Dermatite Varicosa

Con dermatite varicosa, il paziente soffre della pelle degli arti. L'integrità dell'epitelio viene violata, il suo colore cambia, appare il prurito. La malattia è sempre secondaria, ad es. si sviluppa sullo sfondo di problemi esistenti con i vasi sanguigni. Una caratteristica distintiva di questa varietà di dermatite è cronica. Se il disturbo appare una volta in un paziente, allora dovrà prendersi cura con cura della pelle delle gambe e delle vene per tutta la vita per prevenire una ricaduta.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Cause e segni della malattia

La dermatite varicosa degli arti inferiori non si manifesta in tutte le persone che soffrono di vene varicose. Uno dei fattori scatenanti è l'interruzione del funzionamento dei vasi superficiali. Smettono di fornire una quantità sufficiente di nutrienti alla pelle, quindi appare la dermatite. La malattia non si verifica all'istante. Ci vogliono almeno 3-4 mesi prima che compaiano i primi segni di dermatite. I seguenti fattori possono accelerare lo sviluppo della malattia:

  • frequenti lesioni alle gambe e alla pelle;
  • eccesso del normale indice di massa corporea;
  • malattie congenite e acquisite del sistema cardiovascolare;
  • fumo, abuso di alcool;
  • diabete mellito;
  • fluttuazioni ormonali;
  • soggiorno prolungato in una posizione (in piedi o seduto) a causa del lavoro;
  • malattie infettive.

Non dimenticare la trombosi delle vene profonde e superficiali. Questa condizione patologica provoca l'espansione di grandi navi. Di conseguenza, iniziano a esercitare pressione sulla piccola rete vascolare che nutre la pelle. Il trofeo dei tessuti peggiora, appare l'edema. A volte si rompono piccoli vasi sanguigni e scoppiano componenti del sangue. Si infiltrano nella pelle, provocando infiammazione.

Sintomi di dermatite varicosa

I segni di dermatite varicosa sulle gambe sono diversi per tutti i pazienti. Ma alcuni punti saranno comuni a tutti i pazienti. Ad esempio, la pelle delle gambe diventa secca e molto calda. In molti pazienti acquisisce una tonalità rosso-violetta. Molto spesso, la parte inferiore della gamba è interessata, vale a dire la sua schiena e la superficie interna. Il paziente ha un forte gonfiore delle gambe. Si distinguono i seguenti sintomi di dermatite degli arti inferiori con vene varicose:

  • forte prurito e bruciore della pelle;
  • la comparsa di bolle nelle aree interessate della gamba;
  • aspetto più corto e peeling;
  • esfoliazione dell'epidermide.

Se non tratti la malattia, inizierà a progredire. La dermatite varicosa non può essere curata con antistaminici. Il suo aspetto è direttamente provocato dalle vene varicose, quindi è necessario trattare la fonte primaria della malattia. Abbiamo anche bisogno di procedure che aiuteranno a ripristinare il tessuto trofico e ad accelerare la guarigione della pelle.

Metodi di trattamento

Molti pazienti non sanno come trattare la dermatite varicosa. Le persone seguono erroneamente il consiglio dei conoscenti invece di visitare un flebologo che fornirà ulteriori indicazioni sulla terapia. Non puoi assumere alcun farmaco senza il consiglio di un medico. Di solito, non solo un flebologo, ma anche un dermatologo prende parte all'elaborazione di un corso di terapia. Lo specialista delle vene fornirà raccomandazioni su quali farmaci e procedure aiuteranno a ripristinare la circolazione del sangue agli arti e un medico che si occupa di patologie cutanee prescriverà farmaci per ripristinare l'epitelio. Il trattamento della dermatite varicosa degli arti inferiori può comprendere le seguenti procedure:

  • idratare la pelle;
  • terapia del vuoto a gradiente;
  • indossare indumenti compressivi;
  • hirudotherapy;
  • l'uso di medicinali specializzati;
  • intervento chirurgico.
Nanovein  Neumyvakin - trattamento con soda e acqua ossigenata allo stesso tempo (2)

La scelta di metodi specifici per il trattamento della dermatite dipende direttamente dalle condizioni della pelle del paziente e dallo stadio delle vene varicose. Non in tutti i pazienti, il corpo risponde istantaneamente alle procedure in corso. Alcuni pazienti devono rimuovere le vene interessate in modo che l'edema si attenui e il trofeo tissutale venga ripristinato. Quindi vengono inviati per un trattamento chirurgico.

Idrata la pelle del paziente

Uno dei metodi di trattamento delle vene varicose è l'uso di creme idratanti, lozioni e pomate. Basta non provare a trattare la dermatite con l'aiuto di creme per bambini, che hanno un alto contenuto di grassi, ma non possono aiutare con il ripristino del bilancio idrico. È ragionevole usarli quando si sbuccia la pelle delle mani o del viso, quando si sono verificati danni alla pelle dovuti a fattori esterni. Spesso ai pazienti vengono prescritti i seguenti farmaci:

Ma è meglio non acquistare questi unguenti e creme da soli. I medici sanno meglio quale farmaco deve essere prescritto al paziente. Particolarmente attentamente è necessario trattare l'uso di unguenti steroidi. Sono prescritti se si verifica una leggera reazione allergica sullo sfondo della dermatite, ad es. sono necessari per ridurre l'immunità locale.

Terapia del vuoto a gradiente

Dietro questo termine è un massaggio lattina modificato. I medici non usano lattine ordinarie per eseguire le procedure, ma hanno fori specializzati. Con il loro aiuto, puoi impostare i parametri di pressione. Inoltre, alcuni massaggiatori usano lattine convenzionali.

La terapia del vuoto a gradiente è strettamente controindicata per le persone con pelle sensibile. Sebbene aiuti a ripristinare la microcircolazione degli strati profondi dell'epitelio, per i pazienti con pelle sensibile la procedura può creare vari difetti estetici (smagliature, lacrime, ecc.). Invece dell'esposizione locale, possono essere coinvolti i seguenti tipi di terapia del vuoto:

  • Hypobarotherapy. È il trattamento di pazienti in camere a pressione con aria a pressione atmosferica ridotta.
  • Oksigenobaroterapiya. La procedura viene eseguita anche in una camera a pressione, ma oltre all'aria ad alta pressione, vengono utilizzate diverse miscele di gas.
  • Giperbaroterapiya. È il trattamento di pazienti in camere a pressione con aria ad alta pressione atmosferica.

I metodi elencati per l'esposizione al vuoto sono usati raramente. Più spesso, i pazienti vengono sottoposti a terapia locale per le vene varicose. È efficace nelle fasi iniziali della malattia.

Abbigliamento a compressione

L'abbigliamento normale dovrebbe essere comodo. Forse, quasi tutte le persone conoscono questa regola di selezione degli accessori nel guardaroba, ma pochi li seguono. Di conseguenza, le persone sullo sfondo di indossare abiti eccessivamente stretti interrompono il flusso di sangue, che accelera lo sviluppo delle vene varicose. Il risarcimento di questo fenomeno patologico sarà in grado di indossare calze a compressione. La sua selezione dovrebbe essere fatta da un medico.

La forza della compressione dipende dallo stadio delle vene varicose. Senza dubbio, i medici consigliano alle donne in gravidanza di indossare questi accessori, come hanno un carico maggiore sugli arti. Indossare calze a compressione in posizione sdraiata immediatamente dopo il sonno. In questo momento, l'edema è minimo. Se è necessario rimuovere la biancheria intima medica per il trattamento delle aree colpite da dermatite, le procedure vengono eseguite anche in posizione sdraiata. Nei negozi è possibile acquistare diversi tipi di abbigliamento compressivo: calzini, calzettoni, leggings, collant per donna e uomo.

Terapia terapeutica

Questo metodo di trattamento della dermatite è considerato un'aggiunta alla terapia principale. Come nel caso degli altri metodi sopra elencati, il medico deve inviare il paziente per l'irudoterapia. Non puoi esporti al trattamento con le sanguisughe senza passare un esame del sangue generale e biochimico. In particolare, con dermatite, la saliva di sanguisuga ha un effetto terapeutico. Allevia l'irritazione, riduce l'infiammazione e favorisce la guarigione dell'epitelio.

Nanovein  Segni inquietanti di vene varicose nelle gambe quando è necessario consultare un medico

Terapia farmacologica

Con la dermatite varicosa degli arti inferiori, il trattamento viene spesso eseguito con unguenti. A differenza delle creme idratanti convenzionali, contengono oligoelementi specializzati che migliorano il tessuto trofico e prevengono la distruzione delle pareti vascolari. Spesso ai pazienti vengono prescritte compresse oltre agli agenti esterni. Hanno un effetto venotonico sul corpo. I medici prescrivono creme steroidi per la dermatite varicosa quando la dermatite ha tutti i sintomi di allergia, ad es. il prurito si intensifica solo, compaiono vescicole multiple, l'area interessata cresce.

L'intervento chirurgico

La cura della dermatite varicosa degli arti inferiori non è sempre possibile con l'aiuto di farmaci e metodi alternativi di terapia. In tali casi, è necessario eliminare le vene che interferiscono con la normale circolazione sanguigna degli strati superiori della pelle. Di solito, l'intervento chirurgico viene effettuato utilizzando un laser, farmaci specializzati, vasi "sigillati" o mediante esposizione a onde dirette ad alta frequenza. L'operazione tradizionale viene eseguita con la sconfitta delle vene profonde.

La medicina tradizionale

I guaritori offrono molti modi per sbarazzarsi della dermatite varicosa. Alcune medicine tradizionali possono essere preparate con prodotti sempre a portata di mano, mentre per altre è necessario acquistare erbe specializzate. I pazienti che trattano i rimedi popolari per la dermatite varicosa non devono rinunciare alle medicine tradizionali. Solo loro aiuteranno a far fronte a gravi violazioni della microcircolazione del sangue. I guaritori raccomandano di usare la seguente medicina tradizionale per trattare le vene varicose e la dermatite:

  • Aloe. Il succo di questa pianta può lubrificare le aree interessate della pelle o aggiungerlo direttamente alla tua crema preferita.
  • Foglia di cavolo Aiuta non solo con il mal di testa, ma anche con lesioni cutanee. Una foglia fresca deve essere applicata sulla zona interessata e quindi fissata con una benda. A seconda della freschezza del cavolo, l'impacco non può essere rimosso per un massimo di 3 giorni.
  • La patata Il tubero fresco viene strofinato su una grattugia, quindi la sospensione risultante viene messa in una garza o un panno denso. L'impacco finito viene applicato all'area interessata durante la notte. Inoltre, la pappa può lubrificare le gambe anche con ulcere trofiche.

Prevenzione della malattia

La causa principale della malattia è il ristagno di sangue in una specifica area della gamba. Pertanto, la prevenzione delle vene varicose e della dermatite comprende la normalizzazione dell'attività fisica. In particolare, l'irritazione cutanea appare in una persona quando il sangue ristagna nella parte inferiore della gamba, quindi dovresti fare esercizi muscolari al polpaccio. L'uso della ponderazione non ne vale la pena, perché l'eccesso di peso aumenta il carico sulle navi. È necessario eseguire 2-3 esercizi dall'elenco al giorno:

  • camminando sul posto;
  • gambe oscillanti in piedi o sdraiati;
  • forbici;
  • alzarsi sulle punte dei talloni;
  • una bici.

Il paziente deve monitorare il sovrappeso. L'indice di massa corporea non può superare il normale. Dovresti anche fare una doccia di contrasto e fare un leggero massaggio ogni giorno. I medici sono autorizzati a esercitarsi con un piccolo peso libero (fino a 5-7 kg). È necessario scegliere abiti e scarpe comodi. Si consiglia l'acquisto di solette ortopediche specializzate che ridistribuiscono il carico sulle gambe.

Opinione degli esperti

Soprattutto per i lettori del nostro portale, abbiamo chiesto un commento al flebologo Samokhin Kirill Mikhailovich del Center for Innovative Phlebology e dicci che cos'è la dermatite varicosa, quali sono i suoi sintomi e quali metodi di trattamento esistono:

Lagranmasade Italia