Controindicazioni e conseguenze dell’epilazione laser

La depilazione laser sta attivamente guadagnando popolarità rimuovendo i peli superflui sul viso, sul corpo e nella zona bikini. Una delle migliori depilazione per combattere la vegetazione in eccesso. La procedura è abbastanza semplice e molto efficace, in sole 4-7 sessioni in un paio di mesi puoi ottenere una pelle liscia per un lungo periodo di tempo. Tuttavia, prima di pianificare un viaggio da un cosmetologo, è necessario familiarizzare con i possibili rischi, controindicazioni ed effetti collaterali dell'epilazione laser.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Il principio della depilazione laser

Su Internet e negli articoli di riviste popolari puoi trovare solo recensioni e opinioni positive delle persone. La procedura di epilazione laser ti consente di liberarti dei peli sul corpo e sul viso per troppo tempo, attraverso la tecnologia di esposizione a un raggio di luce (flash) che si riscalda, quindi distrugge il pigmento ad alto peso molecolare – la melanina, che è contenuta nel follicolo pilifero. Successivamente, dopo diverse sedute (eseguite rigorosamente una volta al mese), la cui radice dei capelli è stata danneggiata, cade e la crescita dei capelli si interrompe.

Il flusso laser emette una lunghezza d'onda del raggio luminoso e si concentra in un'area perché l'area coperta del raggio è limitata e in una sessione una piccola area viene elaborata in tre fasi (metodi):

  • coagulazione della regione follicolare – bruciore della radice dei capelli;
  • vaporizzazione (evaporazione) – i capelli vengono asciugati;
  • carbonizzazione: consente di rimuovere l'asta.

Il corso completo di epilazione laser per ogni ragazza è individuale, ma in media consiste in 6 procedure che vengono eseguite per sei mesi. Per mantenere la scorrevolezza, è necessario sottoporsi a una correzione ripetuta una volta all'anno con un ciclo di due procedure.

Oggi esistono diversi tipi di laser per la depilazione, che si differenziano per la loro efficacia, dalla lunghezza d'onda della luce, dalla profondità dell'esposizione. I laser più popolari come:

  • Laser rosso rubino – usato per peli scuri sulla pelle chiara. L'energia laser ha un effetto negativo (influenza) sulla pelle scura, si manifesta sotto forma di ustioni, edema o macchie dell'età. Nel mondo moderno è usato raramente.

La lunghezza d'onda è 694,3 nm.
La frequenza degli impulsi del laser rubino è fino a 1 Hz.

  • Un laser a diodi è un modello moderno del XNUMX ° secolo che ti consente di rendere i capelli più sottili, rimuove i peli soffici e leggeri, ma con i capelli grigi il laser richiede un certo sforzo. Il dolore è quasi assente. Spesso usato quando si lavora con la pelle scura.

La lunghezza d'onda è di 900 nm.
La frequenza degli impulsi è di 10 Hz.

  • Laser alessandrite – funziona con sottili capelli rossi e biondi, ideali per la pelle sensibile e dalla pelle scura. Se esposto, il dolore può apparire sotto forma di sensazioni di bruciore e formicolio. Questo laser può essere eseguito solo da centri medici autorizzati.

La lunghezza d'onda è di 725 nm.
La frequenza degli impulsi è 1,5-5 Hz.

  • Laser al neodimio – utilizzato per la vegetazione dura, il laser viene utilizzato più per interrompere l'alimentazione dei follicoli piliferi, non influisce sulla distruzione della melanina. Nei saloni di bellezza professionali viene raramente utilizzato, molto spesso nelle cliniche per rimuovere la rete vascolare sottocutanea.
Nanovein  Come trattare i funghi delle unghie con bicarbonato di sodio a casa

La lunghezza d'onda è di 1064 nm.
La frequenza degli impulsi è di 10 Hz.

Con una forte sensibilità, i maestri usano una nuova punta fredda (effetto di raffreddamento) per eliminare parzialmente il dolore durante le manipolazioni, ma viene utilizzato solo con un laser a diodi o alessandrite. Ma tale comfort influisce in modo significativo sul costo della procedura. Gli analoghi degli ugelli freddi possono essere anestetici speciali antidolorifici, che vengono venduti in farmacia o nei saloni professionali.

Regole per la preparazione alla depilazione laser

Oggi, la depilazione laser è molto richiesta: i flash laser affrontano i peli femminili e maschili più indesiderabili in un luogo intimo e, soprattutto, vengono eseguiti con un dolore minimo. Con esso, la pelle non viene danneggiata, il che impedisce la comparsa di gravi irritazioni. Ma non dovresti dimenticare che vale sempre la pena prepararsi per il processo in anticipo e affinché la procedura vada il più in alto possibile e senza complicazioni negative, è necessario prepararsi correttamente per il metodo.

  • 2 settimane prima della manipolazione, non puoi
    esporre la pelle alle radiazioni ultraviolette, quindi vale la pena eliminare completamente il sole al sole o in un solarium;
  • la lunghezza dei capelli consentita per il lavoro dovrebbe essere fino a 3 mm, quelli più lunghi possono causare ustioni e il laser non influirà sui capelli corti;
  • il giorno della sessione, eliminare completamente l'uso di cosmetici contenenti alcool o olio. Questo è irto dell'aspetto di un'ustione;
  • in presenza di talpe sulla pelle, vale la pena consultare un oncologo sulla possibilità di manipolazione laser.
  • per la pelle scura, entro un mese è necessario utilizzare creme chiarificanti, che dovrebbero includere il componente arbutina, aloezina o idrochinone. Secondo i medici, dopo la depilazione laser, puoi usare creme come Melanativ, Akhromin, Meladerm, Alpha.

Vantaggi e svantaggi

La depilazione laser consente di eliminare i capelli da una determinata area della pelle per lungo tempo. Ma prima di utilizzare i servizi di un cosmetologo, è necessario conoscere i pro ei contro dell'epilazione laser, valutare i pro ei contro.

I vantaggi della depilazione laser comprendono i seguenti fattori:

  • indolore durante la procedura;
  • effetto a lungo termine;
  • mancanza di prurito, secchezza e irritazione. Il primo arrossamento scompare già entro la fine dello stesso giorno;
  • senza rompere la pelle;
  • i peli vengono rimossi completamente senza staccarsi e non crescere perché Il laser distrugge il follicolo pilifero.

Il lato negativo della depilazione laser:

  • alto costo. Per ottenere il risultato desiderato, è necessario visitare più volte uno specialista e, di conseguenza, il costo totale delle procedure sarà piuttosto elevato;
  • è necessario passare attraverso diverse sessioni per un lungo periodo di tempo;
  • c'è la possibilità di complicazioni negative che porteranno a ustioni e macchie dell'età.
  • La depilazione laser non è adatta a persone con capelli biondi o grigi.

Controindicazioni di epilazione laser

Ci sono controindicazioni alla depilazione laser, sono controindicate sia per gli uomini che per le donne e si applicano a tutte le aree epilate. È possibile non aderire alle controindicazioni solo in casi eccezionali, è necessario fissare un appuntamento con un medico per ottenere consigli e raccomandazioni o dopo aver eliminato i motivi del rifiuto dell'elaborazione laser.

  • abbronzatura (sulla pelle abbronzata, i peli sono praticamente impossibili da rimuovere, a causa di un piccolo contrasto)
  • la presenza di tatuaggi;
  • diabete mellito;
  • la gravidanza;
  • oncologia;
  • la presenza di verruche, talpe nel sito di esposizione (altrimenti, le talpe possono iniziare a crescere o svilupparsi in un tumore, maligno o benigno);
  • eventuali malattie dermatologiche della pelle;
  • neoplasie;
  • allergia alla depilazione laser;
  • stelle sul corpo e sul viso (vene varicose);
  • esacerbazione delle allergie;
  • gravidanza e allattamento;
  • è vietato eseguire la procedura quando si avverte una palpazione sul petto;
  • cambiamento ormonale nel corpo.

In un luogo intimo, pelle molto sensibile, così tante depilazioni causano grave disagio, dolore e irritazione. Vale anche la pena prestare particolare attenzione alle conseguenze e controindicazioni della depilazione laser bikini:

  • eventuali malattie infettive del tratto genitale. Può essere malattie a trasmissione sessuale (gonorrea, sifilide, tricomoniasi, ecc.);
  • infezioni degli organi genito-urinari (clamidia, micoplasmosi, ureaplasmosis, gardnerellosi, herpes genitale, candidosi, papillomavirus umano, ecc.);
  • qualsiasi danno alla pelle, alle ferite e ai lividi – altrimenti esiste il rischio di cicatrici – ciò influirà negativamente sulla salute.
Nanovein  Calze a compressione contro le vene varicose

È impossibile rispondere alla domanda sui pericoli della depilazione usando un laser. Ciò è influenzato da molti fattori e la decisione finale spetta sempre al paziente stesso.

Cura della pelle dopo la procedura

Dopo le azioni con il laser, devono essere seguite alcune regole che aiuteranno a mantenere la pelle liscia e ad alleviare le complicazioni di salute indesiderate. Dopo la manipolazione, la pelle deve essere trattata con una crema o una lozione idratante e rigenerante. Ustioni e arrossamenti allergici sulla pelle sono trattati con unguenti cicatrizzanti come Pantenolo o Bepanten.

Prima di andare in spiaggia, non dimenticare di applicare la protezione solare sull'area epilata (contenuto di SPF-30). Questo è il livello più efficace di protezione contro gli effetti negativi sulla salute della depilazione laser.

Non è consigliabile visitare le piscine, fare bagni caldi o bagni nei primi giorni, è vietato strofinare l'area epilata con un panno e uno scrub. Altrimenti, si verificherà un'infiammazione del follicolo pilifero o allergie, dopo la depilazione laser – follicolite.

Le conseguenze dell'epilazione laser

La cosa principale durante l'epilazione è scegliere un maestro qualificato, altrimenti un falso specialista potrebbe non prendere correttamente una decisione sul fototipo della pelle e quindi eseguire le azioni sbagliate. Ma non dimenticare le regole per preparare la pelle per la procedura e le controindicazioni disponibili, altrimenti puoi ottenere conseguenze negative dopo la depilazione laser.

ustioni

Un'ustione è una delle cause più comuni di surriscaldamento laser dell'epidermide. Durante la manipolazione, il raggio penetra sotto la pelle fino a una profondità di 3 mm. Ma se le regole per la preparazione della sessione non vengono rispettate, possono sorgere circostanze che possono provocare questo effetto collaterale:

  • la lunghezza dei peli sulla zona epilata non deve superare i 2 mm., altrimenti la sessione sarà dolorosa e aumenterà il rischio di ustioni;
  • abbronzatura solare o solare;
  • il dispositivo non è configurato correttamente (la lunghezza d'onda della luce e la frequenza degli impulsi sono configurate in modo errato);
  • insufficiente raffreddamento della pelle.

Puoi ripristinare l'epidermide della pelle da solo a casa con l'aiuto di una crema curativa contro le ustioni: Pantoderm o suoi analoghi.

Punti neri

Le macchie scure compaiono sul corpo e nell'area bikini dopo il follicolo bruciato, non sono più nella fase attiva e non possono esplodere sulla superficie della pelle. Si verificano nelle persone con i capelli rigidi. Per risolvere il problema, si consiglia di riemergere nell'area o fare una maschera dall'infiammazione del corpo dopo 5 giorni dopo aver visitato l'estetista.

pigmentazione

L'iperpigmentazione può essere sperimentata da pazienti con pelle sia scura che chiara. La pigmentazione si verifica se il tipo di colore del tipo di pelle del client non è corretto e le impostazioni del dispositivo non sono corrette. La pigmentazione può essere rimossa utilizzando cosmetologia hardware e iniezioni.

contusioni

Un evento raro, ma gli ematomi appaiono più spesso sulla pelle abbronzata che ha ricevuto un'abbronzatura al sole. Non dovresti affrontare le conseguenze dopo la depilazione laser, devi solo aspettare il alleggerimento della pelle. Ma se non c'è tempo di aspettare, in questo caso, puoi trattare i lividi con l'aiuto di speciali unguenti terapeutici che assorbono il sangue, che vengono venduti in ogni farmacia.

follicolite

La follicolite è un'infiammazione del follicolo pilifero che accompagna le pustole. La reazione avversa più spiacevole dopo la depilazione laser è che la maggior parte dei pazienti che soffrono di iperidrosi (alta sudorazione) la sperimentano. Puoi far fronte alle allergie con l'aiuto del permanganato di potassio, che viene indossato sulla lesione. Tuttavia, se ci sono molte infiammazioni sul sito, è necessario consultare solo un dermatologo, che sarà in grado di prescrivere il trattamento corretto.

Lagranmasade Italia