Da che parte dormire

Per la salute, la durata del sonno è di fondamentale importanza. Ma non solo la durata è importante. La posizione del corpo durante il sonno è anche un fattore importante per il benessere.

Gli studi affermano che dormire sul lato sinistro è meglio. E ci sono diverse ragioni per questo.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Perché dormire sul lato sinistro

  1. Rafforzare il sistema linfatico
    Il sonno sul lato sinistro consente al corpo di filtrare meglio il fluido linfatico, poiché il lato sinistro del corpo è il lato linfatico dominante. Gli scienziati occidentali hanno anche scoperto che il sonno sul lato sinistro aiuta il corpo a elaborare meglio i rifiuti prodotti dal cervello, mentre il sonno sul lato destro può ridurre l'efficacia del sistema linfatico.
  2. Miglioramento della digestione
    Il sonno sul lato sinistro è preferibile rispetto al lato destro a causa della gravità semplice. Quando giaci sul lato sinistro, i rifiuti alimentari attraversano silenziosamente l'intestino crasso e, di conseguenza, ti svuoti più facilmente al mattino. Inoltre, consente allo stomaco e al pancreas di trovarsi in una posizione più appropriata (lo stomaco è a sinistra) e contribuisce a una migliore produzione di enzimi pancreatici.
  3. Benefici per il cuore
    I medici hanno raccomandato a lungo che le donne incinte dormano sul lato sinistro per migliorare la circolazione al cuore. Anche se non sei incinta, dormire sul lato sinistro può aiutare ad alleviare lo stress dal cuore, poiché la gravità aiuta a favorire il drenaggio linfatico e la circolazione arteriosa dal cuore. Tuttavia, gli esperti stanno ancora discutendo su quale parte sia meglio dormire per la salute del cuore. Quindi, ad esempio, le persone con insufficienza cardiaca cronica e coloro che hanno avuto un infarto dovrebbero dormire sul lato destro.
  4. Ideale per le donne in gravidanza
    Il sonno sul lato sinistro non solo migliora la circolazione sanguigna nelle donne in gravidanza, ma rimuove anche lo stress dalla schiena, impedisce la compressione del fegato dall'utero, migliora il flusso sanguigno verso l'utero, i reni e il feto. Per questo motivo, i medici spesso raccomandano di dormire sul lato sinistro durante la gravidanza.
  5. Riduzione del bruciore di stomaco
    La ricerca ha dimostrato che giacere sul lato sinistro riduce i sintomi del reflusso acido. Ciò è dovuto nuovamente al fatto che lo stomaco è sulla sinistra. Al contrario, quando ti trovi sulla destra, i sintomi del bruciore di stomaco possono peggiorare. L'effetto si verifica quasi immediatamente, quindi se hai il bruciore di stomaco dopo aver mangiato, sdraiati sul lato sinistro per 10 minuti.
  6. Sollievo dal mal di schiena
    Le persone che soffrono di mal di schiena cronico possono trarre grandi benefici dal dormire sul lato sinistro, poiché ciò aiuta a ridurre la pressione sulla colonna vertebrale. Un senso di conforto a sua volta porterà ad un sonno riposante.
  7. Aiuta la circolazione sanguigna
    Se hai le vene varicose, dovresti dormire sul lato sinistro, poiché ciò migliora la circolazione sanguigna, riducendo la pressione sulla vena cava, la vena principale situata sul lato destro del corpo.
Nanovein  Massaggio per le vene varicose degli arti inferiori

Posso dormire sul lato destro?

Nonostante il fatto che molto parli a favore del sonno sul lato sinistro, vale la pena notare che le persone con malattie cardiache, apnea notturna, glaucoma e sindrome del tunnel carpale devono fare attenzione con il sonno sul lato sinistro e consultare un medico.

Come imparare a dormire sul lato sinistro

Se vuoi imparare a dormire sul lato sinistro, ci vorrà del tempo per sviluppare questa abitudine. Ad esempio, puoi mettere un cuscino sotto la schiena per rendere più difficile rotolare dall'altra parte.

Puoi anche provare a dormire dall'altra parte del letto, quindi la tua posizione non sembrerà così insolita.

Devi solo prestare attenzione al materasso su cui dormi. Dal momento che dormendo su un fianco, la pressione va sui fianchi e sulle spalle, è meglio scegliere un materasso più morbido per ridurre lo stress in queste aree.

Ma la cosa più importante è quanto ti senti a tuo agio sul materasso e in una certa posizione, poiché ciò ti aiuterà a dormire profondamente e a svegliarti.

Lagranmasade Italia