Contraccettivi orali e vene varicose

I contraccettivi orali sono uno dei rimedi più efficaci e popolari per la gravidanza indesiderata. Sono disponibili per una vasta gamma di pazienti, sono facili da usare e, inoltre, non influenzano negativamente l'intensità delle sensazioni durante il rapporto.

Tuttavia, le pillole anticoncezionali presentano uno svantaggio significativo: si tratta di un ampio elenco di effetti collaterali e controindicazioni. Quindi, secondo i flebologi, questo tipo di contraccezione non è consigliabile per le donne con vene varicose o che hanno un'alta predisposizione a questa malattia.

Ma questo significa che la contraccezione per le vene varicose dovrebbe essere limitata solo con mezzi di barriera? Niente affatto, ma prima di acquistare il farmaco, è necessario studiare attentamente questo problema e scoprire quali pillole anticoncezionali possono essere assunte per le vene varicose.

Che dire di questo articolo:

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Contraccettivi orali combinati

La maggior parte delle moderne pillole anticoncezionali appartiene alla classe dei contraccettivi orali combinati, o COC abbreviato. Questo tipo di farmaco è incluso nel gruppo dei contraccettivi ormonali, cioè contenente analoghi sintetici di ormoni sessuali femminili estrogeni e progestinici.

L'assunzione regolare di contraccettivi orali combinati sopprime la secrezione di ormoni gonadotropici nel corpo della donna che regolano la funzione delle ghiandole genitali femminili. Questo aiuta a cambiare il background ormonale di una donna e quindi proteggerla da una gravidanza indesiderata.

I contraccettivi orali combinati influenzano contemporaneamente il corpo di una donna in diversi modi, il che rende possibile ottenere un effetto contraccettivo affidabile. Quindi l'uso di questi fondi ha i seguenti effetti sul sistema riproduttivo femminile:

  1. Previene lo sviluppo, la maturazione e l'uscita dell'uovo dalle tube di Falloppio;
  2. Cambia le proprietà della mucosa interna dell'utero, a causa della quale l'uovo non può attaccarsi alle sue pareti;
  3. Si ispessisce il muco nella cervice, che non consente agli spermatozoi di penetrare nel corpo;
  4. Hanno un effetto direttamente sullo sperma, riducendo significativamente la loro attività.

Come notano i ginecologi, oggi i COC sono il metodo più affidabile di protezione contro una gravidanza indesiderata. Perfino i preservativi non sono in grado di fornire una protezione di alta qualità contro il concepimento come i tablet di questo gruppo.

Tuttavia, i contraccettivi orali combinati sono considerati un contraccettivo piuttosto pericoloso per la salute delle donne. Esse rappresentano un pericolo speciale per le donne che soffrono di vene varicose, poiché possono peggiorare significativamente le condizioni del paziente.

Il fatto è che gli ormoni che fanno parte dei contraccettivi orali combinati hanno un effetto negativo sul sistema venoso di una donna e possono causare lo sviluppo di complicazioni pericolose come la trombosi (comprese le vene profonde), la tromboflebite, la tromboembolia polmonare e persino la morte.

Il danno dei contraccettivi orali combinati per le vene varicose:

  • Aumentano la permeabilità delle pareti venose, riducono l'elasticità e l'elasticità dei vasi sanguigni. Di conseguenza, le pareti delle vene sono molto sottili, facilmente allungabili e deformabili;
  • L'acqua viene trattenuta nel corpo, a causa della quale aumenta il volume totale del sangue e aumenta il carico sui vasi. Ciò contribuisce allo stiramento delle vene e ad un aumento significativo del loro diametro, che è la ragione principale per lo sviluppo delle vene varicose;
  • Moltiplica il numero di piastrine nel sangue e aumenta la sua coagulabilità. Questo rende il sangue più denso, riduce la sua fluidità attraverso le vene, provoca il ristagno di sangue negli arti, favorisce la formazione di coaguli di sangue e coaguli di sangue;
  • Aumentare il peso corporeo L'assunzione di contraccettivi ormonali spesso causa una serie di chili in più, che aumentano il carico sulle gambe e causano ancora più danni alle vene.

Ma tutte le pillole ormonali con vene varicose sono ugualmente dannose? Sì e no È importante capire che tutti i contraccettivi orali combinati possono avere un effetto dannoso su un paziente con vene varicose, tuttavia, il grado di questo danno dipende dal numero di ingredienti attivi nelle compresse.

Ad oggi, il contenuto di ormoni COC è diviso in tre gruppi principali:

  1. Mikrodozirovannye;
  2. Basso dosaggio
  3. Alto dosaggio.

I contraccettivi orali microdosati sono farmaci con un contenuto ormonale minimo. Di solito sono raccomandati per le ragazze che per la prima volta hanno fatto ricorso all'uso di pillole anticoncezionali, nonché per le donne che non danno alla luce donne di età inferiore ai 25 anni.

A causa della dose estremamente bassa di ormoni, tali contraccettivi non influenzano significativamente lo stato dei vasi, quindi possono essere assunti anche con le vene varicose. Per ridurre al minimo possibili danni insieme a queste pillole anticoncezionali, si raccomanda di bere farmaci venotonici e anticoagulanti.

Contraccettivi orali combinati microdosati:

I contraccettivi orali combinati hanno un effetto collaterale piuttosto spiacevole, che si manifesta nell'aspetto di una donna che si accorge tra i cicli. Questo effetto collaterale è molto comune e puoi liberartene in un solo modo: smetti completamente di prendere le pillole.

I contraccettivi orali a basso dosaggio sono pillole caratterizzate da un contenuto ormonale medio. Sono più popolari tra le donne, perché oltre alla protezione affidabile contro la gravidanza indesiderata, hanno una serie di altre azioni utili.

Quindi i COC a basso dosaggio aiutano a normalizzare il ciclo mestruale, ridurre la crescita dei peli superflui sul corpo, ridurre il sebo della pelle del corpo, del viso e della testa, far fronte alla seborrea oleosa e all'acne sul viso.

Tuttavia, i flebologi mettono in guardia i loro pazienti dall'uso di queste pillole anticoncezionali. Il fatto è che i contraccettivi orali combinati a basso dosaggio abbastanza spesso causano la progressione delle vene varicose e lo sviluppo di complicanze sotto forma di trombosi e tromboflebite.

Contraccettivi orali combinati a basso dosaggio:

  1. Diana 35;
  2. Janine;
  3. La Repubblica del Minnesota;
  4. Rigevidon;
  5. Yarin (Midiana);
  6. Tre Grazie;
  7. regulone;
  8. Belara;
  9. Femoden;
  10. Lindinet;
  11. Marvelon;
  12. Chloe;
  13. pizzetto;
  14. Desmoulins;
  15. Mikroginon.

I contraccettivi orali ad alte dosi sono pillole in cui la concentrazione di ormoni è vicina al massimo consentito. Questi farmaci sono destinati esclusivamente alle donne adulte, in cui, a causa dell'età, vi è una diminuzione della produzione dei propri ormoni sessuali.

I COC ad alte dosi non solo proteggono da una gravidanza indesiderata, ma compensano anche la mancanza di estrogeni e progestinici nel corpo di una donna. Di solito, tali farmaci sono prescritti ai pazienti nel periodo in pre-menopausa.

È severamente vietato utilizzare COC ad alte dosi per le vene varicose. Questi farmaci possono provocare in breve tempo lo sviluppo della trombosi delle vene superficiali e profonde, che è molto difficile da trattare e spesso si trasforma in tromboflebite.

Contraccettivi orali combinati ad alte dosi:

Riassumendo tutto quanto sopra, possiamo concludere che con le vene varicose, i contraccettivi orali combinati con una concentrazione ormonale superiore al microdosaggio non possono essere assunti.

Nanovein  I centri fitness non sono necessari!

Prova del danno dei farmaci combinati sono le parole dei flebologi.

Le mini-pillole sono pillole anticoncezionali non combinate che contengono solo ormoni progestinici. Poiché non ci sono ormoni estrogeni nella loro composizione, hanno una quantità minima di effetti collaterali e sono praticamente innocui per la salute di una donna.

Quindi i mini drink non hanno un effetto negativo sul sistema venoso, quindi possono essere utilizzati da pazienti con vene varicose. Secondo le recensioni dei flebologi, non aumentano la pressione sanguigna, non trattengono l'acqua nel corpo e non provocano una serie di chili in più, il che significa che non aumentano il carico sulle pareti delle vene.

Tuttavia, possono influenzare leggermente il flusso sanguigno, pertanto le donne con un aumento della coagulazione del sangue o in passato che hanno avuto casi di intasamento dei vasi sanguigni dovrebbero consultare un flebologo prima di usare la mini-pillola.

Il principio di funzionamento della mini-pillola è principalmente quello di cambiare la struttura della mucosa interna dell'utero, il che rende impossibile attaccarvi un uovo fecondato. Inoltre, questi farmaci aumentano la viscosità del muco secreto nella cervice, il che rende più difficile la penetrazione dello sperma nel corpo.

Contraccettivi orali non combinati:

Ma va notato che le pillole anticoncezionali di questo gruppo hanno uno svantaggio significativo – non un livello troppo alto di protezione contro una gravidanza indesiderata.

Pertanto, viene spesso raccomandato di essere assunto da madri e donne che allattano dopo 40 anni, quando il rischio di rimanere incinta è notevolmente ridotto.

Contraccettivi orali di emergenza

I farmaci contraccettivi di emergenza hanno una composizione simile con i contraccettivi orali combinati, ma il dosaggio di estrogeni e progestinici in essi è molto più elevato. Per questo motivo, i farmaci di questo gruppo hanno il maggior numero di effetti collaterali e controindicazioni di tutti i contraccettivi.

L'uso della contraccezione d'emergenza può compromettere seriamente il benessere anche di una donna perfettamente sana, per non parlare dei pazienti con diagnosi di vene varicose. Bere queste pillole per le vene varicose è strettamente controindicato, altrimenti il ​​paziente può sperimentare un forte deterioramento delle condizioni fino allo sviluppo di una grave forma di trombosi.

L'unico vantaggio delle pillole anticoncezionali di emergenza è che possono essere assunte non prima, ma dopo un rapporto sessuale. In realtà, questi contraccettivi non sono considerati come un mezzo per proteggere da una gravidanza indesiderata, ma come farmaci per l'aborto medico durante i primi 3 giorni di gravidanza.

Contraccettivi orali di emergenza:

Questi farmaci hanno la massima efficacia, ma sono categoricamente sconsigliati di usarli più spesso 3-4 volte l'anno. E se c'è una predisposizione alle vene varicose o alla trombosi, è meglio abbandonare completamente l'uso di questi farmaci.

Quali pillole anticoncezionali sono le più sicure da dire all'esperto nel video in questo articolo.

Tutto sulla contraccezione per le vene varicose – è possibile assumere pillole ormonali per le persone con vene problematiche?

Molte persone sanno che i contraccettivi orali possono provocare lo sviluppo di vene varicose e con un problema esistente non sono raccomandati. Come sono collegati questi due concetti e cosa dovrebbero fare le persone a rischio di problemi vascolari?

Quando la contraccezione ormonale è pericolosa per la salute?

Navigazione articolo

Tutti i processi nel nostro corpo sono regolati dagli ormoni. Qualsiasi cambiamento nell'equilibrio ormonale, naturale o artificiale, si riflette nel lavoro di altri organi e sistemi.

Hanno un enorme effetto sui vasi sanguigni. Con uno squilibrio ormonale, i vasi si restringono e si espandono, il che alla fine porta a un deterioramento della loro struttura e alla perdita di elasticità.

Le pillole anticoncezionali sono destinate all'uso a lungo termine, quindi il loro effetto si estende non solo ai genitali, ma anche ai vasi.

L'uso di contraccettivi orali non è raccomandato per i problemi vascolari esistenti. Le pillole anticoncezionali e le vene varicose, nonché la trombosi o una predisposizione ad essa sono considerate incompatibili.

Come capire se una donna può essere protetta in questo modo? La risposta esatta può essere ottenuta consultando un flebologo o un ginecologo. Inoltre, vale la pena valutare lo stato dei vasi: se sono visibili piccoli asterischi vascolari, le vene sono molto probabilmente indebolite. Come riconoscere un punto vascolare patologico sulla gamba, leggi qui.

C'è un'alternativa?

La maggior parte delle donne all'estero usa la contraccezione ormonale e nel nostro paese questo tipo sta solo guadagnando popolarità. Questo metodo di protezione presenta molti vantaggi: è conveniente, affidabile e semplice. Tuttavia, tali contraccettivi possono solo peggiorare la condizione delle vene e provocare lo sviluppo della trombosi, che è mortale. Le donne dovrebbero scegliere un modo alternativo di protezione:

  1. Barriera: preservativi per uomo, berretti in lattice per donna.
  2. Naturale – metodo del calendario, rapporto interrotto, test di ovulazione, misurazione della temperatura basale.
  3. Installazione della spirale uterina.
  4. Contraccezione immediatamente prima del rapporto sessuale con l'aiuto di droghe e prodotti chimici – candele, gel, lubrificanti.

È possibile utilizzare metodi contraccettivi orali?

Molte aziende farmaceutiche stanno sviluppando pillole anticoncezionali.

Nelle farmacie viene presentata un'ampia selezione di tali farmaci, che differiscono notevolmente per composizione e dosaggio. Solo un medico seleziona i farmaci. Tuttavia, non dovresti avere paura degli ormoni o esitare a consultare un medico.

I contraccettivi orali moderni possono essere utilizzati anche durante l'adolescenza, nonché dopo il parto durante l'allattamento. Possono essere utilizzati in tutti i casi, ad eccezione di quelli che sono tra le controindicazioni:

  • ipertensione;
  • problemi vascolari (vene varicose, trombosi, embolia) o tendenza ad essi;
  • diabete mellito;
  • lipoproteine ​​nel sangue alta;
  • tumori ormono-dipendenti, sanguinamento e alcune altre condizioni.

Come funzionano i fondi?

I farmaci possono contenere uno o più componenti ormonali. Le compresse vengono prese in una sequenza specifica ogni giorno alla stessa ora.

Pertanto, una donna crea artificialmente lo sfondo ormonale desiderato, che regola il funzionamento degli organi genitali.

I componenti che vengono aggiunti ai farmaci hanno la capacità di inibire l'ovulazione, inibire il movimento degli spermatozoi attraverso il muco cervicale e inibire anche l'impianto di uova.

Oltre a prevenire una gravidanza indesiderata, questi farmaci hanno diversi effetti aggiuntivi:

  • ridurre la manifestazione della sindrome premestruale;
  • normalizzare il ciclo mestruale;
  • influenzare positivamente le condizioni della pelle;
  • stabilizzare lo stato psico-emotivo;
  • prevenire molte malattie femminili.

Quali pillole anticoncezionali possono essere assunte con le vene varicose?

Le vene varicose e i contraccettivi ormonali sono considerati incompatibili. In questo caso, la composizione del farmaco e la sua forma di rilascio non sono importanti. I contraccettivi a base di ormoni per le vene varicose sono disponibili non solo in compresse, ma anche in preparazioni topiche (anelli vaginali). Tuttavia, per sopprimere l'ovulazione, il principio attivo deve entrare nel flusso sanguigno, pertanto tutti i farmaci influenzano ugualmente negativamente la salute delle vene degli arti inferiori.

La contraccezione per le vene varicose deve essere effettuata con altri metodi. Un elenco alternativo è riportato sopra.

Caratteristiche dell'azione dei farmaci

Г gli agenti ormonali hanno un effetto sistemico e influenzano il funzionamento di tutti i sistemi del corpo.

Non hanno controindicazioni rigide e relative, che devono essere lette prima del trattamento. È impossibile scegliere una medicina per te, solo un ginecologo può fare la scelta giusta.

Una delle azioni principali si manifesta in relazione ai vasi sanguigni e al sistema circolatorio. I contraccettivi orali addensano fortemente il sangue, aumentano la quantità di liquido nel corpo e aumentano il carico sui vasi.

I farmaci contenenti estrogeni stimolano la crescita di tumori ormono-dipendenti, quindi una donna dovrebbe sottoporsi a un esame completo prima di iniziare la terapia.

L'effetto contraccettivo superiore al 95% si ottiene solo con l'assunzione regolare di compresse, secondo lo schema indicato nelle istruzioni ufficiali.

Qual è il pericolo di prendere il controllo delle nascite?

Degli effetti negativi delle pillole anticoncezionali per le vene varicose, nonché nelle donne sane, si può notare quanto segue:

  1. I farmaci contribuiscono alla ritenzione di liquidi e alla comparsa di edema, che influisce negativamente sullo stato delle vene e crea un ulteriore carico sul cuore.
  2. I farmaci aumentano la coagulabilità del sangue, a causa della quale il sangue si coagula e aumenta la probabilità di trombosi.
  3. Gli ormoni riducono il tono delle vene, rendendole meno elastiche e ampliando il lume delle navi.
Nanovein  Come è la diagnosi e il trattamento delle vene varicose e degli organi pelvici

Quali pillole anticoncezionali possono essere assunte per le vene varicose? I medicinali che non hanno i suddetti effetti negativi non sono ancora disponibili sul mercato farmaceutico. Meno dannosi per le navi, alcuni medici considerano le compresse mini-pillola, che includono solo un componente (Escluton, Charozetta), ma hanno ancora la capacità di trattenere i liquidi.

Per mantenere la salute, per evitare complicazioni e interventi chirurgici nelle vene, si consiglia a una donna di scegliere un diverso metodo di protezione. In questi articoli, puoi saperne di più sul trattamento delle vene varicose dopo il parto e una corretta alimentazione.

Perché viene assegnato OK?

In generale, i contraccettivi ormonali sono usati per prevenire una gravidanza indesiderata. Inoltre, sono prescritti per il trattamento di condizioni causate da cambiamenti nei livelli ormonali. Le pillole anticoncezionali per le vene varicose sono talvolta utilizzate in combinazione con farmaci venotonici (Venarus, Flebodia, Detralex) per ridurre al minimo l'effetto negativo sui vasi sanguigni.

Perché non riesci a prendere gli ormoni?

Il meccanismo d'azione dei contraccettivi ormonali e la loro capacità di influenzare il lavoro di molti sistemi di organi possono essere considerati non solo dal lato positivo, ma anche da quello negativo. Con un uso a lungo termine o un trattamento selezionato in modo improprio, una donna può riscontrare problemi che non esistevano prima, ad esempio, salti della pressione sanguigna o condizioni estrogeno-dipendenti. Con il rilascio della pillola, l'effetto contraccettivo può diminuire e, con un uso irregolare, lo sfondo ormonale sarà instabile.

Nei nostri altri articoli puoi scoprire i problemi con le vene nel sesso più forte – varicocele negli uomini, e anche perché c'è dolore con le vene varicose.

Nel video qui sotto, il professor Alexander Tikhomirov risponde: è possibile assumere contraccettivi per le vene varicose

Pillole anticoncezionali per vene varicose

Le sfumature dell'utilizzo del controllo delle nascite per le vene varicose

I medici affermano che assumendo contraccettivi orali, le ragazze possono notare un aumento delle vene varicose a causa dell'afflusso di una grande quantità di ormoni nel corpo.

Esposizione agli ormoni femminili e al fattore delle vene varicose:

  • ritenzione di liquidi. La contraccezione orale aumenta l'edema diagnosticato nella maggior parte dei pazienti con vene varicose.
  • aumento della coagulazione del sangue. L'ispessimento della massa sanguigna porta a un rallentamento del flusso sanguigno e un rischio di trombosi.
  • diminuzione dell'elasticità della nave. Il tono venoso ridotto aumenta la probabilità di fragilità vascolare.

Senza il controllo di un medico, le pillole anticoncezionali per le vene varicose aggravano la condizione dei pazienti che, con una lunga combinazione di medicinali di questo gruppo con una malattia esistente, possono sviluppare trombosi venosa.

In situazioni avanzate, talvolta viene diagnosticata la tromboembolia polmonare, che può portare a infarto polmonare. Se in passato c'erano casi di tromboflebite, l'assunzione di contraccettivi per somministrazione orale è strettamente controindicata.

Jes, Duphaston, Utrozhestan – contraccettivi ormonali, la cui ricezione può essere pericolosa in presenza di vene varicose.

Vene varicose e tipi di OK

Tutti i contraccettivi orali differiscono nella quantità di sostanze ormonali contenute, pertanto i contraccettivi e le vene varicose devono essere correlati con questa divisione – i contraccettivi ad alta e bassa dose vengono rilasciati. Il primo gruppo comprende farmaci come: Triquilar, Trizeston, Tri-regol, Non-ovlon. Quando si usano questi farmaci, esiste un rischio significativo di sviluppare vene varicose.

Gli agenti a basso dosaggio contengono una maggiore quantità di sostanze (rispetto alle opzioni microdosate) che bloccano l'ovulazione. Se le versioni microdose di OK che non influiscono sulle vene varicose causano la comparsa di emorragie intermestruali, le compresse a basso dosaggio aiutano a eliminare questo spiacevole effetto collaterale. Esempi di droghe in questo gruppo: Klayra, Zhanin, Diane 35, Yarina.

Modi per ridurre al minimo i danni

La decisione di continuare a prendere contraccettivi in ​​presenza della malattia, nonostante i possibili rischi, richiede la correzione dello stile di vita e l'attuazione di alcune misure terapeutiche. In assenza di vene varicose, ma la presenza di una tendenza ereditaria alla comparsa di un disturbo, è necessario monitorare il proprio corpo per i primi sei mesi dall'inizio dell'uso di contraccettivi.

Il motivo è semplice: i principali effetti collaterali compaiono nei primi mesi di utilizzo e i farmaci ormonali sono caratterizzati da un gran numero di effetti collaterali.

Se ci sono dolori e gonfiore delle vene, i contraccettivi orali devono essere eliminati. Gli indicatori del cattivo effetto dei contraccettivi sul corpo sono ugualmente: la comparsa di una sensazione di pesantezza alle gambe e vene del ragno sul viso.

Contraccettivi e vene varicose – consigli:

  • visitare regolarmente un ginecologo e un flebologo con vene varicose;
  • integrare la dieta con fluidificanti del sangue venotonici;
  • trattare in modo completo le vene varicose;
  • bere rimedi contro l'espansione delle vene.

Una proprietà dimagrante efficace ha la droga Aspirin-cardio, che viene spesso prescritta per bere flebologi. Un ulteriore aiuto è fornito dalle capsule di Troxerutin, così come dagli effetti locali: l'applicazione di gel venotonici, principalmente Venolife o Lyoton. Il rimedio più economico è l'ascorutina, che elimina simultaneamente le lesioni capillari ed elimina le vitamine C e P e l'ipovitaminosi L'effetto venotonico è anche posseduto da: la droga domestica Venarus e quella straniera, Flebodia.

Alternativa ai contraccettivi ormonali

La progressione delle vene varicose richiede l'abbandono dei contraccettivi orali e il passaggio ai contraccettivi barriera: cappucci, spirale uterina o preservativi. È utile utilizzare metodi biologici che tengano conto del ciclo femminile e dei metodi di temperatura che determinano la presenza o l'assenza del periodo fertile.

Un'altra domanda urgente: è possibile assumere tensioattivi, perché sono attivamente in contatto con la mucosa vaginale? La contraccezione da contatto chimico – creme spermicide, gel, schiume e supposte – mostra un effetto delicato sul corpo e non viene assorbita dal sangue, quindi non ha un effetto negativo sulle vene varicose.

Il metodo di interruzione del rapporto sessuale viene utilizzato anche per prevenire la gravidanza, tuttavia richiede attenzione da parte del partner e non può fornire una garanzia al 100%.

Farmaci con una quantità minima di ormoni

L'industria farmaceutica ha sviluppato una nuova generazione di contraccettivi ormonali approvati per l'uso da parte di donne con diagnosi di vene varicose.

  1. Mini bevuto. Un nome alternativo per il gruppo è compresse non combinate. L'effetto negativo sui vasi sanguigni è stato eliminato dal contenuto di microdosi di gestageni (fino a 500 mcg) e dall'assenza di estrogeni nella composizione. Per questo motivo, è consentito assumere pillole anticoncezionali indipendentemente dalle condizioni delle vene.
  2. Anello ormonale Un cerchio elastico flessibile è una contraccezione conveniente che non influisce sulla coagulazione del sangue. La presenza dell'elemento contraccettivo all'interno della vagina impedisce all'uovo di fuoriuscire dall'ovaio, eliminando la possibilità di una gravidanza.
  3. Impianti sottocutanei. Le capsule contenenti progestinico vengono impiantate nel corpo e forniscono costantemente microporzioni di sostanza progestinica. La durata dell'impianto di silicone è di circa cinque anni.
  4. Iniezione. L'introduzione della sostanza sotto forma di sospensione contenente anche progestinico viene effettuata utilizzando una siringa (nel tessuto muscolare). Le iniezioni non influiscono sull'aumento della fragilità dei capillari, quindi le vene varicose e i contraccettivi non sono concetti reciprocamente esclusivi in ​​questo caso. Dovrebbe condurre un ciclo di iniezioni per 5 giorni nei primi giorni del ciclo mestruale. La ripetizione della procedura viene eseguita ogni 3 mesi.

La nuova contraccezione dimostra alta efficienza e sicurezza d'uso, ma quali pillole anticoncezionali possono essere assunte in un caso particolare possono essere scoperte dopo aver consultato un ginecologo.

Molte pillole orali influenzano negativamente lo stato delle vene, quindi con le vene varicose si consiglia di utilizzare metodi alternativi per prevenire l'insorgenza della gravidanza: barriera o agenti microdosati.

Lagranmasade Italia