Darsonval per il trattamento delle vene varicose

Recentemente, un dispositivo fisioterapico e cosmetico – Darsonval ha guadagnato grande popolarità. L'uso di un tale apparato è abbastanza efficace e aiuta nella lotta contro molte malattie.

Il trattamento si verifica a causa dell'influenza delle pulsazioni che alternano correnti sinusoidali con una tensione di 20 kV e un'alta frequenza. In questo caso, l'intensità di ciascun flusso di corrente è di circa 0,02 mA.

Attualmente, l'apparato svolge un ruolo importante nel trattamento delle malattie dei vasi sanguigni, in particolare con le vene varicose.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Darsonvalutazione come alternativa alla chirurgia

Una malattia come le vene varicose, che è cronica e interrompe il flusso sanguigno nelle vene, richiede metodi efficaci di terapia.

Spesso, la malattia colpisce le vene degli arti inferiori e questo a sua volta contribuisce all'ulteriore stiramento eccessivo delle pareti venose e al ristagno di sangue.

Va notato che è difficile recuperare completamente dalle vene varicose, quindi è importante utilizzare tutte le terapie che possono cambiare la situazione attuale.

Uno di questi metodi è la rimozione delle vene varicose, in modo che la capacità del letto venoso diminuisca di conseguenza e la pressione sanguigna aumenti. Pertanto, il flusso sanguigno è significativamente migliorato.

Ma, nonostante l'uso attivo di metodi che prevedono un intervento chirurgico, ci sono quelli che semplicemente inibiscono il decorso della malattia e in alcuni casi addirittura lo fermano. È quando si utilizza Darsonval che si notano risultati eccellenti.

L'efficacia di Darsonval è dovuta al fatto che mira principalmente ad aumentare il tono dei vasi sanguigni. Inoltre, questo dispositivo è consigliato a scopo preventivo.

L'efficacia e l'effetto dell'apparato sui vasi sanguigni

Va notato che il flusso sanguigno è dovuto all'espansione e alla contrazione dello strato muscolare delle vene. Pertanto, viene spinto attraverso le vene.

Nel caso in cui le navi non ricevano una corretta alimentazione, si indeboliscono in modo significativo e, di conseguenza, la differenza tra espansione e compressione viene significativamente ridotta.

In questo caso, la forza esercitata non è sufficiente per spingere il sangue e, di conseguenza, il sangue stagnante nelle vene inizia a rendere pressione sulle valvole che devono chiudere ermeticamente. E, naturalmente, a seguito di tali processi, la situazione attuale è ulteriormente aggravata.

Pertanto, la darsonvalutazione con le vene varicose ha i suoi obiettivi, che perseguono il seguente risultato:

  • poco tempo dopo l'inizio dell'uso dell'apparato, si osserva un aumento del tono dei capillari e della muscolatura liscia;
  • i processi infiammatori sotto l'influenza di Darsonval scompaiono;
  • in caso di coaguli di sangue, il dispositivo aiuta ad eliminarli;
  • allo stesso tempo, i tessuti ricevono ciò che è urgentemente necessario, cioè sono saturi di ossigeno e inizia il processo di rigenerazione;
  • i principali sintomi delle vene varicose vengono eliminati: gravità e dolore nelle vene;
  • le vene quando si utilizza l'apparato diventano più elastiche, mentre la corretta pulsazione nei vasi viene completamente restituita ad esse;
  • e anche il farmaco promuove il lancio di processi metabolici.

Ma, nonostante molti aspetti positivi, l'apparato non è in grado di curare la malattia se lo stadio è già abbastanza in esecuzione.

Darsonval è efficace solo nelle prime fasi delle vene varicose. Il suo uso è raccomandato come procedura preventiva, ma solo se il medico ha dato il suo consenso.

Ciò è dovuto al fatto che il dispositivo ha entrambe le indicazioni per l'uso e una serie di controindicazioni.

Indicazioni flebologiche per l'uso dell'apparato

Darsonval è un apparecchio con il quale è possibile trattare in modo indipendente la malattia.

Il suo uso è diffuso nel caso dello sviluppo di malattie come tromboflebite, vene varicose, endarterite obliterante e ulcere trofiche varicose.

In questo caso, la darsonvalizzazione viene eseguita solo in quei luoghi in cui è necessaria una normalizzazione del tono dei tessuti, nonché in aree di danno vascolare. Il dispositivo influenza favorevolmente le condizioni generali dei vasi sanguigni.

Divieti e restrizioni

Con le vene varicose, l'uso di Darsonval è severamente proibito se ci sono i seguenti fattori:

  • la gravidanza;
  • malattie nel campo dell'oncologia;
  • con aritmia cardiaca;
  • se si osserva sanguinamento;
  • inoltre, con scarsa coagulazione del sangue;
  • se ci sono disturbi mentali;
  • durante un aumento della temperatura corporea;
  • se si nota la tubercolosi;
  • se ci sono impianti elettronici;
  • e, naturalmente, con intolleranza individuale attuale.

Oltre alle controindicazioni di cui sopra, ce ne sono altre. L'uso del dispositivo non è raccomandato se sul corpo si osservano talpe eterogenee nella struttura e nel colore. Inoltre, un segnale di arresto per l'uso di Darsonval sono graffi, formazioni sottocutanee, la cui natura è sconosciuta, ferite fresche e linfoadenite.

Inoltre, non dimenticare che per il trattamento delle vene varicose, è necessario utilizzare Darsonval in combinazione con altri metodi. Allo stesso tempo, si raccomandano frequenti passeggiate all'aria aperta e l'uso di biancheria intima a compressione terapeutica.

Caratteristiche del processo terapeutico

Il trattamento Darsonval si verifica attraverso l'esposizione alla corrente ad alta frequenza nelle aree interessate. Inoltre, durante la terapia, anche il calore, la scarica a corona ad alta tensione, gli ossidi di azoto, una piccola quantità di ozono, le deboli vibrazioni meccaniche della frequenza sopratonale e la radiazione ultravioletta influenzano le condizioni generali dei vasi.

Il dispositivo produce una vasta gamma di radiazioni elettromagnetiche che si verificano nelle profondità dei tessuti. Sono responsabili per stimolazione del metabolismo, normalizzazione dell'attività delle ghiandole endocrine e del sistema nervoso autonomo, frequente riassorbimento dei depositi di sale, respirazione dei tessuti e ripristino dei tessuti danneggiati.

La darsonvalutazione è caratterizzata da fattori quali alta efficienza nel trattamento, ampiezza delle indicazioni mediche e costi relativamente bassi.

L'uso del farmaco implica i seguenti punti:

  1. La procedura prevede un trattamento di contatto. Cioè, con l'aiuto di un elettrodo di grandi dimensioni, vengono eseguiti movimenti regolari lungo l'area interessata: la nave danneggiata. Allo stesso tempo, non dimenticare che la darsonvalutazione viene eseguita solo dal basso verso l'alto, cioè l'apparato dovrebbe passare dalla caviglia all'anca.
  2. Usa il dispositivo ogni giorno. In questo caso, la durata della procedura dovrebbe essere di circa 10-15 minuti. Affinché Darsonval adempia ai compiti a lui assegnati, saranno necessarie da 10 a 15 procedure.
  3. Se sono necessarie procedure aggiuntive, devono essere eseguite non prima di un mese dopo.

Cosa dicono gli utenti del dispositivo?

Nonostante l'opinione completamente controversa degli specialisti sull'apparato Darsonval come metodo efficace per il trattamento delle vene varicose, le recensioni delle persone che ne hanno testato l'efficacia dicono qualcosa di completamente diverso.

L'unica cosa su cui tutti gli esperti concordano, il danno è completamente escluso, a meno che, naturalmente, non siano state prese in considerazione tutte le controindicazioni. I medici che continuano a usare il dispositivo, ne notano il vantaggio, che è la mancanza di un effetto riscaldante, controindicato nel trattamento delle vene varicose, e l'uso di Darsonval mi ha aiutato a ripristinare l'elasticità delle vene. Inoltre, dopo poco tempo, le reti vascolari sono scomparse dalla vista come se non fossero mai esistite. Ora le mie gambe sembrano molto buone e non attirano l'attenzione su di sé con eccessivo rigonfiamento delle vene.

Anastasia Vlasenko

Quando mi hanno diagnosticato le vene varicose, il medico mi ha consigliato di acquistare Darsonval. Inizialmente, ero piuttosto scettico sull'uso del farmaco, perché, come ha dimostrato la pratica, in precedenza tali metodi non erano davvero d'aiuto.

Nanovein  Diagnosi e trattamento delle vene varicose

Ma ho deciso di utilizzare tutto nel complesso, ho acquistato unguenti speciali, dopo averli applicati, li ho spesi nelle aree interessate con il dispositivo.

Naturalmente, per ottenere il risultato desiderato, ho dovuto trascorrere 3 cicli di trattamento, 10 sessioni ciascuno. Il dispositivo ha iniziato ad aiutare letteralmente in 3 sessioni. Nonostante il fatto che il trattamento sia proceduto piuttosto lentamente, alla fine, la fatica e la pesantezza delle gambe sono completamente scomparse.

Igor Shevchenko

Di recente, Darsonval sta guadagnando sempre più popolarità tra i pazienti che segnalano un miglioramento significativo. vene delle gambe dopo la procedura di trattamento.

Inoltre, monitorando i propri pazienti, il numero di specialisti che riconoscono l'efficacia del dispositivo è in aumento.

Nonostante il basso costo del dispositivo e la facilità d'uso, è forse uno dei migliori strumenti che possono essere utilizzati non solo per il trattamento, ma anche a scopo preventivo.

Trattamento delle vene varicose con Darsonval: recensioni di efficacia

La fisioterapia è utilizzata con successo nel trattamento di molte malattie. Per molti anni, questi metodi hanno dimostrato la loro efficacia nel trattamento delle lesioni dei vasi sanguigni e di altri organi. La darsonvalizzazione è un metodo di trattamento attuale che viene spesso utilizzato per le lesioni vascolari degli arti.

Considera le caratteristiche del metodo, oltre a come utilizzare l'apparato Darsonval per le vene varicose a casa per ottenere il massimo effetto.

Brevemente sulle vene varicose

Le vene varicose sono una patologia delle vene delle gambe, in cui, a causa dell'assottigliamento dei vasi sanguigni, della loro deformazione e del funzionamento improprio delle valvole, viene disturbato l'afflusso di sangue agli arti. Un segno evidente della malattia è la rete emergente di piccole navi.

Una parte significativa della popolazione (fino al 30%) soffre di vene varicose. Con l'età, la maggior parte delle persone mostra segni di mancanza di flusso sanguigno nelle gambe, che si manifestano in affaticamento, gonfiore e pesantezza.

La malattia varicosa è una patologia vascolare pericolosa che richiede un trattamento complesso. Uno dei modi per migliorare la condizione delle vene è l'effetto sulle gambe con l'aiuto della fisioterapia.

Cos'è Darsonval

La darsonvalutazione è l'effetto sul corpo di correnti ad alta frequenza e bassa potenza. Il metodo fu proposto per la prima volta nel XIX secolo dal fisiologo francese Darsonval. Il dispositivo che produce queste correnti ha ricevuto il suo nome.

Essendo anche un fisico, lo scienziato stava studiando l'influenza dei campi elettrici su una persona. Vedendo e valutando l'effetto positivo dell'azione delle correnti pulsate sul corpo, ha raccomandato di usarle per il trattamento.

Inizialmente, il dispositivo veniva utilizzato solo nelle istituzioni mediche. Molti pazienti che hanno sentito l'effetto positivo del suo uso su se stessi erano pronti ad acquistarlo per la casa. Più tardi, apparve una versione compatta del dispositivo.

I vantaggi del dispositivo sono:

  1. Alta efficienza in varie malattie. Con il suo aiuto, è possibile trattare non solo le vene varicose, ma anche altre patologie, come la sinusite. Il dispositivo è ampiamente usato in cosmetologia.
  2. Disponibilità e prezzo ragionevole.
  3. Facilità d'uso

Pertanto, molti pazienti acquisiscono Darsonval per il trattamento delle vene varicose a casa.

Come può aiutare con le vene varicose nelle gambe

L'effetto della darsonvalizzazione si ottiene a causa del fatto che i campi elettrici influenzano molti processi che si verificano nei tessuti del corpo. Lo stato doloroso dei tessuti dei vasi sanguigni e dei muscoli con vene varicose porta a un'interruzione di questi processi: un rallentamento della velocità, un'interruzione delle connessioni e della conduttività.

Durante il funzionamento del dispositivo, si forma l'ozono che, insieme alla corrente di impulso, influenza l'arto.

! importante Darsonval con vene varicose accelera i processi metabolici, migliora il flusso sanguigno.

Il risultato dell'effetto terapeutico:

  • accelerazione del flusso sanguigno e processi metabolici nei tessuti;
  • migliore conduzione delle terminazioni nervose;
  • stimolazione della muscolatura liscia vascolare, miglioramento della funzione della valvola;
  • rallentamento dei coaguli di sangue;

L'accelerazione del movimento del sangue in una gamba dolorante porta a una migliore consegna di ossigeno ai tessuti, previene la formazione di lesioni cutanee trofiche.

Cause e sintomi delle vene varicose

La causa più comune delle vene varicose è uno stile di vita sedentario e la malnutrizione. Il movimento del sangue attraverso le vene aiuta a ridurre i muscoli motori delle gambe. Spremendo i vasi durante il movimento, stimolano il movimento del sangue verso l'alto (la cosiddetta pompa muscolare).

Con l'ipodynamia, i muscoli non forniscono questo aiuto alle vene, provocando scarso deflusso, stasi del sangue e coaguli di sangue. Un'alimentazione scorretta contribuisce alla violazione del metabolismo dei grassi, porta alla formazione di coaguli di sangue e placche sulle pareti dei vasi sanguigni.

La malattia varicosa inizia con l'affaticamento delle gambe, il loro gonfiore, l'aspetto della rete vascolare. Successivamente, le vene vengono allungate, deformate. Con la forma avanzata delle vene varicose, le vene superficiali dei tubercoli spiccano sotto la pelle.

Come applicare Darsonval

Prima di eseguire la prima procedura, consultare un infermiere professionista. È positivo se una persona ha già ricevuto una sessione in una clinica e sa come utilizzare correttamente il dispositivo.

Dovresti leggere le istruzioni e seguire tutti i consigli:

  1. I movimenti vengono eseguiti solo verso l'alto lungo la gamba, dal piede al ginocchio, dal ginocchio alla coscia. L'ugello deve essere a contatto con la pelle. È vietato fare movimenti attraverso una vena. Non tenere il dispositivo in un posto per non danneggiare la pelle.
  2. Crema e gel non devono essere applicati sulla pelle.
  3. Non puoi esercitare pressione su un arto, il dispositivo dovrebbe semplicemente toccare facilmente la pelle.
  4. Le procedure vengono eseguite in un corso di 10 sessioni. Si consiglia un secondo corso non prima di un mese dopo. La durata di una procedura è di 10-15 minuti.

L'effetto terapeutico si ottiene dopo la fine del corso. Non utilizzare il dispositivo a casaccio, di volta in volta, prendere più procedure di quanto prescritto.

Le regole per l'uso di Darsonval sono state elaborate su numerosi pazienti. Danno il massimo effetto in determinate regole di condotta.

Divieti e controindicazioni

Prima della procedura, è necessaria la consultazione con il flebologo presente. La darsonvalutazione è indicata nella fase iniziale delle vene varicose, quando non vi sono lesioni mortali e deformazioni dei vasi. Altre controindicazioni:

  • pacemaker installato;
  • tubercolosi di tutti gli organi in qualsiasi forma;
  • febbre con febbre;
  • disturbi emorragici, sanguinamento;
  • tromboflebite;
  • le neoplasie sono benigne e maligne;
  • aritmia e ipertensione.

Le procedure non vengono eseguite in caso di danni alla pelle e ipersensibilità alle correnti. Il trattamento è controindicato in qualsiasi fase della gravidanza.

L'effetto dell'uso di Darsonval per le vene varicose è confermato dalle recensioni di coloro che hanno utilizzato il dispositivo.

Marina, 39 anni: “Ho la fase iniziale delle vene varicose. Sono andato dal medico per curare le gambe, perché la sera i miei muscoli si gonfiano e fanno male. Non c'erano stelle, ma il medico ha rilevato vene varicose. Pillole prescritte, spostare di più e Darsonval. Ero in vacanza, ho deciso di essere come le procedure. Ad essere sincero, non ho bevuto pillole. E le procedure hanno aiutato, una settimana dopo le gambe sono diventate più facili. "

Oleg, 56 anni: "Sono sempre al lavoro, vene varicose da molto tempo. Cerco di non correre, faccio tutto ciò che il medico consiglia. Non ho mai fatto procedure fisiche, non c'è tempo per andare in clinica. Ho letto recensioni su Darsonval con vene varicose, ho acquistato il dispositivo. Il mio modulo non è in esecuzione, quindi tutti mi hanno consigliato di provare. È diventato davvero migliore, la gravità costante è passata e il gonfiore è diminuito. Lo consiglio ".

Olga Petrovna: “Mia figlia ha acquistato Darsonval per procedure cosmetiche e dice che è più giovane. Si è offerta di provarmi per il gonfiore delle gambe. Non vado dal dottore, ma probabilmente ho le vene varicose. Dice che tutti usano Darsonval per le vene delle gambe. Sono sempre seduto a casa, non vado in clinica. La prima volta che la figlia ha fatto la procedura, poi se stessa. Le mie gambe sono diventate leggere, ho iniziato a camminare ancora di più. "

Nanovein  Come sono i primi segni di vene varicose sulle gambe

conclusione

I medici notano anche l'effetto positivo dell'utilizzo del dispositivo per la terapia complessa. I pazienti con vene varicose devono ricordare che la darsonvalutazione è solo una parte del trattamento. È necessario non solo assumere farmaci, ma anche uno stile di vita sano con il rifiuto di cattive abitudini e una buona alimentazione.

Trattamento delle vene varicose con Darsonval: recensioni sull'efficacia di Darsonval

Le vene varicose si riferiscono alla malattia, il cui trattamento dovrebbe avvenire in modo completo con l'inclusione di diversi metodi terapeutici.

Uno di questi metodi è il trattamento fisioterapico che utilizza la procedura di darsonvalizzazione. Quindi, parliamo dell'uso della tecnologia Darsonval per le vene varicose e conosciamo alcune recensioni.

Le vene varicose – una breve descrizione

Le vene varicose – un fenomeno patologico in cui si verificano danni ai vasi venosi.

Vari organi e sistemi del corpo umano possono essere influenzati da cambiamenti patologici: vene varicose della piccola pelvi, esofago, varicocele.

Tuttavia, molto spesso, le vene varicose colpiscono le estremità inferiori. Gli scienziati ritengono che questa sia una sorta di resa dei conti di una persona per la sua postura eretta, poiché le sue gambe sono sottoposte a un'enorme tensione.

Aiuto. Lo sviluppo delle vene varicose è più suscettibile alle donne rispetto agli uomini.

Una caratteristica del processo patologico nelle estremità inferiori è che il sangue attraverso le vene, grazie a uno speciale sistema di valvole, si sposta dal basso verso l'alto.

Se il sistema valvolare funziona male, si forma reflusso sanguigno, cioè il sangue inizia a muoversi nella direzione opposta (dall'alto verso il basso).

Man mano che il processo procede, il sangue inizia ad accumularsi, formando fenomeni stagnanti. All'aumentare della pressione sanguigna, le vene iniziano a deformarsi, allungarsi, espandersi e formare nodi.

Quindi appare un noto sintomo delle vene varicose: vene bluastre che sporgono sopra la superficie della pelle, il che indica la progressione della malattia.

Il trattamento della malattia deve essere iniziato immediatamente, poiché esiste il rischio di complicanze.

La terapia per le vene varicose è selezionata da un flebologo sulla base degli studi e delle condizioni del paziente. Di solito lo schema è complesso e comprende terapia farmacologica, esercizi di fisioterapia, dieta, procedure fisioterapiche e altre tecniche.

Se necessario, lo specialista esegue interventi chirurgici eseguiti utilizzando varie moderne tecnologie.

Cos'è Darsonval

Darsonval è un dispositivo medico per la fisioterapia. La sua azione si basa su una corrente alternata pulsata di bassa intensità, ma di alta frequenza e potenza.

Aiuto. Il dispositivo è stato inventato nel 19 ° secolo dallo scienziato francese Arsen Darsonval.

Grazie alle numerose ricerche dello scienziato, la tecnica dell'elettroterapia è stata applicata con successo in medicina.

Già nel XX secolo, la fisioterapia era riconosciuta come medicina ufficiale ed era usata in quasi tutte le istituzioni mediche.

Oggi, l'invenzione viene utilizzata per prevenire le rughe, per combattere la calvizie e le vene varicose.

Gli apparecchi moderni sono molto diversi dai loro predecessori. Sono diventati più compatti. Quindi, il dispositivo è composto da più parti:

  • ugello – elettrodo;
  • maniglia – alloggiamento.

Inoltre, la sua funzionalità è migliorata. Nel kit c'è un gran numero di vari ugelli, ognuno dei quali ha il suo scopo.

Come funziona il dispositivo

In medicina, l'apparato Darsonval per il trattamento delle vene varicose è stato utilizzato con successo per molto tempo.

Come risultato dell'esposizione alla corrente, nel processo di darsonvalizzazione si possono ottenere i seguenti risultati positivi:

  1. Tono muscolare venoso aumentato.
  2. Normalizzazione del microcircolo.
  3. L'eliminazione dei processi infiammatori.
  4. Eliminazione della congestione.
  5. Miglioramento del flusso linfatico e dei processi metabolici.
  6. Eliminazione di dolore, prurito, gonfiore, gravità.

Nonostante tutti gli aspetti positivi, il dispositivo è inefficace con le fasi avanzate del processo patologico.

! importante La darsonvalutazione è efficace solo nelle fasi iniziali dello sviluppo delle vene varicose in combinazione con il trattamento farmacologico.

Cause e sintomi delle vene varicose

I fattori di sviluppo patologico sono diversi. Le principali cause della malattia includono:

  • predisposizione genetica;
  • fallimenti nel funzionamento dei sistemi endocrino e ormonale;
  • stile di vita sedentario;
  • in sovrappeso;
  • eccessivo sforzo fisico;
  • la presenza di cattive abitudini (fumo, abuso di alcool);
  • indossare quotidianamente scarpe col tacco alto;
  • attività professionale (rimanere a lungo in una posizione: seduto o in piedi).

Ognuna di queste ragioni è un fattore scatenante per lo sviluppo del processo patologico, quindi, se possibile, dovrebbero essere eliminati, specialmente se c'è una tendenza a tale malattia.

Per quanto riguarda i sintomi, nelle prime fasi dello sviluppo, è inespressivo. Questo può essere affaticamento, pesantezza alle gambe, gonfiore e dolore che si verificano la sera e scompaiono al mattino. Molti percepiscono questa sensazione come una normale stanchezza dopo una dura giornata.

Ma man mano che la malattia progredisce, i sintomi aumentano, peggiorando la qualità della vita umana.

Le manifestazioni della malattia dipendono direttamente dallo stadio del suo sviluppo. In totale, si distinguono 4 stadi di vene varicose, ognuna delle quali ha la sua sintomatologia.

Aiuto. Ulteriori informazioni sui sintomi delle vene varicose qui.

Come applicare Darsonval

La massima efficacia del trattamento in questo modo può essere raggiunta solo con l'uso corretto del dispositivo.

Prima di usare Darsonval per le vene varicose, è necessario familiarizzare con i seguenti consigli:

  1. Prima della procedura, pulire e asciugare la pelle.
  2. L'ugello deve essere a contatto con la pelle.
  3. Il dispositivo deve essere spostato con movimenti delicati e accurati nella direzione dal basso verso l'alto (dalle caviglie ai fianchi).
  4. Il dispositivo non deve essere tenuto in un posto per lungo tempo, poiché ciò può provocare ustioni.
  5. La durata della procedura è di almeno 15 minuti.
  6. Secondo le raccomandazioni, la darsonvalutazione viene eseguita a giorni alterni.
  7. Al termine delle manipolazioni, l'ugello usato deve essere pulito e disinfettato.

Dopo la procedura, applicare una crema, un gel o un unguento con effetto venotonico sulla pelle delle gambe.

Aiuto. Il corso standard di trattamento consiste in 10-15 procedure.

Prima di iniziare il trattamento a casa, è necessario consultare uno specialista, poiché solo un medico può determinare il numero richiesto di procedure e corsi, nonché l'intensità della scossa elettrica.

Controindicazioni

La tecnica terapeutica ha un elenco molto ampio di controindicazioni, tra cui varie malattie.

L'uso di Darsonval per le vene sulle gambe è proibito nelle seguenti circostanze:

  • aritmia;
  • periodo di gravidanza;
  • la presenza di impianti elettronici;
  • oncologia;
  • epilessia;
  • violazione dell'integrità della pelle (ferite, ustioni, graffi);
  • disturbi psicologici;
  • aumento della temperatura corporea;
  • linfoadenite;
  • la tubercolosi;
  • ridotta coagulabilità del sangue;
  • la presenza di talpe che sono eterogenee per struttura e colore.

Inoltre, vale la pena astenersi da manipolazioni con intolleranza individuale a correnti alternate. Tale reazione è rara, ma tutto ha un posto dove stare.

Se "passi attraverso" vari forum e discussioni, puoi incontrare le opinioni più diverse su questo dispositivo.

Una cosa è certa che non esistono recensioni francamente negative su Darsonval per le vene varicose.

La stragrande maggioranza dei commenti è positiva. Quanto a quelli neutrali, ce ne sono abbastanza.

Presumibilmente ciò può essere attribuito a un uso improprio, prematuro (fase avanzata) e irregolarità, a cui gli utenti stessi fanno riferimento.

Di seguito sono riportate alcune recensioni dell'effetto Darsonval delle vene varicose.

Amore: “Ho provato molti rimedi per il trattamento delle vene varicose sulle gambe, ma non ho sentito il risultato desiderato. Ho iniziato ad andare in ospedale a Darsonval. All'inizio non notò alcun effetto, ma una settimana dopo le sue gambe smisero di far male e il peso scomparve. Ora sto pensando di acquistare un dispositivo del genere, cosa fare a casa ".

Natalya: “Su consiglio di un amico ho comprato Darsonval quando avevo le vene del ragno sulle gambe. Ho eseguito le procedure secondo le istruzioni e dopo 7 sessioni le reti sono diventate quasi invisibili. Non mi pento di averlo ottenuto. "

Ekaterina: “Ho ricevuto Darsonval un anno fa su consiglio del mio dottore. C'è un risultato: le gambe fanno male e si gonfiano meno. Ma le vene sporgenti non sono andate via. "

conclusione

Qualsiasi malattia è più facile da prevenire che in seguito impegnarsi in trattamenti lunghi ed estenuanti, acquistando dispositivi e medicinali costosi.

Nel caso delle vene varicose, la prevenzione è semplicemente uno stile di vita attivo, una corretta alimentazione e l'esclusione di tutte le cattive abitudini.

Lagranmasade Italia