Come viene trattata l’argilla varicosa

Non solo le persone in età avanzata soffrono di vene varicose, recentemente anche i giovani sentono la diagnosi. Per alleviare le condizioni del paziente, è possibile utilizzare non solo metodi tradizionali, ma anche folk. Uno dei metodi efficaci e comprovati è l'argilla.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Varietà di argilla e il suo effetto sulla malattia

A metà del XII secolo, furono utilizzate le proprietà medicinali del minerale. L'argilla è stata usata per trattare molte malattie. Nella moderna medicina popolare, l'argilla non ha perso la domanda e oggi è attivamente utilizzata per il trattamento delle vene varicose. È possibile acquistare il prodotto in qualsiasi rete di farmacie.

L'argilla può essere divisa in diversi tipi:

  1. Blu – composto da molte vitamine, minerali e sali. Sulla sua base, vengono preparati medicinali, ad esempio Smecta. Quando le vene varicose vengono utilizzate come applicazioni, aiuta a migliorare la circolazione sanguigna, alleviare i dolori articolari.
  2. Rosso: ha ottenuto questo colore a causa del fatto che nella composizione è presente una grande quantità di rame. Aiuta a migliorare i processi metabolici della pelle.
  3. Nero: contiene ferro e olio. Non consente l'invecchiamento cutaneo.
  4. Il bianco è un antisettico di origine naturale. È usato per trattare molte malattie della pelle.
Nanovein  Panoramica delle località di soggiorno sul mare riposo e trattamento in Russia

Con le vene varicose, l'argilla blu viene utilizzata più spesso. Contiene molti oligoelementi utili che penetrano nella pelle e la nutrono dall'interno.

Come usare l'argilla per le vene varicose

Prima di iniziare il trattamento per le vene varicose con l'argilla, è necessario convincere che non vi è allergia. Puoi fare tu stesso un test allergologico. Una piccola quantità di miscela di argilla viene applicata sulla pelle, se dopo quindici minuti non c'è disagio, arrossamento, puoi tranquillamente usarlo in futuro per il trattamento.

Bagni d'argilla

L'argilla blu è la migliore per le vene varicose. L'acqua viene versata in una bacinella, vengono versati cento grammi di polvere di argilla ed è accuratamente miscelato. Per mezz'ora, le gambe cadono nel bagno. Non appena si asciugano, è necessario rilevare un'ora, dopo questo tempo, sciacquare i piedi con acqua calda.

La temperatura dell'acqua del bagno non deve essere superiore a trenta gradi. Prima di versare la polvere, si consiglia di metterla in frigorifero per un po '.

applicazioni

È necessario applicare la maschera di argilla sulle aree problematiche sulla pelle in cui le vene problematiche hanno iniziato ad apparire:

  • l'argilla è mescolata con acqua, si dovrebbe ottenere una fanghiglia densa;
  • uno spesso strato di argilla viene applicato alle vene infiammate;
  • le gambe dovrebbero essere avvolte in un asciugamano caldo;
  • due ore dopo, si consiglia di lavare i piedi con acqua calda.

Per la preparazione di maschere, si consiglia di assumere acqua minerale naturale. La miscela preparata non è adatta per il riutilizzo.

Trattamento all'argilla blu

Come accennato in precedenza, l'argilla blu nel trattamento delle vene varicose è considerata una delle migliori. Grazie ad esso, puoi ottenere i seguenti risultati:

  • pulizia della pelle;
  • rimozione del processo infiammatorio;
  • accelerazione del processo di rigenerazione;
  • saturazione del corpo con vitamine e minerali essenziali.
Nanovein  Le gambe varicose causano la prevenzione dei sintomi

L'argilla blu è mescolata con aglio tritato, seguita da macinazione. La miscela viene lavata via dopo quindici minuti. Si consiglia di evitare l'area dei nodi venosi, altrimenti il ​​processo infiammatorio potrebbe iniziare a svilupparsi.

Oltre all'argilla, non bisogna dimenticare i metodi tradizionali di trattamento. Creme e gel utili di azione locale. Varilon Ultra efficace. Come parte di componenti di origine naturale, migliorano le condizioni della pelle e alleviano i sintomi della malattia.

Lagranmasade Italia