Diagnosi delle vene varicose

L'espansione varicosa, o vene varicose, prende il nome dalla parola latina varix, che significa "nodo, gonfiore". Esternamente, la patologia si manifesta con sporgenze e ingrossamenti sacculari delle vene safene. Secondo vari autori, si osservano segni di questa malattia in circa l'89% delle donne e il 66% degli uomini (nei paesi sviluppati). A Mosca, secondo uno studio epidemiologico del 2004, nel 67% delle donne e nel 50% degli uomini sono state osservate malattie croniche delle vene degli arti inferiori. Allo stesso tempo, anche gli scolari sono sempre più tenuti a diagnosticare le vene varicose.

Il costo della diagnosi delle vene varicose

Visita flebologica + ecografia delle vene 2 500
Visita di flebologo Ph.D. + Vene ad ultrasuoni 3 000
Consultazione flebologo + Vene ad ultrasuoni 5 000
Consultazione linfologo 3 000
Consultazione con uno specialista nel trattamento della trombofilia ereditaria e gestione delle donne in gravidanza con coagulopatie 4 500

I prezzi sono per la regione di Mosca. Per chiarire i prezzi nella tua regione, vai alla sezione corrispondente del menu "Prezzi"

eziologia

Un prerequisito per la comparsa di vene varicose diventa una violazione delle valvole venose con insorgenza di reflusso (corrente inversa) di sangue. A livello cellulare, questo si manifesta con uno squilibrio tra collagene, cellule muscolari e fibre elastiche della parete venosa. Lo sviluppo della malattia è influenzato dall'ereditarietà e dalle circostanze provocatorie. Quindi, i risultati positivi della diagnosi delle vene varicose degli arti inferiori sono osservati nei pazienti che trascorrono molto tempo sulle gambe. Quando la velocità del flusso sanguigno rallenta il canale venoso, cambia anche la resistenza al taglio – la somma degli indicatori del movimento del sangue a cui reagisce l'endotelio (cellule piatte che rivestono il vaso). Come risultato di questi processi, viene lanciato il "rotolamento dei leucociti", in cui i leucociti si precipitano nell'endotelio. Sotto la condizione di un'azione prolungata di un fattore provocante, i leucociti si attaccano alla nave, causando un'infiammazione che si diffonde lungo il letto venoso, complicata da danni alle pareti della nave per l'intero spessore.

patogenesi

Di norma, le valvole che subiscono il carico massimo sono le prime ad essere interessate. Nelle vene superficiali degli arti inferiori c'è un volume in eccesso di sangue, che porta a un allungamento eccessivo della parete venosa. Un'ulteriore diagnosi delle vene varicose mostra che il sangue "in eccesso" viene rimosso attraverso le vene perforanti. Di conseguenza, causano anche sforzi eccessivi, dilatazione e guasto della valvola. Il sangue inizia a essere scaricato attraverso le vene perforanti nella rete sottocutanea. Con la sistole, la frazione di eiezione della pompa venosa muscolare diminuisce, un ulteriore volume di sangue si forma nel letto superficiale. Si verifica ipertensione venosa dinamica. La pressione nelle vene durante la deambulazione non può più garantire la normale perfusione di sangue attraverso i tessuti, causando insufficienza venosa cronica. Appare un gonfiore, il sangue entra nel tessuto sottocutaneo, si verificano lipodermatosclerosi e iperpigmentazione. Ulteriori disturbi microcircolatori possono portare alla morte delle cellule della pelle e alla formazione di ulcere trofiche.

Клинические проявления

La diagnosi delle vene varicose nelle gambe viene di solito effettuata per la prima volta nelle giovani donne durante o dopo la gravidanza. Tuttavia, anche gli uomini non sono immuni da questa malattia. La ragione per andare dal medico è la comparsa di vasi sottocutanei. Nelle fasi iniziali dello sviluppo della malattia, si può osservare una sensazione di scoppio, pesantezza, affaticamento. I crampi ai polpacci delle gambe si verificano spesso di notte, sono accompagnati da gonfiore e dolore lungo le vene. Tutti i pazienti in un modo o nell'altro sono osservati da tutti i pazienti, ma la presenza di questo complesso di sintomi non predispone necessariamente alle vene varicose. In futuro si unisce al gonfiore che si verifica la sera e scompare al mattino. Questo sintomo può già indicare insufficienza venosa cronica. In assenza di trattamento, vengono aggiunti ad esso iperpigmentazione della pelle delle gambe e lipodermatosclerosi, e successivamente ulcere trofiche.

Informazioni più dettagliate su eziologia, patogenesi, diagnosi e trattamento delle vene varicose degli arti inferiori sono disponibili sul nostro sito Web, nella sezione "Enciclopedia".

Guarda il nostro video sulle vene varicose:

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.
Lagranmasade Italia