Crampi alle gambe, perché anche i crampi delle gambe sani e pigri e come sbarazzarsi di acuti

Ogni persona – anche incredibilmente sana e moderatamente pigra – almeno una volta nella sua vita ha stretto le gambe. E succede sempre inaspettatamente. E a volte il dolore è così acuto e forte che sembra che il muscolo esploda semplicemente per la tensione. Spesso si verificano crampi durante la notte, disturbando il sonno e facendoci sperimentare diversi momenti spiacevoli. Quali sono le cause di questo disturbo e dove dovrebbe iniziare il trattamento? Proviamo a capirlo.

5 ottobre 2018 · Testo: Polina Soshka · Foto: TS / Fotobank.ru, Getty Images

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Leggera gamba!

I crampi, comprese le gambe, sono contrazioni muscolari involontarie, solitamente accompagnate da un forte dolore. Inoltre, i crampi possono variare notevolmente nel tipo di manifestazione e possono essere osservati lontano non solo nelle gambe.

Ad esempio, ci sono crampi che sembrano movimenti veloci stereotipati. Un esempio tipico è il segno di spunta nervoso del secolo. Questo tipo di spasmo, chiamato clonico, è il risultato della contrazione a breve termine e del rilassamento dei singoli gruppi muscolari.

Ma ci sono crampi tonici che sono più familiari a molti di noi. Questo è quando i muscoli si induriscono per alcuni minuti, questa condizione è accompagnata da un forte dolore. Di norma, tali contrazioni involontarie sono di natura locale. Molto spesso crampi alle gambe degli stinchi e dei polpacci. Succede che soffrono l'anca e il piede. I crampi alle gambe possono verificarsi a diverse età, ma più spesso le persone di mezza e vecchia generazione sono esposte a loro.

I crampi più gravi e potenzialmente letali, quando quasi tutti i muscoli si contraggono. Sono chiamati generalizzati e sono spesso accompagnati da perdita di coscienza. Tali crampi sono il risultato di gravi malattie e richiedono cure mediche immediate.

Forse una delle cause più comuni di crampi alle gambe è una violazione della composizione biochimica o elettrolitica del sangue. Uno squilibrio può verificarsi a causa della mancanza di calcio, magnesio e potassio nel corpo, nonché di una mancanza di vitamina D. Tutte queste sostanze aiutano a regolare l'attività muscolare e controllare gli impulsi nervosi. Perché perdiamo gli oligoelementi necessari?

    l'assunzione di una serie di farmaci, ad esempio adsorbenti e antiacidi utilizzati nel trattamento del bruciore di stomaco, può interferire con il pieno assorbimento di magnesio e calcio. E i diuretici hanno un effetto collaterale nell'eliminazione di potassio e magnesio dal corpo.

sotto stress, il corpo inizia a produrre intensivamente l'ormone cortisolo. Uno dei suoi effetti collaterali è il ridotto assorbimento di calcio nell'intestino e una maggiore escrezione da parte dei reni.

una mancanza di magnesio e calcio, di regola, si verifica durante la gravidanza, quando la futura mamma ha bisogno di due volte più di questi utili oligoelementi del solito. Le convulsioni possono svilupparsi sullo sfondo della sindrome della vena cava inferiore, in cui peggiora il movimento del sangue venoso dalle estremità inferiori.

un'elevata assunzione di proteine ​​provoca anche carenza di calcio. Il fatto è che il corpo umano assorbe per lo più il glucosio dai carboidrati e non dai grassi. Se c'è poco glucosio nel sangue, vengono utilizzate le riserve di grasso. Questo, a sua volta, contribuisce alla comparsa di chetoni nel sangue. Con il loro eccesso, può svilupparsi la chetosi, che aumenta il rischio di calcoli renali, poiché una grande quantità di calcio viene escreta attraverso le urine.

Nanovein  Come sbarazzarsi delle vene varicose nella fase iniziale

con forte sudorazione, il corpo perde il potassio necessario, quindi i crampi alle gambe si verificano abbastanza spesso nella stagione calda o durante l'allenamento sportivo ad alta intensità.

  • La carenza di vitamina D è vissuta da quasi tutti i residenti del nord a causa del lungo inverno e della mancanza di luce solare. A sua volta, la mancanza di vitamina D porta a uno scarso assorbimento del calcio.
  • Secondo le statistiche, oltre l'85% delle persone sul pianeta in un modo o nell'altro soffre di crampi alle gambe periodicamente ricorrenti.

    Tra le altre ragioni per le quali ha le gambe strette, possiamo distinguere:

    • vene varicose
    • disturbi circolatori cronici nei vasi degli arti inferiori
    • malattia della tiroide
    • insufficienza renale cronica
    • сахарный диабет
    • radicolite
    • piedi piatti
    • lesioni alle gambe e danni muscolari
    • esercizio fisico eccessivo
    • sottoraffreddamento

    Il più doloroso di tutti i tipi di spasmi è un crampo al polpaccio. Come ogni altro, succede all'improvviso, tranne per un paio di istanti prima che inizi, il muscolo sembra essere tirato debolmente, come se stesse per schiacciarsi in un nodo. Abbastanza spesso, i crampi alle gambe si verificano durante la notte, interrompendo il sonno e costringendo una persona ad alzarsi, strofinando un punto dolente. I sintomi della sindrome delle gambe senza riposo sono talvolta confusi con i crampi notturni.

    Crampi alle gambe di emergenza

    1. Alcune persone sentono un crampo, quindi se sei uno di loro, allora rilassa la gamba in anticipo.
    2. Se si verifica uno spasmo, tira la punta del piede verso di te, quindi allenta leggermente la trazione e tira di nuovo. Se il crampo non scompare, allora alzati, cammina un po 'in giro. Meglio non sul tappeto, ma sul pavimento, ed è desiderabile che le gambe siano nude e che il pavimento sia freddo.
    3. Un leggero massaggio del muscolo ridotto aiuterà ad alleviare il crampo. Per migliorare l'effetto, usa un unguento riscaldante.
    4. Se lo spasmo persiste, prova a pizzicare il muscolo spasmodico o pungendolo con un ago.
    5. Dopo che il crampo è passato, si consiglia di sdraiarsi un po 'con le gambe sollevate (se possibile) per garantire il deflusso del sangue e ridurre il rischio di recidiva di spasmo.

    Crampi alle gambe: prevenzione e trattamento

    Puoi eliminare spiacevoli spasmi muscolari solo eliminando la causa del loro aspetto. Se i crampi alle gambe causano ansia e ansia, è meglio consultare un medico.

    Per cominciare, visita un terapista che può prescrivere un esame del sangue generale per determinare se tutti gli indicatori principali sono normali. Se i crampi alle gambe sono causati da qualsiasi malattia, la visita successiva è da uno specialista. Ma alcuni metodi di trattamento e prevenzione dei crampi muscolari sono disponibili per l'uso domestico.

      Adeguamento dietetico. I crampi alle gambe possono essere evitati aumentando l'assunzione di alimenti ricchi di calcio, magnesio, potassio e vitamina D. Il magnesio si trova principalmente negli alimenti vegetali: aneto, prezzemolo, cipolle verdi, cereali, crusca di frumento, alghe, legumi, datteri , fichi, albicocche secche, prugne secche. Molto calcio nei prodotti lattiero-caseari fermentati: latte, ricotta, formaggio, nonché in tutti i tipi di cavolo e semi di sesamo. La vitamina D si trova nel fegato dei pesci, in particolare del merluzzo, così come tuorlo d'uovo, burro, latte. Ma soprattutto contribuiscono allo sviluppo della vitamina D nella pelle che cammina all'aria aperta con tempo soleggiato. Bene, il potassio può essere ottenuto da banane, carne, pollame, pesce e avocado. Con una marcata carenza di oligoelementi, il medico può prescrivere farmaci contenenti multivitaminici e complessi minerali. E, naturalmente, si consiglia di smettere di fumare ed escludere l'uso di prodotti contenenti caffeina (caffè e tè forte), poiché provocano crampi.

    Nanovein  Collant medici per vene varicose

    La giusta scelta di scarpe. Indossare scarpe alte con supporto stretto alla caviglia. I tacchi alti sono meglio sostituiti con piccoli e stabili (non più alti di 4 cm). Quindi le gambe saranno meno stanche durante il giorno, il che significa che i crampi accadranno meno spesso.

    Moderata attività fisica. Non sovraccaricare le gambe. Spesso crampi alle gambe proprio a causa della tensione muscolare. Ad esempio, quelli che compaiono nelle gambe durante un lavoro prolungato, accovacciati in giardino o in palestra dopo un intenso allenamento.

    Bagni o docce a contrasto. Queste procedure sono consigliate ogni volta prima di andare a letto. È utile aggiungere all'acqua decotti di erbe medicinali con un effetto anticonvulsivante: menta, equiseto, valeriana. Queste misure miglioreranno il deflusso di sangue dalle estremità inferiori e impediranno la comparsa di convulsioni.

  • Auto-massaggio delle gambe. È facile da fare. Per fare questo, siediti comodamente, piega leggermente le gambe sulle ginocchia. I movimenti dovrebbero essere diretti dalla periferia al centro. Per iniziare, fai alcuni colpi leggeri, quindi vai a schiaffeggiare e impasta l'area dove il più delle volte riduce il muscolo. Alla fine del massaggio, si consiglia di trovare il punto centrale sul piede e massaggiare per alcuni minuti.
  • Se porta gambe di notte: cause e trattamento

    Perché crampi alle gambe di notte: le ragioni sono serie e non molto

    I crampi alle gambe durante la notte (quando i polpacci, i piedi o le dita dei piedi dritti in un sogno) possono verificarsi per vari motivi. Può essere sia fattori congeniti (come gravi malattie ereditarie), sia le circostanze più comuni (postura errata durante il sonno o eccessivo amore per il caffè). Tra le cause più comuni ci sono le seguenti:

    • vene varicose (in diverse fasi);
    • mancanza di sostanze come calcio e potassio nel corpo;
    • piedi piatti (o curvatura del piede a causa di lesioni o altre circostanze);
    • Spesso si verificano crampi alle gambe (e soprattutto forti di notte) a causa di un eccesso di caffeina e nicotina nel corpo;

    Le cause più gravi di crampi notturni alle gambe sono malattie come epilessia, tumori cerebrali, eclampsia, spasmofilia, nonché lesioni latenti, malattie infiammatorie e infettive e neurologiche.

    Porta le gambe di notte: come scegliere il trattamento giusto

    È importante capire: in caso di malattia, quando riunisce le gambe durante la notte, le ragioni determinano il trattamento, il che significa che in ogni caso il metodo per sbarazzarsi della sindrome dolorosa sarà diverso. E anche il medico specialista è specifico.

    Ad esempio, se la causa dei crampi muscolari delle gambe è nelle vene varicose, il flebologo prescriverà il metodo di trattamento. Se il problema si manifesta nella carenza o nella sovrabbondanza di qualsiasi sostanza presente nell'organismo, significa che per qualche tempo il tuo endocrinologo diventerà il tuo "compagno". Con i piedi piatti o la curvatura del piede, un chirurgo ortopedico consiglierà di indossare scarpe o solette speciali, ecc …

    Se i crampi alle gambe durante la notte sono diventati un evento regolare – non esitare a cercare l'aiuto di un terapeuta: data la tua storia medica personale, sarà sicuramente in grado di indirizzarti con precisione a uno specialista più ristretto.

    E non fatevi prendere dal panico in anticipo! Spesso, i crampi alle gambe si verificano per ragioni molto ordinarie, ad esempio a causa di una postura scorretta durante il sonno. In questo caso, il normale massaggio con lo sfregamento aiuta ad alleviare lo spasmo muscolare.

    Lagranmasade Italia