Dieta anticellulite

  • Efficienza: perdita di peso fino a 7 kg in 10 giorni
  • Tempistica: giorni 10
  • Il costo dei prodotti: 1500 rubli a settimana
Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Regole generali

La cellulite è un cambiamento nello strato di grasso sottocutaneo, che è accompagnato da una violazione del microcircolo e del flusso linfatico e ha manifestazioni cosmetiche. A seconda della gravità, si distinguono 4 fasi: con quest'ultima si sviluppa la fibrosi tissutale, che è accompagnata dall'effetto di una "buccia d'arancia". Le ragioni del suo aspetto sono varie, inclusa la malnutrizione.

Una dieta anticellulite per 10 giorni migliora il metabolismo, libera il corpo da sostanze e grassi di scarto, aiuta (in alcuni casi) a rimuovere la "buccia d'arancia" e a ridurre il peso di 3-4 kg. Basato sull'esclusione di prodotti che promuovono la ritenzione idrica. È abbastanza rigoroso e appartiene al tipo di scarico.

In questi 10 giorni dovrai mangiare verdure, frutta e una piccola quantità di cereali da cereali integrali. Questi prodotti migliorano la funzione intestinale. Non ci sono restrizioni sul volume di porzioni di frutta e verdura, ma si apprezza il senso della proporzione. Prevede il rifiuto di zucchero, sale, caffè, tè nero e tutti i grassi (ad eccezione dell'olio vegetale).

Una bevanda abbondante contribuisce all'eliminazione di tossine e tossine, un regime alimentare di almeno 2 litri di liquidi al giorno, inclusi succhi di frutta freschi e tè verde. Si consiglia di mangiare ogni 2-4 ore e poco. Durante i giorni di digiuno, gli sport attivi devono essere sostituiti con passeggiate tranquille. Particolare attenzione è rivolta alla selezione di frutta e verdura.

Prodotti consentiti

Durante uno scarico rigoroso di 10 giorni, i frutti vengono consumati freschi o sotto forma di macedonie. Quando scegli i frutti, concentrati su quelli che contengono più potassio (fragole, ananas, prugne e albicocche).

Pompelmo e mirtilli contengono antiossidanti e flavonoidi, che aiutano a rafforzare i vasi sanguigni, influenzano positivamente il sistema linfatico. La naringina di pompelmo flavonoide influenza la secrezione di insulina. Pertanto, l'appetito viene soppresso, non ci sono attacchi incontrollati di fame, inoltre, le riserve di grasso non vengono ritardate. Gli avocado contengono acidi omega-3 benefici che aiutano a bruciare i grassi. L'acido oleico di avocado regola l'appetito.

Pere – una fonte di iodio

Non rinunciare alle pere, in cui c'è molto iodio, accelerando il metabolismo cellulare. Si noti che nei giorni 4, 6, 8 e 10 sono ammessi prodotti a base di latte scremato: per condire macedonie è possibile assumere 100-150 ml di yogurt magro. Le insalate con succo di limone e 2 cucchiaini sono preparate con verdure. olio d'oliva ma senza sale. Il cavolo bianco è un campione nel contenuto di vitamina C, calcio e potassio.

I cavoletti di Bruxelles sono particolarmente utili perché contengono di-indolil metano, che blocca gli estrogeni che interrompono la sintesi del collagene.

Nelle insalate, per migliorare il gusto e maggiori benefici, si consiglia di aggiungere varie piantine: soia, fagioli, mais, grano, avena, segale, semi di sesamo o semi di zucca.

In quei giorni in cui sono consentite le verdure bollite, devono prima essere consumate crude e poi bollite. Il loro numero dovrebbe essere uguale. Negli stessi giorni sono ammessi 2 cucchiai di cereali bolliti, preferibilmente riso integrale, grano saraceno, farina d'avena o orzo. L'orzo ha l'indice glicemico più basso, quindi viene assorbito lentamente e fornisce un apporto energetico uniforme per il corpo.

Con il passaggio a una buona alimentazione, presta attenzione alle proteine ​​animali. Per un giorno devi mangiare 90-100 g di proteine ​​(30 g alla volta). Per riferimento: 250 fiocchi di latte contengono 30 g di proteine.

Tabella dei prodotti approvata

Verdure e verdure

Proteine, g Grasso, g Carboidrati, g Calorie, kcal
verdura 2,6 0,4 5,2 36
melanzana 1,2 0,1 4,5 24
fagioli 6,0 0,1 8,5 57
zucchini 0,6 0,3 4,6 24
cavolo 1,8 0,1 4,7 27
broccoli 3,0 0,4 5,2 28
cavolfiore bollito 1,8 0,3 4,0 29
cocomeri 0,8 0,1 2,8 15
pepe per insalata 1,3 0,0 5,3 27
insalata 1,2 0,3 1,3 12
barbabietola 1,5 0,1 8,8 40
sedano 0,9 0,1 2,1 12
soia 34,9 17,3 17,3 381
asparagi 1,9 0,1 3,1 20
pomodori 0,6 0,2 4,2 20
zucca 1,3 0,3 7,7 28
fagioli 7,8 0,5 21,5 123
lenticchia 24,0 1,5 42,7 284
spinaci 2,9 0,3 2,0 22
batata 1,5 0,2 23,8 118

frutta

avocado 2,0 20,0 7,4 208
arance 0,9 0,2 8,1 36
granato 0,9 0,0 13,9 52
pompelmo 0,7 0,2 6,5 29
pere 0,4 0,3 10,9 42
kiwi 1,0 0,6 10,3 48
limoni 0,9 0,1 3,0 16
mango 0,5 0,3 11,5 67
mandarini 0,8 0,2 7,5 33
nettarina 0,9 0,2 11,8 48
papaia 0,6 0,1 9,2 48
pesche 0,9 0,1 11,3 46
mele 0,4 0,4 9,8 47

Bacche

uva 0,6 0,2 16,8 65
ribes rosso 0,6 0,2 7,7 43
ribes nero 1,0 0,4 7,3 44

Frutta secca e noci

noccioline 15,0 40,0 20,0 500
anacardi 25,7 54,1 13,2 643
sesamo 19,4 48,7 12,2 565
semi di girasole 20,7 52,9 3,4 578

Cereali e cereali

semole di grano saraceno (nocciolo) 12,6 3,3 62,1 313
fiocchi d'avena 12,3 6,1 59,5 342
Avena-si sfalda 11,9 7,2 69,3 366
riso integrale 7,4 1,8 72,9 337
riso integrale 6,3 4,4 65,1 331

Materie prime e condimenti

erbe secche 3,0 0,0 24,5 210
miele 0,8 0,0 81,5 329

Prodotti lattiero-caseari

yogurt naturale 2% 4,3 2,0 6,2 60

Oli e grassi

olio d'oliva 0,0 99,8 0,0 898
olio di semi di girasole 0,0 99,9 0,0 899

Bevande

acqua minerale 0,0 0,0 0,0
tè verde 0,0 0,0 0,0
* i dati si intendono per 100 g di prodotto
Nanovein  Sessioni di benessere

Prodotti totalmente o parzialmente soggetti a restrizioni

Durante la dieta di 10 giorni, sale, zucchero, prodotti contenenti caffeina (cioccolato, caffè, tè nero) e alcool sono completamente esclusi, poiché trattengono i liquidi nel corpo.

Se lo si desidera o una sensazione di fame, è consentito lo yogurt naturale. In futuro, il cibo non dovrebbe contenere grassi animali, creme spalmabili e margarina (contenere grassi idrogenati).

È vietato mangiare cibi fritti, piatti di carne e pesce devono essere cotti al forno o in umido.

Anche lo zucchero e altri prodotti raffinati (pasta a base di farina di grano, dolci, riso bianco) dovrebbero essere esclusi dalla dieta. Trova un sostituto utile per loro: miele, riso integrale e pane di farina non pelata (integrale).

Salsicce, carni affumicate e cibi in scatola contengono molte sostanze nocive: additivi, conservanti e esaltatori di sapidità, pertanto, dovrebbero essere esclusi dalla dieta.

Gli alimenti in salamoia e salati trattengono i liquidi nel corpo e stimolano l'appetito. Inoltre, i prodotti lattiero-caseari con un'alta percentuale di grassi non devono essere consumati e i formaggi sono limitati.

Tabella dei prodotti vietati

Verdure e verdure

Proteine, g Grasso, g Carboidrati, g Calorie, kcal
rafano 3,2 0,4 10,5 56

Cereali e cereali

semolino 10,3 1,0 73,3 328

Farina e Pasta

pasta 10,4 1,1 69,7 337

prodotti da forno

pane integrale 8,1 1,0 48,8 242

pasticceria

marmellata 0,3 0,2 63,0 263
marmellata 0,3 0,1 56,0 238
caramella 4,3 19,8 67,5 453
biscotti 7,5 11,8 74,9 417

gelato

gelato 3,7 6,9 22,1 189

Torte

torta 4,4 23,4 45,2 407

cioccolato

cioccolato 5,4 35,3 56,5 544

Materie prime e condimenti

senape 5,7 6,4 22,0 162
maionese 2,4 67,0 3,9 627
zucchero 0,0 0,0 99,7 398
sale 0,0 0,0 0,0

Prodotti lattiero-caseari

latte 3.6% 2,8 3,6 4,7 62

Prodotti a base di carne

carne di maiale 16,0 21,6 0,0 259
strutto 2,4 89,0 0,0 797

Prodotti di salsiccia

salsiccia cotta 13,7 22,8 0,0 260
salsiccia affumicata 16,2 44,6 0,0 466
salsiccia affumicata 9,9 63,2 0,3 608
salsicce 10,1 31,6 1,9 332
wurstel 12,3 25,3 0,0 277

uccello

pollo affumicato 27,5 8,2 0,0 184
anatra 16,5 61,2 0,0 346
anatra affumicata 19,0 28,4 0,0 337
oca 16,1 33,3 0,0 364

Pesce e frutti di mare

pesce affumicato 26,8 9,9 0,0 196
pesce in scatola 17,5 2,0 0,0 88

Bevande

caffè istantaneo secco 15,0 3,5 0,0 94
tè nero 20,0 5,1 6,9 152
* i dati si intendono per 100 g di prodotto

Il menu nutrizionale della cellulite per 10 giorni può essere suddiviso in giorni pari e dispari. Al primo, terzo, quinto, settimo e nono giorno, la dieta consiste solo di frutta e verdura fresca.

In questi giorni, il cibo può essere rappresentato come segue:

prima colazione
  • frutti consentiti.
Pranzo
  • insalata di verdure con olio d'oliva senza sale.
cena
  • frutta;
  • un'insalata di verdure fresche in cui vengono aggiunti germogli di avena, grano, soia o fagioli.

Negli snack puoi mangiare solo frutta e semi.

Il secondo giorno – solo frutti, escluse le banane.

Il quarto, sesto, ottavo e decimo giorno sono frutta e verdura crude, ma la metà delle verdure viene bollita e viene aggiunto un po 'di cereali bolliti (riso, lenticchie, grano saraceno). In questi giorni sono ammessi prodotti lattiero-caseari non grassi (yogurt).

prima colazione
  • frutta;
  • un bicchiere di succo di frutta fresca.
Pranzo
  • insalata di verdure con olio d'oliva;
  • porzione di verdure bollite o stufate in acqua (la loro quantità dovrebbe essere la stessa).
cena
  • insalata di cavolo fresco e carote, pomodori, cetrioli e peperoni;
  • una porzione di verdure bollite con un po 'di riso integrale, grano saraceno o lenticchie;
  • macedonia di frutta con yogurt magro naturale.

La dieta di scarico rigorosa sopra descritta dovrebbe essere distinta da una dieta equilibrata costante per la cellulite. Qual è la corretta alimentazione? Prima di tutto, pasti frequenti: tre pasti principali e due snack, con un contenuto calorico totale di 1800 kcal con tre sessioni di fitness a settimana.

Dai la preferenza a frutta e verdura, legumi, frutta secca, cereali integrali, ricchi di potassio, che normalizza l'equilibrio sale-acqua. Per colazione, il muesli con succo o yogurt sarà una soluzione rapida. La tua scelta per pranzo e cena dovrebbe essere pesce e frutti di mare, carni magre.

Passa agli oli vegetali, a tutti i tipi di noci, semi – fonti di potassio, fibre e acidi grassi insaturi. Ricorda che noci e semi fritti vengono assorbiti meno facilmente e l'aggiunta di sale non è generalmente accettabile. Non abusarne: puoi mangiare 20-30 g al giorno.

Noci e semi freschi

Ridurre significativamente la quantità di grassi animali (incluso il burro), zucchero, sale e formaggio dovrebbe essere consumato in 60 ge non più di 3 volte a settimana. Le bevande dovrebbero essere succhi di frutta freschi, caffè decaffeinato e tè verde (non rallenta la circolazione del liquido).

Usa il miele invece dello zucchero. I prodotti lattiero-caseari dovrebbero essere consumati in quantità limitate e con pochi grassi. Preferisci il pane con farina integrale, cereali integrali e crusca. Concentrati sulla fibra: dovrebbe essere di 20 g al giorno.

Evita i dolci dopo i pasti e tra i pasti. In questo momento, puoi fare spuntini alla frutta o bere succhi di frutta con la polpa. Non dimenticare di bere. Se appare una carenza di acqua nel corpo, si verifica un ristagno nei tessuti, che crea condizioni favorevoli per la cellulite.

Nanovein  Gel e unguenti per le vene varicose

Il menu di accensione costante potrebbe essere simile al seguente:

prima colazione
  • 2 cucchiai. l. corn flakes;
  • 1 Art. l. crusca d'avena;
  • 1 cucchiaio. l. noci;
  • semi di lino;
  • 150 g di yogurt naturale e 100 g di ribes nero (mandarino o polpa di pompelmo);
  • tè verde.
fare uno spuntino
  • biscotti ai cereali;
  • un'arancia
Pranzo
  • petto di pollo bollito 200 g;
  • insalata di fagiolini bolliti 220 g, lattuga, mezzo peperone dolce + sale marino, spezie, 1 cucchiaio. l. olio d'oliva;
  • pane con farina di crusca;
  • succo di pomodoro
fare uno spuntino
  • 150 g di yogurt naturale o succo di pompelmo.
cena
  • insalata di verdure fresche o in umido (porro, sedano, cavoletti di Bruxelles, carote);
  • 150 g di pesce al forno.

Un'altra opzione di menu:

prima colazione
  • una fetta di pane integrale e 1 cucchiaio burro di arachidi;
  • 1 arancione;
  • tè verde o latte scremato.
fare uno spuntino
  • 1 barretta di cereali;
  • una grande nettarina.
Pranzo
  • involtino di tacchino con spinaci;
  • insalata di lenticchie bollite con erbe e olio d'oliva;
  • pane con farina di crusca;
  • 2 pezzi Kiwi.
fare uno spuntino
  • 1/2 tazza di muesli e 120 g di latte scremato o di soia.
cena
  • halibut al forno 120 g;
  • 150 g di insalata di cavoli e carote condita con olio di sesamo;
  • una mela.

Fuori dalla dieta

La via d'uscita da una dieta rigida dovrebbe essere agevole. Espandi gradualmente la tua dieta, ma ricorda che una corretta alimentazione dovrebbe diventare la norma. È impossibile sconfiggere la cellulite in così poco tempo – non aspettare un miracolo, quindi è necessario regolare a fondo la dieta.

La seconda condizione è lo sport obbligatorio e la terza sono vari programmi cosmetologici anticellulite, inclusi impacchi, massaggi e procedure hardware che devono essere eseguite più volte all'anno. Ripristinano la normale circolazione sanguigna e linfatica nelle aree problematiche. E solo un complesso di queste misure può salvare per sempre (con un processo inespresso) o migliorare significativamente le condizioni della pelle. Sii paziente: la lotta contro la cellulite è un processo lungo.

Controindicazioni

Non ci sono controindicazioni speciali. Tuttavia, le persone con problemi gastrointestinali (gastrite, ulcera peptica, colite) che consumano grandi quantità di fibre (frutta e verdura) sono indesiderabili – questo può causare un'esacerbazione di malattie croniche.

Pro e contro

Pro Contro
  • Non costoso e conveniente.
  • A causa della grande quantità di fibre, normalizza la funzione del tratto gastrointestinale.
  • Scarsa composizione, scarso equilibrio.
  • Distribuzione non razionale delle porzioni durante il giorno (prevalenza a cena).

Commenti nutrizionisti

La dieta anticellulite non è bilanciata, quindi non è ammesso un lungo soggiorno. L'assunzione inadeguata di proteine ​​e acidi grassi può influire sulla salute. Può essere utilizzato come opzione di scarico o di avvio prima di passare a una dieta bilanciata a basso contenuto calorico per la cellulite.

Feedback e risultati

Una dieta contro la cellulite consente di perdere peso, ma è impossibile eliminare la cellulite con una sola alimentazione e per un periodo di tempo così breve. I risultati degli dietologi riguardo alla cellulite sono molto esagerati, come confermato dalle recensioni.

Le recensioni positive sono rare e da individui in cui la cellulite non è pronunciata. La dieta non richiede tempo per preparare i piatti, ma la maggior parte è difficile da tollerare. In effetti, una dieta così limitata porta alla perdita di peso, ma allo stesso tempo può influire negativamente sulla salute.

  • “… Ho perso 10 kg in 14 giorni, ma la cellulite non è scomparsa – questo è comprensibile. Sono trascorsi 4 mesi, mentre il peso è contenuto in un poro, mangio correttamente, lavoro ulteriormente sul problema ”;
  • “… La cellulite non è scomparsa, ma è diventata invisibile, il che è già buono. Ho perso 5 kg, continuerò a combattere con massaggi, esercizi e nutrizione razionale ";
  • “… La cellulite è scomparsa completamente, perché non era molto pronunciata e evidente. Anche i miei amici hanno risolto questo problema dopo una dieta ”;
  • “… Mi è stato chiesto come un buon scarico, tale nutrizione pulisce perfettamente la pelle. Il problema della cellulite non è completamente risolto ”;
  • “… Probabilmente non per me: è comparso un guasto e ho costantemente fame. Non sono abituato a vivere solo frutta e verdura ";
  • “… Il mio risultato è meno 7 kg in 10 giorni e le condizioni della pelle nelle aree problematiche sono notevolmente migliorate. Inoltre, ha fatto il massaggio da sola con creme speciali ”;
  • "… Non ci sono risultati rapidi, non mi aspettavo, sapendo che ho bisogno di combattere questa condizione per un massimo di un anno";
  • "… Per lo scarico, ciò che è necessario, ma non ho risolto il problema della cellulite, ma ci lavorerò";
  • “… Il mio effetto è semplicemente super: ho perso 8 kg e la buccia d'arancia è quasi invisibile. Ho bevuto molto ed è stato difficile senza i dolci ".

Prezzo dietetico

Poiché la dieta è composta da prodotti economici (frutta, verdura, cereali) e non ha carne e pesce, non è costosa. Una settimana, una persona può consumare 5 kg di mele, 3 kg di mandarino, 2 kg di arancia, 1 kg di pere, pompelmo e kiwi, fino a 4 kg di verdure varie e 0,5 kg di cereali. Il costo di un menu settimanale sarà di circa 1500 rubli.

Formazione: laurea presso la facoltà di medicina di Sverdlovsk (1968-1971) con una laurea in paramedico. Si è laureato presso il Donetsk Medical Institute (1975 – 1981) con una laurea in epidemiologo, igienista. Ha completato gli studi post-laurea presso l'Istituto centrale di ricerca di epidemiologia di Mosca (1986 – 1989). Titolo accademico – Candidato di scienze mediche (titolo conseguito nel 1989, difesa – Istituto centrale di ricerca di epidemiologia, Mosca). Sono stati completati numerosi corsi di formazione avanzata in epidemiologia e malattie infettive.

Esperienza lavorativa: lavoro come capo del dipartimento di disinfezione e sterilizzazione 1981 – 1992 Lavoro come capo del dipartimento di infezioni particolarmente pericolose 1992-2010 Insegnamento al Medical Institute 2010 – 2013

Lagranmasade Italia