stabilire la causa principale del deterioramento del benessere.

Condizioni patologiche del sistema genito-urinario

La sindrome del dolore manifesta processi patologici della vescica – tumore (cancro), infiammatorio (cistite) o presenza di calcoli all'interno di questo organo. Sintomi correlati:

  • aumento della temperatura corporea
  • colorazione del sangue di urina
  • irritazione all'interno dell'uretra, sensazione di insufficiente svuotamento della vescica
  • nausea, vomito (mentre il calcolo si sposta lungo gli ureteri fino alla vescica)
  • maggiore voglia di urinare
  • diminuzione della libido, insonnia, irritabilità, dolore al sacro, difficoltà ad accettare la posizione del corpo
Nanovein  Medicinali per le vene varicose

Le patologie elencate, che si manifestano nel dolore all'inguine nelle donne, sorgono a causa del mancato rispetto dell'igiene personale, dell'ipotermia, dell'intossicazione. Ulteriori cause: mutazione genetica, predisposizione ereditaria; abuso di cibi acidi, piccanti o salati.

Patologie intestinali

Il dolore all'inguine nelle donne è accompagnato da:

  • la colite è un'infiammazione del colon che si verifica a causa di molteplici fattori
  • neoplasia maligna del sigmoide o del retto
  • appendicite
  • costipazione (mancanza di capacità di svuotare l'intestino per un periodo superiore a 3 giorni)

La colite si verifica a causa di disbiosi, mancanza di una dieta equilibrata, disturbi circolatori all'interno dell'intestino, intossicazione da farmaci o cibo. Le principali manifestazioni della patologia sono dolore unilaterale nella regione sovrapubica, movimenti intestinali con una miscela di pus e sangue, gonfiore, mancanza di appetito e nausea.

Tumori intestinali – una conseguenza di una predisposizione ereditaria, intossicazione precedente (ad esempio, quando si lavora nell'industria delle vernici e delle vernici), mutazione genetica. I segni del cancro intestinale sono defecazione con una miscela di sangue (senza muco), perdita di peso, forte dolore all'inguine (alleviato debolmente dagli analgesici), colore del corpo pallido o ceroso.

L'appendicite è un'infiammazione dell'appendice del cieco dovuta al blocco di un tumore, parassiti e calcoli. Inoltre, viene prodotto muco che incolla la cavità. Altre cause dello sviluppo della patologia sono l'alimentazione senza fibre alimentari, l'aumento della densità del sangue e la formazione di un coagulo di sangue che chiude il lume dell'appendice. Sintomi: forte dolore all'inguine, febbre fino a numeri elevati, vomito, tensione della parete addominale anteriore.

Malattie dell'apparato muscolo-scheletrico

Il dolore all'inguine nelle donne è ugualmente una manifestazione di un'ernia. È caratterizzato dalla formazione di una sporgenza specifica nella regione del triangolo inguinale. La stessa neoplasia non causa disagi significativi (tranne per l'inconveniente estetico), ma è pericoloso pizzicarla. Ciò accade a causa di un forte aumento della pressione intra-addominale (durante lo sforzo fisico). La principale manifestazione di schiacciamento di un'ernia inguinale è un forte deterioramento del benessere: il paziente grida dal dolore, perde conoscenza.

  • ristagno di feci (problemi con i movimenti intestinali)
  • vomito prolungato (attacchi frequenti)
  • notevole contrazione e indolenzimento della sporgenza inguinale

Un'ernia pizzicata viene rimossa chirurgicamente, urgentemente. Chirurghi e ginecologi operano contemporaneamente. Una spiegazione della necessità di un intervento di emergenza è un alto rischio di compressione ovarica.

Malattie dell'anca

Il disagio nell'addome inferiore si osserva con l'artrite dell'articolazione dell'anca. Questa è un'infiammazione dell'articolazione dovuta a infezione, lesioni, sforzo fisico anormale. Segni diversi dal dolore:

  1. Aumento locale della temperatura corporea (pelle calda al tatto)
  2. Limitazione della mobilità
  3. Rossore dei tessuti nel sito della lesione
  4. Sensazione di attrito all'interno di un'articolazione infiammata

Ulteriori segni: debolezza, riduzione delle prestazioni, insonnia. Il trattamento dell'artrite dell'anca è conservativo, l'endoprotetica (sostituzione del segmento) viene eseguita in 4 fasi di distruzione articolare.

Dolore muscolare

Il prolasso genitale è una condizione in cui si verifica il prolasso degli organi del sistema riproduttivo a causa della debolezza dei muscoli pelvici. La malattia può essere congenita o acquisita. Nel secondo caso, deriva dal sollevamento pesi: lavori estenuanti, allenamento sportivo irregolare. Inizialmente, la sintomatologia espressa della patologia è assente. Nel tempo, aumenta il dolore nell'addome inferiore. L'urina viene inoltre rilasciata involontariamente – durante un regime, starnuti, tosse.

Malattie della linfa e del sistema circolatorio

L'infiammazione dei linfonodi inguinali è definita come linfoadenite. Succede primario o secondario. Si verifica a causa di una violazione dell'integrità dei tessuti del linfonodo stesso o a causa di un'altra malattia. Oltre al disagio nell'addome inferiore, i principali segni di linfoadenite inguinale:

  • Aumentare la temperatura corporea a valori elevati
  • La presenza di compattazione palpabile (linfonodo infiammato)
  • Malessere generale: debolezza, letargia, apatia, insonnia, riduzione delle prestazioni
  • La comparsa di malattie concomitanti. I linfonodi fanno parte del sistema immunitario, il suo indebolimento espone il paziente allo sviluppo di nuove patologie.
  • Rossore del tessuto infiammato
  • Attività motoria compromessa a causa di dolore e rigidità

La linfoadenite sierosa viene eliminata in modo conservativo, infiammazione purulenta dei linfonodi inguinali – esclusivamente con mezzi chirurgici. La paziente dovrebbe capire che dopo l'operazione avrà una somministrazione sistematica ea lungo termine di farmaci immunomodulanti. Il motivo è la necessità di ripristinare le proprietà protettive del corpo, indebolite dalla chirurgia. Con la linfoadenite secondaria, è importante un fattore importante nell'eliminazione della malattia di base.

Altre malattie

Il disagio nella regione inguinale si verifica nelle donne a causa di dismenorrea (periodi dolorosi), osteocondrosi della colonna lombosacrale. Nel secondo caso, stiamo parlando dei processi infiammatori degenerativi dei dischi intervertebrali. Oltre al dolore, i segni accompagnatori della patologia:

  • limitazione dell'attività motoria
  • aumento locale della temperatura corporea;
  • gonfiore nel sito della lesione
  • una sensazione di tensione nella colonna lombosacrale
  • scricchiolii, scricchiolii, clic e altri suoni nel campo dei cambiamenti degenerativi nella colonna vertebrale

La causa delle mestruazioni dolorose è l'aborto posposto, un cambiamento nell'endometrio (strato uterino interno), i processi infiammatori all'interno dell'utero, la cistite persistente. L'intenso disagio nell'addome inferiore provoca il cancro degli organi del sistema riproduttivo o urinario.

Possibili complicazioni

Se, con disagio all'inguine, una donna non consulta un medico in modo tempestivo per sottoporsi a diagnosi e ricevere cure, il rischio di complicanze aumenta. Il 90% di questi è difficile da correggere con i farmaci e sono pericolosi per la morte. Le conseguenze di una prolungata mancanza di cure mediche in condizioni che sono accompagnate da disagio nella regione inguinale:

  1. Sepsi. L'infezione del sangue è una conseguenza dell'ingresso della microflora patogena in essa. La sepsi si sviluppa quando viene aperta una cavità purulenta.
  2. Pielonefrite. Processo infettivo e infiammatorio all'interno del sistema pielocaliceale dei reni. Si verifica a causa della sovrapposizione del lume dell'uretere con una pietra in movimento e del successivo ristagno di urina.
  3. Rottura dell'ovaio o delle tube di Falloppio (dipende dalla posizione dell'uovo fetale durante la gravidanza extrauterina). I segni predominanti sono sanguinamento e dolore, contro i quali una donna può perdere conoscenza.
  4. Peritonite. Infiammazione della cavità addominale, che progredisce rapidamente. Il motivo dello sviluppo è l'ingresso di masse purulente o altri ambienti avversi nello spazio sterile.
  5. Endometrite. L'infiammazione dello strato uterino interno si verifica a causa di una lesione simile del sistema riproduttivo. Il processo patologico procede dalle ovaie, dalle tube di Falloppio, dalla vescica.
Nanovein  Efficace trattamento venotonico e prevenzione delle vene varicose

Se la causa del dolore nell'addome inferiore è la patologia infettiva, accompagnata da sintomi dispeptici, si verifica la disidratazione. Conduce ad esso – vomito aumentato e frequente senza successivo rifornimento del liquido perso. La disidratazione interrompe l'attività di tutti gli organi, compresi il cuore e il cervello.

Quando vedere un dottore

Indicazioni dirette per contattare uno specialista (compresa la sua chiamata a casa):

  • La sindrome del dolore è difficile da fermare con analgesici standard, si verifica regolarmente, per via parossistica
  • Urina macchiata di sangue
  • La temperatura corporea rimane alta 2 giorni
  • Durante un attacco di dolore, una donna perde conoscenza
  • I livelli di pressione sanguigna sono significativamente ridotti, causando vertigini, debolezza e oscuramento davanti agli occhi.
  • Il sangue viene rilasciato dalla vagina

Altri motivi per contattare uno specialista sono la nausea, che è complicata dal vomito; diarrea con episodi fino a 10 volte al giorno; sete, difficoltà ad accettare la posizione del corpo.

diagnostica

Quando il dolore appare nell'addome inferiore, le donne vengono sottoposte a un esame completo (tenendo conto della varietà delle possibili cause di disagio). Oltre a esaminare e intervistare il paziente, la diagnosi comprende:

  1. Test di laboratorio su sangue (clinico, biochimico, per determinare il gruppo sanguigno), urina, feci (per infezione latente o elmintiasi).
  2. Ultrasuoni, risonanza magnetica (o TC) degli organi addominali (con enfasi sulla condizione dell'intestino), bacino, reni. I metodi ti consentono di identificare rapidamente e con la massima precisione l'identificazione di infiammazione, coaguli di sangue, calcoli, tumori, erosione, violazione dell'anatomia degli organi.
  3. Esame batteriologico delle urine (coltura). Ti consente di stabilire l'agente causale del processo infettivo e infiammatorio.
  4. ECG, flyuorografiyu.
  5. Colonscopia (esame del colon).
  6. Dopplerografia (per valutare le condizioni dell'afflusso di sangue al feto all'interno della cavità uterina).
  7. Cistoscopia (un metodo di esame strumentale dello stato della vescica).
  8. Laparoscopia. Esegui diverse forature nella cavità addominale o nel bacino. Uno strumento dotato di una fotocamera microscopica viene inserito in essi e viene esaminato lo stato degli organi.
  9. Esame radiografico.
  10. Nei processi tumorali, viene eseguita una biopsia seguita da analisi istologica.

Ulteriori tipi di ricerca dipendono dal caso clinico specifico e sono assegnati individualmente.

trattamento

Dipende dalla natura della patologia identificata, dalla gravità, dalle condizioni generali del paziente. Il trattamento è conservativo e chirurgico. In alcuni casi, la chirurgia non è un metodo fondamentale e viene eseguita solo con l'inefficacia della terapia farmacologica.

Tipi di trattamento per diversi casi clinici:

  • L'appendicite viene rimossa chirurgicamente, le suture vengono rimosse il 7-10 ° giorno.
  • I processi infiammatori degli organi del sistema riproduttivo e urinario sono trattati con antibiotici, farmaci antinfiammatori non steroidei. Altri farmaci sono ormoni, vitamine e dolore, analgesici.
  • I processi tumorali maligni vengono rimossi chirurgicamente. Le neoplasie contenenti fibre di estrogeni (questo è determinato dall'analisi istochimica) sono influenzate dai farmaci ormonali. La chemioterapia è prescritta secondo le indicazioni: è possibile che sia necessario prima e dopo l'operazione.
  • Le pietre che sono sorte a causa dell'urolitiasi vengono rimosse in modo conservativo o chirurgico. Gli elementi di piccole dimensioni vengono rimossi prendendo Urolesan, Phytolith, Cystone, diuretici – Lasix, Furosemide. Le pietre di grandi dimensioni vengono frantumate con un raggio laser, che elimina la necessità di dissezione dei tessuti.
  • Gli intestini infiammati sono trattati esclusivamente in modo conservativo – con antibiotici, farmaci antinfiammatori. Il trattamento antibatterico può portare a diarrea. Pertanto, inoltre, al paziente vengono prescritti fondi per il ripristino della microflora intestinale, viene eseguita la terapia vitaminica.
  • L'infiammazione dell'articolazione dell'anca e l'osteocondrosi vengono eliminate da condroprotettori, agenti non steroidei e vitamine. Inoltre, al paziente vengono prescritti farmaci per migliorare la circolazione sanguigna ai tessuti. Medicine efficaci – Condroitin solfato; diclofenac; Voltaren; Neurorubina e Neurobeks (complessi vitaminici), pentossifillina.
  • Con il prolasso genitale, è indicata la ginnastica (esercizi di Kegel e analoghi di questo complesso). Gli allenamenti correttamente progettati aiutano a rafforzare i muscoli dei genitali, aumentando il loro tono.

Con periodi dolorosi, aiutano i farmaci antinfiammatori del gruppo non steroideo (Ibuprofene, Diclofenac) sotto forma di supposte rettali. Dovrebbero essere usati 1 pz., La sera, 2 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni e per tutto questo periodo.

Previsione

Dipende dalla natura e dalla gravità della patologia al momento di andare dal medico. Una rottura della tuba di Falloppio o dell'ovaio è accompagnata da sanguinamento, quindi il ritardo nella ricezione di cure mediche può essere fatale. Se i tumori maligni vengono eliminati in una fase iniziale del loro sviluppo, la prospettiva di recupero è favorevole.

La colite e la sigmoidite rispondono bene al trattamento, ma dopo il recupero è necessario aderire a una dieta. Il prolasso genitale viene eliminato per lungo tempo (il processo di rafforzamento muscolare dura fino a sei mesi). Un paziente con un attacco di appendicite deve essere operato nelle prime ore di esacerbazione della condizione. Se l'appendice si apre e sorgono complicazioni, la prognosi per la salute sarà sfavorevole.

La sconfitta del plesso nervoso del lombare può essere facilmente eliminata. Con il trattamento tempestivo dell'artrite dell'articolazione dell'anca, sarà possibile evitare la necessità di sostituirlo con un analogo artificiale. Una storia di gravidanza extrauterina richiede un esame regolare da un ginecologo. Se durante l'operazione è stata rimossa l'ovaio o parte della tuba di Falloppio – in futuro potrebbero esserci difficoltà con il concepimento.

Профилактика

Per evitare lo sviluppo di patologie che sono caratterizzate dal dolore all'inguine, le donne dovrebbero aderire a tali raccomandazioni:

  1. Eseguire accuratamente e regolarmente le procedure igieniche (specialmente durante le mestruazioni, dopo il rapporto sessuale)
  2. Evita l'ipotermia, uno sforzo fisico significativo
  3. Limitati dallo shock psico-emotivo, dal lavoro alternativo e dal riposo
  4. Usa le vitamine, evita diete irragionevoli
  5. Proteggi il corpo da danni, correnti d'aria
  6. Non regolare la fertilità attraverso l'aborto. Se non vuoi rimanere incinta, consulta un ginecologo e scegli un metodo di protezione conveniente.
  7. Usa la contraccezione quando sei vicino a un nuovo partner sessuale.
  8. Fai una dieta senza un eccesso di piatti salati, acidi e piccanti

Ulteriori suggerimenti: evitare di bagnarsi a lungo sotto la pioggia, rinunciare a cattive abitudini, non assumere medicine senza prescrizione medica.

Il dolore all'inguine nelle donne ha un'origine polimorfica. Per stabilire la causa principale del deterioramento del benessere, il paziente dovrà sottoporsi a una diagnosi. Ciò ti consentirà di identificare la violazione, ottenere assistenza medica, per evitare lo sviluppo di complicazioni pericolose. In caso di dolore nelle donne in gravidanza, si raccomanda la limitazione dell'attività motoria, contattando un'ambulanza.

Lagranmasade Italia