Come trattare le vene varicose senza chirurgia (3)

Con uno stile di vita sedentario e una patologia delle pareti delle vene, iniziano i problemi con i vasi degli arti inferiori. La gravità inibisce il flusso sanguigno a causa dell'insufficienza delle valvole venose e del tono basso.

Le vene varicose possono essere facilmente eliminate senza chirurgia! Per questo, molti europei usano Nanovein. Secondo i flebologi, questo è il metodo più rapido ed efficace per eliminare le vene varicose!

La Nanovein è un gel peptidico per il trattamento delle vene varicose. È assolutamente efficace in qualsiasi fase della manifestazione delle vene varicose. La composizione del gel comprende 25 componenti curativi esclusivamente naturali. In soli 30 giorni dall'uso di questo farmaco, puoi eliminare non solo i sintomi delle vene varicose, ma anche eliminare le conseguenze e la causa del suo verificarsi, oltre a prevenire il ri-sviluppo della patologia.

Puoi acquistare Nanovein sul sito Web del produttore.

Hai le vene varicose?

  • le vene superficiali sono molto dilatate, le loro deformazioni sono visibili ad occhio nudo;
  • gonfiore delle gambe dopo una lunga camminata o in piedi;
  • dolore doloroso e costrizione agli arti inferiori;
  • crampi muscolari ai polpacci;
  • pigmentazione, ispessimento e dermatite possono comparire sulla pelle della parte inferiore della gamba;
  • le vene diventano contorte, acquisiscono un colore cremisi o blu scuro;
  • pesantezza alle gambe, sensazione di bruciore nell'area dei disturbi circolatori.

Non abbiate fretta di rallegrarvi se non avete trovato tali segni in voi stessi. Spesso lo sviluppo della malattia procede inosservato. Sembrerebbe che l'affaticamento delle gambe dopo la corsa diurna, un leggero gonfiore o prurito nella parte inferiore della gamba e del piede sia normale. Ecco come le vene varicose si manifestano nei primi stadi.

Le donne sono particolarmente sensibili alla malattia. Devono indossare tacchi alti, vestiti attillati e biancheria intima. Se un uomo, tornando a casa dal lavoro, può permettersi di riposare davanti alla TV, allora le povere casalinghe hanno ancora molte faccende domestiche. Aggiungi a questa eredità e cambiamenti ormonali durante la gravidanza, il parto e la menopausa. Le donne sono pazienti frequenti di flebologi.

Nanovein  Come trattare le vene varicose a casa (9)

Per il sesso più forte, le cause della malattia sono spesso uno sforzo fisico elevato, compresi gli sport di potere e le cattive abitudini.

complicazioni

Un atteggiamento frivolo verso questa malattia porta a gravi conseguenze e peggiora la condizione.

Alle prime manifestazioni, il trattamento dovrebbe iniziare e ricordare le complicazioni:

  • ulcere cutanee e trofiche;
  • eczema;
  • rottura dei nodi varicosi;
  • sanguinamento pesante con ferite degli arti inferiori;
  • tromboflebite acuta.

Per non parlare dell'aspetto terribile, delle difficoltà di movimento e del dolore.

Профилактика

Qualsiasi malattia è più facile ed economica da prevenire che da curare in seguito. Segui queste linee guida:

  1. Evita di stare fermo. Senza sforzo fisico, la pressione aumenta, il sangue nei vasi deboli inizia a ristagnare e quindi l'acqua si accumula nei piedi, nelle caviglie, che porta al dolore.
  2. Costante attività fisica. È necessario cambiare la posizione del corpo e muoversi regolarmente. A causa della contrazione dei muscoli del polpaccio, il sangue scorre nel cuore in modo più efficiente, i tessuti molli assorbono rapidamente il liquido, dopo di che il dolore scompare.
  3. Indossare calze o collant medici al ginocchio. Non trattengono il fluido nei tessuti.
  4. Non puoi dormire in posizione seduta.
  5. Riscaldare ogni 30-50 minuti dopo il lavoro sedentario.
  6. Spesso piegare e piegare le articolazioni della caviglia.
  7. I bagni caldi possono essere fatti esclusivamente la sera. Adoro la doccia a contrasto.
  8. Ridurre la quantità di sale consumata.
  9. Ogni giorno alza le gambe sopra il livello del cuore. Tale esercizio dovrebbe essere eseguito 3-4 volte al giorno per 5-10 minuti. Di sera, fai una "bici" per disperdere il sangue.
  10. Abbigliamento e scarpe devono essere comodi e non angusti. I tacchi alti servono solo per occasioni speciali.
  11. Meno stand, più camminate.
  12. Visita la piscina. Non è necessario nuotare, puoi semplicemente stare in piedi o camminare nell'acqua. Sotto la sua pressione, il sangue stagnante inizia a pompare più intensamente.
Nanovein  Fatti in casa e istruzioni per l'uso del succo di Kalanchoe

trattamento

Si differenzia a seconda dello stadio della malattia. All'inizio, è facile curare le vene varicose senza intervento chirurgico con l'aiuto di unguenti, creme e lozioni.

Al momento dell'acquisto, presta attenzione allo scopo dei farmaci:

Il loro componente principale è l'eparina.

Tali gel sono realizzati sulla base di ingredienti naturali.

Assegnato per trombosi e tromboflebite.

Prevenire anche l'infiammazione.

Per un trattamento complesso, oltre ai rimedi locali, vengono prese capsule, compresse e iniezioni. Questi medicinali sono progettati per aumentare il flusso sanguigno, migliorare il tono dei vasi sanguigni, alleviare il gonfiore, prevenire i coaguli di sangue e migliorare la circolazione sanguigna, fluidificandolo.

Tale terapia non può essere eseguita in modo indipendente. Solo un medico può scegliere il farmaco giusto per te, determinarne la dose e il corso necessario.

Se vengono prescritte iniezioni, ti suggeriamo di imparare come imparare a fare iniezioni correttamente. Non è sempre possibile aspettare l'infermiera o andare alla procedura (specialmente con le vene varicose), quindi questa abilità sarà utile.

È anche possibile curare le vene delle gambe senza intervento chirurgico utilizzando l'idroterapia. Un metodo efficace è il trattamento delle sanguisughe mediche e del massaggio pneumatico.

Dietetico

Lo stile di vita, il sonno e un'alimentazione sana sono la chiave per un rapido recupero del sistema venoso.

È meglio rifiutare:

  • alcool (in generale!);
  • caffè forte;
  • conservazione;
  • prodotti affumicati;
  • caldo (pepe, salse, rafano, condimenti);
  • dolce e salato;
  • fritti (soprattutto patate).

È necessario includere nella dieta:

  • alimenti contenenti vitamine A, B, C, E;
  • chicchi di avena, grano e segale;
  • qualsiasi tipo di cavolo;
  • soia e fagioli;
  • rosa canina, uva spina, carote;
  • spremute di agrumi appena spremute;
  • bacche – mirtilli, fragole, mirtilli rossi;
  • tutti i tipi di verdure;
  • prezzemolo, ortica, aneto.
Lagranmasade Italia